Come usare la vermiculite per piante d'appartamento e piantine

La crescita delle piante durante la stagione di crescita dipende dalla qualità del suolo. Man mano che cresce raccoglie sostanze nutritive dal terreno e la terra diventa più densa. Aria e acqua lo attraversano peggio, la quantità di sostanze minerali diminuisce. La fertilizzazione fertilizzante può provocare un aumento di alcuni elementi nel terreno. Ciò influisce negativamente sulle piante e smettono di fiorire, si indeboliscono e si ammalano. La vermiculite per piante aiuta a saturare il terreno con sostanze utili e a coltivare fiori, frutti e bacche sani.

Maggiori informazioni sulla sostanza

Questo è un promemoria per la resina naturale. Appartiene al gruppo dell'idromica e si forma in condizioni naturali. La sua tonalità va dal giallo-marrone al nero. La formazione di vermiculite si verifica a causa della reazione chimica dell'idrolisi e dei suoi agenti atmosferici causati dalla mica. Nelle regioni del paese in cui si registra un'alta attività vulcanica, le sue riserve possono riscaldarsi fino a 1000 gradi.

L'alta temperatura evapora l'umidità in eccesso. La sostanza aumenta di dimensioni più volte, esfolia in piastre. Assorbe bene l'umidità. La composizione comprende ossidi di potassio, cromo, alluminio e altri metalli. Per ottenere piastre espanse, l'agente viene nuovamente riscaldato, mentre le sue proprietà non cambiano.

Caratteristiche del minerale di vermiculite per le piante

Le piastre della sostanza sono sorprendentemente leggere, ma sono in grado di assorbire l'umidità, aumentando più volte. La vermiculite non consente lo sviluppo di muffe, è atossico, isola suoni e calore. È un prodotto ecologico che non marcisce, giace anche in acqua ed è stabile se esposto a temperature elevate. In questo caso, le piastre resinose non hanno odore e non reagiscono. Gli agronomi dividono questo strumento in gruppi, a seconda delle dimensioni. È da 0,5 a 8 millimetri.

Vantaggi e svantaggi del minerale

professionisti

Se applicato correttamente sul terreno, riduce la quantità di sale al suo interno. La vermiculite rende il terreno neutro, elimina l'umidità in eccesso dal terreno. Può essere utilizzato per lo strato di drenaggio. Questo strumento uniforma le fluttuazioni di temperatura durante l'inverno e l'estate. Immerse nel terreno, le piastre sono resistenti perché non marciscono nel terreno e non si decompongono. Il minerale non consente al sistema radicale di surriscaldarsi o congelarsi. Non è influenzato dai batteri, ma allo stesso tempo riduce il rischio di infezione da funghi o marciume di varie eziologie.

La vermiculite può essere definita un biostimolatore passivo. Il suo utilizzo rende il terreno più fertile. Se utilizzato negli orti, la produttività migliora e aumenta la durata di conservazione di verdure, frutta e bacche. Assorbe sali di metalli pesanti come una spugna. Cresciuti nel sito, i frutti diventano ecologici.

Aspetti negativi

Quando il giardiniere irriga i letti con acqua dura, il terreno può diventare alcalino. Per non ottenere tale effetto, si consiglia di addolcire l'acqua per l'irrigazione o l'ebollizione. È anche importante non riempire eccessivamente le piante in modo che il substrato non diventi troppo umido.

L'uso della vermiculite

I giardinieri adorano usare la vermiculite a causa della saturazione del sistema radicale con sostanze utili. È usato come lievito per terreni pesanti ed è raccomandato per la semina. Contribuita al letto, la sostanza non consente alla terra di torta. Rimane friabile per lungo tempo, l'aria e l'acqua penetrano facilmente in esso.

È importante che durante l'irrigazione il minerale assorba umidità in eccesso e dia gradualmente alle radici della pianta. Pertanto, anche in un vaso della stanza, la terra non si attaccherà. La vermiculite fa lo stesso quando si innaffiano le piante con fertilizzanti liquidi. Le sue squame assorbono i nutrienti e poi lo danno gradualmente alla pianta.

Varietà di minerali

Il materiale naturale è diviso in diverse sottospecie. La sua varietà dipende dal luogo di estrazione in natura. Le sue proprietà variano anche dalla regione in cui viene estratto. Il giardiniere, sapendo questo, dovrebbe leggere attentamente l'etichetta per comprendere la patria della sostanza e ciò che può dare alle piante:

  1. Altaica. Il minerale contiene molto ferro e magnesio. È più adatto per la germinazione di semi, piantine. La sostanza ha una tinta bronzo..
  2. La vermiculite urale è più grigia di Altai. Si consiglia di utilizzare come biostimolatore universale.
  3. Il minerale kazako è più vicino al colore beige a colori. Contiene poco ferro, ma è in grado di saturare il terreno con alcali. Si consiglia di acquistarlo se il sito è terreno con elevata acidità.
  4. La vermiculite portata dalla penisola di Kola è più colorata di altre specie. Il prodotto contiene molto calcio, magnesio. Agronomi esperti ne raccomandano l'uso nei giardini dove c'è disossidazione del suolo.
  5. I minerali importati possono essere trasportati dal Sud o dal Nord America, dall'Africa. Ha un colore più saturo dal rosso al marrone. Questa sostanza renderà il substrato più alcalino..

Gli agronomi dividono questo minerale in gruppi, a seconda della dimensione della frazione. Può sembrare polvere o avere granuli più grandi. Per la tecnologia agricola, le sostanze dal primo al quarto gruppo sono più adatte. Per il drenaggio in giardino o in un vaso di fiori, si consiglia di utilizzare una frazione maggiore.

Concentrazione di sostanza

La sostanza a strati può essere utilizzata come materiale di copertura per conservare bulbi e tuberi di fiori, ad esempio gladioli. Non si seccano, nulla preme sulle radici. Ma dobbiamo ricordare che la vermiculite non è raccomandata per essere versata nel terreno a occhio.

La concentrazione della sostanza nel suolo è importante e dipende dalla pianta per cui viene utilizzato il prodotto. Per prendersi cura di violette o begonie, sarà sufficiente un quinto della composizione totale del suolo. Per le piante della famiglia delle palme, la concentrazione non supera il 30% del volume totale del substrato. Per la dieffenbachia e l'ibisco, la concentrazione dovrebbe essere la stessa delle violette.

Non è raccomandato con le tecniche agricole standard per portare le proporzioni di vermiculite più di una a una, rispetto al terreno nel vaso. La massima concentrazione dovrebbe essere pari al 50%. Questo fertilizzante è adatto per piante grasse. E anche la vermiculite può essere utilizzata come compost per i letti, mescolandolo con torba, letame e paglia.

Applicazione

Si consiglia di utilizzare lo strumento per quasi tutte le colture coltivate in terreni aperti e chiusi. Accelera la maturazione di bacche, verdure e frutta di una o due settimane, prima del previsto. Allo stesso tempo, la produttività aumenta del 20-30%. Quando si usano le multe, il giardiniere deve indossare una maschera antipolvere..

Le piante coltivate su letti con aggiunta di vermiculite sono meno sensibili alle malattie fungine e alle infezioni batteriche. Prima della pacciamatura, gli agronomi consigliano di fluffare il substrato, diffondere il prodotto sulla superficie e approfondirlo nel terreno.

Per piantine

Prima di tutto, i giardinieri usano un minerale per germinare i semi. Agisce come un biostimolatore della crescita. Il minerale e il materiale vegetale vengono versati in un sacchetto, versati con acqua e attendi che i semi inizino a germogliare. In questo momento, il pacchetto viene pulito in un luogo caldo..

Dopo la schiusa dei primi germogli, i semi vengono piantati in una miscela di terreno e vermiculite in una proporzione da uno a due. Questa procedura consentirà al giardiniere di ottenere rapidamente piantine e stimola la sua immunità. E anche la vermiculite può essere utilizzata come strato di drenaggio. Foderano il fondo della scatola con piantine, puoi alternare il minerale con strati di sabbia.

L'uso di questa sostanza ti consentirà di coltivare piantine dieci giorni più velocemente rispetto a quando si utilizza la medicazione liquida convenzionale. Per la coltivazione di cetrioli, peperoni e pomodori, è adatta una proporzione di cinque parti di terreno, due vermiculite e tre humus.

pacciamatura

Per il pacciame, gli agronomi raccomandano di acquisire grandi frazioni. Il consumo per pianta sarà da tre a dieci litri di fondi. Tre litri sono adatti per un piccolo arbusto e 10 ti permetteranno di pacciamare un grande albero. Viene anche usato per radicare talee mescolate con fertilizzante liquido..

Utilizzare durante il taglio

Il minerale è utile durante il trapianto di piante in piena terra. Per accelerare la crescita e la resa, viene preparata una miscela di mezza torba e la stessa quantità di sostanza minerale. Ciò accelererà la raccolta di circa due settimane..

La miscela risultante può essere utilizzata per piante di medie dimensioni, quando si piantano patate o arbusti. Durante il trapianto di piantine, vengono versati otto cucchiaini della miscela risultante in ciascun foro. La fecondazione delle patate richiede maggiore concentrazione. Almeno un bicchiere di sostanza deve essere versato in ciascun pozzetto. Una miscela di vermiculite e torba aumenterà la resa di prugne, mele di colture di bacche. Quando si trapiantano arbusti di grandi dimensioni, utilizzare fino a tre litri di miscela in un foro.

Applicazione per terreno argilloso

Agronomi esperti raccomandano l'uso di questa sostanza utile in quelle aree che hanno terreno argilloso..

Tale terreno non consente il passaggio di acque profonde, quindi il sistema radicale è scarsamente saturo di umidità. Ha poche sostanze utili e la terra è densa, pesante e povera. È difficile che le radici delle piante si sviluppino nell'argilla. Anche gli arbusti mancano di aria. Tutto ciò influisce sulla produttività.

L'introduzione della vermiculite consente di modificare le proprietà del terreno e migliora la nutrizione delle piante. Per i fertilizzanti, si consiglia di cospargere la briciola sopra la trama al ritmo di due litri per metro quadrato. Il giardiniere dovrebbe diffondere questo strumento in uno strato uniforme e quindi scavarlo. Quindi il terreno argilloso viene fertilizzato con letame e paglia.

L'uso della vermiculite in coltura idroponica

Quando si piantano piante, questo strumento viene utilizzato in coltura idroponica. Ha molte sostanze utili, motivo per cui è così popolare tra i giardinieri e i giardinieri. La sostanza naturale viene spesso miscelata con argilla espansa o ghiaia. È possibile mescolare il minerale con perlite o altri componenti simili..

Quali piante vengono utilizzate

I giardinieri usano il minerale per coltivare colture con un apparato radicale debole, piante da interno. È usato per accelerare la crescita di viole, piante grasse, orchidee, bulbi, pelargonium. Migliora la struttura del terreno in un vaso di fiori, trattiene l'umidità. La terra durante la sua applicazione non è acida, anche se il coltivatore trabocca con l'irrigazione della pianta.

La vermiculite è adatta per i cetrioli, perché il minerale non consente alle radici di raffreddarsi e conferisce loro sostanze benefiche contenute. Usalo per la coltivazione di pomodori. Lo strumento viene utilizzato dal momento della germinazione del materiale vegetale e della pacciamatura. Migliora la resistenza delle piante alle malattie e stimola la difesa immunitaria. I cespugli praticamente non si marciscono, non sono affetti da infezioni fungine. La tecnologia agricola condotta correttamente aumenta significativamente la resa delle colture da frutto.

Come usare la vermiculite per le piante nel paese

Non è un segreto che il normale sviluppo delle piante dipende direttamente dalla qualità del suolo. Man mano che la pianta si sviluppa, il terreno cambia in peggio: si fonde gradualmente, diventa solido, la permeabilità all'acqua e all'aria diminuisce e la quantità di nutrienti diminuisce. Con un aumento dell'irrigazione, può verificarsi un sovra-irrigazione del terreno e un'ulteriore fertilizzazione con fertilizzanti minerali a volte porta a una sovrabbondanza di alcuni componenti. A causa di tutto ciò, le piante si sviluppano peggio, la probabilità di malattie.

Per evitare questi problemi, puoi applicare la vermiculite, aggiungendola al terreno. Come usare la vermiculite per coltivare buone piantine forti, considereremo in questo articolo.

come usare la vermiculite

Informazioni sulla vermiculite

Sebbene la scoperta della vermiculite di materiale naturale sia avvenuta all'inizio del XIX secolo, è stata trovata utile solo alla fine del XX secolo..

Cos'è questo materiale? Questo minerale naturale a strati appartiene all'idromica di colore marrone dorato. È considerata materia organica rispettosa dell'ambiente. Elaborato dal calore, cambia, si trasforma in fili a forma di verme e viene utilizzato in agricoltura..

Il minerale ha una struttura squamosa che consente di immagazzinare molta aria, quindi necessaria per le piante. Il minerale aggiunto al terreno aumenta la sua aerazione, cambia la sua struttura, non permettendo la cottura. Inoltre, il materiale naturale contiene magnesio, silicio, potassio, alluminio, ossido di calcio, litio, manganese, che sono elementi della normale crescita delle piante. Il minerale è in grado di assorbire l'acqua in eccesso nel terreno e darla alle piante quando necessario..

Varietà di vermiculite

Il minerale trattato nelle fabbriche è diviso per la dimensione delle frazioni in sei gruppi da 0 a 5 °. Tutti i gruppi sono utilizzati nei settori dell'energia, dell'edilizia, dell'industria leggera, dell'aeromobile e automobilistico. In agricoltura usare la vermiculite espansa, chiamata anche agro-vermiculite (GOST 12865-67). All'estero, il materiale è considerato un minerale di produttività.

Proprietà minerali

Qualità positive di vermiculite

Migliora la struttura del terreno, riducendone la salinizzazione..

Riduce l'acidità della terra, assorbe l'umidità in eccesso, mantenendo l'equilibrio dell'acqua nel terreno, ottimo per il drenaggio.

Protegge dalle fluttuazioni di temperatura, proteggendo le piante dal congelamento o dal surriscaldamento dell'apparato radicale nel calore.

Il minerale è resistente, non si decompone e non si decompone, non ha odore, è resistente ai microrganismi, riduce la probabilità di infezione da malattie fungine, marciume radicale e previene la muffa.

Il minerale aumenta la fertilità del suolo, è un biostimolatore passivo per le piante, aumentandone la produttività, le bacche, le verdure e la frutta sono meglio conservate.

Il materiale assorbe metalli pesanti e tossine dal terreno, rendendo possibile ottenere frutti rispettosi dell'ambiente..

Svantaggi della vermiculite

Quando si innaffiano le piante con acqua dura, l'acidità del terreno si sposta sul lato alcalino. Per evitare ciò, è necessario addolcire l'acqua con mezzi speciali o versare acqua bollita.

Quando si utilizza il minerale, l'irrigazione è meno comune per ridurre il rischio di intasamento del terreno.

Vermiculite, utilizzare nella produzione agricola

Il minerale è ampiamente usato in orticoltura e floricoltura..

Germinazione dei semi e radicazione delle piantine

In questo metodo, i semi per la germinazione vengono miscelati con un minerale inumidito e posti in un sacchetto di polietilene per creare un microclima. Si noti che i semi germinano rapidamente, vengono trapiantati in una miscela di terreno e vermiculite in un rapporto di 1: 2. Le piantine sono sane, forti, robuste e radicalmente diverse da quelle coltivate solo nel terreno. Il tasso di crescita delle piante è molto maggiore e il tempo di crescita delle piantine si riduce di 8-10 giorni. Il substrato satura le piantine di sostanze nutritive e riduce il rischio di infezione da marciume, una gamba nera. La seguente miscela è preparata per pepe, pomodori, cetrioli: 2 parti di vermiculite, 5 parti di terra, 3 parti di humus, 40 g / 10 l di Nitrofoski.

Piantando piantine nel terreno, aggiungi 3-4 cucchiai al buco. l vermiculite. E in un buco di patate, 0,5 tazze.

Per radicare le talee viene utilizzata anche una vermiculite naturale. Il radicamento avviene rapidamente a causa dell'umidità ottimale; la decomposizione delle talee non si verifica a causa dell'assenza assoluta di microrganismi. Puoi preparare una miscela 1: 1 di torba e minerale per talee.

Drenaggio

La rara capacità di un materiale naturale di assorbire l'umidità e darlo secondo le necessità alle piante consente di utilizzarlo per il drenaggio di piante che soffrono di ristagno idrico.

Miglioramento del suolo

Una miscela di terreno e minerali è sciolta e leggera con un'eccellente traspirabilità. La miscela non forma una crosta dura e non si impasta. Non è acido, ha un carattere neutro. Le piante si sviluppano bene, il sistema radicale è distribuito uniformemente su tutto il volume del contenitore. La miscela ha una buona capacità termica, proteggendo le radici dal surriscaldamento e dal raffreddamento. La capacità di assorbire l'umidità, oltre a darla via, consente irrigazioni meno frequenti delle piantine.

pacciamatura

La vermiculite come pacciame può ridurre la quantità di irrigazione mantenendo il terreno umido.

Conservazione di tuberi e lampadine

Qui la vermiculite si è dimostrata. Mantiene una temperatura costante, non interferisce con lo scambio di gas e protegge dalle malattie. Per questo, i bulbi o i tuberi sono cosparsi di uno strato minerale di 2-5 cm.

Minerale in giardino

Gli arbusti di bacche da giardino e le piantine degli alberi da frutto rispondono bene alla vermiculite. Quando viene aggiunto ai fori (fino a 3 l) crescono più velocemente, non ammalarsi.

Anche l'uso del substrato nei circoli dei tronchi di pacciamatura fornisce un risultato eccellente. Per prima cosa devi allentare con attenzione il terreno e il pacciame con vermiculite, approfondendolo leggermente. Tasso di applicazione per alberi 6-10 l / m2, per arbusti 3-5 l.

Dopo aver capito cos'è il minerale, puoi decidere come usare la vermiculite in campagna o in giardino.

Se trovi un errore, seleziona un pezzo di testo e premi Ctrl + Invio.

L'uso della vermiculite nelle colture in crescita

Voce del diario creata dall'utente Yulya_Ya, 02.21.15
Visualizzazioni: 20.540, commenti: 6

Compro la vermiculite nei negozi di costruzioni, quindi è molto più economica. Viene venduto in 50 e 100 litri. Questo è lo stesso dei negozi di fiori, solo più economico.
Lo uso da due anni per coltivare piantine, piantare varie colture, innestare uva, ecc. Inoltre, l'ho usato per conservare il cavolo - si è dimostrato meravigliosamente.
Una sostanza come la vermiculite non è apparsa molto tempo fa sugli scaffali dei nostri negozi, e molti non iniziati spesso tormentati dalla domanda su cosa sia e a cosa serva.?
La vermiculite è un minerale naturale ecologico e appartiene al gruppo dell'idromica. In apparenza, questo minerale è un grande cristallo lamellare di colore giallo dorato o marrone, ma dopo il riscaldamento a 900 ° C viene convertito in un materiale squamoso sciolto. Se il nome del minerale è tradotto dal latino, otteniamo un nome divertente - un verme, e questo è tutto, perché quando viene riscaldato, le sue piastre formano colonne che sono molto simili non ai vermi.
.
Minerale dopo il riscaldamento

La composizione chimica della vermiculite
Questo minerale contiene molti oligoelementi nella sua composizione, tra cui si possono notare calcio, magnesio, potassio, alluminio, ferro, ossidi di silicio. E grazie a questa composizione, la vermiculite espansa viene utilizzata con successo per le piante in crescita, usando la crescita come stimolante.
Inoltre, questa sostanza quando aggiunta al terreno la rende traspirante e, per questo motivo, la vermiculite stessa è un materiale altamente poroso. La miscela di terreno o terreno con l'aggiunta di vermiculite non si attacca, non forma una crosta sulla superficie, non richiede un allentamento regolare e ha eccellenti proprietà di aerazione.
Oltre a tutto ciò che è già stato detto, questa sostanza ha anche buone proprietà di assorbimento dell'umidità, creando un ambiente favorevole per lo sviluppo del sistema radicale delle piante. Le piante piantate nel terreno con l'aggiunta di vermiculite non richiedono frequenti annaffiature.

.
L'uso della vermiculite per la germinazione dei semi

L'aggiunta di vermiculite al suolo migliora il suolo, sia in aperto che in chiuso, e questo vale anche per terreni sabbiosi leggeri e argilla pesante e terreni argillosi. Inoltre, con l'aiuto della vermiculite, è possibile regolare sia il regime dell'aria che l'umidità del suolo. Inoltre, il minerale aiuta a ridurre l'acidità e la salinità del suolo di circa il 14%, aumenta l'efficienza dell'uso di fertilizzanti e riduce quasi a zero il rischio di malattia da putrefazione delle radici.
Grazie ai minerali contenuti nella sua composizione, la vermiculite aumenta la percentuale di germinazione e produttività dei semi.

Vermiculite - istruzioni per l'uso
Vermiculite per piantine

.
Il sistema radicale è più sviluppato con l'uso della vermiculite

Questo minerale è ottimo come additivo per il suolo per la germinazione dei semi e la coltivazione di piantine. Per una germinazione rapida e di alta qualità, non è nemmeno necessario aggiungere del terreno, basta mescolare i semi con vermiculite umida di una frazione di 1 mm e posizionare tutto in sacchetti di plastica. Metti i sacchetti in un luogo caldo fino a quando non germinano. Dopo la germinazione dei semi, possono essere seminati in scatole di semenzali con miscela di terreno, per la miscela prendiamo una parte della frazione di vermiculite 1-2 mm e aggiungiamo due parti di terreno ordinario. Tale miscela contribuirà a una migliore germinazione dei semi e aiuterà a evitare malattie come il marciume delle radici e dello stelo. Se decidi di seminare immediatamente i semi in piena terra, vale anche la pena migliorare il terreno aggiungendo vermiculite, per questo è sufficiente aggiungere frazioni di 2 mm o 1 mm direttamente al letto preparato, al ritmo di 1 cucchiaio per ogni 10 centimetri del letto.
Puoi anche usare la tecnologia sviluppata in Olanda, usando questa tecnologia puoi semplicemente cospargere i semi dopo la semina con uno strato di frazione di vermiculite 1 mm o 2 mm.

Raccogliere piantine
Dopo che i semi sono germogliati e cresciuti fino a 3-5 foglie vere, le giovani piantine di solito hanno bisogno di essere raccolte. Se immergi le piantine in vasi separati, dovresti pensare a un substrato di qualità per le piantine, perché il raccolto futuro dipenderà da quanto forte crescerà. La chiave per la fortezza delle piantine è un apparato radicale ben sviluppato, grazie al quale la pianta attecchirà meglio nel terreno e riceverà un massimo di nutrienti per la crescita e l'alimentazione. L'aggiunta di vermiculite al substrato contribuirà allo sviluppo di un forte apparato radicale nelle giovani piante e tutto grazie alle proprietà chimiche e di aerazione di questo minerale.
Per creare un substrato, dovresti prendere una parte della frazione di vermiculite 1-2 mm e tre parti del normale terreno del giardino. Tutto è ben miscelato e versato nelle fioriere.
Se si decide di immergere immediatamente le piantine nel terreno aperto per un migliore radicamento, è necessario aggiungere 2 cucchiai di frazione di vermiculite di 2-4 mm in ciascun pozzetto. Un tale additivo aiuterà a mantenere l'umidità del terreno ottimale e faciliterà notevolmente la cura delle piante..
Vermiculite per piante vegetali
.
Si ottengono buoni risultati introducendo la vermiculite espansa insieme alle colture orticole quando le si pianta in piena terra. Quindi l'introduzione di un minerale nella quantità di 100 grammi in ogni pozzo quando si piantano patate, contribuisce alla crescita di grandi tuberi anche nella stagione secca.
È abbastanza efficace usare la vermiculite insieme a un complesso di fertilizzanti minerali azotosforo e potassio, per questo è consigliabile mescolarli con la vermiculite in parti uguali.

Utilizzare nei composti
Un ottimo effetto si osserva se la vermiculite viene utilizzata come additivo durante la posa del cumulo di compost. Per ogni 100 kg di segnalibro heap di compost, è sufficiente aggiungere 3-4 secchi di vermiculite espansa di una frazione di 2-3-4 mm.
talee

.
Talee in vermiculite

L'uso della vermiculite è abbastanza buono per l'innesto sulla maggior parte delle colture. Per ottenere l'effetto, basta aggiungere la vermiculite alla composizione del substrato. Idealmente, un tale substrato dovrebbe contenere vermiculite in frazioni 1-2 e torba in proporzioni uguali. Quando si utilizza un tale substrato, si forma un apparato radicale più sviluppato e i reni addormentati si svegliano molto più velocemente, è possibile rafforzare l'effetto aggiungendo l'irrigazione con qualsiasi miscela minerale.

Piantine in crescita
Se vuoi che le piantine che hai acquistato attecchiscano meglio e più velocemente, usa la vermiculite durante la semina. Per ottenere un effetto positivo, è sufficiente aggiungere dal 20 al 30 percento del volume del pozzo; per questo, le frazioni di 2-4 mm sono più adatte. L'azione della vermiculite sarà di assorbire l'umidità e i fertilizzanti minerali, e poi gradualmente darà tutto alle piante.

.
L'uso della vermiculite nella floricoltura indoor

Vermiculite per piante d'appartamento
Anche l'uso della vermiculite sulle piante d'appartamento è abbastanza buono. Abbastanza spesso nella floricoltura indoor, si osserva la cottura del terreno, nonché la sua formazione di ammassi e croste. Inoltre, l'uso della vermiculite è anche nella capacità di questo minerale di rendere il terreno permeabile all'aria e all'acqua, il che contribuisce alla buona crescita e sviluppo della pianta. La vermiculite impedisce anche la lisciviazione dei nutrienti dal suolo e il decadimento del sistema radicale. Per le piante in vaso, l'uso di frazioni di 1 mm in un rapporto di 1: 1 con una miscela di terreno o torba è sufficiente.

.
Conservazione delle radici nella vermiculite

Conservazione di frutta e verdura in vermiculite
Oltre a tutto quanto sopra, questo minerale è perfetto per conservare una coltura di frutta e verdura. Le funzioni della vermiculite come bassa igroscopicità e assorbimento lo rendono adatto a questo. Con un'umidità dell'aria del 60%, l'umidità del minerale è solo del 6-8% e al 100% dell'umidità è del 10-11%, il che lo rende adatto per la conservazione delle colture. Le elevate proprietà assorbenti non consentono ai frutti e ai bulbi delle piante di marcire e deteriorarsi. Allo stesso tempo, il gusto del prodotto e il suo valore nutrizionale non vanno persi. Per la conservazione, è necessario versare i frutti con uno strato di vermiculite da 2 a 5 cm, lo spessore dello strato dipende dalla dimensione dei frutti.

Vermiculite: che cos'è? Come applicare la vermiculite alle piante?

I giardinieri esperti sanno che per ottenere i risultati desiderati durante la coltivazione delle piante non si può fare a meno di un'adeguata cura. Al fine di aumentare la produttività, vengono utilizzati vari fertilizzanti e additivi, compresa la vermiculite. Cos'è questo minerale e di cosa ha bisogno? Una buona domanda che non dovrebbe essere ignorata..

Panoramica dei minerali

La vermiculite è un materiale sciolto sotto forma di piastre di una tonalità marrone dorato o argento, che è più simile all'idromica, ma in realtà lo è. Il termine stesso deriva dal latino vermiculus, che nella traduzione in russo significa "verme".

Se la vermiculite è esposta ad alta temperatura, le sue piastre assumeranno la forma di granuli filiformi, che assomigliano esternamente a piccoli vermi. Grazie alla struttura porosa, il materiale è in grado di assorbire e trattenere l'umidità, il cui volume può essere 4 volte il suo peso. In altre parole, si comporta come una buona spugna..

Questa qualità rende la vermiculite un complemento indispensabile per le miscele di terra. Allo stesso tempo, l'umidità del suolo viene conservata per un tempo piuttosto lungo, così come i nutrienti.

Vermiculite: cos'è - un bisogno urgente o una perdita di tempo e fatica?

Ogni giardiniere è ben consapevole che il pieno sviluppo delle piante dipende dalla qualità del terreno. Man mano che la cultura del giardino cresce, il terreno subisce alcuni cambiamenti e non per il meglio. Il terreno si inceppa nel tempo, diventando solido, la permeabilità all'acqua e all'aria diminuisce, così come la quantità di micronutrienti.

L'aumento dell'irrigazione termina con il sovraidratazione e la sovrasaturazione del terreno e l'introduzione di fertilizzanti minerali aggiuntivi spesso provoca una sovrabbondanza di numerosi componenti. In definitiva, ciò porta non solo a un deterioramento dello sviluppo delle piante, ma anche alla comparsa di malattie indesiderate. L'introduzione della vermiculite nel terreno evita tali problemi.

Abbiamo appreso i benefici di questo minerale, ma come usare la vermiculite per le piante? Dopotutto, ogni giardiniere vuole coltivare solo piantine sane e forti. Questo sarà discusso più avanti..

La composizione del minerale benefico

La composizione chimica del minerale include ossidi di un numero di elementi dalla tavola periodica:

Inoltre, sono contenute varie impurità: cloro, zolfo. Per le sue proprietà, la vermiculite è chimicamente inerte. Per questo motivo, il minerale non è in grado di interagire con solventi, alcali e acidi di origine organica..

Grazie a ciò, il materiale ha un effetto benefico sullo sviluppo delle piante, perché non è in grado di cambiare la reazione dell'ambiente.

Altre caratteristiche della vermiculite

Che cos'è la vermiculite? Una domanda simile può sorgere tra molti principianti nel campo della produzione agricola, che per la prima volta ascoltano una tale definizione. Le persone esperte sono consapevoli dei benefici di questo minerale e ne conoscono alcune caratteristiche, che possono essere considerate vantaggi:

  • Il materiale non marcisce - non si preoccupa degli effetti di vari parassiti, inclusi funghi e microbi.
  • Questi durevoli ciottoli possono essere utilizzati per diversi anni..
  • Grazie alla vermiculite, il terreno diventa più morbido e arioso..
  • Questo materiale contiene gli elementi chimici necessari per molte piante.
  • Con la vermiculite puoi compostare.
  • Vale la pena aggiungere la vermiculite al terreno in vaso e i fiori possono già essere annaffiati meno spesso del solito.

Per quanto riguarda il periodo di utilizzo della vermiculite, questa è una cifra abbastanza impressionante - fino a 10 anni.

Tuttavia, il vecchio materiale non deve essere gettato via: è sufficiente sciacquarlo bene, asciugarlo e quindi calcinare in forno o in padella. Ora può essere riutilizzato.

Una serie di svantaggi

È importante non solo sapere come applicare la vermiculite per le piante, ma anche capire che tutto ha sia vantaggi che svantaggi. E nonostante gli ovvi vantaggi, il materiale presenta numerosi svantaggi. Da un lato, la presenza di un gran numero di elementi chimici, che sono così necessari per le piante, è sicuramente un vantaggio. Tuttavia, il fatto che siano in una forma difficile da digerire è, senza dubbio, già un aspetto negativo. Per questo motivo, la vermiculite non deve essere considerata un fertilizzante a tutti gli effetti..

Il mancato rispetto del dosaggio di vermiculite porta a un cambiamento nell'acidità del suolo nella direzione alcalina. Inoltre, ciò può accadere a causa dell'irrigazione delle piante con acqua di rubinetto, ed è piuttosto difficile.

Area di applicazione

Vale la pena notare che ci sono materiali che sono sconosciuti al consumatore di massa, ma allo stesso tempo hanno molti vantaggi e hanno un ampio campo di applicazione. E la vermiculite si riferisce solo a quelli. Questo materiale si distingue per la sua origine naturale: è un prodotto dell'attività vulcanica. L'umanità l'ha adattato alle sue esigenze per un bel po 'di tempo..

La vermiculite è nota ai costruttori professionisti come materiale di qualità. Anche i giardinieri esperti e i giardinieri lo sanno. Ma come si usa la vermiculite??

Hydroponics

Sotto questo termine si nasconde la coltivazione di piante e colture da giardino senza l'uso del suolo. Da un lato, questo ti consente di sbarazzarti di molti problemi. Non c'è ristagno di umidità, inoltre, il contatto con microrganismi dannosi e gli insetti è completamente escluso. Allo stesso tempo, questa tecnologia è complessa. Inoltre, non tutte le piante possono mettere radici in tali condizioni..

L'uso della vermiculite in questo caso sarebbe la scelta migliore. Il materiale servirà come una buona alternativa al suolo. I piccoli ciottoli rafforzano il sistema radicale delle piante. Inoltre, saranno utili tutti quei vantaggi che sono già stati considerati..

Piantine per immersioni

Conosciamo già la vermiculite (che tipo di minerale) è, ora vale la pena conoscere un'altra variante della sua applicazione. In questo caso, vale la pena utilizzare una miscela di terreno della seguente composizione: 1 parte di vermiculite con una frazione di 1-2 mm per 2-3 parti del terreno. Mescola tutto accuratamente, quindi distribuiscilo in tazze.

Quando è il momento giusto per piantare piante coltivate in piena terra, vale la pena aggiungere vermiculite nella quantità di 2-3 cucchiai per ogni foro aperto (frazione 2-4 mm). Ciò manterrà il livello di umidità necessario vicino alle radici, il che, a sua volta, facilita notevolmente la cura del raccolto piantato.

Germinazione del seme

Grazie alla capacità di accumulare umidità, e in quantità piuttosto grande, il minerale ti consente di creare il livello ottimale di umidità, che contribuisce alla formazione di piantine forti e sane. Che cos'è la vermiculite? Questo è un ambiente umido che rimarrà invariato per lungo tempo, il che è benefico per le piantine che non sono ancora maturate..

Per questi scopi, è meglio usare la vermiculite espansa con una frazione di 1 mm. Dovrebbe essere confezionato in sacchetti di plastica e posto in un luogo caldo per la germinazione dei semi. E quando i germogli sono già visibili, vengono seminati in un contenitore in cui è stata precedentemente posizionata la miscela di terreno (1 parte di vermiculite con una frazione di 2 mm in 2 parti di terreno).

Se prepari correttamente la miscela, le piantine si alzeranno più velocemente e il suo apparato radicale sarà protetto in modo affidabile dal marciume (gamba nera).

Vantaggi per le piante d'appartamento

Ora non ci dovrebbero essere dubbi sulla vermiculite. Che tipo di minerale è, sappiamo già come sono noti i suoi benefici per le piante. Allo stesso tempo, la portata di questo materiale non si limita solo alle colture.

Nella floricoltura domestica troverà anche applicazione:

  • L'uso della vermiculite contribuisce ad allentare la miscela del suolo. Allo stesso tempo, il contenuto di agro vermiculite può arrivare fino al 30%, il che influenzerà in modo significativo le caratteristiche del suolo e, in meglio,. Diventerà poroso, sciolto, senza grumi e sigilli..
  • La vermiculite è anche un ottimo sistema di drenaggio. Per fare questo, stendi il fondo della pentola con materiale grosso.
  • Pacciamatura. L'uso della vermiculite in vaso evita la popolazione del suolo con sciaridi, cocciniglie e altri parassiti del terreno.
  • Scenario. La vermiculite è in grado di attirare l'attenzione grazie alla sua ombra e alla sua struttura friabile. A questo proposito, il materiale è perfetto per la spolveratura decorativa vicino agli steli delle piante, nonché in vasi e vasi.

E va notato che nella floricoltura indoor, l'uso della vermiculite sta diventando sempre più popolare per ovvie ragioni..

Regole per l'uso della vermiculite

Prima di utilizzare la vermiculite per piante d'appartamento, deve essere accuratamente risciacquata. Questo materiale è morbido e abbastanza fragile. Altrimenti, non evitare grandi quantità di polvere che entreranno nei polmoni, negli occhi e nel naso..

In casi estremi, è possibile utilizzare l'equipaggiamento protettivo appropriato, ma occhiali e un respiratore adatti non sono sempre a portata di mano. Ma in realtà, perché venire con le faccende extra, perché è molto più facile e veloce semplicemente sciacquare il materiale e diventerà assolutamente sicuro. Inoltre, puoi lavare via tutto lo sporco..

Poiché la vermiculite è in grado di mantenere l'umidità del suolo (specialmente quando ce n'è molta), non si dovrebbe dimenticare questo fatto quando si innaffia. Dovrebbero essere regolari, ma allo stesso tempo rari. Ciò che può minacciare frequenti annaffiature, lo sappiamo già.

La qualità dell'acqua non deve essere ignorata. La vermiculite per piante nella sua forma pura ha un'acidità neutra (pH). L'uso di acqua dura per l'irrigazione porta all'alcalinizzazione del materiale. E questo non è meno pericoloso dell'acidificazione. Né l'ambiente alcalino né acido favorisce le piante.

Per questo motivo, l'acqua dura deve essere prima addolcita. In casi estremi, è adatta acqua bollita e stabilizzata..

L'implementazione della vermiculite

La vermiculite arriva nelle vendite al dettaglio in un piccolo pacchetto da 250 ml a 3 litri. Il mercato russo è rappresentato da tali marchi:

Il costo medio di 1 litro varia da 30 a 40 rubli.

Allo stesso tempo, la vermiculite può essere acquistata in grandi volumi: 10-50 litri. Per fare questo, vale la pena contattare uno dei grandi giardini o centri di costruzione (sì, è anche un buon materiale da costruzione). In questo caso, il costo di 1 litro raggiungerà anche 30 rubli.

Per quanto riguarda i produttori di vermiculite, la maggior parte di questo concentrato viene prodotta negli Stati Uniti e in Sudafrica e negli ultimi tempi i volumi sono aumentati. Ciò che è caratteristico, la base di materie prime di vermiculite all'estero è significativamente limitata da criteri territoriali. Nonostante ciò, l'uso del minerale è ancora conveniente..

L'implementazione delle consegne all'ingrosso viene effettuata da vari negozi online, tra cui le società "Alternative", "SibEcoVer", "Lotus". Il costo di 1 kg sarà di 25-35 rubli.

Recensioni

Per quanto riguarda le opinioni su un minerale così utile e necessario come la vermiculite, sono per lo più positive. Qualcuno l'ha incontrato per la prima volta molti anni fa ed è rimasto soddisfatto del risultato. Molti giardinieri affermano che prima di usare questo fertilizzante non hanno mai avuto piantine così belle e fiorite. L'umidità nel terreno è persistita a lungo.

Come mostrano le recensioni della vermiculite, molti hanno visto per esperienza personale quanta polvere di vermiculite. Pertanto, è meglio sciacquarlo prima dell'uso per ridurre al minimo tutti i rischi..

Finalmente

La vermiculite è facile da usare. Aiuta ad aumentare la germinazione delle piantine e consente anche il radicamento delle piantine di alberi e arbusti. Inoltre, grazie alla vermiculite, viene stimolata la crescita delle radici durante le talee..

Svantaggi, ovviamente, esistono, ma non ce ne sono molti rispetto agli ovvi vantaggi. Inoltre, sono perfettamente compensati da un prezzo basso e quindi la popolarità della vermiculite aumenta solo ogni volta.

Tutta la verità sulla vermiculite per le piantine, risultati della ricerca

Si dice molto sull'efficacia della vermiculite per le piante, ma fino a poco tempo fa il meccanismo di influenza sulle piantine non è stato studiato abbastanza. Inoltre, è necessario conoscere il dosaggio per ciascun gruppo di colture. Non tutti vogliono sperimentare e spendere soldi su un substrato senza essere sicuri di un risultato positivo..

Gli scienziati russi Ismagilov R.R., Doctor of Agricultural Sciences, Akhiyarov B.G., Candidate of Agricultural Sciences, e Rakhimov R.R., agronomo, hanno stabilito sperimentalmente quali benefici per l'uso della vermiculite per piantine di cetriolo, pomodoro, cavolo e pepe. Sono state prese in considerazione la germinazione, il tasso di germinazione, l'altezza della pianta, il numero di foglie. Per precisione, è stato preso il valore medio di quattro esperimenti per escludere la fluttuazione degli indicatori.

A cosa servono le piantine??

Molte colture orticole vengono coltivate in piantine. Questo viene fatto per accelerare la crescita e ottenere un raccolto più velocemente. Inoltre, la stagione di crescita è ridotta e il volume della produzione di ortaggi è in aumento. Alcune verdure non possono essere coltivate in altro modo, poiché non vi sarà un periodo sufficiente per impostare la temperatura dell'aria e le ore di luce ottimali. Non dimenticare di salvare i semi. Il tasso di impianto per la coltivazione di ortaggi direttamente in campo aperto è più elevato.

Circa il 25% del costo totale di produzione ricade sui costi associati all'ottenimento delle piantine. Ma tutto ripaga rapidamente, poiché un raccolto precoce di pomodori e cetrioli viene venduto a un prezzo aumentato.

Il tempo di semina dei semi viene calcolato in modo che le piantine siano pronte per la semina in tempo aperto in tempo. I parametri principali che influenzano la qualità del patrimonio vegetale sono la temperatura dell'aria e la luce. È consigliabile utilizzare serre a pellicola riscaldata. La sua costruzione è più economica di una serra e le piante risultanti tollerano più facilmente le condizioni mutevoli, attecchiscono bene. Per le piantine, preparare miscele nutrienti del terreno, fare fertilizzanti. Il terreno dovrebbe assorbire bene l'acqua, ma allo stesso tempo rimanere leggero in modo che l'aria possa penetrare facilmente in profondità.

Che cos'è la vermiculite??

La vermiculite è un minerale naturale che si forma in natura dalla mica. È dipinto nei colori dall'argento, dal giallastro al rosso e al marrone. Il colore dipende da quali elementi chimici prevalgono nella struttura..

Questa sostanza è formata da grandi cristalli di lastre, che si sono formati durante l'idrolisi e il conseguente alterazione degli agenti atmosferici di flogipite e biotite di mica.

I granuli di vermiculite hanno una struttura squamosa. Se riscaldato bruscamente a 1000 ° C, tutta l'acqua, compresa quella associata agli ioni di scambio, evapora. I granuli si gonfiano e crescono 10 volte. Compaiono molti pori aperti, la superficie di assorbimento aumenta, il che rende la vermiculite efficace per preservare l'acqua nel terreno. 1 m 3 di tale substrato pesa solo circa 100 kg. Le proporzioni di vermiculite e terreno dovrebbero fornire alle piante la quantità ottimale di acqua, ma senza la sua eccessiva applicazione.

Proprietà della vermiculite, che migliorano la struttura del suolo:

  • Traspirabilità. Il terreno è saturo di aria, impedendo lo sviluppo di flora e muffe patogene.
  • Umidità e proprietà tampone. La vermiculite assorbe fino a 4 volte più acqua della sua massa. Quindi gradualmente lo elimina, non consente il sovrastanamento. In grado di concentrare anche fertilizzanti minerali eccessivamente applicati. Come l'assorbimento dei singoli elementi da parte delle piantine, rilascia le sostanze necessarie nel terreno. L'uso della vermiculite riduce della metà la quantità di irrigazione.
  • Contiene potassio, magnesio, ferro e calcio, disponibili per le piante.
  • Promuove la strutturazione del suolo. La composizione granulometrica dei suoli sta migliorando. Anche i terreni pesanti diventano permeabili all'aria. Il sistema radicale si sviluppa meglio, il che è particolarmente importante per le piantine. La crosta non si forma sulla superficie del terreno.
  • PH neutro. Non influenza l'acidità del terreno originale, ma grazie alla sua elevata capacità di scambio ionico previene l'ossidazione.
  • Non danneggia le radici.
  • Sterilità. In preparazione per l'uso in agronomia, è esposto ad alte temperature, quindi è privo di spore di funghi e agenti patogeni.

Studio dell'efficacia della vermiculite e selezione della dose

In un esperimento per studiare l'efficacia della vermiculite, sono state utilizzate cinque diverse proporzioni per scoprire l'opzione più adatta:

  • Semina in vermiculite senza aggiunta di terra.
  • Preparazione del substrato con 75% di vermiculite e 35% di miscela di torba.
  • Vermiculite al 50% e miscela di torba.
  • Vermiculite al 25%, miscele di torba al 75%.
  • Controllo. I semi sono piantati in un mix di torba.

Le cassette sono state riempite con preparato in cinque versioni del terreno, posto i semi. Annaffiato ogni sei giorni. Nella serra, la temperatura è stata osservata al livello ottimale per le piantine.

Parametri con cui è stato valutato l'effetto della vermiculite:

  • Germinazione (percentuale di piantine emerse rispetto al numero totale di semi piantati).
  • Altezza della pianta dalla superficie del suolo al punto di crescita.
  • Numero di foglie.

In che modo la vermiculite influenza il suolo e le piantine?

Secondo i risultati della ricerca, la vermiculite aumenta la temperatura del suolo di 2 ° C, protegge da improvvisi sbalzi di temperatura. Le radici non sono molto fredde. Migliora le proprietà fisico-idriche. Il terreno è più facile da assorbire e trattenere l'umidità, rimane permeabile all'aria, saturo di ossigeno e azoto.

La vermiculite migliora la germinazione dei semi di diverse colture non è la stessa. Per questi scopi, viene utilizzato nella coltivazione di piantine di pepe, cetriolo e pomodoro. Allo stesso tempo, il 25% di vermiculite viene aggiunto dal volume totale del suolo. Il substrato studiato non ha un effetto positivo sulla germinazione dei semi di cavolo.

Germinazione di semi di ortaggi quando si utilizza la vermiculite in diverse dosi

Dose di vermiculiteCetrioloPomodoroPepeCavolo
100%93849185
75%94859288
cinquanta%95879789
25%97929890
0%95909690

La vermiculite promuove la crescita e lo sviluppo rapidi. Le piantine con il suo uso sono più alte e hanno più foglie. Durante l'esperimento, le piantine alla dose di vermiculite al 25% erano 10 cm più alte rispetto al campione di controllo e avevano 2 fogli in più. Ma un aumento della percentuale di vermiculite superiore al 50% riduce l'apporto di nutrienti con sufficiente umidità.

Come applicare la vermiculite per le piantine?

Per una crescita normale, le piante vegetali hanno bisogno di acqua. Sono particolarmente vulnerabili nelle fasi iniziali della crescita. La mancanza di umidità durante la germinazione e la formazione di foglie, può distruggere la pianta. Per garantire il flusso d'acqua a un livello costante, usano la semina in vermiculite.

La vermiculite favorisce la germinazione dei semi, accelera la crescita delle piantine. Ottieni piantine più vitali e più forti, la crescita di tali esemplari è superiore al controllo, il numero di foglie è maggiore.

Per ottenere buone piantine di cavolo, è ottimale utilizzare il 25% di vermiculite dal volume totale del terreno. Per ottenere piantine di cetriolo, pomodoro e pepe, è richiesto circa il 30%.

Vermiculite: applicazione in giardino

La vermiculite è il nome familiare di un minerale ampiamente utilizzato nella produzione agricola. I piccoli cristalli contengono sostanze utili: magnesio, cromo, ferro, zinco, ecc. Ha anche molte qualità positive, grazie alle quali viene utilizzato per la germinazione dei semi, la coltivazione di piantine e per migliorare il suolo, i letti di pacciamatura.

I benefici della vermiculite

1. Allenta la terra, non consente di attaccarsi, ammassarsi.

2. Assorbe molta umidità, donandola gradualmente alle piante.

3. Riduce l'incidenza delle colture piantate.

4. Saturi il terreno con elementi benefici.

5. Protegge l'atterraggio dal freddo.

6. Riduce l'acidità, quindi non è necessario calcare costantemente il terreno.

Il materiale stesso è molto fragile e quasi senza peso. Lavorare con lui dovrebbe essere in guanti.

Come applicare la vermiculite in giardino

1. Al fine di germinare il materiale vegetale, il minerale viene preumidificato prendendo 1 parte di acqua in 2 parti di cristalli. Quindi mescolato con semi, versato in un contenitore e coperto con pellicola trasparente.
2. Quando si piantano piantine, lo strumento consente alle piante di adattarsi più velocemente, per radicare meglio. Per fare questo, i cristalli vengono miscelati con il terreno nelle proporzioni da 2 a 1, la miscela di terreno finita viene dispersa in un contenitore, annaffiato con acqua. Dopo di che le piantine si tuffano.
3. Durante la semina delle piantine, 2-3 litri di vermiculite vengono aggiunti alla fossa preparata. Si mescola bene con il terreno, dopo di che puoi iniziare a piantare una giovane piantina.
4. Per il compostaggio, strati di sostanze organiche sono cosparsi di cristalli, aggiungendo torba, letame e escrementi di uccelli per migliorare la composizione.
5. Quando si coltivano ortaggi e bacche in campo aperto, a ciascun pozzetto vengono applicati circa 30 g di prodotto secco.
6. Come pacciame, la pianta intorno è cosparsa di cristalli, dopo di che è coperta da un rastrello nel terreno.

Se il terreno è acido nella zona e la maggior parte delle colture preferisce un terreno neutro, la vermiculite può ridurre l'acidità. Tuttavia, il rimedio non funziona immediatamente. Questo dovrebbe essere considerato quando si lavora con esso..

A differenza di altri materiali, il minerale rilascia lentamente l'umidità raccolta alle piante durante le forti piogge, quindi è meno necessario irrigare i letti. Inoltre, le piantagioni raramente soffrono di malattie fungine..

L'uso di perlite e vermiculite per trapiantare piante e seminare piantine

La perlite e la vermiculite appartengono al gruppo degli ammendanti inorganici. Il loro principale vantaggio è che ora sono molto facili da acquistare in qualsiasi garden center. E quindi, con il loro aiuto, puoi migliorare rapidamente i tuoi affari, cioè migliorare rapidamente le prestazioni del terreno destinato a trapiantare piante o seminare piantine.

Perlite o vermiculite? Cosa c'è di meglio? Qual è la differenza? Trova tutte le risposte qui.!

Che cos'è la vermiculite??

La vermiculite è un minerale del gruppo Hydromica; esternamente è una mica espansa. Da un punto di vista chimico, è "idrato di magnesio-ammonio-alluminio-ferro e silicio". La vermiculite è divisa in gruppi in base alla dimensione delle frazioni (1, 2, 3, 4, 5, ovvero dal più grande al più piccolo). Per la floricoltura vengono utilizzate le frazioni 2, 3 e 4; per le grandi fattorie e le opere paesaggistiche è adatta anche una frazione maggiore.

Per piantare piante e piantine d'appartamento, la vermiculite a bassa e media frazione viene mescolata al terreno, la sua aggiunta migliora la struttura del terreno. In particolare, aumenta la traspirabilità e la capacità di trattenere l'acqua del suolo. A causa di ciò che la vermiculite è anche chiamata roccia "agronomica".

nella foto: vermiculite

Nella sua forma secca, la vermiculite è un materiale molto leggero, i suoi granuli porosi hanno un'alta capacità di umidità. Sono in grado di assorbire rapidamente una grande quantità di acqua (per 100 g del loro peso assorbono 400-530 ml di acqua), ma a causa della loro bassa igroscopicità non assorbono l'umidità dall'ambiente (al 100% di umidità dell'aria, l'umidità della vermiculite è di circa il 10%).

Un'altra straordinaria proprietà della vermiculite è che essa stessa è una fonte di minerali utili come potassio e magnesio, che sono facilmente assorbiti dalle piante. Inoltre, la vermiculite è in grado di trattenere i nutrienti introdotti nel substrato durante il fertilizzante. Tuttavia, non li lega per sempre, ma li restituisce gradualmente, prolungando il flusso di nutrienti e acqua alle radici della pianta.

Va notato che la vermiculite viene utilizzata attivamente non solo come additivo per i suoli: per mezzo della pressatura vengono prodotti materiali termoindurenti e ignifughi, utilizzati come parte di rivestimenti ignifughi e anche come riempitivo isolante termico e acustico.

Cos'è la perlite e perché è necessaria?

La perlite è un minerale (vetro espanso) con un ambiente sterile, è un additivo allentante altamente efficace inerte al suolo, povero di elementi chimici nutrienti e completamente privo di materia organica. Originariamente utilizzato come sostituto della sabbia, che è difficile da trovare in città..

La dimensione delle particelle di perlite può essere 1-5 mm, agroperlite include frazioni da 2,3 a 5 mm. Le particelle più piccole (sabbia di perlite) hanno un'alta densità apparente e sono meno consumate dall'aria, quelle più grandi sono fragili.

Le principali proprietà della perlite sono l'allentamento del suolo e il miglioramento della sua struttura. Perlite è in grado di trattenere l'umidità 3-4 volte il suo peso, ha eccellenti proprietà di protezione dal calore. La composizione ottimale della miscela si ottiene aggiungendo il 15-35% di agroperlite. Una grande frazione può essere utilizzata come drenaggio, versando fino a 5 cm di agroperlite bagnato sul fondo della pentola. Un grande vantaggio di agroperlite è che non si sbriciola e non si attacca. Inoltre, i vantaggi della perlite includono la sua completa sterilità: non richiede alcuna disinfezione speciale prima dell'uso.

Le particelle di perlite sono molto leggere, quindi è popolare nel giardinaggio in container. Viene anche utilizzato attivamente per l'abbellimento dei tetti delle case, dove è necessario utilizzare substrati leggeri per ridurre al minimo il carico sul tetto..
Tuttavia, le allergie con la perlite devono essere gestite con molta attenzione: allo stato secco è molto polverosa. Per rimuovere la polvere dalla perlite, alcuni giardinieri inumidiscono o addirittura sciacquano prima dell'uso. Una grande quantità di polvere di perlite rende il terreno denso, traspirante e quindi inadatto allo sviluppo dell'apparato radicale delle piante.

Cosa devi fare prima di applicare la perlite?

Come tutti hanno già capito, la preparazione principale della perlite per l'uso è il suo lavaggio. Allo stato secco, la perlite è molto polverosa e la sua polvere non è completamente innocua. Dopo averlo inalato, il naso e la gola possono graffiarsi per un bel po 'di tempo. Pertanto, prima di iniziare a lavare effettivamente la perlite, accendi l'acqua calda in bagno per 5-10 minuti. L'umidità creata "batterà" la polvere di perlite, che sicuramente volerà durante l'apertura del sacco.

Alcuni giardinieri consigliano di praticare un piccolo foro nella borsa e di spruzzarlo con acqua dalla pistola. Successivamente, puoi versare la perlite in un sacchetto di garza (la garza deve essere piegata in 2-3 strati) o versare in un setaccio di farina e sciacquare piano.

In ogni caso, non infilare il naso nella borsa, controllando la presenza di polvere.

Cosa sono simili e in che modo agroperlite e vermiculite differiscono l'una dall'altra??

Agroperlite e vermiculite sono simili e allo stesso tempo differenti l'una dall'altra..

  • La vermiculite è una mica appositamente lavorata, un minerale con una struttura in lamiera e la perlite è un vetro vulcanico espanso.
  • La vermiculite, a differenza della perlite, non spolvera. Ma allo stesso tempo, molti coltivatori di fiori con esperienza consigliano di lavarlo prima dell'uso, ma non per un lavaggio troppo lungo distrugge le piastre di vermiculite. Puoi setacciare la vermiculite attraverso un setaccio per farina senza sciacquare.
  • La perlite è inerte dal punto di vista nutrizionale per le piante (tutte le sostanze in essa contenute si trovano in uno stato legato, non digeribile dalle piante), ma la vermiculite contiene potassio e magnesio in una forma accessibile.
  • Il colore della perlite è bianco, che determina la buona riflettività del materiale, ovvero la perlite nello strato superiore del substrato può facilmente riflettere la luce sulla superficie inferiore delle foglie (come se evidenziando ulteriormente le piante dal basso). Il colore della vermiculite è argento o dorato, la sua riflettività è inferiore.
  • La presenza di entrambi i componenti nel terreno non consentirà al substrato di surriscaldarsi quando fa caldo, e quando fa freddo proteggerà dal raffreddamento eccessivo.
  • Perlite, per la sua inerzia, è molto popolare per l'uso nella cultura idroponica. Qui è usato sia in forma pura che in miscela con vermiculite..
  • Entrambi sono ampiamente usati per radicare talee e semi germinativi..


nella foto: conservazione dei semi in perlite

  • Entrambi non sono soggetti a decomposizione e decadimento: il loro uso riduce il rischio di parassiti e lo sviluppo di muffe, che è particolarmente importante per le piantine. Possono anche essere utilizzati per lo stoccaggio invernale di bulbi e tuberi..
  • Entrambi sono usati come strato di drenaggio, grandi frazioni sono adatte per questo. Viene versato sul fondo con un'altezza di 5 cm e può essere miscelato con argilla espansa.
  • Come la perlite, la reazione di vermiculite è quasi neutra, quindi la loro aggiunta alla miscela del suolo può ridurre la sua acidità (usare insieme alla torba).
  • La vermiculite e la perlite possono teoricamente essere riutilizzate (vermiculite dopo calcinazione, perlite dopo cottura a vapore), ma non è praticamente realistico, dal momento che è molto difficile separarle dal terreno di casa.

Perché la perlite dovrebbe essere usata insieme alla vermiculite?

La perlite con vermiculite si completano perfettamente a vicenda: la perlite conduce bene l'acqua, ma trattiene male l'umidità. La vermiculite, al contrario, trattiene l'umidità, ma diventa densa e impedisce l'accesso all'ossigeno. Insieme: questa è la composizione ideale per migliorare il suolo.
Vengono introdotti nel terreno dal 15% di ciascuno di essi, portando la presenza totale nel substrato al 30%. Le piante in crescita in una miscela di pura torba, perlite e vermiculite sono onnipresenti tra i giardinieri. In questo caso, la mancanza di nutrienti aiuta a calcolare chiaramente le dosi richieste di fertilizzanti e il tempo della loro applicazione..

Tuttavia, non aggiungere molta vermiculite ai substrati destinati a cactus e piante grasse; per queste piante resistenti alla siccità, è meglio usare la perlite come componente allentante.

Vi Piace Su Cactus

Ficus - un favorito popolare tra le piante d'appartamento. Puoi ammirare la loro bellezza tutto l'anno, basta seguire tutte le regole di cura.

Tutti quelli che hanno almeno un po 'di floricoltura lo sanno: uno dei motivi principali per cui le piante difficilmente mettono radici negli appartamenti è un'acuta mancanza di luce.