Come scegliere il terreno per le viole, è possibile farlo da soli? Requisiti di composizione

La viola è una pianta delicata e nobile che richiede un'attenzione speciale nella cura. Come un fiore crescerà e si svilupperà dipende dal terreno ben scelto. Se questo viene trascurato, il viola può ferire o morire. In questo articolo imparerai i requisiti delle viole per la composizione del suolo, conoscerai le opzioni per le miscele di terreno per l'auto-preparazione.

Scegliere il terreno giusto

Scegliendo il terreno per le viole, dovresti sapere quali caratteristiche ha un suolo “ideale”:

  • Valore nutrizionale. Il terreno dovrebbe contenere una quantità sufficiente di nutrienti.
  • Traspirabilità. Il terreno deve essere saturo di ossigeno, questo può essere ottenuto applicando il lievito. Senza di loro, la terra forma un denso grumo, che porta alla decomposizione delle radici.
  • Contenuto di umidità. Il terreno dovrebbe mantenere il contenuto di umidità desiderato per la viola..
  • L'aggiunta di fosforo, potassio, azoto. Questi elementi sono responsabili del germogliamento, della lunga fioritura e dell'aumento della crescita del fogliame.
  • Acidità leggermente acida. PH da 5,5 a 6,5. La mancata corrispondenza dell'indicatore porta a una diminuzione dell'assorbimento dei nutrienti da parte del fiore e all'acrobazia.

Parte nutrizionale

  1. Come parte nutritiva, prendi il foglio di terra. Questa è la cima del terreno da una foresta mista, contenente fogliame caduto e marcio. Per le violette vengono utilizzate principalmente foglie di betulla marce. La terra frondosa soddisfa tutti i requisiti delle viole:
    • perdere;
    • respirabile;
    • in grado di trattenere l'umidità;
    • il suo livello di acidità è 5,5-6,5.
  2. Anche un tappeto erboso farà. Nei prati, lo strato superiore della terra viene estratto con i resti delle radici di erbe perenni. La zolla ha una bassa capacità di trattenere l'acqua e un'alta capacità dell'acqua.
  3. Come substrato principale, il biohumus può ancora essere utilizzato. Questo è un fertilizzante naturale costituito da sostanze organiche elaborate da vermi (foglie, letame, fieno, paglia, ecc.).

Filler

Il terreno di conifere o torba viene utilizzato come riempitivo per il substrato viola..

  • Terreno di conifere - lo strato inferiore di terra nelle foreste di conifere. Il terreno con aghi è sciolto, ha un livello adeguato di acidità.
  • Il terreno di torba è diviso in alto (chiaro) e basso (scuro). La torba superiore conferisce al suolo friabilità, leggerezza, non contiene batteri e la torba bassa è caratterizzata dal fatto che trattiene l'acqua. Contiene molte sostanze organiche, non è consigliabile utilizzarlo nella sua forma pura..

Porta umidità e lievito in polvere

Alla miscela principale vengono aggiunti vari componenti che garantiscono la friabilità del terreno e il contenuto di una quantità sufficiente di umidità. Inoltre, alcuni additivi hanno contemporaneamente queste due proprietà..

  1. La vermiculite è caratterizzata dalle seguenti proprietà:
    • lievito in polvere;
    • promuove lo scambio d'aria;
    • riduce l'acidità del suolo;
    • protegge il sistema radicale da temperature estreme;
    • trattiene l'acqua;
    • satura il terreno di minerali.
  2. Perlite. È una pallina bianca. Le sue caratteristiche:
    • buon lievito in polvere;
    • usato come drenaggio;
    • mantiene il calore, mantenendo le radici dal raffreddamento;
    • riduce l'acidità del suolo.
  3. Il carbone viene aggiunto come antisettico e regolatore dell'umidità del suolo - assorbe l'acqua in eccesso.
  4. La sabbia (fiume) viene utilizzata per trattenere l'umidità.
  5. Sfagno Di Muschio. È usato sia fresco che secco. Ha un numero di proprietà utili:
    • proprietà battericide, antimicotiche, antisettiche;
    • lievito in polvere;
    • rende l'ambiente leggermente acido;
    • trattiene l'acqua nel terreno;
    • raccoglie i sali in eccesso dal terreno;
    • traspirante.
  6. Fibra di cocco Preparato da guscio di cocco. Proprietà distintiva: fornire umidità e scambio d'aria.

Quali sono le opzioni per le miscele di terreno?

  • 1 parte della terra nutritiva (universale o speciale per violette);
  • 2 parti di torba;
  • 1 parte di perlite, vermiculite, muschio;
  • ½ parti di carbone.
  • 6 parti di terreno nutriente;
  • 1 parte di vermiculite e perlite;
  • 1 parte di muschio di sfagno;
  • 1 parte di carbone.
  • 3 parti di terreno di torba;
  • 1 parte di terreno nutriente;
  • 1 parte di vermiculite;
  • 1 parte di carbone.
  • 5 parti di terreno di torba;
  • 1 parte di terreno nutriente;
  • 1/2 parte di perlite e vermiculite;
  • ½ parti di granulato "Ceramis";
  • ½ parti di carbone;
  • superfosfato (diversi piselli).
  • 4 parti di terreno di torba;
  • 1 parte di muschio di sfagno tritato;
  • 1/2 parte di perlite e vermiculite;
  • ½ parte di fibra di cocco;
  • piccola quantità di carbone.

Suoli finiti

I negozi offrono una vasta selezione di primer finiti per piantare violette. Di solito includono:

  • torba alta e bassa;
  • lievito in polvere;
  • fertilizzanti minerali.

Si dovrebbe prestare attenzione ad aspetti importanti dell'aspetto e della composizione del substrato:

  1. Colore: marrone rossastro. Ciò indica che nella composizione prevale la torba superiore, il colore nero del terreno indica che il terreno contiene una grande quantità di torba bassa ed è incline all'acidificazione.
  2. Concimi minerali - fosforo-potassa.
  3. Il substrato dovrebbe essere omogeneo, senza grumi..

Il terreno pronto presenta molti vantaggi:

  • mancanza di semi di erbe infestanti;
  • prontezza all'atterraggio;
  • il contenuto di fertilizzanti e nutrienti minerali essenziali;
  • conoscenza di acidità.

Si consiglia inoltre di disinfettare anche il terreno acquistato. I metodi di disinfezione convenienti sono:

  1. Versare acqua bollente.
  2. Cuocere in forno.
  3. Trattamento chimico.

Ora, sapendo quale composizione del terreno è necessaria per la vegetazione produttiva del fiore, puoi creare tu stesso il terreno, puoi acquistare già pronto. E coltiva violette che ti delizieranno con una fioritura abbondante.

Video utile

Video su quale terreno è necessario per la coltivazione di viole e su come cucinarlo da soli a casa:

4 modi per piantare violette

La semina delle viole viene effettuata utilizzando semi, talee, foglie, piantine. La scelta del metodo dipende dalla stagione, dalla temperatura e dall'umidità nella stanza. Prima di piantare violette, è necessario preparare il terreno, i vasi, i fertilizzanti e il drenaggio. L'atterraggio può essere effettuato in qualsiasi momento dell'anno - i periodi migliori sono la primavera e l'estate.

Modi per piantare violette

Puoi piantare violette indoor usando:

L'uso di materiale proveniente da una pianta adulta ti consente di risparmiare sull'acquisto di semi e di conservare cespugli danneggiati di varietà rare.

rooting

Per propagare le viole da un germoglio con un apparato radicale e foglie, è necessario preparare il materiale di piantagione. Sono necessarie talee con radici e 2-4 foglie; deve avere un punto di crescita crescente.

Prima di piantare correttamente la viola con la radice, è necessario fornire un microclima adatto nella stanza. Le piante si sviluppano alla luce del giorno per almeno 12 ore. In inverno, l'organizzazione dell'illuminazione con l'aiuto di phytolamps o lampade fluorescenti è obbligatoria. È importante mantenere una temperatura di + 24... + 27 ° C.

Per le varianti con radici non ramificate, è richiesta la coltivazione; il processo viene posto in un contenitore con muschio o perlite, coperto con un panno. La piantina formata viene spostata sul terreno. Per sostenere una pianta cresciuta da una foglia a casa, è necessario nella serra per circa 2 settimane, ventilando regolarmente. Dopo che la boccola ha raggiunto 1,5-2 diametri del vaso, viene eseguito il trapianto in un serbatoio fisso.

Piantare da una foglia con una radice

Per propagare le viole con una foglia con un apparato radicale, è necessario preparare uno stelo da una pianta adulta. Il materiale di piantagione è selezionato tra 2-3 livelli di giovani outlet ben formati. Una parte del foglio fino a 4-5 cm viene tagliata ad angolo acuto, disinfettata con solfato di rame, soluzione salina o sapone.

La nave per la coltivazione di viole dalle foglie dovrebbe essere pulita e sterilizzata. Bicchieri o boccette consigliati in vetro colorato.

In un contenitore d'acqua (stabilizzato o bollito), viene eseguita la germinazione delle radici. Parte della foglia dovrebbe essere in acqua ad una profondità di 1,5-2 cm. Il materiale coltivato per piantine si trova in un luogo con illuminazione media.

Il regime di temperatura dell'acqua raccomandato per lo sviluppo delle radici dovrebbe essere mantenuto a + 25 ° C. In acqua fredda, i fogli marciranno..

In caso di danneggiamento del materiale vegetale, è necessario tagliare parti del foglio di 1,5 cm, consentendogli di tagliare il materiale prima della formazione di radici 2-3 volte. Cambio obbligatorio di acqua dopo la procedura.

Per accelerare la crescita delle radici, è possibile aggiungere stimolanti al vaso con la foglia. Il materiale si trova in una soluzione acquosa fino a quando piccole radici compaiono 2-4 settimane.

È necessaria una pianta compatta per la radice della pianta. Il materiale vegetale viene inserito nel terreno a media profondità. Le radici laterali devono avere una profondità di 2 cm. L'irrigazione per violette radicanti viene effettuata con acqua calda (+ 35 ° С).

Per 7-14 giorni, le piantine devono essere posizionate sotto un materiale di copertura o vetro per creare un effetto serra. È importante effettuare la ventilazione giornaliera. Dopo il radicamento, la cura dei fiori viene eseguita in modalità standard. Il trapianto in un contenitore di grandi dimensioni viene eseguito dopo aver aumentato il volume delle foglie più volte.

Piantare foglie senza radici

È possibile piantare violette con una foglia senza radici. La procedura viene eseguita con una piccola quantità di stock di piantagione e per rare specie di senpolia. Sono richiesti uno stelo e una parte della foglia con almeno 1 vena. Il materiale viene essiccato, cosparso di carbone tritato.

Per la semina, una parte del foglio viene posizionata saldamente nel terreno in vasi compatti o bicchieri in plastica con aperture per il deflusso dell'acqua. È necessario integrare la capacità con drenaggio 1/3; il volume rimanente è riempito di terra.

Non è consigliabile piantare materiale di piantagione in profondità, come i germogli non possono salire in superficie. Il terreno vicino alle talee viene compattato, annaffiato, la pentola viene chiusa con polietilene o vetro per mantenere il microclima e mantenere il livello di umidità richiesto. Dopo la comparsa dei germogli, le giovani piante vengono distribuite in vasi permanenti.

L'opzione migliore è di piantare parte della pianta nello sfagno, che ha caratteristiche di ritenzione idrica e di disinfezione. L'allevamento di viole da una parte della foglia consente di formare più processi rispetto ad altri metodi.

Processo di atterraggio

La coltivazione della senpolia da parte di figliastri o peduncoli viene effettuata per massimizzare la conservazione delle caratteristiche della varietà (intensità dell'ombra, dimensione, forma di foglie e fiori).

È necessario separare le rosette laterali (scalini) formate attorno allo stelo principale del cespuglio. Il materiale viene posto in un piccolo contenitore con terreno, regolarmente annaffiato. Dopo la crescita, il cespuglio volumetrico viene trapiantato nella dimensione del vaso appropriata.

Diverse cultivar ibride (chimere viola, ecc.) Vengono utilizzate per allevare Saintpaulia con peduncoli. È necessario separare il peduncolo sbiadito o aperto di recente. Le gemme chiuse non vengono utilizzate per l'allevamento di Saintpaulia.

Disinfettato con un coltello o una lama, è necessario tagliare il peduncolo e le stipole. Il materiale viene inserito nello sfagno; una rete della serra è creata sopra la pianta. Dopo la comparsa di un nuovo sbocco e il radicamento, la pianta si sposta in un contenitore fisso. Si consiglia di aggiungere immediatamente fertilizzante superfosfato per lo sviluppo del cespuglio e l'organizzazione di una fioritura abbondante.

Come scegliere il terreno giusto

Prima di scattare le riprese di viole e piante, è necessario selezionare il terreno ottimale. Il terreno deve essere sciolto, resistente all'umidità, con buona permeabilità all'aria, leggermente acido, non grasso. Il terreno del giardino non è raccomandato a causa dell'alta densità e del rischio di infezione da parassiti degli insetti.

I principianti possono acquistare terreni specializzati nel dipartimento di giardinaggio. Tuttavia, per creare buone condizioni per l'allevamento di Saintpaulia, puoi scegliere tu stesso la composizione degli ingredienti.

  • terreno erboso;
  • humus dalle foglie;
  • sfagno;
  • sabbia pulita del fiume.

Il terreno per le piante adulte dovrebbe essere più (che per le piante giovani) saturo di fertilizzanti per fioritura prolungata e crescita di rosette. Per i germogli e le talee, la permeabilità all'aria della miscela di terreno è importante.

L'opzione migliore per terreni sciolti contiene 5 l di miscela di terreno, 0,5 l di perlite, sfagno, biohumus, vermiculite. È necessario posare uno strato di argilla espansa sul fondo della pentola. La sabbia può essere aggiunta al serbatoio.

Saturo di sostanze nutritive, si ottiene una combinazione di torba o fibra di cocco e humus biologico. La perlite è usata come lievito per dolci..

L'uso del terreno torba standard richiede un fertilizzante regolare di viole.

Requisiti del vaso

Prima di piantare le viole in una pentola, è necessario determinare correttamente le dimensioni e il materiale del contenitore.
Secondo gli standard, un pot-cache ottimale con un diametro di 3 volte inferiore a una presa viola. Se le dimensioni del vaso non corrispondono alle proporzioni del cespuglio, potrebbe non esserci fioritura. In una varietà di grande capacità, il terreno si ossida a causa della mancanza di ricarica delle radici.

L'altezza delle pentole dovrebbe essere fino a 10 cm, perché l'apparato radicale del senpolia è poco profondo. Per una fioritura regolare, le radici dovrebbero riempire densamente i vasi.

Le specie in miniatura vengono coltivate in contenitori con un diametro di 4 cm, mentre le varietà standard sono piantate in vasi di 5-9 cm di diametro. I cespugli per adulti sono collocati in vasche di 9-11 cm.

Per l'allevamento di senpolia vengono utilizzati vasi da:

  • prodotti di torba;
  • plastica (sottile, densa);
  • argilla, ceramica.

Contenitori compatti che risparmiano la torba o bicchieri di plastica sono ottimali per piantare talee di senpolia.

Le pentole realizzate con materie prime polimeriche dense sono pratiche, economiche, hanno una massa ridotta e una vasta gamma di trame e sfumature. I contenitori di plastica non richiedono cure complicate e disinfezione. Caratteristiche decorative medie.

I vasi in ceramica sono estetici, resistenti, consentono il passaggio di aria e umidità, garantendo uno sviluppo stabile dell'apparato radicale e prevenendo la decomposizione dei germogli. Tuttavia, i prodotti sono enormi, prezzo elevato, sconsigliati per scaffalature in vetro e plastica. È necessario tenere conto della rapida essiccazione del terreno in contenitori di argilla e garantire frequenti annaffiature. I prodotti in ceramica sono resistenti, ma i contenitori devono essere disinfettati dopo il trapianto..

Il fondo delle pentole sotto la senpolia dovrebbe avere aperture di almeno 2-3 mm. I cuscinetti sono integrati da vassoi per la raccolta dell'acqua e la prevenzione delle malattie fungine delle piante.

Istruzioni dettagliate per l'atterraggio

I giardinieri principianti devono determinare la sequenza delle fasi per piantare le viole. Per radicare una giovane pianta o piantare un grande cespuglio (eseguito una volta ogni 6-9 mesi), è necessario determinare la dimensione del vaso. Quando si pianta un nuovo processo, il rapporto tra il diametro del contenitore e l'incavo è 1: 3. Un vaso riutilizzabile deve essere disinfettato.

Uno strato fino a 1/4 della composizione drenante viene versato nella vasca, coperto da uno strato di sabbia preparato dal terreno per la senpolia. Quindi la pianta viene messa in un vaso. Il terreno viene gradualmente aggiunto al serbatoio, distribuito tra le radici e speronato. La pianta deve essere abbondantemente annaffiata.

Il periodo di adattamento per senpolia dura circa 14 giorni. Il regime di temperatura durante questo periodo è mantenuto a + 24 ° C. Quando si allevano piccoli germogli, è necessaria l'organizzazione di una serra dal materiale di copertura.

Quando si pianta un cespuglio, si consiglia di evitare che la pianta cada sotto la luce solare diretta. Non adatto per germogli di Saintpaulia e aria secca interna. È considerato un errore collocare la pianta in un terreno denso e un eccessivo approfondimento delle radici.

Prima di piantare correttamente le viole, è importante considerare il microclima della stanza. Dopo aver radicato la piantina, la temperatura può essere mantenuta a + 22... + 24 ° C. Le giovani piante richiedono abbondante umidità del suolo e l'aggiunta di perlite per prevenire danni all'apparato radicale.

Quando si alleva una senpolia, il livello di umidità nella stanza viene mantenuto ad un livello del 50-60%; per la crescita di cespugli per adulti, è sufficiente mantenere il 50% di umidità.

Ho bisogno di fertilizzanti

La viola coltivata dalla foglia deve essere nutrita per formare rosette, creare gemme lussureggianti.
La fertilizzazione delle giovani piante viene eseguita una volta ogni 7 giorni. Durante la fioritura, la concimazione viene aggiunta al vaso una volta ogni 14 giorni. Durante la dormienza (tardo autunno, inverno), il fertilizzante superfosfato viene effettuato mensilmente. Le sostanze utili vengono introdotte durante l'irrigazione disciolta in acqua.

Quando si pianta una pianta adulta, gli esperti non raccomandano di eseguire la medicazione superiore per 1 settimana, perché la nuova miscela di terreno ha i nutrienti necessari.

Durante la formazione di gemme, la viola richiede la concimazione con fertilizzanti complessi (Uniflor-bud, ecc.). Al termine della fioritura, la pianta viene concimata con l'agente Uniflor-Growth o con formulazioni universali Etisso, AVA, Schultz.

Quando si posizionano le piante sugli scaffali, è necessario fornire una maggiore quantità di concimazione e organizzare l'illuminazione. In base alla temperatura e all'umidità, i cespugli crescono rapidamente e richiedono un trapianto.

È possibile piantare violette per strada in estate

Saintpaulia è un fiore al coperto. Ma in estate, le violette possono essere spostate in piena terra.
Va tenuto presente che non tutte le varietà vegetali sono adatte per la semina in una zona suburbana. Molte varietà sono sensibili alle correnti d'aria, alle temperature più basse, alla luce solare diretta.

Puoi trasferirlo in strada con un giardino viola (Viola). La varietà ha sottospecie speciali (annuali, perenni), che possono essere piantate in terreno aperto. La semina viene effettuata utilizzando semi; il materiale viene posto in terreno sciolto con drenaggio e regolarmente annaffiato.

Terreno per violette.

La viola si riferisce a una varietà di fiori che sembrano normali, rispetto ad altri casi, ma a stretto contatto diventa una decorazione indispensabile per il tuo davanzale. Inoltre, il fiore ha un periodo di fioritura molto lungo. Fornendo assistenza di qualità minima, puoi goderti la bellezza di quasi tutta la stagione. Il precursore delle violette domestiche è la senpolia, che una volta cresce sul terreno roccioso della savana africana. La selezione attiva di questa pianta è iniziata all'inizio del XX secolo. Attualmente, ci sono 8.500 specie e varietà di violette domestiche. È un importo molto difficile da padroneggiare. Ogni specie ha le sue caratteristiche varietali e, di conseguenza, i metodi di coltivazione suddivisi in zone. Ma il rapporto tra la pianta e la composizione del suolo e un'alimentazione adeguata e adeguata rimane lo stesso in qualsiasi paese. Pertanto, dopo aver deciso di piantare piantagioni di viola sul davanzale della finestra, devi decidere sulla varietà e, soprattutto, familiarizzare con le regole di crescita, in particolare, che tipo di terreno per le violette è necessario. Se tutto viene eseguito correttamente, questo processo non sarà difficile, la pianta si svilupperà perfettamente, fiorirà abbondantemente ed efficacemente per un lungo periodo.

Il nostro articolo è dedicato alle regole dirette per la preparazione del terreno per il trapianto di Saintpaulia, la composizione nutrizionale del terreno per le violette in generale. Ci sono varietà che sono più sensibili alla composizione del terreno, alcune sono completamente poco impegnative, quindi quando si sceglie una varietà, è necessario familiarizzare con tutte le caratteristiche varietali e scegliere l'opzione migliore per te. Il più popolare tra i coltivatori di fiori, ma anche il più esigente delle condizioni di crescita, è la varietà "Dance of Galaxies".

Cosa cercare quando si sceglie un primer per violette

foto: terreno per violette

Scegli il giusto primer per le violette, il processo responsabile. Quasi la vita di un fiore dipende dalla tua scelta: indicatori esterni di cespugli futuri, sviluppo adeguato, capacità di prosperare abbondantemente e per lungo tempo. La nutrizione del suolo è ovviamente un punto importante, ma ci sono ancora punti in cui è necessario considerare diversi criteri:
—Il terreno deve essere ben saturo di ossigeno, ovvero la necessaria traspirabilità. Come raggiungere questo obiettivo, quali azioni eseguire: aggiungere il lievito al terreno. Tale materiale può essere acquistato in un negozio di fiori. Ad esempio, fibra di cocco, perlite, vermiculite. Senza tali dispositivi, lo strato terrestre si trasforma rapidamente in un nodulo, e questa è una provocazione diretta per iniziare a marcire il sistema radicale;
-contenuto di umidità del suolo. In altre parole, la capacità del suolo di trattenere una quantità sufficiente di umidità. Una carenza o un eccesso di offerta porterà a gravi conseguenze;
-la necessità di potassio e fosforo. Una quantità insufficiente influirà sul processo e sulla qualità del germogliamento. Cioè, la viola perde la sua capacità di fiorire. Le foglie iniziano a ingiallire, ad arricciarsi. L'aspetto è perso e la salute della pianta è indebolita.

Questi criteri sono la base per la coltivazione di viole. Quando il fiore cresce allo stato brado, l'atteggiamento nei confronti della composizione del terreno è di natura leggermente diversa, la viola si adatta a varie condizioni per sopravvivere. Le condizioni domestiche sono un parametro leggermente diverso. Nelle stanze coltiviamo già ibridi di Saintpaulia e quindi i requisiti per le condizioni stanno cambiando. Queste varietà sono la composizione del suolo più vulnerabile, capricciosa, tenera e povera che può distruggere la pianta in breve tempo..

Quale terreno è necessario per le viole nella composizione del suolo

Le varietà di varietà richiedono preferenze specifiche, per ogni individuo. Alcune specie di violette selvatiche preferiscono terreni collinari e montani a prati soleggiati, un'altra parte si sviluppa bene in gole ombreggiate, in boschetti di vari arbusti. Parte di esso è molto confortevole nelle zone umide. Un'altra piccola particella è in grado di attecchire perfettamente nei terreni poveri di composizione, dove prevale il clima arido. Per gli ibridi di Saintpaulia, la maggior parte di queste condizioni sono semplicemente inaccettabili, la pianta può crescere, può persino crescere il malomalski, ma l'effetto di una bellissima viola non sarà.

La diffusione della senpolia è su larga scala, cresce nell'Artico, quindi in tutto il territorio associato alla Terra del Fuoco. È da questa diffusione che le viole domestiche hanno requisiti diversi per la qualità e la composizione del suolo. Puoi osservare la crescita selvaggia delle viole anche nelle dune delle Primorye e nel semideserto.

Esistono diverse specie di piante che differiscono maggiormente per qualità, abbondanza, durata ed efficacia della fioritura - Duchessa, Bouquet da sposa, Rosa dei ghiacci, Amadeus.

Ready Violet Primer: Composizione. Concentrati sull'applicazione. Aspetti negativi.

Quasi tutti i coltivatori si chiedono come scegliere la giusta composizione del terreno in modo che la pianta sia comoda, sana e sana. Un'ampia selezione di materiali acquistati, ma consigli versatili per realizzare tu stesso il terreno necessario. Cosa scegliere. Considera l'una e l'altra opzione. L'esperienza dimostra che assemblare con le proprie mani la composizione del suolo è il metodo più efficace e di alta qualità. Quando acquisti miscele di terreno in un negozio, puoi contemporaneamente acquisire una serie di problemi.

Evidenziamo alcuni punti problematici:

  • quando si prepara il terreno in produzione, non subisce la sterilizzazione di alta qualità che si è in grado di fornire a casa. Quando un produttore tratta la sua attività in modo molto scarso, il trattamento del suolo prima dell'imballaggio non subisce alcuna trasformazione. Pertanto, nella composizione c'è un cambiamento in una serie di indicatori chimici;
  • non è noto in che modo il suolo sia stato raccolto in pacchetti, quindi esiste sempre il rischio di acquisire terreno insieme a vari parassiti, malattie, inoltre questo substrato non passa attraverso il trattamento. La terra contaminata distruggerà semplicemente le tue piante, impedendole persino di svilupparsi;
  • la miscela del suolo in produzione è soggetta ad una certa composizione di fertilizzanti. Ma nessuno può garantire la mancanza o l'eccesso di sostanze costituenti;
  • la scarsa qualità della relazione del produttore porta a risparmi sui costi per l'acquisto di materiale di qualità, quindi il terreno quasi nero offerto nel negozio ha un'acidità molto rapida;
  • come consiglio, accetta: quando non c'è tempo per creare il terreno da solo e ancora ottenere il terreno nel negozio, presta sempre attenzione al colore del terreno, marrone con una tinta rossa, la torba grossolana è il colore e la composizione corretti della miscela del terreno.

Il miglior primer per violette: varietà e varietà

Di seguito elenchiamo le opzioni di negozio più popolari per le viole del suolo.

  1. ASB GREENWORLD, produzione tedesca, la composizione è universale. Componenti: azoto, fosforo, potassio. Acidità secondo le norme per la coltivazione di viole. Costo medio.
  2. Fasco (felicità dei fiori) è un terreno specializzato per la coltivazione di viole. Il terreno si basa sulla torba dello strato superiore. Materiale pronto per la semina. Costo medio per pacco.
  3. Klassman TS-1, di origine tedesca, buona uniformità, senza formazione di grumi. Per questo terreno è necessario aggiungere la perlite. Il rovescio della medaglia di questa composizione è che non esiste una vendita a pezzo unico, ma solo un piccolo commercio all'ingrosso. Criterio di prezzo: abbastanza economico.
  4. primer per violette Cocco - da trattare contro parassiti e batteri vari. Almeno tali informazioni sono presenti sull'etichetta. La composizione è molto compatta, il periodo di utilizzo è di almeno 5 anni. Tuttavia, il problema è che non ci sono vendite sul mercato russo. Questo terreno ha un'alta salinità e nel costo supera le statistiche medie.

Un punto importante È necessario verificare prima dell'atterraggio in un trattamento del suolo di alta qualità. A volte le informazioni sulla borsa non sono sufficienti, quindi si consiglia di sterilizzare sempre anche il materiale acquistato. Anche le formulazioni più semplici rientrano in questo criterio: zolla, strato fogliare, letame, humus. Tutte le formulazioni devono essere sottoposte a disinfezione domestica..

Miscele di terreno come Senpolia Biotech, Giardino dei Miracoli, Orto e Orto, costituite da torba di pianura, che hanno la capacità di curare rapidamente, che influenzeranno negativamente la pianta, non sono strettamente raccomandate per la coltivazione di viole, nonostante le informazioni contenute nella confezione. Ma! Questa composizione è perfetta per le basi della creazione di un mix di terreno fatto in casa.

Qualsiasi terreno, anche di altissima qualità per violette, ha la proprietà di essere esaurito, perché la pianta continua a nutrirsi, a svilupparsi. Una composizione utile da sola non verrà dal nulla. Pertanto, è importante sapere quale fertilizzante e per quale varietà deve essere acquisita e applicata tempestivamente al fine di evitare disturbi del corretto sviluppo della pianta.

Terreno essenziale per le viole fai-da-te.

Qualunque sia la qualità della miscela di terreno che hai acquisito, è sempre necessario aggiungere il lievito. Ecco perché si consiglia di fare la composizione da soli, per così dire fallo da soli.

Considera due metodi per ottenere il terreno necessario:

1) Lievito e torba. Per il terreno di fondo è necessario introdurre sistematicamente tutta la composizione utile.
2) Sofisticate miscele di terreno, compreso l'intero elenco di requisiti nutrizionali per le violette.

È importante ricordare che tutti i componenti del suolo, ovviamente, ad eccezione dei fertilizzanti, sono sottoposti a sterilizzazione obbligatoria. È più facile e conveniente farlo nel modo seguente: trattare con una composizione chimica. Un modo più sicuro e conveniente è cuocere in forno, versare acqua bollente, congelare nel congelatore. Ovviamente, impiegherai più tempo per tutti questi processi, ma è rispettoso dell'ambiente per le piante e gli esseri umani.

Dopo il trattamento termico del terreno, è necessario utilizzare la fuoriuscita con una soluzione di Fitolavin-300 o Trichodermin. Come spiegare? Un terreno completamente sterile può facilmente assorbire tutti i microbi, i batteri, le spore di vari funghi dalle piante vicine e la riproduzione di questi parassiti avviene più rapidamente con la sterilità del suolo. Questi farmaci sono utili microrganismi con cui popoli il terreno, sono in grado di combattere autonomamente tutti i patogeni.

Ogni giardiniere esperto ha una serie di ricette eccellenti per creare il terreno ottimale..

Di seguito sono riportate le formulazioni consigliate:

  • torba + 50% del terreno richiesto + 20% perlite + 20% muschio + 10% terreno di buona composizione nutrizionale + carbone;
  • terreno arricchito con nutrizione 70% + muschio 10% + perlite 10% + 10% carbone;
  • terreno nutriente e torba in un rapporto di 1: 3 + 1 parte di perlite e carbone.

Molte persone usano additivi aggiuntivi di origine nazionale: guscio d'uovo, terra, compost, farina di dolmitovy, terreno con aghi nella composizione, sabbia di fiume. Tutti questi componenti aggiungono una certa scioltezza al suolo, un buon ricambio d'aria e un'eccellente permeabilità all'acqua. Sebbene senza questi componenti, i composti elencati sono in grado di creare le condizioni ideali per la coltivazione di viole. Il resto è solo un'aggiunta e viene utilizzato a discrezione di ciascuno.

Puoi preparare il terreno per il futuro, basta seguire la corretta conservazione: metterlo in una scatola o altro contenitore, coprire lo strato interno del contenitore con polietilene e quindi posizionare il substrato lì. Chiudi il coperchio Periodicamente, il suolo deve essere controllato per evitare l'essiccazione e l'accesso al flusso d'aria dovrebbe essere limitato.

La necessità di additivi.

Di seguito proveremo a descrivere brevemente, ma descriviamo prontamente la necessità di eventuali integratori, esclusi i fertilizzanti, che incidono categoricamente sullo sviluppo delle viole:

  • Perlite: la composizione è di vetro vulcanico, composizione acida. Quali sono i vantaggi: l'effetto termico viene preservato, quando si verifica una differenza di temperatura, salverà dall'ipotermia.
  • uno strato di drenaggio - a volte ridurrà l'acidità del suolo.
  • processo di allentamento: contribuisce all'assorbimento tempestivo del suolo durante l'irrigazione.
    vermiculite.
  • pacciamatura.
  • aerazione. Riduce l'acidità nel terreno, crea protezione dell'apparato radicale durante improvvisi sbalzi di temperatura. Promuove il massimo radicamento delle talee.
  • Il muschio di sfagno ha l'intera composizione di proprietà che proteggono la pianta dalla decomposizione, dall'emergenza e dall'attività dei batteri e previene la comparsa di funghi. Se il muschio viene tagliato, tagliato, si crea una buona friabilità del terreno. L'acidità si stabilizza in una consistenza leggermente acida. Inoltre, il muschio crea l'aspetto e la direzione di una specie di tappeto per preservare l'umidità necessaria. Promuove il buon radicamento delle foglie.
  • la torba è la base per qualsiasi composizione del suolo, una sostanza di origine organica, per le viole in crescita, è consigliabile utilizzare uno strato superiore più leggero. Quali sono i vantaggi: la composizione leggera e libera del terreno, la buona permeabilità all'aria, la creazione dell'ambiente acido necessario, aiuta a ritardare il calcare. In un tale substrato, una percentuale ridotta della presenza di batteri.
  • uno strato scuro di torba, in pianura in grado di trattenere l'umidità, la più ricca nella composizione della materia organica. Meno: l'uso in composizione non diluita non è raccomandato.

Punti importanti!
Va ricordato che tutte le proprietà benefiche del muschio sono contenute solo in una forma vivente. Risciacquare accuratamente la vermiculite e il muschio prima dell'uso.
Tutti gli additivi sono solo a tua discrezione, così come la quantità di composizione aggiunta. Tutte le ricette elencate sono anche solo una raccomandazione..
Tutti i consigli e suggerimenti sulla composizione del suolo e sul riempimento dei nutrienti non sono in grado di salvare la fiala, a condizione che sia stata irrigata in modo errato..

Conclusione ! La salute del cespuglio dipende non solo dalla qualità del terreno, ci sono molti altri punti. Nel nostro articolo, consideriamo solo la composizione qualitativa e la nutrizione nel processo di crescita. Puoi scoprire il resto in materiali aggiuntivi..

Fertilizzante essenziale per le viole.

La presenza della quantità richiesta di umidità, l'illuminazione leggera, il rispetto del regime di temperatura sono tutti indicatori importanti per la coltivazione a pieno titolo delle violette. Ma! Uno dei primi criteri è un'alimentazione tempestiva e di alta qualità con gli elementi necessari (fertilizzanti).

Naturalmente, l'intero insieme viene consumato dalla pianta attraverso il sistema radicale dalla composizione del terreno, ma nel tempo questa quantità di utilità si esaurisce quando viene consumata con la viola o semplicemente lavata via durante l'irrigazione. Questo fiore necessita solo di un'ulteriore applicazione di fertilizzante, senza di essi le violette rallentano il processo di sviluppo, la mancanza di elementi influenza lo stato esterno e interno della pianta.

Esistono due tipi di fertilizzanti più consumati:
1) minerali;
2) prodotti organici.

La consistenza degli additivi è diversa-granulare, sotto forma di bastoncini, allo stato liquido. Scegliamo quale aspetto è migliore e più conveniente con cui lavorare..

Un punto importante È severamente vietato utilizzare fertilizzanti senza leggere le istruzioni per l'uso e la presenza di restrizioni al loro utilizzo. L'ignoranza può portare non solo alla morte di una pianta, ma è possibile causare danni a una persona, interna o esterna. Dalle violazioni della pelle all'avvelenamento del corpo. Per la sicurezza degli impianti, rispetto dei dosaggi raccomandati.

Prenderemo in considerazione diversi additivi necessari e facili da usare di composizione organica e minerale:
-AZOTO - la sua presenza è necessaria soprattutto per i giovani cespugli di violetta, in grado di migliorare la massa verde;
-La pianta di fosforo necessita di un elemento durante il germogliamento attivo e con fioritura abbondante;
-POTASSIO - la presenza di questo farmaco contribuisce alla durata del momento della fioritura;
-Aminoacidi e vitamine: una volta introdotti, inizia il consumo più produttivo di nutrienti da parte della pianta e il loro assorbimento.

È sempre necessario seguire le regole per realizzare qualsiasi tipo di top dressing:
-fai solo l'intera composizione nutrizionale dall'alto;
-il processo di alimentazione e la scelta del dosaggio sono importanti anche alla minima deviazione dalla norma, quindi è meglio dare al viola meno fertilizzante che non sovrasaturare con questa composizione, a seguito della quale può iniziare la regressione nello sviluppo;
-stretta familiarità con le istruzioni e rispetto obbligatorio di tutti i punti;
-è necessario stabilire un sistema di alimentazione tempestivo e aderire a questo schema;
-si consiglia di cambiare periodicamente il terreno ripiantandolo in uno nuovo, poiché una serie di fertilizzanti non aggiornerà la composizione del terreno maltrattato. Non dimenticare la necessità di disinfettare il nuovo suolo;
-la varietà delle varie medicazioni è tale che i coltivatori esperti raccomandano di cambiare periodicamente la composizione in modo che la pianta non sviluppi un'abitudine. Quindi le sostanze produrranno un effetto meno previsto;
-inumidire il terreno prima di applicare la medicazione superiore. Non è consigliabile aggiungere additivi a un substrato secco;
-se la pianta è un po 'malata al momento dell'alimentazione, non concimare, lasciare questo processo fino al completo recupero. Già in quella fase, il fiore avrà bisogno di un dosaggio di nutrizione per ripristinare la forza.

Quando rispetti pienamente tutte le raccomandazioni, segui le semplici regole per la cura, puoi facilmente coltivare una pianta bella, forte, bella e sana, anche da bambini o foglie. I giovani cespugli sono in grado di soddisfare la loro fioritura per un lungo periodo.

La viola, o Saintpaulia, è una pianta bella, leggermente lunatica. Questo vale solo per le varietà indoor. Per il pieno sviluppo della pianta sono necessarie cure adeguate, tempestive e di alta qualità. Senza osservare queste regole, si prevede che la pianta muoia. Solo tu sei in grado di creare condizioni confortevoli per la salute delle viole, a differenza delle varietà selvatiche che scelgono autonomamente le condizioni per la crescita.

Una condizione del suolo sana e di alta qualità dà risultati positivi in ​​qualsiasi situazione ed è anche in grado di proteggere una pianta vulnerabile dall'apparizione di parassiti e malattie che diventano fatali per le violette, poiché i farmaci non possono curare le malattie fungine e virali di Saintpaulia. La corretta composizione del suolo è la chiave per la salute delle piante.

Come far crescere una giovane viola da una foglia in una serra domestica

La viola dell'interno o Saintpaulia è un fiore bello, vibrante e resistente. Fatte salve le regole basilari di cura, piace con fiori luminosi quasi tutto l'anno. Il modo più semplice per propagare la senpolia è radicare la foglia. Questo metodo offre buoni risultati e non richiede molto tempo e fatica. Ogni azienda ha le sue sfumature, quindi dovresti seguire i consigli dei professionisti su come far crescere una viola da una foglia.

Luminosa aiuola sul davanzale della finestra

Una vasta famiglia di violette sono piante erbacee perenni con fogliame sempreverde. Le piante crescono rapidamente, raggiungono un'altezza di 10-20 cm, il gambo è formato dalle foglie di una rosetta basale. Le foglie sono arrotondate, appuntite al bordo. Sono densi, coriacei, ricoperti di peli morbidi. I piatti fogliari di violette sono disponibili in varie tonalità di verde; in alcune varietà sono chiazzati. Germogli con cinque petali, la combinazione di colori è ampia: rosa, blu, viola, bicolore. I fiori di Senpolia sono semplici o doppi. La pianta ama l'illuminazione prolungata, ma diffusa, il calore (20-25 ° C), l'umidità dell'aria 60-70%.

Metodi di propagazione delle viole

Puoi espandere la tua collezione di fiori da interno in diversi modi di riproduzione:

  • volantino;
  • figliastro (outlet figlia);
  • seme.

I figliastri sono processi che compaiono negli ascili delle foglie. Sono rimossi per mantenere un aspetto decorativo. Il figliastro, con 4-5 foglie, viene tagliato e radicato in un vaso separato.

Gli allevatori preferiscono coltivare la senpolia dai semi. Germina i semi in un terreno umido sciolto posto in un contenitore. Le condizioni della serra sono create per loro. Dopo 15-21 giorni, i volantini compaiono sulle piantine, si tuffano e lo trapiantano in contenitori separati.

Radicare una foglia passo dopo passo

I volantini Senpolia sono organi formati che possono attecchire in condizioni adeguate. Crescono un nuovo fiore in acqua o immediatamente in un substrato speciale. Entrambi i metodi danno un buon risultato, ogni coltivatore decide come piantare una foglia di violetta.

La scelta di una foglia per la semina

Per la riproduzione, è adatta una foglia dalla seconda o terza fila dell'uscita. Sotto le foglie sono vecchie, hanno quasi sopravvissuto alla loro vita e non saranno in grado di dare ai bambini. Il materiale vegetale deve essere maturo, una giovane foglia dall'alto non ha abbastanza stock di nutrienti per la formazione dei bambini. La piastra deve essere uniformemente colorata di verde. Questo è un segnale che la pianta ha molta clorofilla. Macchie, danni, ustioni non sono ammessi..

Taglio

Dopo aver scelto una foglia per la semina, viene accuratamente tagliata, spingendo il resto della pianta. Se lo stelo è piccolo, questo non è un problema. In ogni caso, è accorciato a 3-4 cm, il taglio deve essere inclinato di 45 °, i bordi devono essere uniformi e lisci. Prima di piantare il gambo, è necessario asciugare 30-45 minuti.

Attenzione. L'errore più comune che un coltivatore principiante sta strappando a mano una foglia da una viola. Quando vengono premuti sul picciolo, i tessuti vengono schiacciati e successivamente marciscono. Deve usare un coltello.

Radicazione in acqua

Il terreno di piantagione per la formazione delle radici viene posto in acqua o suolo. La prima opzione ha un vantaggio significativo. In questo caso, grazie a un contenitore trasparente e liquido, il coltivatore ha l'opportunità di osservare il processo. Faranno piccoli bicchieri (150 ml) di vetro o di plastica. Sono riempiti con acqua bollita o filtrata. Il picciolo viene immerso in 1-1,5 cm La piastra fogliare non deve toccare la superficie dell'acqua.

Mancia. Prima di piantare, la foglia viene abbassata per alcuni secondi in una soluzione di permanganato di potassio debole. Lasciare asciugare per almeno mezz'ora. Questa procedura ti consente di sbarazzarti di possibili malattie..

Un contenitore con piantine è coperto da una bottiglia di plastica ritagliata, un barattolo di vetro o un sacchetto di plastica. La coltivazione di viole da una foglia in casa avviene in un luogo luminoso e caldo a una temperatura di circa 25 ° C. In due settimane, le radici ricresciute diventeranno evidenti. Per tutto il tempo che viene monitorato il livello dell'acqua nel serbatoio, se necessario, viene aggiunto il liquido. Alcuni giardinieri coprono la tazza con un coperchio con un foro. Questo design riduce l'evaporazione e previene la bagnatura delle foglie..

Mancia. La primavera è il momento migliore per propagare fiori al coperto. È consigliabile scegliere il periodo in cui i bambini crescono prima dell'inizio del caldo estivo. Alle alte temperature, le giovani violette sono sensibili alle infezioni e alle malattie..

Se la riproduzione si verifica nel periodo autunno-inverno, quindi a causa della mancanza di illuminazione o di freschezza, il picciolo potrebbe marcire. Agendo prontamente, la situazione può essere corretta. La parte danneggiata viene tagliata con un coltello. La fetta viene trattata con polvere di carbone attivo. L'acqua viene cambiata, viene aggiunto anche carbone attivo. Quando una radice più grande di 1 cm cresce sul manico, è tempo di trapiantarla nel terreno.

Uno strato di argilla espansa e terreno sciolto viene versato sul fondo della pentola. Il gambo non può essere bloccato nel terreno, poiché viene ricavato un incavo e inserito ad angolo. Cospargere con 1,5 cm di terreno sulla parte superiore. Il contenitore è coperto con mezzi improvvisati (sacchetto, bottiglia di plastica) e messo nel punto in cui è radicato il gambo.

Preparazione del terreno

Qualunque sia la variante di radicazione scelta, sarà comunque necessario il suolo. I giardinieri esperti spesso creano da soli la miscela. Ma è più facile e ragionevole per i principianti acquistare terreno pronto per le violette. Le giovani piante richiedono un buon ricambio d'aria. Fornisce il suo terreno sciolto. Il miglioramento della struttura del terreno acquistato consentirà l'aggiunta di lievito speciale:

  • perlite - una roccia che aumenta la friabilità del suolo, previene la comparsa di grumi e fornisce l'accesso dell'aria alle radici;
  • vermiculite - un minerale poroso per l'aerazione e preservare l'equilibrio idrico del suolo;
  • sabbia di fiume grossolana.

Puoi controllare la qualità del terreno in modo semplice: tieni in mano una manciata di terreno preparato, se si sbriciola e non si accartoccia, puoi usarlo per i fiori.

Radicare una foglia nel terreno

Molti giardinieri esperti preferiscono radicare il materiale per piantare direttamente nel terreno. Quindi le talee marciscono meno spesso, danno molti bambini e per alcune varietà di violette questa è l'unica opzione. Un vantaggio evidente del metodo è che la pianta si adatta immediatamente alle condizioni di crescita, non è necessario trapiantare. Il terreno acquistato viene talvolta sostituito con una miscela fatta in casa:

  • torba leggermente acida;
  • foresta (conifera);
  • lievito in polvere;
  • carbone.

La foglia viene selezionata e tagliata secondo lo stesso modello di quando si radica in acqua. Per la coltivazione, vengono utilizzati bicchieri o vasi di plastica con un diametro non superiore a 5 cm, con un foro sul fondo per drenare l'umidità. Attraverso il foro è possibile inserire lo stoppino per l'irrigazione. In questo caso, l'umidità verrà dal basso dal vassoio antigoccia. I bambini non saranno allagati.

Il terreno viene mescolato in un ampio contenitore e inumidito. La miscela preparata viene posta in bicchieri per crescere. Sotto le talee delle viole, una depressione viene fatta fino a 1 cm, se piantati più in profondità, i bambini germineranno più a lungo. Dopo la semina, il terreno viene leggermente schiacciato. Puoi sostenere la foglia in posizione verticale con uno stecchino di legno o un cucchiaio di plastica. Ogni pianta è coperta con il suo sacchetto di plastica. Puoi usare un capiente contenitore di plastica come serra per tutti i germogli di viole.

Mancia. Se il terreno per il substrato è stato prelevato per strada, deve essere versato con acqua bollente con l'aggiunta di permanganato di potassio. Questa procedura disinfetta il terreno..

Dopo aver piantato violette con foglie nel terreno, i bambini dovranno aspettare circa un mese. Non preoccuparti se all'inizio la foglia svanisce. Un microclima caldo e umido lo aiuterà ad acclimatarsi rapidamente e a rilasciare radici. Per coltivare la giovane senpolia, devi trovare un luogo caldo e luminoso, senza luce solare diretta e correnti d'aria.

Con l'avvento dei bambini, la serra diventa superflua, ma è necessario abituare gradualmente le piante a nuove condizioni. Durante la settimana, aumenta il tempo di aerazione in modo che le piantine si abituino a meno umidità. Sistemare i bambini in vasi separati inizia dopo 3 mesi.

Coltivazione di torba

Un sostituto del substrato e dell'acqua è una compressa di torba. Nella sua composizione:

  • torba compressa;
  • nutrienti;
  • fibra di cocco;
  • oligoelementi.

Le posate sono piantate in una tavoletta bagnata, dove vengono radicate e acquisite dai bambini. In questo ambiente, i volantini raramente marciscono. Il trapianto di piante viene effettuato con un nodulo di torba.

Viole per bambini

Affinché i bambini possano emergere più rapidamente dalla terra, si consiglia di tagliare parte della piastra del foglio. Questa tecnica stimola lo sviluppo di giovani piante. L'assunzione di nutrienti dalla foglia è ridotta, le radici dei bambini iniziano a germogliare più attivamente nel terreno. Con la crescita di bambini di 3-4 cm e la presenza di diverse paia di foglie, è tempo di piantarle. Puoi farlo prima, ma se aspetti, le piante diventano abbastanza forti.

Le giovani viole e il picciolo vengono eliminati con un pezzo di terra. Sono accuratamente separati a mano. Per i bambini vengono preparati bicchieri separati con un foro di drenaggio e un substrato speciale. Senpolim deve fornire un'illuminazione e un'irrigazione adeguate. I bambini si sviluppano a velocità diverse, quando l'uscita sale a 12-15 cm, viene eseguito il successivo trapianto.

Attenzione. I principali nemici delle giovani violette sono il terreno troppo secco e le foglie d'acqua.

Coltivare una nuova viola da una foglia è un processo entusiasmante che richiede pazienza e conoscenza delle principali caratteristiche del processo. Seguendo le istruzioni e i consigli dei coltivatori di fiori professionisti, puoi ottenere risultati eccellenti nella riproduzione di piante da interno..

Come piantare una viola

Ogni coltivatore principiante ha una domanda su come piantare una viola. Inoltre, può essere diviso in 2 opzioni. Nel primo caso, una persona deve piantare un bambino dalla radice di una grande pianta. Nel secondo, un volantino acquistato in anticipo ha dato al bambino e deve essere piantato in una pentola. Avendo affrontato la complessità dell'atterraggio, nessuna delle opzioni ti spaventerà più.

Prima di capire come piantare le viole, devi scegliere vasi adatti e terra per loro.

Oltre ai normali vasi di fiori, puoi usare bicchieri di plastica. Devi sceglierne uno che creerà le migliori condizioni per la crescita delle radici. La rosetta della radice di viole si trova nella parte superiore del vaso di fiori. Pertanto, non ha bisogno di contenitori profondi.

Per i bambini piccoli, anche le tazzine sono adatte per prime, ma per quelle grandi è meglio scegliere dei piccoli vasi stretti.

Per quanto riguarda la terra da piantare, nel nostro tempo per acquistarla non è un problema. Quasi ogni negozio ha diversi tipi di miscela di terreno per senpolia, cioè per violette. Dopo aver aperto il pacchetto, vedrai un terreno abbastanza leggero, moderatamente sciolto. È per questo che passa buona acqua non solo, ma anche aria, che è così importante per la pianta.

Piantare violette da parte degli amanti delle piante può iniziare con la creazione indipendente del suolo. Per questo, i coltivatori di fiori mescolano terra di humus, torba, sabbia, muschio e erba.

Quando si pianta un vaso Saintpaulia, vengono aggiunti al terreno anche trucioli di polistirolo, il che migliora la conduttività dell'aria e riduce la possibilità di decadimento del sistema radicale della pianta.

Se hai creato il terreno da solo, è consigliabile trattarlo immediatamente con i superfosfati. Oltre a questo punto, è necessario concimare quando il fiore forma i boccioli e dopo il suo intero ciclo di fioritura.

Nella stagione fredda, per migliorare la fioritura e una buona crescita, le piante usano un'illuminazione aggiuntiva. Per fare questo, le lampade vengono posizionate a 30 centimetri da Saintpaulia per 10-12 ore.

Piantare violette in un vaso continua con la selezione di una pianta sana e bella. La viola con macchie e ammaccature può marcire dopo la semina. Questo vale anche per la foglia per il futuro cespuglio. Se la foglia diventa gialla, la sua vitalità si sta esaurendo, quindi non dovrebbe essere presa nemmeno per la riproduzione..

Considera come piantare una viola

Queste azioni possono essere necessarie se:

  • i demolitori sono iniziati;
  • 1 anno è passato dall'atterraggio;
  • pentola angusta.

Prima di posizionare la senpolia sul fondo della pentola, versare argilla espansa sotto di essa. Agirà come uno strato di drenaggio..

Come piantare una viola sana? Se hai solo bisogno di aumentare lo spazio per le radici, quando piantali non devi scrollarti di dosso tutta la terra dalle radici. Puoi persino spostare completamente il viola con il terreno e aggiungerne uno nuovo attorno ai bordi.

Come piantare una viola in una pentola se il terreno si è acidificato? In una tale situazione, è necessario eliminare tutta la terra che era nel vaso di fiori compreso un completo ma delicato scuotimento di esso dalle radici della senpolia. Quindi, prepariamo il drenaggio e versiamo la pentola. Inseriamo la viola e aggiungiamo gradualmente la miscela di terreno. Si noti che il punto di crescita deve essere al livello del suolo..

Come piantare le viole in modo che non facciano male? Assicurati in anticipo che la pianta sia sana. Se ci sono parassiti nel terreno o sulle foglie, devono essere eliminati prima del trapianto. Si noti inoltre che non è possibile lasciare lo stesso vaso in caso di infezione del terreno. Se non è possibile utilizzare un altro contenitore, sciacquarlo in anticipo e trattarlo con un disinfettante.

Come piantare le viole in una pentola se le foglie inferiori appassiscono? Prima di tutto, devi assicurarti che muoiano solo le foglie inferiori e che il resto sia sano. La cosa principale è ispezionare bene il nucleo e le radici. Se oltre a questo momento è tutto a posto, strappali. Se ci sono radici marce, anche loro.

Una delle caratteristiche principali nella domanda su come piantare le viole è la conformità con il terreno allo stesso livello del punto di crescita. Se questa regola non viene rispettata, il sistema radicale può marcire nel senpolia o, a causa di una violazione della stabilità, si romperà semplicemente.

Vi Piace Su Cactus

La gerbera, che è anche chiamata margherita transvaal o margherita transvaal, è una bella pianta erbacea perenne appartenente alla complessiflora.

L'uso dell'idrogel per le piante è molto conveniente nei casi in cui non è possibile annaffiarle in tempo. L'idrogel viene utilizzato non solo per le piante a terra aperta, ma anche per tutte le piantine e la floricoltura indoor.