Condizioni per la fioritura di Kalanchoe

Le specie a fioritura decorativa di Kalanchoe sono molto apprezzate per una fioritura bella e lunga. Inizia in inverno o all'inizio della primavera e dura fino a giugno. Ma dopo ciò, molti proprietari della pianta semplicemente lo gettano via o lo tagliano in talee.

Credono che questa istanza non fiorirà il prossimo anno. Questo non è vero. E i giardinieri principianti hanno problemi con questo fiore, perché rifiuta di fiorire. Il punto qui è alcune caratteristiche del contenuto di Kalanchoe. Con cura adeguata, fiorisce abbondantemente e ogni anno.

Nell'articolo considereremo le ragioni della mancanza di fioritura e come far fiorire Kalanchoe a casa.

Cause comuni di mancanza di fioritura a Kalanchoe

A volte è difficile ottenere la fioritura di Kalanchoe. Esistono diversi motivi per cui Kalanchoe non fiorisce:

  • Modalità di irrigazione errata;
  • Mancanza di illuminazione necessaria;
  • Nessun trapianto;
  • Vestirsi troppo intenso o scarso;
  • Mancanza di ritaglio;
  • Temperatura errata.

Per determinare ed eliminare il motivo per cui la pianta non fiorisce, prima di tutto, è necessario valutare il suo aspetto. Se il fiore è rigoglioso e ramificato, ha foglie molto grandi e carnose, c'è molta massa verde, il motivo della mancanza di fioritura è l'abbondanza di annaffiature e l'eccesso di cibo con i fertilizzanti. In questo caso, la pianta cresce foglie, ma non fiorisce.

Se il Kalanchoe cresce male e si ramifica, le sue foglie sono piccole - manca di nutrizione. Ciò può essere dovuto alla mancanza di nutrizione o al trapianto regolare. Devi anche prestare attenzione all'illuminazione di un tale impianto. Con una mancanza di luce, i germogli diventano lunghi e sottili.

In assenza di potatura, gli steli della pianta sono esposti, non si formano nuovi germogli. Vale a dire, alla fine di nuovi germogli, vengono deposte le gemme. Se la pianta sembra abbastanza sana e non invasa, ma la fioritura non si verifica, ciò potrebbe essere dovuto all'assenza di un periodo di riposo.

Considera gli aspetti principali delle cure che influenzano la fioritura di Kalanchoe a casa..

Irrigazione e fertilizzante

Per far fiorire Kalanchoe, devi annaffiarlo correttamente. In qualsiasi momento dell'anno, viene annaffiato non più di 1 volta a settimana. Questa è una succulenta che immagazzina rapidamente l'umidità nelle foglie carnose e poi la consuma lentamente quando il terreno si asciuga. Queste sono le solite condizioni per l'esistenza di Kalanchoe, devono essere create in modo che la pianta si sviluppi e fiorisca correttamente.

Altrimenti, molte grandi foglie crescono su di essa e la pianta fiorisce con parsimonia o non fiorisce affatto. Allo stesso modo, Kalanchoe si comporta con un'alimentazione abbondante. L'eccesso di massa fogliare non consente alla pianta di fiorire. Pertanto, nell'innaffiare e nutrire Kalanchoe, è importante osservare la moderazione.

Illuminazione

Le ore di luce diurna per questa pianta non dovrebbero superare le 12 ore. Pertanto, in estate deve essere pulito al buio già nel pomeriggio. È meglio non riorganizzare il fiore, ma coprirlo con un berretto scuro.

In inverno, quando le ore diurne sono notevolmente ridotte, è necessario evidenziare Kalanchoe, compresa l'illuminazione elettrica. Solo questa modalità di manutenzione dell'impianto consentirà la fioritura.

È importante ricordare che la fioritura di questa pianta è influenzata non solo dalla lunghezza delle ore di luce diurna, ma anche dall'intensità dell'illuminazione. Ha bisogno di una luce intensa, nelle ore del mattino e il sole diretto non farà male. Con una buona luce naturale, i germogli diventano potenti, le distanze tra le foglie sono molto piccole. Il cespuglio Kalanchoe ben illuminato sembra lussureggiante e compatto..

Periodo di riposo

In alcuni giardinieri, Kalanchoe fiorisce ogni anno senza un periodo dormiente. Lo contengono ad una temperatura di 18-22 ° C in inverno e in estate. Altri sono convinti che senza un freddo inverno, la pianta non fiorirà. Lo hanno ad una temperatura di 12-16 ° C da ottobre a gennaio. In questa materia, le opinioni degli esperti sono state divise. In questi e in altri, la pianta fiorisce ogni anno..

Ma possiamo dire con sicurezza che dopo un periodo di dormienza, qualsiasi pianta guadagna forza per un'ulteriore crescita e fioritura, quindi, dopo un inverno freddo, Kalanchoe cresce meglio e fiorisce sempre più a lungo.

Ma non solo per motivi di relax, si consiglia a questa pianta di organizzare un periodo di riposo. Con l'avvento dell'autunno, l'intensità della luce naturale diminuisce drasticamente. Se la pianta viene mantenuta in queste condizioni a temperatura normale, inizia a allungarsi. Questo è molto dannoso, poiché indebolisce il fiore appena prima dell'inizio della fioritura. I rami allungati non formano fiori. E se mantieni la pianta fresca per un po 'e riduci l'irrigazione, praticamente smette di crescere e cresce intensamente i germogli.

Articoli simili:

Potatura

Valuta di ritagliare Kalanchoe in fiore. Oltre alla potatura annuale dopo la fioritura, è necessario tagliare i peduncoli su cui i fiori sono già sbiaditi e appassiti. Questo stimola la pianta a lanciare nuove gemme. Se rimuovi i gambi dei fiori mentre avvizziscono, la pianta può fiorire fino a metà estate.

I peduncoli si formano in questa pianta alla fine dei germogli dell'anno in corso. Pertanto, più nuovi rami crescono durante la stagione di crescita, più magnifico cespuglio di Kalanchoe fiorirà.

Per una fioritura regolare e rigogliosa, è necessaria la potatura annuale di questa pianta. Prima di tutto, taglia le estremità dei germogli, su cui c'erano già i peduncoli. Di solito, dopo la fioritura, sono già visibili molti nuovi ramoscelli. I vecchi germogli vengono abbreviati per dare l'opportunità di sviluppare una nuova crescita.

I rami secchi e deformati, nonché i germogli deboli allungati, su cui non ci saranno gemme, devono essere rimossi. Si raccomandano anche foglie secche e secche..

Ora sai come prenderti cura di Kalanchoe in modo che fiorisca la pianta.

Kalanchoe - assistenza domiciliare per varietà medicinali e fiorite

Una popolare pianta d'appartamento Kalanchoe, l'assistenza domiciliare, che è semplice, è nota a tutti i giardinieri. Alcuni coltivano le sue specie medicinali, godendo l'aspetto decorativo di un cespuglio. E allo stesso tempo e usando le sue foglie succose per migliorare la salute. Altri preferiscono varietà fiorite, gradevoli con i loro cestini colorati e lussureggianti di infiorescenze..

Qualunque sia la varietà a cui appartiene Kalanchoe, non ti causerà molti problemi. Il nome misterioso nasconde una succulenta senza pretese. Può sopravvivere alla mancanza di illuminazione e all'irrigazione mancata. Si sente bene nella freddezza ed è assolutamente indifferente all'umidità dell'aria. Ma se vuoi vedere la fioritura di Kalanchoe, prestagli un po 'di attenzione. Ciò che questa pianta ama, come è meglio curarla e propagarla e quali errori commettiamo più spesso?

Caratteristiche di Kalanchoe

Prima di iniziare a studiare i requisiti di base per la coltivazione di Kalanchoe, non sarà superfluo capire un po 'di cosa si tratta. In una parola, è impossibile descrivere l'aspetto della pianta, perché ci sono fino a 200 delle sue specie. Esistono varietà con foglie rotonde, ovali, triangolari e persino tubolari o traforate traforate. Ognuno di loro è bello a modo suo e quasi tutti fioriscono. Questo non è un evento così frequente nella famiglia delle Crassulaceae, a cui appartiene Kalanchoe. Ma se in alcune specie la fioritura può essere vista molto raramente, altre aprono i loro germogli ogni anno.

La fioritura di Kalanchoe è uno spettacolo molto bello. Questo di solito accade in primavera, ma a volte le infiorescenze compaiono anche in inverno, se la pianta viene mantenuta calda. La combinazione di colori delizierà in varietà e colori brillanti. Esistono varietà bianche, rosse, rosa, gialle, ad esempio, come nella foto sotto. Le varietà sparse di cultura sembrano chic con fiori piccoli ma imbottiti, simili alle rose in miniatura.

In generale, 2 gruppi di Kalanchoe si distinguono più spesso:

  1. Terapeutico. Sono solo due tipi di piante: Degremon e cirri. Il primo ha foglie affilate triangolari, dipinte in un colore verde scuro con macchie viola sul fondo. Le seconde foglie sono semplici, verdi, coperte da una fioritura bluastra e più arrotondate, solo la punta più acuta.
  2. Fioritura. Hanno una vasta gamma di varietà con fioritura abbondante, colorata e lunga. Tra questi ci sono Blossfeld, Kalandiva, il suo ibrido chiamato Mix, così come Rosalina, Mangina.

Separatamente, è possibile distinguere le specie che fioriscono, ma molto raramente e in modo insignificante. Questi includono Kalanchoe in feltro, sezionato. Queste piante sono coltivate per un bellissimo aspetto decorativo. Il loro vantaggio principale e la decorazione è la forma insolita delle lastre di lamiera..

Kalanchoe - assistenza domiciliare e semplici regole di manutenzione

Kalanchoe è facile da coltivare grazie alle caratteristiche individuali della sua specie. Il fiore rappresenta un folto gruppo di piante grasse. Pertanto, non sorprende che rovinarlo sia abbastanza difficile. Se ti prendi cura di un cespuglio senza fanatismo, senza guardarlo ogni giorno con un annaffiatoio, Kalanchoe perdonerà molto. Inoltre, non ha bisogno di cercare un posto speciale nella casa, ma dovrebbe familiarizzare con alcune preferenze. Ciò è particolarmente importante quando nella tua collezione compaiono varietà fiorite. Hanno solo bisogno di un po 'più di attenzione. Oltre a mantenere le condizioni in cui i cespugli possono posare boccioli di fiori.

Affinché Kalanchoe cresca attivamente e la maggior parte delle sue varietà sorprenda anche con la fioritura, è sufficiente per la pianta:

  • buona illuminazione in inverno e luce ambientale in estate;
  • contenuto fresco in inverno e caldo durante il resto dell'anno.

Ma ciò che la succulenta non ha requisiti è l'umidità dell'aria. A differenza di molte piante da interno, non ha paura dell'aria secca. Puoi metterlo anche con una batteria di riscaldamento funzionante, con Kalanchoe non succederà nulla. Allo stesso modo, il fiore tollera anche l'umidità aumentata in una stanza fresca. Molti giardinieri affermano che spesso lo spruzzano e alla pianta piace.

È possibile e persino necessario spruzzare periodicamente Kalanchoe. Ma per niente al fine di aumentare l'umidità dell'aria. Tale procedura ti consentirà semplicemente di pulire le foglie di polvere e dare al cespuglio un aspetto lucido e ben curato.

Sfumature nell'illuminazione a seconda del periodo dell'anno

Kalanchoe ama il sole e, dato il suo buon tasso di crescita, ne ha solo bisogno. Se il fiore non ha abbastanza luce, inizia ad allungarsi e anche la qualità della fioritura ne risente. Di conseguenza, i germogli diventano più sottili, iniziano a cadere da un lato e i germogli diventano piccoli.

Le ore di luce diurne ottimali per le varietà a fioritura sono di almeno 12 ore.

Pertanto, in inverno, non aver paura e sposta audacemente le tue piante verso le finestre meridionali. Oppure, imposta l'evidenziazione per loro. Ma in estate, i raggi diretti causeranno solo danni, perché lasceranno ustioni sulle foglie. In questo momento, coprire i ciechi o i fiori di pritenite. Se ciò non è possibile, fai spazio per loro sui davanzali orientali e occidentali e trasferisciti lì.

Condizioni di temperatura per varietà fiorite

Le specie decorative di Kalanchoe non sono esigenti e ben tollerano anche 26-28 ° C. A questa temperatura, possono vivere costantemente, tutto l'anno. Ma se hai varietà che sbocciano, abbi cura di creare le condizioni per farle aggiungere segnalibri ai boccioli di fiori. Per fare questo, da metà autunno, dai alle piante una stanza fresca dove la temperatura non supera i 16 ° C. Nel fresco di Kalanchoe, rallenterà la crescita, ma poi inizierà a prepararsi per la fioritura.

È l'inosservanza del regime di temperatura che spesso risponde alla domanda sul perché Kalanchoe non fiorisce.

Kalanchoe - assistenza domiciliare

È facile coltivare piante grasse, perché costa un numero minimo di procedure di cura. È molto più facile per un cespuglio tollerare un difetto che un eccesso di attenzione.

Kalanchoe cresce rapidamente e puoi supportarne lo sviluppo:

  1. Irrigazione abbondante. Più calda è la stanza, più spesso innaffia il cespuglio. Sebbene sia un succulento, adora l'acqua. Non lasciare asciugare completamente il terreno, soprattutto in estate. Quindi le foglie succulente perdono il turgore e i germogli si abbassano impotenti. Tuttavia, non riempire Kalanchoe: il terreno deve avere il tempo di asciugarsi tra le annaffiature. In un substrato costantemente bagnato, il sistema radicale marcirà e il cespuglio scomparirà. L'eccezione è il contenuto interessante in inverno. L'irrigazione dovrebbe essere rara durante questo periodo..
  2. Medicazione periodica. Le piante grasse possono crescere nel substrato nutrizionale senza ulteriore fertilizzazione. Ma con gratitudine accetterò da te l'introduzione di un complesso minerale liquido una volta ogni 2 settimane. Kalanchoe dovrebbe essere nutrito solo nella stagione calda, quando cresce attivamente e fiorisce - dalla tarda primavera all'autunno. In inverno, la necessità di fertilizzanti scompare, perché durante questo periodo i processi di crescita rallentano. Per Kalanchoe sono adatti i preparati per piante grasse e cactus.
  3. Tagliare secondo necessità. Kalanchoe è una delle poche piante grasse che si presta bene alla modellatura. Grazie al pizzicamento tempestivo delle cime, puoi far crescere un lussureggiante cespuglio rotondo. La rimozione del punto di crescita stimola il risveglio delle gemme laterali e gli steli iniziano a produrre molti rami. Inizia a formare piante giovani in primavera. E continua a lavorare in estate, man mano che cresci, regolando la direzione e il numero di steli. Prestare attenzione anche alle vecchie copie. Accorciare i loro steli allungati della metà.

Anche la potatura necessita di Kalanchoe anche dopo la fioritura. Ricorda di rimuovere tutte le infiorescenze sbiadite..

Trapianto di Kalanchoe a casa

Le piante grasse non hanno bisogno di trapianti frequenti e la necessità della procedura è determinata dalle dimensioni della pianta. Una volta che il cespuglio ha superato la sua pentola, sostituiscilo con un vaso da fiori più spazioso. I piccoli rametti si sviluppano rapidamente, quindi dovranno essere ripiantati ogni primavera. Ma vecchie piante di grandi dimensioni possono essere lasciate negli stessi piatti. Basta sostituire il terriccio e ringiovanire un po 'la pianta con un taglio di capelli.

Dopo l'acquisto di Kalanchoe, si consiglia anche di trapiantare, poiché di solito cresce nel terreno di trasporto. Ma non immediatamente, ma dopo aver dato alla pianta circa una settimana per adattarsi alle nuove condizioni.

Nel terreno, Kalanchoe non è particolarmente impegnativo, ma, come qualsiasi succulenta, preferisce un substrato sciolto. La cosa principale è che passa bene l'acqua e l'aria. Il ristagno di acqua per la pianta, che crea le proprie riserve, è disastroso. Substrato pronto per cactus.

Se non ti fidi del terreno del negozio, prepara tu stesso la miscela del terreno, mescolando parti uguali:

Per prevenire le malattie putrefattive, aggiungi carbone al tuo terreno di origine. E in modo che le radici non entrino in contatto con l'acqua che scorre sul fondo della pentola dopo l'irrigazione, appoggia il drenaggio dell'argilla espansa.

Riproduzione di Kalanchoe - tutti i modi possibili

Un altro vantaggio di bellissimi cespugli con foglie verde brillante è che sono estremamente tenaci. Ciò sta non solo nella mancanza di pretese della cura, ma anche nella riproduzione della pianta. Nel tentativo di aumentare la sua forza, quasi non ha bisogno del nostro aiuto. Un seme, un bambino, una foglia o persino un ramoscello rotto che è caduto in una pentola, attecchisce rapidamente e molto presto dà una nuova pianta.

A casa, la propagazione di Kalanchoe avviene prevalentemente in modo vegetativo radicando:

  1. Cherenkov. Il momento più adatto per la loro raccolta è la potatura primaverile o estiva di Kalanchoe. Sebbene tagliati e piantati in autunno, anche le talee daranno un risultato positivo. Il potere di Kalanchoe è così grande nella vita. Le cime tagliate di solito fungono da talee, ma, se necessario, puoi anche dividere un lungo gambo in frammenti. Metteranno anche radici.
  2. Foglia. Radicare le foglie è meglio in estate, tagliandole con cura da un ramo sano. In questo caso, tieni presente che dalla foglia dovrà aspettare una pianta piena un po 'più a lungo rispetto alle talee.
  3. Bambini. Molte specie di Kalanchoe formano i bambini sul lato del piatto fogliare. All'inizio sembra che piccole foglie crescano su una foglia. Ma nel tempo si trasformano in piccoli sbocchi e costruiscono le proprie radici. Questo è il momento migliore per separare i bambini e il loro radicamento..

C'è un altro modo di allevare Kalanchoe: i semi. Ma i giardinieri lo usano raramente, perché i metodi vegetativi danno un effetto più veloce. Sì, e raramente chiunque raccoglie semi, più spesso le infiorescenze vengono tagliate dopo la fioritura.

Tuttavia, la riproduzione dei semi è abbastanza semplice, perché i semi germinano bene. Se è possibile acquistarli, è sufficiente seminare direttamente sulla superficie in un vassoio con foglio di terra. Quindi coprire con un foglio, regolarmente acqua, ventilare e mantenere la temperatura a 20 ° C. Un mese dopo gli ingressi, le piantine possono già essere immerse in vasi separati per crescere.

Coltivato dai semi di Kalanchoe, se è una varietà fiorita, darà gemme solo nel secondo anno di vita.

Kalanchoe - assistenza domiciliare e possibili problemi

Tutti i problemi che possono verificarsi al tuo animale domestico sono per due motivi: inosservanza delle condizioni di detenzione e cure improprie. Ne soffre non solo l'aspetto della pianta, ma il suo sviluppo è interrotto, la fioritura non si verifica e compaiono malattie. Se non intervieni, specialmente in quest'ultimo caso, tutto finisce in avaria e la boccola muore.

Malattia di Kalanchoe

Le piante grasse, indipendentemente dal tipo e dalla varietà, molto spesso soffrono di:

  1. Rot (tardivo, grigio e marcio dello stelo). Segni: le foglie perdono turgore, diventano morbide, spara in profondità. Macchie scure compaiono sugli steli, i rami si seccano. Il terreno inizia a emettere un odore sgradevole e paludoso. Se estrai il cespuglio, puoi vedere le radici marce. Motivo: irrigazione troppo frequente e abbondante. Trattamento: sostituire il terreno, trattare il Kalanchoe con un fungicida. Acqua mentre il terreno si asciuga.
  2. Muffa polverosa Segni: placca bianca su foglie, germogli e peduncoli, simile alla polvere. Le foglie vecchie cadono, quelle giovani si deformano. Motivo: elevata umidità dell'aria e del substrato, eccesso di azoto, cespuglio ispessito. Trattamento: trapiantare un cespuglio, rimuovere le foglie malate, se necessario, tagliare gli steli. Spruzza la pianta con fungicida.
  3. Individuazione dell'anello. Sintomi: i punti sono visibili su rami o foglie che li circondano in un anello. Le macchie sono inizialmente gialle, quindi scure. Le foglie sono deformate, grossolane, perdono il loro colore. Motivo: la natura virale della malattia. Trattamento: non esiste, la pianta è soggetta a distruzione, per non infettare altre colture.

Parassiti di Kalanchoe

A volte gli insetti compaiono sui cespugli, che iniziano a nutrirsi del loro succo. Le piante diventano deboli, iniziano a ferire e possono scomparire. Inoltre, esiste il rischio che gli ospiti non invitati si spostino su altri fiori. Pertanto, è importante notare e distruggere gli insetti nel tempo.

Usa insetticidi e acaricidi per curare il fiore. Preparare la soluzione di lavoro secondo le istruzioni e spruzzare la boccola. Di solito vengono eseguiti diversi trattamenti con una pausa.

I seguenti parassiti adorano Kalanchoe soprattutto:

  1. L'afide è piccolo, nero o verde, si deposita sul retro delle foglie e ne beve il succo. Il fogliame è coperto da un rivestimento appiccicoso, ingiallisce, appassisce. Inizia nel terreno bagnato.
  2. Anche il segno di spunta è molto piccolo, invisibile ad occhio nudo. Ma la rete sottile con cui intreccia il cespuglio è chiaramente visibile. Appare in stanze con aria secca..
  3. Impalcatura - insetti con un forte carapace, si attaccano saldamente alle foglie e agli steli. Sembrano tubercoli brunastri. I farmaci contro gli insetti di scala sono inutili, devi solo rimuoverli manualmente.
  4. Mealybug - appare in un terreno costantemente umido, mangia succo. È un vettore di muffa nera. Una pianta malata sulle vene mostra un rivestimento bianco.

La cura adeguata a casa e il trapianto tempestivo di Kalanchoe sono la chiave per la fioritura di questa straordinaria pianta. Avendo creato le condizioni adatte per la posa di boccioli di fiori, ammirerai l'abbondanza di rigogliose infiorescenze. Tuttavia, anche senza di loro, Kalanchoe sembra molto decorativo, pur non riferendosi a culture capricciose. Quindi sentiti libero di acquistare un nuovo animale domestico verde!

La complessità di prendersi cura della fioritura di Kalanchoe a casa

Kalanchoe è una pianta unica che appartiene alla famiglia delle Crassulaceae. Differisce in un raro aspetto decorativo e senza pretese.

Durante la fioritura, questo fiore ha proprietà curative. Molto spesso, il suo succo viene utilizzato nel trattamento del raffreddore comune.

Kalanchoe in fiore in crescita ha le sue caratteristiche specifiche che ogni coltivatore dovrebbe conoscere. Parleremo di come prendersi cura adeguatamente di questa pianta prima e dopo la fioritura in questo articolo..

Caratteristiche dell'impianto

Durante la fioritura, questa straordinaria cultura può essere utilizzata non solo per decorare la stanza (come prendersi cura di Kalanchoe in modo che possa fiorire qui). Le foglie carnose di piccole dimensioni sono caratterizzate da forza e affidabilità e grandi calotte di fiori danno a Kalanchoe un aspetto festoso. La massima sensazione di vacanza viene creata durante la fioritura di Kalanchoe in inverno. Ma per questo, devi conoscere le caratteristiche della cura delle piante, perché durante questo periodo ha bisogno di attenzione il più possibile.

Kalanchoe fiorisce solo 1 volta all'anno (come ottenere una fioritura abbondante dopo l'acquisto a casa, descritto in dettaglio qui). Sebbene siano noti metodi per ottenere un periodo di fioritura ripetuto, se si utilizza un gioco artificiale di luce. L'inizio della fioritura è la fine dell'inverno e termina a marzo.

Se Kalanchoe non produce fiori fino alla fine di febbraio, questo non è motivo di preoccupazione, poiché alcune varietà fioriscono a marzo. Cosa fare se Kalanchoe non fiorisce e che tipo di cura delle piante sarà necessaria, abbiamo scritto nel nostro materiale e come farlo fiorire è descritto qui.

Nella foto sotto, puoi vedere la fioritura di Kalanchoe.

Come prendersi cura durante la fioritura - istruzioni dettagliate dettagliate

Watering

Durante la fioritura, la cultura non ha requisiti speciali per l'irrigazione. A casa, questa pianta preferisce più siccità che ristagno d'acqua. Naturalmente, durante il caldo estivo, l'idratazione viene eseguita più spesso e in inverno la frequenza dell'irrigazione sarà 1 volta in 2 settimane. Inoltre, il ristagno di acqua porterà allo sviluppo del marciume e avrà un effetto dannoso su Kalanchoe.

In un contenitore con un grumo di fiori, oltre alla terra, dovrebbe essere fornito il drenaggio. Grazie ad esso, puoi osservare le condizioni del terreno necessarie per la pianta. Quindi l'irrigazione avverrà non solo dall'alto, ma anche nella padella.

Luce e temperatura

Rispetto ad altre colture indoor, la fioritura di Kalanchoe può crescere sotto l'influenza della luce solare diretta, specialmente in estate. Con l'inizio dell'inverno, è necessaria la pace, in modo che il contenitore con il fiore venga trasferito da un luogo soleggiato a uno ombreggiato.

Caratteristiche della cura della cultura è che con l'inizio della fioritura, la durata delle ore di luce del giorno dovrebbe essere ridotta. In condizioni climatiche naturali, ciò si verifica con l'avvento dell'inverno. Così Kalanchoe delizierà con le sue brillanti sfumature di fiori nelle giornate fredde.

Per questi scopi, metti un pacchetto di carta spessa su un contenitore con Kalanchoe. Puoi semplicemente pulire la pentola in un armadio in determinati orari la sera e al mattino estrarla e riporla sul davanzale della finestra.

Gli indicatori di temperatura, come l'illuminazione, in inverno e in estate sono diversi:

  • quando fuori fa caldo, la temperatura sarà di 18-28 gradi;
  • con l'inizio del freddo Kalanchoe contiene a una temperatura di 10-16 gradi di calore.

Il fiore risponderà positivamente se posizionato su una loggia o un balcone. Questo è chiamato un periodo dormiente - un requisito importante nella cura di Kalanchoe durante il periodo di fioritura, specialmente quando ha iniziato a fiorire attivamente.

Fertilizzante

La medicazione regolare regolare ha un effetto positivo sulla crescita e sulla fioritura. Le formulazioni nutritive per la fioritura di Kalanchoe saturano le radici con tutti i minerali e gli oligoelementi necessari. In estate, vestirsi bene ogni 7 giorni.

Se possibile, porta Kalanchoe su un balcone o una terrazza estiva. A causa dell'aria fresca, l'immunità della cultura diventerà più forte e aumenterà l'immunità a varie malattie. Ma quando arriva il momento di portarlo in casa, dovresti esaminare attentamente il fiore e non metterlo insieme ad altri rappresentanti della collezione di fiori per 2-3 giorni.

Umidità

La pianta non ama l'umidità elevata sia nel terreno che all'interno. Il liquido si accumulerà nello stelo del fiore, e questo è irto di formazione di spore flessibile e muffa. Rispetto alle cure standard per le colture decorative, mantenere Kalanchoe in autunno e in inverno in una stanza riscaldata vicino ai radiatori. È importante che la temperatura non superi il limite consentito.

Potatura

C'è bisogno di potatura quando il Kalanchoe fiorisce? Queste misure devono essere attuate solo in caso di danni a parassiti o malattie (qui come leggere Kalanchoe e la cura adeguata del fiore). Viene eseguito semplicemente - tagliare le aree interessate all'incrocio con quelle sane. Sulle regole di base della potatura di un fiore, abbiamo scritto nel nostro materiale.

Poiché la pianta si indebolisce durante la fioritura, è importante organizzare periodi di riposo per essa. Ciò richiederà le seguenti attività:

  • potatura di tutti i peduncoli;
  • ponendo il piatto in una fredda ombra;
  • sospensione dell'irrigazione per 1,5 mesi.

Alla fine del periodo dormiente, il fiore può essere installato al suo posto normale e fertilizzato.

Successivamente, un video visivo su come tagliare Kalanchoe dopo la fioritura:

Come prendersi cura dopo la fioritura?

  1. Non appena la fioritura è terminata, la pianta viene immediatamente tagliata in un moncone. Per fare ciò, rimuovi tutti gli steli e peduncoli da esso e lascia i germogli sopra il livello del suolo, la cui altezza non supera i 3 cm.
  2. Rimuovere il contenitore con Kalanchoe in un luogo ombreggiato e interrompere l'irrigazione. È imperativo che la cultura sia mantenuta in un luogo fresco durante questo periodo, dove la temperatura non supera i 15 gradi Celsius. Ma solo nel frigorifero non puoi nascondere un fiore.
  3. Trascorsi 1,5 mesi, la pianta si sveglierà e si preparerà per la prossima fioritura. Durante questo periodo, è necessario preparare un luogo caldo più illuminato per lui e ripristinare le sue cure precedenti.

Alla fine della primavera e fino a metà estate, Kalanchoe ha bisogno di essere nutrito. Falli 2 volte al mese. Per questi scopi, i composti complessi destinati a colture fiorite o fertilizzanti usati per cactus e piante grasse sono eccellenti.

  • Non appena i fiori hanno ripreso la crescita, pizzicano nuovi germogli e pizzicano gli steli con foglie che sono cresciute nel punto di taglio all'altezza della terza coppia di foglie. Pertanto, sarà possibile formare una spessa corona del cespuglio e impedire l'allungamento dello stelo. L'ultimo pizzico si ripete a novembre. In questo momento, arriva un periodo in cui le cure adeguate permetteranno a Kalanchoe di fiorire.
  • La cura del fiore in questo momento rimane la stessa: irrigazione, mantenimento del regime di temperatura, rimozione della polvere dalle foglie, umidificazione dell'aria intorno al fiore.

    Ma la durata delle ore diurne è ridotta: mantieni Kalanchoe alla luce per non più di 8 ore, quindi rimuovilo in un luogo buio o semplicemente coprilo con un berretto scuro. Deve chiudere non solo la pianta, ma anche il vaso. Quando arriva la mattina, rimuovere il tappo dal vaso e fornire accesso alla luce per la pianta..

    Kalanchoe, come qualsiasi cultura durante la fioritura, presenta i suoi requisiti di cura. Il compito del coltivatore è di implementarli rigorosamente. Solo in questo modo la pianta non si ammalerà, non sarà influenzata da parassiti e altri problemi. E la cosa più importante è che fiorirà in un momento prestabilito e delizierà con i suoi fiori colorati.

    Video utile

    Di seguito è riportato un video informativo sull'assistenza domiciliare per Kalanchoe:

    Se trovi un errore, seleziona un pezzo di testo e premi Ctrl + Invio.

    Quando Kalanchoe fiorisce, quanto spesso a casa

    La vasta famiglia Tolstyankov comprende molte specie che possono essere coltivate con successo in un appartamento. Le varietà in fiore sono particolarmente attraenti, una di queste è Kalanchoe. Esistono molte varietà di questo fiore, che influenzano l'abbondanza di infiorescenze e la fioritura prolungata. Ogni coltivatore vorrebbe non solo estendere questo processo, ma anche raggiungerlo di nuovo. Per questo, ci sono una serie di raccomandazioni per partire nel momento in cui Kalanchoe fiorisce e dopo questo periodo.

    Kalanchoe di fioritura a casa

    È grazie alla capacità di Kalanchoe di fiorire non solo in modo abbondante, ma anche da molto tempo amava molto i coltivatori di fiori. Inoltre, ci sono molte varietà diverse che sono molto diverse sia nella forma che nel colore delle infiorescenze..

    Pet in fiore: la gioia del coltivatore

    Tempo e durata della fioritura

    Sebbene la pianta fiorisca una volta all'anno, questo periodo può durare da 3 mesi o più. Nella maggior parte delle varietà indoor, il periodo di fioritura cade nel periodo invernale-primaverile, vale a dire da fine gennaio a fine marzo.

    Con una cura adeguata, puoi prolungare la fioritura di Kalanchoe e stimolare ripetute gemme. In questo caso, il fiore continuerà a fiorire fino a metà o fine estate..

    Attenzione! La condizione principale per la comparsa di infiorescenze nel prossimo anno è la creazione di condizioni per il passaggio della pianta in uno stato dormiente..

    Varietà di varietà, tipi e forme di infiorescenze

    Diversi tipi di Kalanchoe colpiscono per originalità e varietà. Alcuni di loro sono così diversi nell'aspetto di foglie e infiorescenze che difficilmente credono nella loro appartenenza a un gruppo di piante. Ad esempio, un Kalanchoe lacinato molto originale, le cui foglie sembrano un corno di cervo.

    Kalanchoe Blossfeld

    Una delle varietà più popolari può essere considerata Kalanchoe Blossfeld. È questa pianta fiorita che si trova più spesso nei negozi di fiori e nei centri di giardinaggio. Nonostante l'elevata decoratività delle foglie e la capacità di formare infiorescenze lussureggianti e luminose, la pianta è molto senza pretese.

    Per riferimento! A volte nel negozio indicare la parola "mix" nel nome. Questa non è una varietà specifica - al contrario, significa che il venditore non sa esattamente cosa sta vendendo.

    Le diverse varietà possono avere fiori semplici o doppi dipinti in una varietà di colori dal bianco neve al marrone. Alcune specie possono avere fiori di colori complessi, che includono due colori contemporaneamente con una transizione graduale dall'uno all'altro, come Gevuld Serenity. Inoltre, questo gruppo include anche sottospecie con diverse sfumature di infiorescenze..

    Kalanchoe Degremona

    Questo rappresentante piuttosto grande della famiglia è originale in tutto. Forma infiorescenze paniculate e ogni fiore sembra una campana allungata, che è dipinta in rosa pallido. La fioritura dura non più di 2 settimane, ma, sfortunatamente, spesso Kalanchoe Degremon muore dopo la fioritura. Per questo motivo, molto spesso questa specie è considerata un Kalanchoe senza fiori..

    La caratteristica principale del fiore è la capacità di formare una giovane progenie lungo i bordi del piatto fogliare. Grazie a ciò, la riproduzione delle piante non è difficile. Un'altra caratteristica distintiva della specie sono le proprietà curative di foglie e germogli. Le specie di cirri hanno qualità simili..

    Kalanchoe Flaming

    Questa varietà è spesso chiamata Kalanchoe rosso. Questo nativo dell'Africa in condizioni interne non cresce più di 40-45 cm di altezza. I germogli sono in grado di ramificarsi attivamente, richiedono taglio e pizzicamento per formare una forma compatta.

    Piccoli fiori doppi vengono raccolti in infiorescenze. Il colore dei petali varia dal rosso vivo all'arancio.

    Le tecniche di coltivazione in crescita sono simili a quelle applicabili a Blossfeld Kalanchoe, ma sono preferite temperature più basse..

    Kalanchoe Kalandiva

    È molto facile confondere questa specie con il Kalanchoe di Blossfeld poiché ne è una sottospecie. La dimensione della pianta è molto compatta: l'altezza dell'uscita non supera i 25-30 cm, è questa varietà che si trova più spesso nei negozi insieme al Kalanchoe di Blossfeld.

    Si differenzia per la fioritura molto rigogliosa, durante la quale una copertura di infiorescenze copre quasi completamente le foglie. La fioritura è lunga e dura da gennaio a fine marzo, e talvolta più a lungo.

    Kalanchoe Mangin

    Questa succulenta abbondantemente fiorita è anche chiamata campana africana. Ciò è dovuto alla forma delle infiorescenze e all'origine della specie. Su un lungo peduncolo si trovano infiorescenze raccolte in una corolla: campane.

    La colorazione dei fiori può essere rossa, arancione o lampone, e talvolta il bordo ha un bordo bianco. Il periodo di fioritura cade nell'ultimo mese di primavera.

    Come prendersi cura della fioritura Kalanchoe

    Molto spesso, Kalanchoe, abbondantemente disseminato di infiorescenze, entra nella casa dal negozio o è un regalo per le vacanze. Per godere della fioritura il più a lungo possibile, la pianta dovrebbe fornire cure adeguate. È altrettanto importante posizionare il vaso di fiori in un luogo favorevole per la sua crescita..

    Esistono diverse regole di base per la cura di un esemplare in fiore:

    • il vaso è posto su un davanzale luminoso, ma ombreggiato artificialmente in una giornata limpida;
    • l'irrigazione viene eseguita regolarmente poiché il terreno è completamente asciutto, seguito dalla rimozione dell'umidità in eccesso dal pallet;
    • la medicazione superiore viene eseguita ogni 2 settimane, utilizzando un fertilizzante minerale complesso per piante grasse (fare metà della norma indicata sulla confezione);
    • mantenere la temperatura durante il giorno a 19-23 ° C e di notte inferiore di 2-3 ° C.

    Attenzione! Gli indicatori di umidità dell'aria non sono particolarmente significativi. Di norma, in un appartamento non superano il 40-50% e queste sono condizioni ottimali per Kalanchoe.

    Mentre la pianta sta fiorendo, è meglio non riorganizzarla da un posto all'altro. Inoltre, non è consigliabile modificare drasticamente il regime di temperatura ed esporre il fiore all'aria fredda. Il trapianto e altre manipolazioni possono essere eseguite solo dopo che la fioritura è terminata..

    Trapiantare una pianta in fiore non ne vale la pena

    Cosa fare se Kalanchoe non fiorisce

    A volte i coltivatori di fiori provano a prendersi cura della pianta, ma la fioritura non avviene. In questo caso, vale la pena prestare attenzione alle condizioni del fiore, che presenta alcune sfumature. Solo in questo modo sarà possibile identificare i motivi della mancanza di colori.

    Ragioni per la mancanza di fioritura

    Una pianta malata e impoverita naturalmente non fiorirà - questo è chiaro per ogni amante delle piante. Ma se il fiore aumenta attivamente la massa vegetativa e rifiuta di sbocciare, potrebbero esserci due ragioni principali:

    • Trascuratezza del periodo di riposo. Per iniziare il processo di formazione dei germogli, il fiore deve prima rilassarsi e acquisire forza. Ecco perché, una volta completata la fioritura, è necessario creare alcune condizioni necessarie per far riposare la pianta.
    • Superamento delle ore diurne. Kalanchoe si riferisce alle piante di brevi ore di luce del giorno. Affinché inizi a fiorire, dovrebbe essere completamente illuminato non più di 10 ore al giorno. Per soddisfare questa condizione, il fiore dovrebbe essere ombreggiato artificialmente la sera.

    Attenzione! È meglio coprire la pianta la sera, poiché la luce solare del mattino è più favorevole per essa.

    Seguendo queste 2 regole principali, è molto probabile che il Kalanchoe fiorisca. Naturalmente, ciò implica anche il rispetto di tutti gli altri requisiti per la cura delle piante..

    Come stimolare la fioritura

    Alcuni coltivatori di fiori diligenti hanno successo e riescono a ottenere la fioritura di Kalanchoe 2 volte l'anno. Dato che una singola fioritura è naturale per una pianta, la fioritura ripetuta può essere ottenuta solo creando artificialmente condizioni favorevoli per questo..

    È possibile stimolare la fioritura seguendo alcune raccomandazioni:

    • ridurre il numero di fertilizzanti, eliminando gradualmente completamente la loro applicazione;
    • mantenere la durata delle ore di luce non più di 9-10 ore ombreggiando un fiore la sera;
    • controllare la crescita dei tiri pizzicando le cime.

    Più naturale e favorevole per la pianta è un metodo per stimolare la fioritura passando un periodo dormiente. Ma, sfortunatamente, anche dopo il risveglio e l'inizio della crescita dei germogli, la fioritura non avviene sempre. Quante volte fiorisce Kalanchoe, non importa solo se è una varietà medicinale.

    Kalanchoe: cura dopo la fioritura

    La cura del fiore dovrebbe essere in tutte le fasi dello sviluppo di Kalanchoe, l'assistenza domiciliare dopo la fioritura è molto importante. È in questo momento che un po 'più di attenzione dovrebbe essere prestata al fiore, perché questa è la chiave per la salute di Kalanchoe, che dovrebbe fiorire il prossimo anno.

    Dopo la fioritura necessita di cure

    Dopo che tutti i fiori sono sbiaditi, il compito principale del coltivatore è quello di potare correttamente la pianta e creare condizioni ottimali per farlo andare in uno stato dormiente.

    Stato di riposo

    Affinché il fiore entri gradualmente in uno stato dormiente, l'irrigazione e la medicazione superiore dovrebbero essere ridotte immediatamente dopo la fioritura. La temperatura media giornaliera è ridotta di 3-4 ° C e l'illuminazione è resa più moderata..

    Importante! Tutti i cambiamenti nelle condizioni di detenzione dovrebbero essere effettuati gradualmente, altrimenti la pianta potrebbe ammalarsi o addirittura morire.

    Potatura e potatura

    La fine della fioritura è un periodo adatto per la potatura, che svolge non solo una formatura, ma anche una funzione sanitaria.

    Il processo prevede diverse manipolazioni:

    • rimozione dei peduncoli;
    • potatura di germogli secchi e sottosviluppati;
    • pizzicare le cime per stimolare la ramificazione;
    • tiri troppo lunghi accorciati per formare una corona compatta.

    Dopo appassire i fiori, gli steli dei fiori vengono potati

    La potatura dopo la fioritura aiuta la pianta a rafforzarsi durante il periodo dormiente. Con una diminuzione delle dimensioni del cespuglio, il consumo di nutrienti dal suolo diminuisce, così come le forze saranno più focalizzate sullo sviluppo del sistema radicale che sulla crescita dei germogli.

    Kalanchoe e molte delle sue specie possono tranquillamente essere definite una delle piante da interno più comuni. Alcune varietà differiscono non solo per l'abbondanza, ma anche per la fioritura molto lunga. Al fine di ottenere l'aspetto dei fiori, è necessario seguire rigorosamente le regole per la cura di un fiore. Dovresti anche sapere cosa fare con Kalanchoe dopo la fioritura. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla riduzione delle ore di luce e al trasferimento obbligatorio delle piante a uno stato di riposo e riposo.

    Perché Kalanchoe non fiorisce, ma dà solo un fogliame

    Di grande interesse per i giardinieri è una pianta d'appartamento con foglie verde scuro brillante e tappi di spugna di infiorescenze variegate - Kalanchoe. Questo fiore di casa fu distribuito alla fine del 20 ° secolo. a causa della bellezza e della mancanza di cure complesse. Ma la cultura non è sempre contenta della sua fioritura abbondante. Dovresti capire perché Kalanchoe non fiorisce.

    Kalanchoe. L'illustrazione per l'articolo è usata dal sito mup-apu.rf

    Le ragioni della mancanza della fioritura di Kalanchoe

    I motivi più comuni per la mancanza di piante da fiore attive a casa:

    1. Cura impropria di questa cultura decorativa, risultante dall'ignoranza sulle caratteristiche della sua coltivazione.
    2. Scarsa illuminazione, insufficiente per formare gemme. Di conseguenza, tutte le forze della pianta saranno dirette ad allungare i germogli verso la luce.
    3. Trucco commerciale di venditori di fiori che offrono di acquistare cespugli a fioritura costante. Questo tipo di pianta è stata ottenuta per distillazione speciale prima di essere inviata a un negozio di fiori..
    4. Un piccolo raccolto con un piccolo apparato radicale è stato piantato al momento della sua vendita in un contenitore trasportato con l'aggiunta di fertilizzanti che hanno un effetto efficace sulla sua crescita, ma non più di 1,5-2 mesi. L'esposizione speciale del fiore con una breve luce diurna per diversi giorni porta alla posa di infiorescenze, fornendo una presentazione attraente quando viene venduta.
    5. La pianta acquistata, essendo a casa in buona luce, continua a fiorire abbondantemente per un certo periodo a causa di nutrienti correttamente selezionati conservati nel terreno. Dopo aver finito il fertilizzante, la fioritura si ferma.
    Kalanchoe. Illustrazione per un articolo usato da fruittree.ru

    Per ottenere i fiori di Kalanchoe, è necessario un aiuto per ripristinare la forza e creare condizioni favorevoli per un'ulteriore crescita..

    Kalanchoe condizioni di cura per la fioritura abbondante a casa

    Kalanchoe è una pianta con periodi alternati di attività e dormienza. La cura della cultura nei periodi indicati dovrebbe essere diversa. Il periodo di fioritura con cura adeguata dura più di 11 settimane, da dicembre a marzo di ogni anno..

    Dopo la fioritura dovrebbe:

    1. Raccogli i peduncoli rimanenti.
    2. Pizzica costantemente i germogli risultanti, formando la struttura del fiore desiderata.
    3. Ridurre l'irrigazione riducendo il numero di trattamenti e la quantità di acqua. È possibile determinare la necessità di annaffiare dall'elasticità delle foglie della pianta.
    4. La sufficienza dell'illuminazione nella stanza in cui si trova Kalanchoe può essere valutata dal tipo di foglie: con un buon flusso luminoso, sono luminose e grandi, senza macchie e danni.
    5. Nei mesi estivi dovresti proteggere il fiore dalla luce solare diretta.
    6. È necessario alimentare 2 volte al mese per tutto il periodo di riposo. Buone miscele succulente sono adatte a questo..
    7. Se necessario, in estate è possibile effettuare un trapianto di fiori. Il terreno succulento mescolato con sabbia fine è adatto a questo scopo..

    In autunno, alla fine del periodo dormiente, la cura delle piante dovrebbe cambiare.

    Kalanchoe. L'illustrazione per l'articolo è utilizzata dal sito kakprosto.ru

    Una temperatura dell'aria confortevole in questo periodo dovrebbe corrispondere a:

    • di notte - 20 gradi (non più alto);
    • nel pomeriggio - 27 gradi.

    Un posto per un fiore è selezionato con particolare cura. Non metterlo vicino a termosifoni, vicino a porte e finestre, evitando il passaggio dell'aria.

    Per la fioritura, è importante ridurre le ore di luce del giorno a 7,5-8 ore. Altrimenti, la pianta non fiorirà..

    Pertanto, in questo momento è coperto con un cappuccio speciale dalla sera alla mattina. Ma con tempo nuvoloso, è necessaria un'illuminazione aggiuntiva.

    Con una diminuzione della luce del giorno, entro la fine dell'autunno - l'inizio dell'inverno, i fiori iniziano a formarsi nel fiore. Con tutti i consigli, puoi ottenere una fioritura attiva e abbondante di Kalanchoe.

    Errori di cura comuni che impediscono la fioritura di Kalanchoe

    In natura, Kalanchoe cresce in una zona climatica tropicale.

    Appartiene al genere Succulente della famiglia delle Crassulaceae. La scienza conosce più di 200 specie di questa pianta, che differiscono per dimensioni, configurazione di fiori e foglie..

    Spessi gambi e foglie di Kalanchoe contengono una scorta di umidità. Grazie ad esso, il fiore è resistente a brevi periodi secchi.

    Per posare i boccioli di fiori di Kalanchoe sono necessarie 8-9 ore di luce al giorno. Le lunghe ore di luce del giorno, contribuendo alla fotosintesi, stimolano una maggiore crescita della massa vegetativa.

    Quanto spesso fiorisce?

    In natura, Kalanchoe fiorisce una volta all'anno. Questo periodo precede la siccità e si verifica in un momento in cui la temperatura dell'aria scende leggermente e la luce del giorno si accorcia..

    Condizioni di fioritura di Kalanchoe

    La fioritura è preceduta dalla posa di boccioli di fiori, e questo accade solo con alcuni parametri del microclima, come:

    RIFERIMENTO. La formazione di boccioli di fiori dipende dalla varietà di Kalanchoe. Ma la sua durata massima è di 24 giorni.

    Temperatura

    La temperatura è uno dei parametri importanti che avvia la posa della primordia dei fiori e ne assicura lo sviluppo.

    Per l'inizio, è necessario garantire la differenza tra le temperature diurne e notturne nell'intervallo da 15 a 28 ° C.

    Allo stesso tempo, di notte, il termometro non dovrebbe superare i 20 ° C. Se questa condizione non viene soddisfatta, Kalanchoe potrebbe non fiorire..

    Umidità dell'aria

    Nonostante Kalanchoe sia originario dei tropici, l'umidità dell'aria praticamente non influenza la sua crescita, il suo pieno sviluppo e la sua fioritura. Pertanto, cresce normalmente con l'umidità dell'aria caratteristica dei locali residenziali.

    Le sue varietà a foglia liscia possono essere spruzzate e Kalanchoe con foglie lanose non ama le gocce d'acqua che cadono su di esse.

    MANCIA. Nelle estati calde, il fiore può essere abbondantemente spruzzato o pulito con un disco umido. In inverno, non puoi farlo, la pianta può essere fredda e persino morire.

    Illuminazione

    Il parametro microclima più importante che fornisce la fioritura è l'illuminazione. La ragione di ciò è che Kalanchoe pone i rudimenti dei fiori solo nelle ore diurne basse (non più di 8-9 ore al giorno).

    Se questa condizione viene soddisfatta per un mese, Kalanchoe fiorirà. Anche con la più piccola violazione del regime luminoso, la fioritura non può aspettare.

    MANCIA. Pulendo la pianta in un luogo buio o coprendola con un cappuccio opaco, è possibile regolare la durata delle ore di luce del giorno.

    Posizione

    È necessario disporre il fiore in un luogo ben illuminato che non sia esposto a un'esposizione prolungata alla luce solare diretta e alle correnti d'aria.

    Per posizionare una pentola con Kalanchoe, il luogo di maggior successo (per illuminazione) è il lato sud-orientale o orientale dell'appartamento. Sotto il sole, le foglie del fiore possono diventare rosse. E con un'esposizione prolungata, le foglie possono scottarsi..

    IMPORTANTE. Kalanchoe è molto sensibile ai flussi di aria fredda (correnti d'aria). Pertanto, la pianta non può essere posizionata in prossimità di foglie di finestre, condizionatori d'aria, porte di balconi.

    Perché non fiorisce?

    Le ragioni principali per cui la pianta non fiorisce risiedono nelle differenze significative tra il microclima naturale e quello dell'appartamento. Vale a dire:

    • lunghe ore di luce;
    • mancanza di illuminazione;
    • terreno selezionato in modo improprio;
    • fertilizzanti organici;
    • mancanza o eccesso di fertilizzazione.

    Le malattie delle piante possono anche impedire la fioritura..

    Cosa fare per sbocciare?

    La fioritura abbondante dipende direttamente dallo stato del fiore al coperto. Solo le piante forti e sane possono fornirlo. Pertanto, per tutta l'estate e l'autunno, Kalanchoe aumenta la massa vegetativa in preparazione alla fioritura. Durante questo periodo, la pianta viene periodicamente (una volta ogni due settimane) alimentata con fertilizzante per piante grasse.

    Inoltre, devi formare correttamente un cespuglio, pizzicando i giovani germogli. Dopo che il cespuglio si è formato, la pianta accorcia le ore di luce del giorno a 8-9 ore e fornisce una diminuzione della temperatura notturna a 15-20 ° C. Il soddisfacimento di tutte queste condizioni garantisce la comparsa di gemme tanto attese..

    RIFERIMENTO. Nella zona centrale, le brevi ore di luce che precedono la fioritura di Kalanchoe iniziano ad ottobre e durano fino a marzo..

    Cura della fioritura

    Dopo che il Kalanchoe è sbocciato, deve fornire:

    • luce brillante ma diffusa;
    • Giorno luce 8-9 ore;
    • vestirsi al massimo non più di 1 volta in 2 settimane;
    • rimozione di peduncoli sbiaditi.

    Cura dopo la fioritura

    Dopo la fioritura, inizia un periodo dormiente per Kalanchoe. La cura delle piante in questo momento è:

    • rimozione di tutti i peduncoli;
    • potare una pianta;
    • posizionare il fiore in un luogo fresco e buio;
    • massima riduzione dell'irrigazione;
    • smettere di nutrirsi.

    Dopo 1,5 mesi di riposo, Kalanchoe viene riportato al suo posto normale, viene ripreso il regime di irrigazione e alimentazione ottimale.

    Come annaffiare?

    Kalanchoe accumula umidità nelle foglie e negli steli. Grazie a ciò, tollera facilmente piccoli periodi asciutti, ma l'eccessiva umidità nel terreno porta alla decomposizione delle radici e alla successiva morte della pianta.

    Inoltre, un eccesso di umidità può provocare la comparsa di muffe e marciume..

    Sulla base di questo, è necessario considerare attentamente l'umidità del suolo. È necessario annaffiare la pianta in modo che l'acqua asciughi completamente il terreno, ma il suo eccesso dalla padella deve essere drenato.

    L'irrigazione successiva viene eseguita dopo che il terreno si è completamente asciugato. In estate, Kalanchoe viene annaffiato una volta ogni 3-5 giorni. In inverno, con una diminuzione della temperatura, il periodo di irrigazione è aumentato a 10-14 giorni.

    ATTENZIONE! Per l'irrigazione di piante da interno, si consiglia vivamente ai coltivatori esperti di utilizzare solo acqua dolce, stabilizzata e calda. L'acqua fredda provoca stress nei meridionali.

    Errori di trapianto

    Il trapianto di Kalanchoe, i principianti, i coltivatori di fiori commettono errori, a causa del quale le condizioni del fiore peggiorano. Alcuni di essi portano successivamente a cambiamenti indesiderabili nel ciclo di vita della pianta. I più comuni sono:

    1. Uso di un substrato universale. Spesso, i coltivatori principianti usano una miscela di terreno universale per piante da interno, che non è affatto adatta a Kalanchoe. Per piantarlo, dovresti usare un substrato per piante grasse. Ha una struttura leggera e sciolta con una buona aerazione..
    2. Contenitore selezionato in modo errato. Per trapiantare un fiore abbastanza spesso scegliere vasi larghi e profondi. Ma questo modulo non è adatto a Kalanchoe. Attiva la crescita del sistema radicale, che di conseguenza impedisce una fioritura tempestiva. Il nuovo piatto dovrebbe essere ampio ma poco profondo, leggermente più grande del precedente.
    3. Top medicazione attiva. A volte la pianta viene nutrita immediatamente dopo il trapianto. Non è corretto. La fertilizzazione può solo danneggiare le radici danneggiate. Il fiore ha bisogno di tempo per adattarsi completamente (circa 1 mese). Solo dopo che diventa chiaro che la pianta ha messo radici, devi fare fertilizzanti.
    4. Ristagno. Spesso dopo il trapianto, Kalanchoe inizia a sbiadire. Il motivo è il danno al sistema radicale durante il trapianto. E i nuovi coltivatori di fiori attribuiscono questo a una mancanza di irrigazione e iniziano a innaffiare intensamente la pianta, il che aggrava solo la condizione delle radici.

    Caratteristiche di potatura per fioritura

    Alla fine di ogni processo si forma un bocciolo.

    Per ottenere un magnifico cappello di fiori su un cespuglio, è necessario aumentare il numero di tali processi. Per fare questo, pizzica il germoglio, lasciando 2-3 paia di foglie su di esso.

    Nel tempo, appariranno nuovi germogli nelle posizioni delle foglie superiori. Devono anche essere trattati. Formando un fiorista lussureggiante e cespuglioso, preparando così la pianta per la fioritura.

    Avendo perso processi inutili, Kalanchoe concentra le riserve di nutrienti e non le spende per forzare i germogli.

    Fioritura per stimolare la fioritura

    Non è richiesta una concimazione speciale per stimolare la fioritura di Kalanchoe. La pianta viene alimentata periodicamente durante la crescita e la fioritura con fertilizzanti minerali per piante grasse. L'alimentazione biologica non è raccomandata..

    L'importanza della dormienza

    Da 2 a 4 mesi, Kalanchoe soddisfa il suo proprietario con la fioritura. Al completamento di questo processo, inizia un periodo di riposo. In condizioni naturali, questo periodo coincide con la siccità..

    Indebolita dalla fioritura prolungata, la pianta, proteggendosi da condizioni climatiche avverse, sospende la maggior parte dei processi fisiologici e alcuni si fermano completamente.

    Il periodo di riposo non è solo adattamento a condizioni avverse, ma anche un collegamento necessario nell'ontogenesi delle piante. L'assenza di questo periodo influisce negativamente sul tasso di crescita della pianta.

    Risposte alle domande

    Si ritiene erroneamente che Kalanchoe non sia affatto una pianta schizzinosa e non richieda cure particolari. A seguito di questa opinione, i coltivatori di fiori alle prime armi devono affrontare il fatto che la pianta viene tirata su, non fiorisce affatto. Fa loro molte domande..

    Perché parte solo?

    La colpa per le lunghe ore di luce. Contribuendo alla fotosintesi, provoca un aumento dell'accumulo di massa verde a Kalanchoe. Per l'aspetto dei fiori, è necessario ridurre le ore di luce del giorno.

    A che ora sta fiorendo?

    Nella corsia centrale, Kalanchoe fiorisce nei mesi invernali. È in questo momento che le ore di luce del giorno diminuiscono a 8-9 ore al giorno. Ma se accorcia artificialmente le ore di luce, puoi far fiorire la pianta in qualsiasi altro momento dell'anno.

    In condizioni normali, Kalanchoe fiorisce 1 volta all'anno, ma il metodo noto per ottenere una fioritura aggiuntiva. La sua essenza si riduce a limitare le ore di luce del giorno a 8-9 ore.

    Errori comuni

    Qualsiasi deviazione dalla norma nello sviluppo e nella crescita di Kalanchoe è direttamente correlata agli errori nella cura. I più comuni sono:

    1. Nutrizione inadeguata durante la fioritura. Porta a foglie più basse. Per risolvere il problema, la pianta deve essere alimentata con un complesso minerale.
    2. La posizione della pianta al sole. Di conseguenza, un'ustione di foglie, che all'inizio sembra una macchia secca grigia o marrone chiaro. Nel tempo, si applica all'intero foglio. Tali foglie cadono. Puoi risolvere il problema spostando il Kalanchoe in un altro posto, inaccessibile alla luce solare diretta o fornendo ombre sul vecchio.
    3. Inondazione del substrato. Ciò comporta danni alle radici della pianta a causa del marciume. Correggere la situazione riducendo l'irrigazione.

    ATTENZIONE! Quando si innaffia Kalanchoe, è necessario cercare di non salire sul bagagliaio, poiché l'umidità può provocare l'insorgenza del decadimento.

    Video utile

    Scopri di più sulla fioritura di Kalanchoe dal video qui sotto:

    Conclusione

    Kalanchoe è una pianta abbastanza senza pretese in cura. Tuttavia, i giardinieri dovrebbero essere consapevoli di alcune caratteristiche di questo fiore per evitare errori comuni nella cura, a causa dei quali Kalanchoe non fiorisce.

    Vi Piace Su Cactus

    Home »Palma da datteri: i segreti del successo nella crescita dalla pietraNel mondo moderno, una pianta così meravigliosa come una palma da dattero o una data sta guadagnando popolarità.

    Gypsophila è un fiore delicato straordinariamente bello che i coltivatori di fiori hanno amato a lungo. Questo articolo rivelerà tutte le complessità della cura della pianta, verranno descritte le caratteristiche della riproduzione e della semina..