Ripsalidopsis (Hatiora) o Easter Cactus

Ripsalidopsis (Rhipsalidopsis) - un cactus amante dell'umidità molto familiare originario delle foreste tropicali dell'America centrale e meridionale. In condizioni naturali, questi rappresentanti epifiti della famiglia dei cactus crescono sugli alberi, fanno il bagno in piogge calde e, a differenza dei loro parenti spinosi del deserto, amano l'umidità.

La ripsalidopsis ha steli ramificati carnosi costituiti da segmenti di foglie piatte. Alle articolazioni si sviluppano numerose radici aeree che, a contatto con il suolo, mettono radici e danno vita a nuove piante. Nuovi segmenti crescono alle estremità degli steli, l'uno dall'altro, e in primavera, a Pasqua, compaiono numerosi germogli e fioriscono fiori a forma di stella.

Secondo la tassonomia moderna, questo genere Ripsalidopsis non esiste e le specie incluse in esso sono trasferite al genere Hatiora e sono considerate una sottospecie di Rhipsalidopsis; pertanto, nei negozi di fiori puoi trovare questa pianta con un nuovo nome.

Ripsalidopsis è anche chiamato "uovo di Pasqua" o cactus di Pasqua, a differenza di un'altra pianta molto simile - Decembrist. La ripsalidopsis è molto spesso confusa con Schlumberger (o Decembrist, il vecchio nome è zigocactus). Queste piante hanno un aspetto simile, ma appartengono a generi diversi. Possono essere distinti dalle piastre dello stelo: in Decembrist hanno denti affilati lungo il bordo e in Ripsalidopsis sono arrotondati.

La differenza principale: ripsalidopsis (aka hatiora) fiorisce più spesso in primavera, motivo per cui a volte lo chiamano "cactus di Pasqua" e zigocactus (aka Schlumbergera) in inverno, quindi viene chiamato "cactus di Natale" o Decembrist. I fiori di Ripsalidopsis sono simmetrici, mentre in zigocactus le corolle sono leggermente smussate.

Tutti questi nomi e rinomine dovrebbero preoccupare i botanici - sistematici, ma devi determinare che tipo di pianta hai in casa, almeno per sapere quando ha un periodo di riposo e prenderti cura correttamente.

Nella cultura della stanza, sono comuni ibridi di solo due tipi di ripsalidopsis: ripsalidopsis getner (Rhipsaliodopsis gaertneri) e ripsalidopsis rosa nano (Rhipsaliodopsis rosea).

Ripsalidopsis - piante senza pretese, altamente decorative. Decoreranno perfettamente ogni stanza e sono molto belli (sembrano in un vaso di cache su finestre e scaffali.

Caratteristiche di cura

Illuminazione. La ripsalidopsis preferisce un luogo luminoso, ma assicurati di ombreggiarlo dalla luce solare diretta. In condizioni naturali, questa epifita vive all'ombra degli alberi, quindi cresce bene nella finestra settentrionale. In estate, la pianta può essere spostata all'aria aperta e messa all'ombra di un albero..

Per formare un cespuglio simmetrico, la pianta può essere ruotata, ma solo fino a quando appaiono i boccioli.

Temperatura. La ripsalidopsis si sviluppa bene in ambienti caldi con una piccola differenza di temperatura (17-20 ° C, in estate e 15-17 ° C - a riposo).

Umidità e irrigazione. Innaffia spesso, ma in modo che l'acqua non ristagni nella pentola. In natura, ripsalidopsis vive nei tropici, dove c'è alta umidità. La pianta prende l'umidità dall'aria e le sue radici sono sottosviluppate, tenere, possono decadere quando sono troppo piene. In climi secchi e caldi, è necessario spruzzare regolarmente con acqua. Ma durante la dormienza, l'intensità dell'irrigazione è ridotta.

Il suolo. Le piante hanno bisogno di terreno ruvido e sciolto. Il substrato per ripsalidopsis dovrebbe essere ben permeabile e avere una reazione leggermente acida. Si consiglia di utilizzare una miscela leggera di torba con l'aggiunta di terriccio e lievito sotto forma di sabbia di fiume grossolana e perlite.

Fioritura. I fiori sbocciano alle estremità dei germogli, i colori dal bianco al rosso scuro. La ripsalidopsis fiorisce all'inizio della primavera e fiorisce abbondantemente per 2 mesi. I boccioli di fiori appaiono 1-1,5 mesi prima della fioritura e alla fine di ogni segmento possono esserci più boccioli contemporaneamente.

Attenzione! Quando compaiono le gemme, non è possibile girare e trasferire ripsalidopsis - le gemme cadono.

Periodo di riposo. Facile periodo di riposo da ottobre a febbraio, la temperatura è desiderabile bassa, circa 15 ° C. L'irrigazione ridotta stimola la posa dei boccioli di fiori. Da metà febbraio, le piante vengono trasferite in un luogo più caldo e annaffiate più intensamente.

Trasferimento. Trapianto di ripsalidopsis immediatamente dopo la fioritura all'inizio dell'estate. Il piatto non dovrebbe essere profondo e non molto grande. Durante il trapianto, è consigliabile rilasciare con cura le radici dalla vecchia terra. Quando si ripiantano le piante, non è possibile seppellire lo stelo nel terreno per non marcire.

Top spogliatoio. 1 o 2 volte al mese esegui il condimento per radice e fogliare con miscele già pronte per i cactus delle foreste seguendo le istruzioni. I fertilizzanti organici non sono raccomandati per la medicazione superiore..

Riproduzione. È molto semplice propagare ripsalidopsis: devi solo spezzare il segmento (non tagliare, ma spezzalo ruotando attorno all'asse, il taglio marcirà), asciugalo un po 'in modo che non inizi a marcire durante la semina e attaccalo verticalmente nel terreno non in profondità. Dopo un paio di giorni, il gambo rilascerà le radici e lo piantano in un substrato di terra.

Può essere propagato per seme. Ma devi impollinare il fiore con polline di un'altra varietà o specie di ripsalidopsis. Un frutto lampone con semi neri apparirà al posto del fiore. I semi mantengono la loro germinazione per 3-4 anni. Ma dalle piantine una pianta fiorita può formarsi solo in tre anni.

Diverse talee possono essere piantate in un ampio vaso e far crescere un cespuglio rigoglioso. Puoi usare talee di diverse varietà e poi in una pentola fioriranno ripsalidopsis con fiori diversi.

Parassiti e malattie. La ripsalidopsis è abbastanza resistente a parassiti e malattie. Ma è possibile essere infettati da una cocciniglia, acaro del ragno, scabbia.

Ripsalidopsis del cactus della foresta - caratteristiche di coltivazione e cura

Per la maggior parte dei coltivatori di fiori, qualsiasi varietà di cactus è considerata un animale domestico integrale, tra cui la foresta Ripsalidopsis non è l'ultima e tutti possono coltivarli a casa. Questo luminoso cactus "pasquale" è simile ad alcune altre varietà di piante spinose, tuttavia, grazie a un insieme separato di caratteristiche, è abbastanza facile distinguere dai fratelli. Puoi leggere informazioni su come piantarlo e prendertene cura in questo articolo, ma per ora, vedi il cactus Ripsalidopsis nella foto:

Corretta assistenza domiciliare per la ripsalidopsis

La pianta fiorisce magnificamente, tuttavia, per la sua crescita di alta qualità e il colore abbondante, il cactus deve essere adeguatamente curato. Se in condizioni naturali di solito cresce all'ombra di grandi alberi, quindi nella stanza per questo rappresentante della flora, è più necessario un angolo ombreggiato - con abbastanza luce, ma non diretto. La corretta cura di Ripsalidopsis a casa include l'ombreggiatura obbligatoria della pianta. I raggi diretti del sole saranno distruttivi per la pianta.

Per prendersi cura correttamente di Ripsalidopsis a casa, è necessario conoscere alcune sfumature semplici ma necessarie. I principali sono:

  • Brillare. Nel cortile o nel giardino, la pianta può essere piantata all'ombra di arbusti o alberi. In una casa può essere un luogo luminoso, ma lontano dalla luce solare diretta.
  • Temperatura. Questi fiori sono termofili e piuttosto capricciosi in questo senso. In inverno, la temperatura dovrebbe essere compresa tra 16 e 18 gradi Celsius, nel periodo estivo - tra 18 e 23 gradi C plus. Nei giorni più caldi, il fiore può essere rimosso in qualsiasi stanza fresca della casa, ad esempio il bagno, poiché può rimanere senza luce naturale per un po 'di tempo e il calore arido può essere fatale.
  • Irrigazione. Devi annaffiare la pianta regolarmente, assicurandoti che non ci sia ristagno d'acqua nel vaso. Con grave siccità, il fiore viene spruzzato, anche l'umidità dell'aria dovrebbe essere il più alta possibile. Durante la dormienza, innaffiare di meno e non spruzzare.
  • Fertilizzante. La medicazione superiore e fogliare viene eseguita 1-2 volte al mese. A tal fine, utilizzare miscele già pronte destinate ai cactus delle foreste. Non è consigliabile alimentare fertilizzanti organici.
  • Il suolo. Questa varietà di cactus necessita di terreno sciolto e ruvido. È necessario preparare un substrato da una miscela leggera di torba con terreno in fogli e perlite (o sabbia di fiume grossolana) - con buona acidità e permeabilità.
  • Periodo di riposo. Ottobre-febbraio: questo particolare periodo di tempo è considerato facile per la pianta. Quando l'irrigazione è ridotta, i boccioli di fiori sono stimolati. Già a metà febbraio, il cactus può essere spostato in un luogo più caldo e annaffiato più abbondantemente..

La Ripsalidopsis di fioritura inizia all'inizio della primavera e dura 2-2,5 mesi. Fiori bianchi, rosati, rosso scuro fioriscono sulla punta di germogli carnosi o più sottili. Allo stesso tempo, c'è una sfumatura molto importante: è assolutamente impossibile trasferire la pianta in un altro posto o semplicemente girare la pianta quando compaiono le gemme, poiché le gemme cadono immediatamente.


Con la cura e la manutenzione adeguate nelle giuste condizioni, l'impianto sarà in grado di soddisfare i suoi proprietari per molto tempo. Anche nella foto, Ripsalidopsis sembra più spettacolare e luminoso, decorando tutti gli stili e le tendenze degli interni.

Riproduzione delle specie originali di cactus e dei principali pericoli

Queste specie di rappresentanti del mondo vegetale si riproducono in modo abbastanza semplice: il segmento spezzato si asciuga un po 'e si attacca verticalmente nella terra umida. Dopo la comparsa delle radici, il cactus viene piantato nel substrato finito. Considera la riproduzione delle specie originali di cactus e i principali pericoli che attendono il coltivatore principiante in questa fase.


Dopo la fioritura, puoi ottenere semi dai frutti della pianta, la cui germinazione può essere mantenuta per un periodo di 3-4 anni. Tuttavia, le piante da fiore si formeranno dalle piantine non appena dopo 3 anni. Se pianta più piccioli in una pentola, otterrai un cespuglio originale e abbondantemente fiorito. Diverse varietà piantate insieme sembrano particolarmente colorate quando ogni fiore Ripsalidopsis si distingue per luminosità e sfumature di colore..

La pianta è abbastanza resistente a malattie e parassiti. Gli acari di ragno, le cocciniglie e gli insetti di scala possono essere molto pericolosi. Con una parte verde morbida e rugosa, si può scoprire che il fiore non ha abbastanza umidità. Basi scure e germogli letargici indicheranno la decomposizione dell'apparato radicale.

Varietà di specie - Ripsalidopsis rosa e altre varietà

La varietà di specie di questo cactus forestale può garantire la qualità e l'originalità della decorazione di qualsiasi tipo di locale e spazio aperto. Le più rilevanti sono le seguenti varietà che hanno successo nei salotti:

  • Rosa cespugliosa di Ripsalidopsis. Ha fiori rosa morbidi con un diametro di 5 cm e segmenti a costine. Compatto e senza pretese, noto come Ripsalidopsis rosea.
  • Ripsalidopsis Gartner epifita e folta. La pianta è considerata sospesa o strisciante, alta 15-20 cm, da aprile a maggio fioriscono fiori colorati rosso-rosso.

Puoi creare un mix di Ripsalidopsis piuttosto brillante e originale mescolando diverse varietà in un vaso o in un'aiuola. Affrontando in modo qualitativo e sicuro il problema, puoi fornire un design vivace e attraente per qualsiasi stanza, cortile, trama separata. Ci sono altre varietà che si possono vedere nella foto qui sotto:

Ripsalidopsis - coltivazione di un cactus e consigli per prendersi cura di esso a casa. Caratteristiche del tempo di impianto e fioritura (145 foto)

Schlumbergera ripsalidopsis gli onorevoli membri della famiglia dei cactus, sempreverdi, sono costituiti da 5-6 germogli piatti, a coste, larghi 3-4 cm I germogli sono di colore da verde chiaro a rossastro, a seconda della luce solare. Ci sono picchi protettivi alle estremità dei processi. Piante domestiche - foreste umide del Sudamerica.

Riepilogo dell'articolo:

Differenza di Schlumberger da Ripsalidopsis

Esternamente, Schlumberger e Ripsalidopsis sono molto simili tra loro, ma ci sono ancora differenze:

  • nella ripsalidopsis sui germogli, le sporgenze ondulate sono levigate lungo i bordi e in Schlumberger i denti sulle talee sono affilati;
  • I fiori di Ripsalidopsis sono costruiti anatomicamente, in modo che abbiano una corona uniforme, hanno un raggio simmetrico e la Schlumbergera ha corolle smussate;
  • Schlumberger e Ripsalidopsis hanno diversi bioritmi, la prima fioritura in inverno (per la quale sono popolarmente chiamati Decembrist o albero di Natale) e Ripsalidopsis fiorisce in primavera. Hanno anche un periodo di riposo in momenti diversi..

Periodo di fioritura

La ricchezza principale per cui questa pianta è così apprezzata è il fiore di Ripsalidopsis. La fioritura appare sotto forma di gemme sulle punte dei rami, sono bianche, viola, scarlatte, rosa con sfumature. In una infiorescenza vengono raccolti diversi fiori, con un raggio di circa 2 cm. Dopo la fioritura, compaiono i frutti.

Come prendersi cura di Ripsalidopsis

L'assistenza domiciliare consiste in una serie di attività. Per la corretta manutenzione di questo impianto, è necessario creare condizioni confortevoli per questo..

Queste condizioni includono:

Illuminazione. Questi fiori adorano i luoghi ben illuminati con raggi di sole diffusi. Sono adatti davanzali situati sul lato est o ovest.

È utile piantare ripsalidopsis sulla strada durante i mesi più caldi, ma non dovresti metterlo in un luogo molto aperto, può scomparire sotto i raggi diretti del sole. Il terreno deve essere scelto con un'ombra variabile non densa.

Temperatura. Una buona temperatura sarà considerata fino a +20 gradi in estate e fino a +12 gradi in inverno.

Umidità. Questo fiore ama molta umidità, non è sufficiente annaffiarlo da solo, deve inoltre essere sistematicamente spruzzato, in inverno non è necessario spruzzare.

Puoi applicare un'altra opzione, usare argilla espansa o muschio, sono posizionati nella padella della pentola, ma devi evitare il contatto del fondo con una fonte di umidità.

Irrigazione. Dipende dal periodo dell'anno, nella stagione calda il fiore ha bisogno di abbondante umidità, nella stagione fredda (autunno e inverno), non è necessaria un'abbondante irrigazione. L'irrigazione è necessaria solo quando la parte superiore del terreno si è asciugata, altrimenti c'è il rischio di irrigare la pianta.

Fertilizzante. Per la medicazione superiore, i fertilizzanti vengono assunti su base minerale, nella fase di crescita attiva vengono somministrati 4-6 volte al mese. Con una crescita normale, è sufficiente concimare una volta 2 volte al mese, i fertilizzanti per cactus sono adatti.

Il suolo. Il terreno per ripsalidopsis dovrebbe essere con un livello di pH di 5 o 6 (leggermente acido), con una buona traspirabilità. Per preparare la miscela per la terra stessa, devi prendere: 1 parte di terreno fangoso + 6 parti di terra decidua + 4 parti di terreno humus + 2 parti di torba + 2 parti di sabbia.

Allevamento e trapianto di un fiore

Il trapianto viene eseguito meglio dopo la fioritura del cactus, questo gli porterà un minimo di disagio. Le piante giovani devono essere ripiantate una volta all'anno e rappresentanti degli adulti ogni 2-3 anni, man mano che il sistema radicale cresce e la tarda primavera sarà un buon momento per il trapianto..

Per piantare una giovane generazione, devi sapere come radicare ripsalidopsis. Puoi propagare il modo più semplice per le talee, è meglio iniziare in estate. Le talee vengono prelevate dal gambo principale e poste in acqua fino a quando non mettono radici, dopo il radicamento vengono piantate nel terreno.

Un'altra opzione è anche possibile, al posto dell'acqua, puoi mettere i futuri germogli in terreno umido o sabbia, creare una mini serra sopra di loro usando un barattolo o un contenitore di plastica.

È necessario assicurarsi che l'umidità non si secchi in contenitori con piantine. Quando c'è abbastanza umidità, si formano germogli con radici aeree sugli steli, che vengono delicatamente staccati e piantati nel terreno, annaffiando abbondantemente fino a quando la pianta mette radici.

Propagazione della ripsalidopsis per seme

C'è ancora un modo per allevare ripsalidopsis, ma è più problematico. La propagazione da parte dei semi avviene con la partecipazione di due piante legate alla fioritura, prima viene effettuata un'impollinazione del colore.

Dopo la fioritura, si forma una bacca e quando matura e diventa secca, i semi in essa contenuti saranno pronti per la semina. Il seme viene germinato in un ampio contenitore in una miscela di sabbia e terra fogliare da 1 a 1.

Queste piante non lasciano nessuno indifferente, sono attraenti per i loro mazzi di colore, una varietà di colori e facilità di manutenzione e cura.

In riviste, libri e Internet ci sono molte belle foto di ripsalidopsis, ma con la cura adeguata, puoi ottenere un'immagine dal vivo, più bella che sullo schermo, una cascata fiorita vivente a casa.

Ripsalidopsis: varietà, differenza dalla Schlumbergera e cura

I cactus sono una delle piante più popolari utilizzate per decorare una casa o un appartamento. Stanco dei classici esemplari spinosi, puoi rivolgere la tua attenzione a ripsalidopsis, una pianta a fioritura luminosa senza spine.

Cos'è?

Ripsalidopsis è una pianta della famiglia Cactus, il cui nome si traduce letteralmente in "cactus di bacche di vimini". Le persone spesso presentavano anche i nomi Easter egg, Easter cactus o Forest cactus. La ripsalidopsis è talvolta confusa con lo Schlumberger, ma in realtà si tratta di membri della famiglia completamente diversi. Ma è molto facile distinguerlo da un normale cactus, perché le caratteristiche della pianta sono l'assenza di spine e la pelle densa.

In natura, lo zigocactus non si sviluppa sul terreno, ma sugli alberi, compresi i malati o gli anziani. Un'altra pianta in questo senso è solo un supporto, contribuendo a uno sviluppo migliore e più efficace del sistema radicale. Il cactus accumula umidità ed elementi utili in insoliti steli ispessiti, che sono divisi in ampie piastre a forma di foglia. Durante il processo di crescita, alcuni di essi sono compensati dal bordo del serbatoio..

Un fiore di cactus cresce alle estremità delle riprese a marzo o ad aprile, a seconda delle specie vegetali.

Sebbene il processo di fioritura continui fino a due mesi, la durata della vita di una singola infiorescenza non è più di un paio di giorni. Il diametro del bocciolo aperto varia da 5 a 8 centimetri e da 1 a 3 esemplari si formano su ogni germoglio. I petali di fiori sono molto curati e ristretti, con una punta acuminata, che fa sembrare il fiore aperto una bella stella. Possono essere dipinti in color scarlatto, bordeaux o bianco. Sebbene la tavolozza dei colori non sia molto ampia, ogni sfumatura sembra molto ricca e "gustosa".

L'altezza della boccola raggiunge i 30 centimetri, inoltre è caratterizzata da una ramificazione sufficiente. Alcuni steli raggiungono una lunghezza di 5 centimetri e la loro larghezza può arrivare fino a 3 centimetri. In genere, un cactus viene dipinto in una morbida tonalità di insalata, ma dopo una prolungata esposizione alla luce solare, può cambiare il suo colore in una varietà di rosso. La punta della Ripsalidopsis è coronata da una raccolta di gemme ascellari, da cui cresce un mazzo di setole biancastre. Dopo la fioritura del cactus, i germogli vengono sostituiti da frutti di bosco, dipinti in una tonalità rosso pallido e simili a un pentaedro.

Ciò che è diverso da Schlumberger?

A volte ripsalidopsis è confuso con lo Schlumberger, popolarmente noto come Decembrist. Le principali differenze si manifestano nelle condizioni di fioritura del cactus: il Decembrist fiorisce in inverno e l'uovo di Pasqua fiorisce dalla primavera all'estate. Alcune differenze sono evidenti nell'aspetto delle piante. La ripsalidopsis ha sporgenze lisce ai bordi e Schlumberger ha denti aguzzi..

Inoltre, nella prima i fiori crescono con una corolla anche radialmente simmetrica, nella seconda con le corolle smussate.

Tipi e loro caratteristiche

Nella floricoltura domestica, quelle varietà di ripsalidopsis allevate dagli allevatori anziché coltivate in condizioni naturali sono molto più popolari. Di solito sono caratterizzati da tonalità brillanti e un forte odore. Degli esemplari "addomesticati", Gartner e Ripsalidopsis rosa sono popolari. Il cactus di Gartner raggiunge un'altezza di 20 centimetri. La lunghezza delle piastre a forma di foglia varia da 5 a 7 centimetri e la larghezza è compresa tra 2 e 2,5 centimetri.

I bordi di questi segmenti sono caratterizzati da una leggera ondulazione. Le setole sono gialle e talvolta sembrano completamente trasparenti. L'ombra dei fiori stessi può essere rossa, arancione ed espressa da altre variazioni "infuocate".

Di notte, i germogli si chiudono parzialmente.

Il cactus rosa ha un'altezza di 15 centimetri e la lunghezza dei germogli varia da 25 a 30 centimetri. La lunghezza dei processi a forma di foglia non supera i 5 centimetri. Sono entrambi lisci e leggermente nervati e sempre con dentini sui bordi. I petali cremisi con basi gialle raggiungono un diametro di 5 cm.

Altre varietà popolari includono ripsalidopsis Graeseri, caratterizzato da una tonalità lilla e stami giallo brillante, ripsalidopsis bianco Sirius e Andromeda lampone con un centro arancione.

Come scegliere?

Quando si sceglie un cactus in un negozio, è importante prestare attenzione alla resistenza visiva della pianta, nonché alla presenza di punti strani, tracce di marciume e altri sintomi di malattie. È particolarmente importante monitorare questo in inverno, perché il trasporto e l'adattamento aumentano solo lo stress già esistente della pianta e, se è infetto, è del tutto possibile che semplicemente non sopravviverà dal negozio.

Come crescere?

Per far crescere la pianta in modo efficiente, è necessario non solo fornire cure premurose a casa, ma anche creare inizialmente le condizioni richieste. Il cactus dovrebbe essere posizionato sul davanzale della finestra che guarda a nord-est o nord-ovest. Se ciò non è possibile e la finestra sembra sud-est o sud-ovest, è importante spostare le pentole a un metro o mezzo dal vetro. In estate, si consiglia di portare la pianta all'aria aperta, proteggendola inoltre da precipitazioni, correnti d'aria e esposizione diretta alle radiazioni ultraviolette. In alternativa, il vaso di fiori può essere posizionato sotto un albero..

Al momento della fioritura, è escluso qualsiasi movimento di vasi di fiori. Il minimo movimento minaccia la morte dei germogli.

Al termine della fioritura, al contrario, si consiglia di distribuire un cactus di volta in volta per garantire uno sviluppo più uniforme della corona.

Modalità di temperatura

Mentre c'è un periodo vegetativo e una fioritura, il cactus deve essere mantenuto ad una temperatura da 18 a 23 gradi. Da circa novembre a marzo, la temperatura deve essere abbassata a un intervallo da 10 a 12 gradi, altrimenti i germogli non appariranno l'anno prossimo. Dall'inizio della primavera, la temperatura aumenta gradualmente di nuovo. Temperature troppo elevate, nonché forti sbalzi di temperatura, ripsalidopsis soffre di conseguenze negative.

È importante ricordare che la temperatura critica per il periodo di riposo è di 8 gradi e per la stagione di crescita - 15 gradi.

Illuminazione

La luce per il cactus dovrebbe essere brillante, ma diffusa. La pianta resisterà all'ombra leggera, ma in questo caso non dovrai aspettare la fioritura. Se il vaso si trova sul davanzale della finestra, rivolto verso il lato sud, allora ripsalidopsis dovrà ombreggiare.

In inverno o con tempo nuvoloso, dovresti pensare a un'illuminazione aggiuntiva con phytolamps specializzati..

Umidità dell'aria

L'umidità non dovrebbe essere inferiore al 60% e il suo aumento è addirittura gradito. Ogni giorno al mattino o alla sera, e in estate e più volte al giorno, i gambi di cactus devono essere spruzzati o puliti con un panno umido. È importante assicurarsi che lo spray non appaia sui petali. Inoltre, la base dello stelo può essere coperta con uno strato di muschio di sfagno inumidito o con fibra di cocco. Si consiglia inoltre di acquistare un umidificatore a tutti gli effetti per la stanza o semplicemente posizionare ciotole d'acqua sul davanzale della finestra.

A volte ripsolidopsis vale la pena fare il bagno in un'anima calda, ma non nel momento in cui fiorisce.

Top spogliatoio

Nutrire un cactus inizia a fine febbraio. Fino all'inizio della fioritura, verrà effettuata una volta ogni 3 o 4 settimane. È meglio acquistare soluzioni liquide o granuli speciali progettati per cactus e piante grasse. Quando inizia la fioritura, la frequenza dell'applicazione del fertilizzante dovrà essere aumentata a circa una volta ogni 2 settimane. Ripsolidopsis categoricamente non accetta fertilizzanti organici contenenti una grande quantità di azoto. Inoltre, anche il calcio è vietato..

L'alimentazione ottimale contiene una parte di azoto, 2 parti di fosforo, 3 parti di potassio e, se desiderato, una base di biohumus.

Watering

Il cactus Ripsalidopsis deve essere irrigato abbondantemente durante la stagione di crescita e durante la fioritura. Tuttavia, il fluido in eccesso porterà a processi stagnanti nel suolo, che a loro volta si traducono in decadimento del sistema radicale. Pertanto, ogni volta, dopo aver completato l'irrigazione, è necessario attendere circa mezz'ora, quindi versare l'acqua in eccesso dalla padella. Il liquido dovrebbe essere caldo, da 28 a 30 gradi di calore. Puoi versarlo direttamente sugli steli, ma in nessun caso sui fiori.

La frequenza dell'irrigazione è determinata dalle condizioni del terreno. Non appena lo strato superiore del terreno si è asciugato in profondità di 2-3 centimetri, puoi di nuovo impegnarti nell'irrigazione. Questo di solito accade ogni 2 o 3 giorni. L'acqua di maggior successo si scioglie o piove, ma se non è disponibile, puoi prendere l'acqua di rubinetto normale, quindi bollirla o filtrarla.

Un'opzione più lunga per preparare l'acqua è di stare in piedi per un giorno con un'aggiunta preliminare di acido citrico o aceto di mele.

Controllo delle malattie

La malattia del marciume grigio è determinata dalla comparsa di macchie grigie bagnate su segmenti a forma di foglia, su cui poi crescono cenere e talvolta villi neri. Per salvare il cactus, dovrà essere immediatamente trapiantato, sostituendo sia il vaso che il terreno e avendo precedentemente rimosso tutte le parti danneggiate. Quindi, per quattro settimane, ripsalidopsis dovrà essere annaffiato con soluzioni come "Skor" o "Kuprozan". Inoltre, la pianta può essere trattata con Fundazol. La comparsa del marciume radicale è segnalata dal muco nero sugli steli e sulle radici. In questo caso, anche il cactus dovrà essere trapiantato, ma anche le parti non danneggiate dovranno essere disinfettate in una soluzione fungicida e quelle in decomposizione dovrebbero essere rimosse. Dei preparativi, Gamair e Fitosporin sono adatti.

Blight, che interrompe lo sviluppo della pianta, non può essere curato - il cactus dovrà essere gettato via. Nella fase iniziale della malattia, tuttavia, puoi provare a influenzare "Albit" o "Quadrice" in condizioni di completo isolamento. Lo stesso vale per il fusarium, i cui sintomi sono macchie acquose, maglia nera e aspetto della muffa.

Ripsalidopsis

Una pianta epifita che cresce in un ambiente naturale sulle radici e sui tronchi degli alberi - Ripsalidopsis - non interferisce con la crescita e lo sviluppo di altre piante e coesiste pacificamente con i vicini quando cresce nel muschio e vive in modo indipendente.

Caratteristiche di Ripsalidopsis Cactus

  • Gambo carnoso sotto forma di segmenti lamellari fusi.
  • Setole spesse sotto forma di punte lungo i bordi dei segmenti.
  • I fiori compaiono alle estremità dei segmenti e sui lati.
  • Frutti di bosco piccoli frutti.

Nella classificazione moderna, ripsalidopsis è escluso dall'elenco, le piante di questa specie vengono trasferite al genere Hatior.

Per la prima volta, la cultura è stata scoperta nei tropici brasiliani del Sud America. Habitat - foreste umide vicino all'equatore, la pianta si trova principalmente in Sud America.

Diverse sottospecie crescono in Nord America, Sri Lanka e Africa. La pianta è considerata un cactus, anche se il suo aspetto è lontano dall'aspetto della famiglia.

Ripsalidopsis ha cambiato aspetto nel tempo. La pelle è diventata meno densa e gli steli sono più lunghi.

La gente ha dato al fiore diversi nomi:

  1. Si chiama Easter Cactus perché fiorisce in primavera, in aprile e maggio, quando di solito si verifica la Pasqua cristiana..
  2. A causa della forma insolita del fiore, ha ricevuto il nome di "Candela di Pasqua".
  3. Tra i coltivatori di fiori, la pianta è anche conosciuta come un "bosco" o "bosco di cactus".

Descrizione e foto delle specie

Rosa

Ripsalidopsis è di colore rosa con delicati fiori rosa, le cui dimensioni raggiungono i 5 cm di diametro. Il fiore ha un cespuglio compatto con germogli, costituito da piccoli segmenti nervati o piatti con bordi seghettati.

Gartner

La Ripsalidopsis di Gartner (Gartner) è un piccolo cactus, l'altezza del cespuglio è di circa 25-20 cm I germogli lucidi verde scuro sono costituiti da segmenti piatti, lungo i bordi dei quali vi sono sporgenze con areole soffici. Fiori lunghi 4-8 cm con petali rosso vivo.

Arancia Auriga

Ripsalidopsis Auriga orange - cespugli con lunghi germogli pendenti, che consistono in brevi segmenti. Fiorisce più tardi rispetto ad altri cactus di questa specie. Petali di tonalità arancione chiaro, che si trasformano in un colore rosso saturo lungo i bordi.

A differenza di Decembrist

Schlumbergega (Decembrist, Zygocactus) è una pianta molto simile alla ripsalidopsis. Hanno le seguenti differenze:

  1. Schlumbergera ha dentelli affilati su segmenti.
  2. Ripsalidopsis fiorisce in primavera e Schlumbergera fiorisce in inverno.
  3. Il cactus di Pasqua ha fiori a forma di stella, Decembrist - sotto forma di tubi.
  4. Gli steli di Ripsalidopsis sono costituiti da segmenti arrotondati ai bordi, alcuni con bordi rossastri, in contrasto con i germogli verde chiaro del Decembrist.

fioritura

I germogli vengono deposti in primavera sui lati delle articolazioni e sulle cime dei germogli. Questo succede se la pianta ha abbastanza luce e sostanze nutritive..

Dopo la formazione dei boccioli, il fiore non può essere ruotato e spostato da un posto all'altro. Il tempo di fioritura varia a seconda della specie e varia da alcuni giorni a diverse settimane.

Irrigazione e fertilizzante

Durante il periodo di riposo (da ottobre a febbraio), diminuisce la quantità di irrigazione e di medicazione. Con l'inizio della crescita attiva, le piante vengono annaffiate più spesso, viene introdotta la spruzzatura quotidiana con acqua calda, fermandola con la comparsa di gemme.

I fertilizzanti vengono utilizzati 1-2 volte al mese, farlo in febbraio-marzo. Applicare le medicazioni per radici e radici con fertilizzanti azotati.

La ripsalidopsis non può essere fertilizzata con composti organici. L'unica eccezione è l'humus, che fa parte del suolo.

Allevamento

Il fiore si moltiplica facilmente. Per fare questo, è necessario:

  1. separare la maniglia da uno o più segmenti ruotandola attorno all'asse;
  2. asciugare per 1-2 ore;
  3. attaccare il gambo sopra la superficie del terreno umido;
  4. quando compaiono le radici, trapiantare nel terreno.

Oltre alla propagazione per talea, frammenti dello stelo della ripsalidopsis sono innestati su una corona spaccata di peresio spinoso - questo metodo garantisce la fioritura rigogliosa del cespuglio cresciuto.

Per ottenere i cactus dai semi, vengono germinati e quindi piantati nel terreno.

Malattie e parassiti

Lo stato indebolito della pianta e l'aria secca sono fattori che contribuiscono all'infezione da ripsalidopsis con i parassiti. Molto spesso è:

  • acaro ragno;
  • scudo anticalcare;
  • cocciniglia.

Nelle fasi iniziali, sono efficaci i metodi popolari di controllo usando il sapone da bucato e l'infuso di aglio. Se l'infezione è grave, utilizzare Actellik, Fitoverm e Neoron.

Le malattie fungine e batteriche si sviluppano se le stanze sono scarsamente ventilate e l'umidità è troppo alta. Ai primi segni di danno si applicano: Agata-25K, Baktofit, solfato di rame, Topazio.

Se la lesione è estesa, i germogli sani vengono utilizzati come piantine per preservare il cespuglio morente..

Ripsalidopsis è un insolito rappresentante della famiglia dei cactus, che può decorare una stanza con una vegetazione brillante e colori vivaci..

Ripsalidopsis è il parente più vicino di Zygocactus

Differenza da Zygocactus (Decembrist)

La botanica Ripsalidopsis appartiene all'enorme famiglia di Cactus. Tradotto, il nome del cactus significa - cespuglio di vimini. Spesso viene anche chiamato con un altro nome: Hatiora. Questo cactus vive nei boschi della foresta del Sud America, dove prevale il clima tropicale. Questi sono, per la maggior parte, i territori del Brasile e dell'Ecuador. La pianta è un'epifita, cioè parassita su grandi alberi, ma può crescere nel muschio e continuare la sua vita da sola.

Un altro nome per il fiore deriva da una preferenza per la fioritura in primavera (aprile, maggio). In questi mesi si svolge la principale festa dei cristiani: la Pasqua. Pertanto, Ripslidopsis è talvolta chiamato il "cactus di Pasqua".

È il periodo di fioritura che differisce dal suo compagno Schlumberger, che alla vigilia di Capodanno e può essere chiamato "cactus di Capodanno". Ci sono anche altre differenze. In modo che quando lo acquisti è Ripsalidopsis da non ingannare, ricordali. Dopotutto, il cactus Schlumberger è il nostro noto "Decembrist".

  • "Decembrist" fiorisce a dicembre e gennaio;
  • La ripsalidopsis fiorisce in aprile-maggio;
  • In Ripsalidops, le sporgenze dei germogli vengono levigate, in Schlumberger i germogli sono dentati.
  • Diversi periodi di riposo: nel primo cactus, si verifica da metà ottobre a gennaio, nel secondo - da febbraio a marzo;
  • Leggi l'articolo completo su Zygocactus.

L'altezza del Ripsalidops non supera i 30 cm Gli steli del "cactus di Pasqua" sono costituiti da segmenti lisci o leggermente nervati di forma ovale e abbastanza carnosi al tatto. I segmenti crescono fino a 6 cm di lunghezza e fino a 3 cm di larghezza I rami di cactus si ramificano bene, sui segmenti superiori ci sono piccole areole - i rudimenti dei futuri boccioli di fiori. Come il suo parente, Schlumberger, tra i segmenti puoi vedere sottili radici aeree, che in condizioni naturali si aggrappano a un supporto. I fiori di Ripsalidopsis sono a forma di stella, semi-doppi. Da un'areola possono crescere fino a tre gemme. Gli steli del cactus sono verde smeraldo, ma se la pianta si trova in un luogo molto illuminato per lungo tempo, sui bordi appare un sottile bordo bordeaux.

Ripsalidopsis Gartner (Rhipsalidopsis gaertneri)

La pianta ha la forma di un arbusto con steli pendenti di colore verde. L'altezza del cactus è piccola, circa 20-25 cm. I segmenti sono più lunghi e più stretti rispetto ad altre specie. Sono lunghi fino a 7-8 cm e non più larghi di 2-2,5 cm. I bordi dei segmenti hanno sporgenze arrotondate da tre a quattro. I segmenti superiori hanno areole sulle sporgenze, pubescenti con villi marroni. I boccioli di fiori iniziano ad aprirsi gradualmente, iniziando a metà primavera. I fiori hanno una base a campana e petali, appuntiti alle estremità, color scarlatto o lampone. Ora sono state allevate molte varietà con diversi colori di petali: varietà Nina con boccioli e fiori lilla; Varietà Eliza con gemme bordeaux e fiori di carminio e un'altra meravigliosa varietà Sirius con fiori bianchi come la neve e alcuni altri.

Ripsalidopsis rosa (Rhipsalidopsis rosea)

Cactus a forma di cespuglio con steli verde brillante che non cambiano colore indipendentemente dall'illuminazione. I segmenti sono di piccole dimensioni. Possono essere piatti o avere una leggera nervatura. I fiori di diametro crescono fino a 6 cm e hanno una tonalità rosa, molto bella. La base è a campana, i petali sono appuntiti, con una leggera curva verso il basso.

Ripsalidopsis Aurigia orange (Rhipsalidopsis Aurigia orange)

Questa Ripsalidopsis è spesso confusa con il "Decembrist" sotto forma di segmenti. Ha tiri lunghi e pendenti con segmenti abbastanza corti. Fiorisce più tardi di altri cactus del suo genere, ma i fiori sono arancioni saturi. A volte ci sono piante in cui il colore dei petali ai bordi diventa rosso.

Ripsalidopsis Aurigo Orange

Ripsalidopsis Andromeda (Rhipsalidopsis Andromedia)

Una varietà allevata artificialmente con una forma folta con lunghi germogli di colore verde scuro. Decorativo in qualsiasi momento dell'anno. Ma è particolarmente bello al momento della fioritura - grandi fiori di una sfumatura di fucsia con un centro arancione. La fioritura rispetto ad altre specie è piuttosto lunga.

Il sogno del re di Ripsalidopsis

La varietà è stata allevata dalla specie naturale Ripsalidopsis dagli allevatori e possiede tutti i tratti materni. Aspetto ampelico di una pianta con lunghi germogli pendenti e caratterizzato da fiori rosa brillante con un bordo arancione di petali. Sembra molto bello in una fioriera sospesa.

Ripsalidopsis White magic (Rhipsalidopsis White magic)

Derivato da Ripsalidopsis Gartner. La boscaglia è bassa, fino a 30 cm. Segmenti di media lunghezza, hanno sporgenze arrotondate. I segmenti sono molto densi e grassi. Ma si distingue da tutti i colori bianco bollente. Fiorisce non per molto, ma abbastanza abbondantemente. Per prolungare la fioritura e l'aspetto decorativo, la tempestiva rimozione dei fiori appassiti aiuterà.

Ripsalidopsis White Magic

Watering

  • La ripsalidopsis necessita di un'annaffiatura abbondante all'inizio della fioritura.
  • Quando lo strato superiore di terreno si asciuga, anche con una profondità di 2 cm, versarlo immediatamente con acqua dolce o purificata con un filtro domestico.
  • Non appena il periodo di fioritura del cactus si interrompe, anche l'irrigazione deve essere ridotta, entro l'autunno nella stagione fredda - ridurre anche.
  • L'acqua deve essere versata immediatamente dalla coppa. L'eccesso di acqua e temperature fredde possono far marcire il sistema radicale..

Illuminazione

Poiché Ripsalidopsis è originario delle foreste pluviali, non gli piace la luce del sole. Le finestre occidentali e orientali sono migliori per lui. Se non è possibile disporre il cactus in condizioni confortevoli, è necessario ombreggiarlo con un panno leggero, è anche possibile utilizzare uno schermo di carta.

Quando cresce sul lato nord, la pianta non subirà molti danni, devi solo girare il vaso di tanto in tanto in modo che gli steli si estendano uniformemente. La fioritura sul lato nord non sarà così abbondante come sulle finestre di una direzione diversa.

Devi girare Ripsalidopsis prima che compaiano le gemme. Dopo che appaiono le gemme, non puoi girare il cactus ovunque si trovi. Altrimenti, la pianta potrebbe perdere i germogli e non ci sarà fioritura..

Temperatura

La pianta non ama improvvisi sbalzi di temperatura.

  • In primavera e in estate, si trova a suo agio ad una temperatura di 18-20 gradi. Non tollera il calore prolungato. Ma se il tuo appartamento è dotato di aria condizionata, allora metti il ​​fiore lontano da esso..
  • All'inizio dell'autunno, è necessario abbassare la temperatura a 10-12 gradi. Se è difficile farlo in un salotto, porta le piante su un balcone o una loggia vetrati, se c'è la temperatura richiesta.
  • Durante il periodo di dormienza (ottobre - febbraio) è necessario mantenere una bassa temperatura di 12-15 gradi per garantire una fioritura abbondante per l'anno successivo.

Umidità

Nelle fitte foreste tropicali del Brasile o dell'Ecuador, da cui proviene Ripsalidopsis, è molto umido, poiché spesso piove a dirotto. Sotto gli alberi ad alto fusto si accumulano molti fumi umidi. Per creare una parvenza di tali condizioni climatiche, devi lavorare un po ':

  • Al mattino e alla sera, spruzza il cactus, cercando di non salire sui petali dei fiori, altrimenti si formeranno macchie marroni su di essi. Non puoi spruzzare durante il giorno, in modo che i raggi del sole non brucino le piante attraverso gocce d'acqua. Le ustioni guariscono pesantemente.
  • Quando la pianta non fiorisce, nelle giornate calde puoi fare una doccia calda. La pressione non dovrebbe essere intensa, poiché alcune specie di questo cactus hanno germogli molto fragili, i segmenti sono deboli da tenere.
  • Durante il periodo di riposo, vale la pena limitarsi a rimuovere la polvere con una spugna umida e disporre la pentola in un vassoio più ampio in cui posare muschio artificiale o argilla espansa. Riempitivo bagnato in piccole porzioni di acqua. Non permettere all'acqua di passare attraverso la padella fino alle radici - questo può portare al loro decadimento..

Il suolo

Puoi scegliere il terreno nel negozio di fiori. Nota: la confezione deve indicare l'acidità del supporto. Per Ripsalidopsis, dovrebbe essere nell'intervallo di pH 5,5-6 unità.

Il substrato deve essere allentato, traspirante e contenere grandi pezzi di materia organica. Puoi preparare tu stesso una miscela per il cactus. Per fare questo, prendi:

  • 1 parte di terreno erboso (possibile con un piccolo contenuto di argilla);
  • 2 parti di terreno frondoso o humus da giardino;
  • 1 parte di ghiaia fine (o ghiaia frantumata e lavata);
  • carbone leggermente schiacciato, zeolite o trucioli di mattoni fini;
  • Mescola tutto accuratamente e aggiungi il superfosfato per acidificare il terreno.

Trasferimento

I cactus vengono trapiantati in quel momento, quando la pianta si sta preparando solo per il germoglio o dopo la fioritura. La giovane Ripsalidopsis viene trapiantata ogni anno, aumentando la capacità di 1-2 cm. Le piante adulte necessitano di un trapianto una volta ogni due o tre anni.

Il vaso di fiori di cactus dovrebbe essere scelto largo, ma non in profondità, poiché le radici si trovano principalmente nella parte superiore. Le radici devono essere accuratamente liberate dal vecchio terreno e posizionate uniformemente in una nuova pentola. Cospargere con substrato fresco sulla parte superiore, premendolo delicatamente sul sistema radicale.

Top spogliatoio

I negozi di fiori vendono fertilizzanti speciali per piante grasse e cactus. Di questi, è necessario scegliere un fertilizzante in cui meno azoto possibile. Un sovradosaggio di azoto porterà alla decomposizione delle radici.

La migliore combinazione di medicazioni chimiche:

La ripsalidopsis inizia ad essere nutrita in primavera, durante la stagione di crescita, e termina in autunno, prima dell'inizio della dormienza invernale. Durante la dormienza, la pianta non dovrebbe essere fertilizzata.

Allevamento

La ripsalidopsis può essere propagata in tre modi. Due tradizionali - da semi o talee, e uno - per coltivatori di fiori professionisti - innesto su un portinnesto cross-spinoso (foglia di cactus).

  • Per i principianti è meglio usare metodi più tradizionali. Per la propagazione per seme, devi preparare una serra. Il substrato per la serra può essere preparato da parti uguali di fertile terreno frondoso e sabbia di fiume grossolana (accuratamente lavata). La germinazione dei semi è piuttosto lunga, quindi quando acquisti, non puoi essere molto turbato se ottieni le borse dell'anno scorso. Pianta i semi in un terreno umido e assicurati di coprirli con polietilene o vetro per creare un microclima. Di tanto in tanto, la serra deve essere ventilata, i germogli hanno bisogno di aria fresca. Solo quando i giovani germogli diventano più forti possono essere piantati in vasi reali con un substrato pronto. Devi piantare 3-4 germogli in modo che il cespuglio sia soffice.
  • La propagazione per talea è molto conveniente durante la potatura durante la formazione della corona. Tutti i germogli apicali devono essere asciugati, quindi messi in una pentola con una miscela di terreno umido, senza gocciolare, fino a quando appaiono le radici. Quindi pianta 3-4 germogli in contenitori adatti. Il resto delle cure è come per le piante adulte.

Potatura

La potatura viene eseguita nel terzo o quarto anno, quando i germogli vengono allungati e piegati verso il basso, esponendo così il centro del cespuglio. La potatura viene eseguita all'incrocio dei segmenti. Se il cactus è abbondante e devi domare alcuni germogli, possono anche essere usati per piantare materiale. La parte superiore crescerà gradualmente in nuovi segmenti con areole apicali, che in futuro daranno boccioli e fiori. E i germogli inferiori saranno lisci e puliti.

fioritura

La fioritura a Ripsalidopsis inizia in primavera. Alcune specie e varietà hanno una lunga fioritura. Altri fioriscono solo pochi giorni, ma molto abbondantemente. A volte capita che un cactus non cresca e non produca gemme per la fioritura: ciò significa che mancava di illuminazione o che il substrato del suolo era povero di nutrienti. Se noti questo all'inizio della primavera, prova a cambiare il posto in cui c'è più luce e a nutrire la pianta. Un cactus può fiorire, ma più tardi del solito programma. Se compaiono le gemme, non puoi ruotare o spostare la pianta - in questo caso, può far cadere le gemme e non aspetterai la fioritura.

Molto spesso, la mancanza di fioritura è dovuta alla mancanza di un adeguato periodo di riposo in inverno. Violazione del regime di temperatura, irrigazione intensa, tutto ciò porta a un risultato triste.

Malattie e parassiti

Molto spesso, Ripsalidopsis è affetto da un acaro ragno, insetti di scala e insetti falsi di scala, insetti farinosi. Tutti questi insetti dannosi si nascondono sul lato inferiore delle foglie. Se non ce ne sono molti, allora puoi limitarti a pulire una soluzione di sapone da bucato con acqua. Puoi usare l'infuso di aglio o calendula.

  • Durante la procedura, è necessario coprire la superficie del terreno con un film in modo che i parassiti non rimangano in un luogo accessibile dalla pianta. Pulire il davanzale con una soluzione disinfettante non fa male.
  • Se il fiore è grande e puoi saltare alcune foglie, tratta la pianta con un insetticida spray. Sono venduti nei negozi di fiori o nei reparti per il giardino.
  • Ripsalidopsis ama l'umidità, il che significa che può subire una varietà di malattie fungine e batteriche. Puoi notare la malattia dal colore grigiastro delle foglie e dai punti piangenti scivolosi. Se la lesione è piccola, utilizzare un fungicida. Ma è meglio scegliere i germogli sani e sradicarli. Quindi salverai sicuramente il tipo di cactus che ti piace.

Ripsalidopsis: descrizione, cura, semina, riproduzione, applicazione

Tra le piante d'appartamento, i cactus sono insolitamente popolari e non hanno eguali, tra cui si trovano anche giganti colonnari di venti metri. e palle "grasse" a coste con un diametro di oltre un metro e un peso di 2-3 tonnellate e piante con steli a forma di torte piatte ovali articolate in arbusti insoliti e piante lianoidi con steli striscianti e esemplari molto piccoli.

Anche senza fiori, sono belli. Una fioritura e completamente favolosamente bella. Esistono oltre 3 mila specie di cactus. Differiscono nella forma e nelle dimensioni degli steli, nella struttura dei fiori, nella presenza di peli o spine.

Le spine dei cactus sono diverse per aspetto, colore e funzione assegnata loro. Alcuni proteggono le piante dall'essere mangiati da animali e insetti, altri proteggono dal sole e dal vento, altri ancora producono umidità, condensano il vapore acqueo dall'aria.

Le foreste pluviali del Centro e del Sud America sono cactus di foresta o epifite.

In condizioni naturali, crescono sugli alberi o tra gli alberi e quindi sono molto diversi dai parenti spinosi del deserto. I cactus tipici della foresta sono piante con steli pendenti simili a foglie.

Questi includono:

  • epiphyllum.
  • ripsalis,
  • ripsalidopsis
  • zygocactus (o fanghi-bergers)

Il moderno sistema di classificazione ha subito continui cambiamenti, e quindi ora le stesse piante sono assegnate a generi diversi, e in letteratura diversa è possibile trovare tutti i nomi intervallati contemporaneamente.

Proviamo a capire il genere di Ripsalidopsis (Rhipsalidopsis) che ci interessa al momento.

In tempi diversi, i botanici sistematici li hanno attribuiti a sette generi diversi. Più spesso sono stati chiamati ripsalidopsis o epifilopsi.

Ora le specie di Ripsalidopsis - Cactus pasquale nella nuova classificazione sono entrate nel genere Gatior.

Descrizione di Ripsalidopsis

La ripsalidopsis proviene dai tropici del Brasile, dove fa caldo tutto l'anno e frequenti docce calde.

Si sviluppano in luoghi così umidi e caldi, nelle cavità e sui monconi, in gruppi di humus. Riparata dal sole dal fogliame, la ripsalidopsis era solita fare a meno della luce intensa e soffrirà persino della mancanza di ombreggiatura.

E grazie all'aria costantemente umida, non hanno più bisogno di una pelle spessa o di capelli, come altri cactus

Sugli steli di ripsalidopsis, per assorbire l'umidità dall'aria, si sviluppano numerose radici aeree, che nel più breve tempo possibile possono trasformarsi in un normale apparato radicale a contatto con qualsiasi mezzo nutritivo.

Per preservare l'umidità e i nutrienti, la ripsalidopsis ha steli carnosi, ampie placche a forma di foglia - tutti i segni esterni suggeriscono che questi cactus si sviluppano bene in ambienti caldi con una piccola differenza di temperatura (17-20 gradi, in estate e 15-17 gradi durante il periodo ), con sufficiente umidità dell'aria e assenza di luce solare diretta.

Ripsalidopsis fiorisce all'inizio della primavera - a marzo-maggio e fiorisce per 2 mesi. Il colore dei fiori di varie varietà varia di colore: dal rosa al rosso scuro e al bianco. La tavolozza non è ricca, ma i colori sono insolitamente luminosi e succosi. I fiori sbocciano alle estremità dei germogli.

Tipi e varietà di ripsalidopsis

Il sottogenere Ripsalidopsis è di piccole dimensioni. Il più diffuso in natura è Ripsalidopsis Partner (R. GaBrtneri) con fiori rosso-arancio.

La rosa Ripsalidopsis (RRosea) ha fiori rosa e la ripsalidopsis ibrida R. Graeseri ha il rosa lilla. con un centro giallo brillante di stami.

Fiori particolarmente belli nella ripsalidopsis varietale.

La varietà Andromeda ha grandi fiori di un fantastico colore lampone, mentre la varietà Anika ha fiori rosa-lampone luminosi e gemme quasi rosse.

Auriga fiorisce con fiori d'arancio brillante. Grandi fiori rossi molto belli nella varietà Castor. Colore lampone brillante delle infiorescenze a Torano. e al centro di ogni petalo c'è una larga striscia gialla, che dà un effetto unico nel mettere in evidenza ogni fiore.

In Phonix, i petali sono rosa brillante e ciliegia scuro, i fiori di velluto in Cetuse sono quasi bianchi, i fiori luminosi nella varietà Sirius sono stratificati.

Ripsalidopsis è anche chiamato un cactus di Pasqua, poiché fiorisce a Pasqua. Ma a volte le persone lo chiamano erroneamente Decembrista e sono molto sorpresi se non fiorisce a dicembre.

In effetti, ripsalidopsis è molto simile a Schlumberger. che sono chiamati Decembrist ed Eigocactus, ma la Schlumbergera ha diversi segmenti dello stelo.

Nella ripsalidopsis, le sporgenze sui segmenti a forma di foglia sono levigate, arrotondate, quasi invisibili, ma vengono conservate le spine sotto forma di setole spesse alle estremità dei segmenti-segmenti.

Schlumbergera ha segmenti con denti aguzzi lungo i bordi. Le dimensioni di uno e l'altro segmento sono uguali fino a 3 cm di larghezza e fino a 6 cm di lunghezza. Segmenti giovani crescono alle estremità dei germogli, uno dall'altro, verso il suolo.

La ripsalidopsis differisce da Schlumberger non solo nella struttura degli steli, ma anche nella forma dei fiori. In ripsalidopsis, i fiori sono radialmente simmetrici e con una corolla uniforme. In Schlumberger, le corolle sono chiaramente smussate. E nel rosa Ripsalidopsis, anche i fiori sono profumati.

Ripsalidopsis Care

Poiché la ripsalidopsis cresce in natura, dove esiste un'alta umidità, è necessario creare le condizioni per una buona crescita e fioritura. Le radici di tali piante sono di solito sottosviluppate, delicate e non hanno bisogno né di un terreno ricco di sostanza organica né di un'abbondanza di umidità terrestre - semplicemente marciscono.

Terreno per Ripsalidopsis

Le piante hanno bisogno di terreno ruvido e sciolto: sabbia grossa con pietrisco senza polvere, terreno argilloso con grumi, ma senza residui di erba e radici, carbone e mattoni frantumati senza polvere.

Prima di piantare, la miscela di terreno preparata viene sottoposta a trattamento termico (al vapore in forno). Per 3-4 litri di questa miscela aggiungere 1 cucchiaino. superfosfato e 1 cucchiaino intonaco frantumato (calce spenta, gesso). Questi cactus della foresta necessitano di terreno con una reazione leggermente acida - pH da 6 a 4,5. Il superfosfato aggiunto acidifica il terreno.

Trapianto di ripsalidopsis

Ripsalidopsis trapiantata immediatamente dopo la fioritura: fine maggio-giugno. Dato che le dimensioni del sistema radicale sono relativamente piccole e hanno un forte bisogno di aria, i piatti non dovrebbero essere profondi e non molto grandi.

Durante il trapianto, le radici vengono liberate dalla vecchia terra. Usando un pennello e un bastoncino, rimuovere delicatamente (se possibile, il più possibile) il vecchio terreno, proteggendo le radici dai danni e dalla rottura.

Se le radici sono sane e ben sviluppate, la dimensione del vaso viene aumentata di 1,5 volte, se le radici sono oppresse e piccole, il vaso non viene cambiato o ne viene preso uno più piccolo. Durante la semina, le radici sono uniformemente distribuite sul volume del vaso e delicatamente coperte di terreno.

Quando ripiantare una pianta, puoi prima approfondire lo stelo, quindi sollevarlo leggermente e infine addormentarti e schiacciare il terreno battendo la mano sulle pareti del vaso.

Terreno superiore leggermente compattato a mano. Il tronco di una pianta non può essere profondamente radicato nel terreno. La parte verde non è affatto coperta di terra - marcirà. Quindi la pianta viene annaffiata e messa in un luogo ombreggiato.

Ripsalidopsis d'innaffiatura

Durante la fioritura, la ripsalidopsis viene annaffiata spesso, ma in questo modo l'acqua non ristagna nella pentola. Durante l'irrigazione, l'acqua può (attentamente!) Essere versata direttamente sui piatti verdi, ma non sui fiori. L'eccesso di umidità sugli steli delle epifite non è un ostacolo, a loro piace spruzzare quotidianamente e lavarsi spesso con acqua calda (prima che compaiano le gemme).

La ripsalidopsis viene annaffiata tutto l'anno, ma durante la dormienza - da ottobre a febbraio - l'intensità dell'irrigazione viene ridotta e non alimentata. Da febbraio (il periodo prima della fioritura) a marzo, l'irrigazione è leggermente aumentata e la concimazione radicale e fogliare con humus e concime contenente azoto e fertilizzanti contenenti azoto per i cactus della foresta viene effettuata 1-2 volte al mese, seguendo le raccomandazioni dell'istruzione. In nessun caso utilizzare fertilizzanti organici per nutrire ripsalidopsis.

Ad aprile-maggio, la ripsalidopsis inizia a fiorire rapidamente (di nuovo, con buona cura). Più ramificato il cespuglio, più fiori saranno su di esso. Durante la fioritura, le piante sono anche ben nutrite, ombreggiate dal sole. Ma non possono essere ruotati, spostati e riorganizzati: possono far cadere tutti i boccioli. Se durante la dormienza la temperatura viene abbassata a 17-15 gradi, quindi durante la fioritura viene aumentata a 18-20 gradi..

Riproduzione ripsalidopsis

Immediatamente dopo la fioritura, la pianta inizia a crescere intensamente e può essere trapiantata e propagata..

È molto semplice propagare ripsalidopsis: è sufficiente ruotare il segmento attorno al proprio asse e si romperà. Entro 2-3 giorni, viene essiccato, quindi posizionato verticalmente (senza scavare), appoggiandosi a qualsiasi supporto, su terreno umido.

Molto presto, lo stelo rilascia radici e viene piantato in un substrato di terra. Con la cura adeguata, la pianta può dare diversi fiori già la prossima primavera.

La ripsalidopsis può essere propagata per seme. Ma per questo, impollina prima il fiore con il polline di un'altra varietà o specie di ripsalidopsis. Se impollini due cespugli propagati da un liquore madre, allora non ci saranno risultati positivi. Dopo l'impollinazione, al posto del fiore apparirà un frutto - una bacca rossastra o lampone in cui ci saranno semi neri.

La bacca può rimanere a lungo sul cespuglio e i semi possono persino crescere all'interno e trasformarsi in piccole palline di germoglio, che poi si attaccano semplicemente al terreno.

I semi maturi pelati mantengono la loro germinazione per 3-4 anni. Delle piantine, un buon cespuglio può formarsi solo nel 4 ° anno.

Malattie e parassiti di Ripsalidopsis

La ripsalidopsis, come tutti gli esseri viventi, è soggetta a malattie e parassiti. Molto spesso questo si esprime nel decadimento e nell'essiccamento dei segmenti vegetali. Ispeziona una pianta sospetta dall'alto..

I giunti sono esaminati per la presenza di una leggera placca arrugginita e strisce su di essi. Se si osservano tali punti, verificare se sono presenti segni di spunta (sono rari). È semplice trattare le zecche sugli epifite, è sufficiente versare segmenti con acqua calda (non acqua bollente) o alcool al 70%. Non è dannoso per le piante e le zecche: la morte.

Se i segmenti appassiscono e cadono in gran numero, ciò indica radici difettose..

Le radici di ripsalidopsis sono inibite per diversi motivi:

  • eccesso di umidità e ristagno di acqua;
  • terreno povero e impoverito (non trapiantato per lungo tempo);
  • sostanze organiche in eccesso, ustioni da radice con condimenti superiori concentrati (il condimento superiore dovrebbe essere fatto dopo l'irrigazione e non prima o invece di esso);
  • i lombrichi apparvero nella terra - vermi bianchi.

In ogni caso, è necessario rimuovere la pianta dal vaso, ispezionare il terreno e le radici. Rimuovere le radici malate e pigre, quelle sane - versare acqua calda (non appena la mano soffre), sciacquare in una soluzione di lampone scuro di permanganato di potassio, asciugare e piantare in terreno fresco. Allo stesso tempo, la parte aerea della pianta può essere tagliata un po ', in modo che per la prima volta dopo il trapianto non sia stato difficile per le radici nutrire l'intero cespuglio.

I segmenti delle piante possono cadere a causa dell'eccessiva secchezza dell'aria, dello stress derivante da riarrangiamenti frequenti e se la pianta è fredda.

L'uso di ripsalidopsis

Ripsalidopsis - piante senza pretese, altamente decorative. Decoreranno perfettamente qualsiasi stanza e sembreranno molto belli in un vaso di cache su finestre e scaffali.

Per dare alle piante una forma più ramificata quando propagate in un piatto largo, ma poco profondo, possono essere piantati diversi tagli (3-5 pezzi), da cui in seguito si forma un cespuglio ampio e rigoglioso.

Puoi prendere talee di diverse varietà e poi in una pentola fioriranno cespugli con fiori diversi. Ora nei negozi ci sono ripsalidopsis varietali e ibridi.

A casa, dopo lo stress del trasporto e del riassetto, possono perdere i germogli. Tuttavia, dopo essere sopravvissuti a questi problemi con il tuo aiuto, la nuova pianta sarà ancora più bella e fiorirà in un anno e presenterà un vero fuoco d'artificio di fiori luminosi e delicati entro Pasqua.

Vi Piace Su Cactus

Per ottenere un buon raccolto di melanzane, è molto importante scegliere le giuste varietà di piante, specialmente se hai intenzione di crescere in piena terra. Diversi tipi di "blu" si distinguono per diversa germinazione, produttività, maturazione e resistenza a fattori ambientali negativi.

La pianta non produce un peduncolo, le foglie hanno perso il turgore e hanno iniziato a cadere. Ovviamente era successo qualcosa all'orchidea. Dovresti esaminare attentamente le radici, un vaso di fiori all'interno.