A cosa servono le serre a forma di goccia

Qualcuno segue le tendenze del mercato popolare e acquista una normale serra ad arco, mentre qualcuno vuole scegliere il più adatto a se stesso e quindi sta studiando le caratteristiche di forme non standard. Questi includono serre a forma di goccia, che ricordano l'aspetto di una goccia d'acqua invertita. Sono anche chiamati lancetta, perché il loro cono superiore tende all'altezza. Questa è la principale caratteristica distintiva di questo tipo di serre.

La migliore forma contro i cumuli di neve

Nelle aree con maggiori precipitazioni in inverno, le serre ordinarie sono spesso deformate, poiché depositi di neve alti, densi e pesanti possono deformare notevolmente il policarbonato. Sotto il peso della neve, una serra ad arco può semplicemente formarsi: il telaio si piegherà, il materiale di rivestimento si strapperà.

Per evitare che ciò accada, puoi scegliere una delle due opzioni. Il primo è acquistare una serra con tetto apribile e aprirla per l'inverno. E se non vuoi assolutamente seguirlo, seleziona una "caduta" - i suoi pendii molto ripidi semplicemente non permetteranno alla neve di giacere in superficie, scenderà tutto.

Microclima delicato

Sotto il policarbonato, al caldo, l'aria diventa molto calda. Se la serra non viene ventilata in tempo, le colture potrebbero bruciarsi, il che ti priverà dell'intera coltura. Rispetto all'arco, una goccia forma uno spazio aereo aggiuntivo nella parte superiore, nel cono, poiché qui l'altezza può raggiungere i 240 cm, dove si alzano masse d'aria calda e in un momento critico questo fattore può salvare l'atterraggio dal surriscaldamento. Pertanto, la forma a forma di lacrima della serra ti aiuterà anche a preservare gli spazi verdi in uno stato sano con un forte aumento della temperatura.

Svantaggi comparativi

Dati i vantaggi, questa forma di serra potrebbe non essere adatta a qualcuno a causa delle sue altre caratteristiche specifiche. Presta attenzione ai fattori che possono influenzare la tua scelta..

Prima di tutto, a causa della maggiore complessità del telaio e dell'installazione, tali modelli hanno un prezzo superiore al costo delle serre ad arco classiche. Tuttavia, con una selezione e un confronto accurati, puoi sempre trovare una serra per lancette quasi allo stesso prezzo dell'analogo ad arco.

Se hai intenzione di assemblare in modo indipendente una serra sul sito, dovrai compiere sforzi per studiare le istruzioni e padroneggiare l'installazione di un telaio non standard. Se un arco normale è semplicemente ricoperto da una lastra di policarbonato, la cornice della lancetta richiederà un approccio e una precisione più scrupolosi. Tuttavia, se acquisti una serra insieme a servizi di installazione professionale, puoi evitare questi inconvenienti.

La forma a goccia non ti andrà bene se ti piace coltivare raccolti alti, perché è abbastanza scomodo: c'è un'altezza sufficiente solo al centro. E per le varietà di pomodori e cetrioli sottodimensionati, questo spazio è ottimale.

Se vuoi migliorare la tua forma di lancetta in serra, prima di tutto, occupati di finestre aggiuntive. Per questo tipo di serre, non saranno mai ridondanti.

Come scegliere una serra in policarbonato: consigli, recensioni, tipi di serre, valutazione, vantaggi e svantaggi

Come scegliere una serra in policarbonato? Consigli per i giardinieri, sono giustificati? Troverai le risposte a queste e altre domande nell'articolo. L'obiettivo di ogni residente estivo è quello di coltivare frutta e verdura appetitose, salutari e rispettose dell'ambiente. Per fare ciò, creare l'ambiente giusto per il processo di crescita e impegnarsi molto.

E in questo caso, una serra arriva in aiuto del giardiniere, la cui presenza sulla terra ti permetterà di ottenere un raccolto durante tutto l'anno. Scopriremo come scegliere una serra in policarbonato. Anche i consigli dei giardinieri prendono in considerazione.

Vantaggi del policarbonato

Poche persone sanno come scegliere una serra in policarbonato. Suggerimenti e recensioni dei giardinieri ci aiuteranno in questa materia. Oggi, tale materiale per la creazione di strutture a effetto serra come il policarbonato sta guadagnando sempre più popolarità. Probabilmente tutti sanno che una buona serra dovrebbe essere affidabile, durevole, risparmiare calore perfettamente e allo stesso tempo far entrare la luce del sole.

Con una corretta manipolazione, il policarbonato può durare per molti anni. La forza del telaio della serra assicura che la struttura ti delizierà con i suoi incredibili frutti per decenni. La cosa più importante qui è che il policarbonato trattiene perfettamente il calore. Svolge questa funzione grazie alla sua struttura a nido d'ape..

L'aria è collocata nelle celle, il che consente al materiale di inibire lo scambio d'aria tra la serra e l'ambiente. Il policarbonato è anche trattato con una vernice speciale, grazie alla quale l'ultravioletto non può entrare nella stanza. La sua plasticità e flessibilità consente una facile installazione della serra..

I vantaggi del policarbonato sono i seguenti:

  • Trasmette luce. Consente alla luce solare di penetrare al massimo nell'edificio.
  • Durevolezza. Le materie prime possono servire fedelmente per oltre 20 anni.
  • Sostenibilità. Varia in base alla densità del materiale. Ma allo stesso tempo, ogni versione è resistente ai danni meccanici. Inoltre, le materie prime proteggono perfettamente dall'umidità.
  • Variabilità. Il costo di una serra è determinato dalle proprietà delle materie prime da cui viene prodotta.

Puoi scegliere la serra giusta quando sono noti i criteri di selezione. Una serra impeccabile da una cattiva si distingue per la densità delle materie prime, la capacità di trasmettere luce e la resistenza all'acqua. Oggi sul mercato viene presentata una gamma impressionante di serre in policarbonato, che variano per categoria di prezzo e caratteristiche.

Quale serra è migliore?

Molte persone chiedono: "Quali sono le migliori serre in policarbonato?" Non esiste una risposta chiara a questa domanda, poiché possono avere forme e dimensioni molto diverse, sono fatti di vari materiali. È importante sapere quale design scegliere. Può essere in acciaio zincato laminato a freddo. Può assumere la forma di un tubo di supporto o di un profilo..

La migliore serra, come un alloggiamento solido, dovrebbe avere pareti esemplari, un tetto e una base, cioè un rivestimento, un telaio, una fondazione. La variazione più semplice della serra è considerata non riscaldata. Viene utilizzato per coltivare colture precoci, in modo che prima dell'inizio del freddo si raccolga.

Una varietà di versioni di serre consente di scegliere un'opzione conveniente e adatta. I tipi più comuni combinano un prezzo accessibile e una buona qualità. Quale forma di una serra è migliore? Sono disponibili le seguenti versioni:

  • Arco appuntito La serra ha una superficie impressionante, ma un soffitto relativamente basso. L'installazione di una tale serra è di solito eseguita da maestri.
  • Con pareti verticali. Famosa versione di serre. Il design è conveniente e consente l'uso di ripiani aggiuntivi. Tali serre sono caratterizzate da tetti a due falde. L'altezza e la larghezza della struttura determinano la comodità del suo utilizzo. Lo svantaggio è la probabile perdita di calore dal lato nord.
  • Le pareti sono inclinate. La serra combina le proprietà di due serre precedenti. È abbastanza conveniente se lo spazio non è ingombra di rack e scaffali aggiuntivi.
  • Tipo ad arco. Il design robusto è facile da installare e da utilizzare..
  • Il tetto è mansardato. Serra confortevole con tetto alto. È conveniente posizionare dispositivi aggiuntivi per le piante in crescita al suo interno..

Quindi, come scegliere una serra in policarbonato? I giardinieri danno consigli come segue:

  • Prima di acquistare e installare una serra, fai una valutazione tra le varianti che ti sono piaciute di più.
  • Considera il prezzo della serra e la sua opzione di installazione. Alcune strutture possono essere montate solo da un professionista.

Serre in policarbonato economico

Continuiamo a scoprire come scegliere una serra in policarbonato. I consigli dei residenti estivi ci aiuteranno in questa materia. Tutti sanno che il policarbonato ha un prezzo accessibile. Ci sono un numero enorme di disegni originali di varie dimensioni e forme di nostra produzione e industriali..

Il policarbonato di qualsiasi tipo è caratterizzato da flessibilità, resistenza, durata, resistenza agli urti e bassa conducibilità termica. I giardinieri sanno che il prezzo di una serra dipende dalla qualità del policarbonato da cui è prodotta la serra. Il suo costo è influenzato, ad esempio, dalla presenza di uno strato protettivo dal sole. Il prezzo dipende anche dal colore del rivestimento: può essere rosso o giallo. Si ritiene che questi colori abbiano un buon effetto sulla crescita delle piante..

  • una scelta impressionante;
  • resistenza all'usura;
  • prezzo abbordabile;
  • alta qualità;
  • isolamento termico;
  • plastica;
  • flessibilità.

Più piccola è l'area della serra, più basso sarà il suo prezzo. Ma non è necessario acquistare serre troppo piccole, poiché non è possibile coltivare un raccolto completo e di alta qualità in esse.

Recensioni Serre

Non sai come scegliere una serra in policarbonato? Il feedback e la consulenza di giardinieri esperti, al fine di decidere, dovrebbero essere studiati per primi. Il materiale di qualità è sempre popolare. Le serre in policarbonato non perdono il riconoscimento tra i clienti. Sono il tipo più famoso di serre, che vengono venduti con successo sulle terre di tutto il paese..

Tali strutture sono un mezzo conveniente per ottenere un raccolto su un terreno. Nell'ultimo anno, le serre in policarbonato hanno preso il primo posto nelle vendite. Ciò significa che i loro proprietari sono soddisfatti dei loro acquisti. Dopotutto, la durabilità di tali focolari supera di gran lunga, ad esempio, la durata delle serre di film.

Ai proprietari piace quanto segue:

  • resistenza all'umidità;
  • prezzo accettabile;
  • facilità di installazione;
  • forza;
  • Protezione solare;
  • affidabilità;
  • durabilità.

Le qualità positive di una serra possono essere indicate a lungo. Ogni proprietario sa che la sua durata dipende dalla corretta gestione del prodotto. I giardinieri consigliano, dopo la raccolta, di pulire a fondo la serra e prepararsi per le colture future.

Recensioni sulla vita in policarbonato

Molte persone si chiedono come scegliere una serra in policarbonato. Di seguito viene fornito un feedback sulla durata di questo materiale. La lunga durata della serra è influenzata da quale azienda l'ha prodotta e da quali ha garantito la qualità. E, naturalmente, chi lo usa e come. Diverse opzioni hanno una durata diversa, tutto dipende dalle proprietà del materiale..

Molti produttori indicano un periodo di garanzia in policarbonato fino a 10 anni..

Importante! Le serre per gli Urali, Kinovskaya e Severnaya sono progettate per l'uso alle loro latitudini.

Scegli una serra deve essere responsabile. Non è necessario risparmiare su materie prime a basso costo, poiché nel tempo qualsiasi investimento pagherà. Una buona serra può durare più di 20 anni.

Si consiglia ai residenti estivi esperti di occuparsi della serra come segue:

  1. Pulire bene la cavità dei pannelli.
  2. Sostituire le parti danneggiate in tempo.
  3. Lavare le superfici frequentemente.
  4. Correggere i pozzetti delle idropulitrici.

La struttura deve essere curata tutto l'anno, ma soprattutto dopo la raccolta (in autunno) e durante la semina (in primavera). I giardinieri affermano che è possibile utilizzare qualsiasi tipo di detergente per lavare la serra. Per implementare il processo, è necessario utilizzare solo spugne morbide, poiché le spazzole dure danneggiano la superficie.

Seguenti raccomandazioni

I residenti estivi alle prime armi non sanno come scegliere una serra in policarbonato. Cercano di apprendere al meglio i suggerimenti e le recensioni dei giardinieri esperti. Quando si sceglie un progetto per una serra, è necessario prestare attenzione al fattore qualità del materiale da cui è stato creato. È importante essere in grado di identificare correttamente i suoi svantaggi e vantaggi. Per fare questo, devi imparare come confrontare vari disegni.

I residenti estivi sostengono che una serra di qualità deve essere così forte da resistere a una quantità impressionante di neve. Se è costituito da materie prime sottili e di bassa qualità, la neve potrebbe deformarsi e persino rompere il tetto. Dovrai spendere molti soldi per sostituire il vecchio rivestimento, quindi è meglio acquistare immediatamente una costruzione di qualità. Certo, sarà costoso.

Come scegliere una serra? Assicurati di decidere quali proprietà saranno ottimali per l'applicazione e l'installazione in una determinata area.

Quali serre sono meglio acquistare:

  • Resistente all'acqua;
  • durevole
  • affidabile;
  • durevole;
  • facile da installare;
  • resistente all'usura;
  • Resistente ai raggi UV.

Le serre in policarbonato sono considerate le migliori da dare. Queste sono strutture durevoli che ti dureranno per un lungo periodo di tempo. Le migliori serre in policarbonato dovrebbero essere realizzate da un noto produttore pronto a fornire una durata garantita del prodotto e un certificato di qualità di cui ti puoi fidare. Gli stessi residenti estivi prolungano la vita della serra con un'attenta manutenzione e un corretto funzionamento.

Quando si acquista una serra, è importante prendere molto sul serio la sua qualità e consegna. In effetti, prima dell'inizio del periodo operativo, i materiali non possono essere danneggiati.

Oggi sul mercato ci sono un numero enorme di aziende e aziende che desiderano vendere serre in policarbonato. Quando si sceglie e si acquista, assicurarsi di prestare attenzione al nome del produttore, alla sua reputazione e alla legalità delle sue attività. Richiedi un certificato di qualità e una garanzia per questo tipo di prodotto.

Le migliori serre in policarbonato nel 2018

Quali serre sono le migliori da acquistare nel 2018? Tutti sanno che una grande serra è la chiave per un raccolto intelligente. Nonostante i costi elevati e le difficoltà con l'installazione, sempre più giardinieri preferiscono non costruire serre con le proprie mani, ma acquistare versioni già pronte che tengono conto di tutte le peculiarità del clima russo e progettate da artigiani.

Le migliori serre ad arco in policarbonato nel 2018 sono:

  • Il primo posto è stato preso dalla serra Dachnaya-Optima (impresa Volia).
  • Al secondo posto c'è la serra PC Harvest.

Le migliori serre equidistanti:

  • 1 ° posto - "Dubrava" (dalla Glass House);
  • 2 ° posto - "Royal farm".

Le migliori serre a forma di cono:

  • 1 ° posto - "Dachnaya - Strelka" (dall'impresa Volia);
  • 2 ° posto - "Droplet" (dalla società "Orange").

Questa valutazione si basa sulle recensioni dei clienti reali..

I migliori produttori

Stai pensando a quale serra in policarbonato scegliere? Ti suggeriamo di studiare la valutazione dei migliori produttori di Russia e potenze straniere, compilata sulla base di acquirenti reali:

  1. Volya è una società russa con sede nella città di Dubna. La qualità delle serre di questo gruppo commerciale è estremamente adatta alle condizioni naturali della Midland.
  2. Trading House "Harvest" - la società è cresciuta rapidamente dal 2004 e ha più di 200 negozi al dettaglio nelle terre della Federazione Russa. Dipendenti competenti ti diranno qual è la serra migliore per acquistare e apportare modifiche ai disegni in base alle esigenze personali del cliente.
  3. Fabbrica di focolari pronti all'uso "Osnova" - l'impresa possiede un gran numero di filiali in Russia, che possono essere trovate da un residente di qualsiasi grande città. La "base" della HRT non solo crea e progetta serre, ma esegue anche il montaggio e la consegna.
  4. Glass House - dal 2001, le serre di questa azienda hanno dato il tono a sviluppi innovativi nel campo delle strutture per cottage estivi. Le ben note varianti di Glass House non hanno analoghi e il prezzo accessibile consente alle persone con qualsiasi dimensione di portafoglio di acquistarle..

Selezione della struttura della serra

Il telaio è una sorta di fondamento che aiuta l'intera struttura a rimanere. Non è necessario risparmiare sui materiali, altrimenti la serra non resterà inattiva a lungo. I materiali di base, i loro pro e contro sono riportati nella tabella.

Affidabilità, facilità di montaggio, rimane invariato per lungo tempo

Accessibilità, leggerezza, eleganza

Si rompe sotto l'influenza di un forte vento, non resiste a carichi impressionanti

Materiale facile da pulire e leggero

Rotting, cedimenti

Prezzo basso, rispetto dell'ambiente

Riassumendo, possiamo dire che le materie prime a basso costo risultano essere tali solo a prima vista: alla fine, una struttura in plastica o alluminio costerà molto più di una in acciaio. Saranno necessari lavori di riparazione continui per la sostituzione di parti guaste stagionalmente, il che probabilmente non andrà a beneficio del bilancio familiare.

Oltre alle materie prime degli archi a telaio, è necessario guardare il numero di archi, più ci sono, più a lungo durerà la serra.

Che copertura in policarbonato serra

Non sei ancora sicuro di come scegliere la serra in policarbonato giusta? Il consiglio dei giardinieri ti aiuterà sempre, non dimenticartene. Studia anche i tipi di policarbonato. E sono i seguenti:

  • Il policarbonato cellulare è il prodotto più famoso per i cottage estivi sul mercato, in quanto ha un basso costo e eccellenti qualità di isolamento termico, ideali per la copertura di serre. Lo spessore del foglio più popolare è di 4 mm; un foglio con uno spessore di 6 mm sarà più resistente.
  • Monolitico: è difficile trovarlo sul bancone del negozio, anche se la qualità del materiale è molto superiore a quella di un cellulare. La tela quasi trasparente trasmette fino al 90% della luce, ha un'alta flessibilità, facilità di installazione e maggiore resistenza. Il proprietario può scegliere il colore del policarbonato. Un importante vantaggio delle materie prime è la sicurezza della salute e il rispetto dell'ambiente..
  • Profilato - una novità nel mercato russo, che non ha ancora vinto grande popolarità. Il prezzo di questo foglio è identico al costo del policarbonato cellulare, ma gli indicatori di densità sono vicini al monolitico. Questo tipo di copertura per serre ha una struttura ondulata e viene utilizzata per i tetti delle serre..

La scelta del policarbonato per coprire la serra dipende solo dalle capacità finanziarie del cliente. Se c'è abbastanza denaro, è meglio fermare la tua scelta su un rivestimento monolitico.

Le migliori serre ad arco

Qual è la migliore serra in policarbonato? Considera le strutture ad arco. Assomigliano agli emisferi nel profilo: la fama delle variazioni di questi dispositivi è dovuta alla loro elevata resistenza ai gravi elementi naturali. L'assenza di angoli consente alla neve di rotolare facilmente dal tetto e la forma sferica garantisce resistenza al vento.

Sulla base della valutazione di cui sopra, un posto speciale nel cuore dei residenti estivi russi è stato vinto dalla serra Dachnaya-Optima dell'azienda Volia. Ha un'alta resistenza: la neve rotola facilmente da un tetto a cupola che può resistere fino a 280 kg per m². La base del telaio è realizzata in profilo di acciaio zincato, la larghezza di ciascun lato è di 60 mm.

Una porta è posizionata ad ogni estremità - non è necessario girare intorno alla serra per entrarci. Non riesci ad aprire le porte a causa del tempo? Per ventilare la struttura, vengono studiate le prese d'aria. La larghezza dell'edificio è tipica di 3 m, e la lunghezza può essere scelta - sono disponibili versioni di lunghezza 6 e 4 m. Tale serra con parametri 4 X 3 m costa 19 900 rubli.

  • mantiene perfettamente il calore;
  • costruzione robusta;
  • se lo si desidera, la struttura può essere estesa;
  • rivestimento anticorrosivo del profilo;
  • la struttura resiste a uno strato di neve fino a 1,5 m;
  • nessuna fondazione richiesta.
  • nessun nastro per sigillare;
  • assemblaggio intricato;
  • spesso non ci sono abbastanza bulloni e viti nel kit.

Prendi in considerazione la PC Harvest Greenhouse. Questa è un'ottima soluzione Nonostante il prezzo basso, la serra ha un'ampia funzionalità e ha buoni parametri. Le parti ad arco sono poste a una distanza di 65 cm l'una dall'altra. Forniscono una rigidità sufficiente in tutta la serra..

Le lastre di policarbonato sono fissate con fascette che non violano l'integrità del materiale. La lunghezza della struttura può essere diversa - 4,6 e 8 m. Se lo desideri, puoi acquistare una sezione aggiuntiva e fissarla facilmente vicino a qualsiasi elemento. Il costo medio di una tale serra è di 9.000 rubli.

  • durevole;
  • economico;
  • facile da montare;
  • il policarbonato durante il montaggio non è danneggiato;
  • porte alte.
  • il caso è leggero, i venti forti non possono resistere;
  • in inverno, la struttura può rompersi senza backup.

La migliore serra equidistante

Tali strutture sono buone per far crescere un numero impressionante di raccolti alti, in quanto consentono di regolare l'altezza in base alle esigenze del proprietario. Queste sono grandi serre che richiedono molto spazio sul sito. Sono difficili da assemblare, ma il risultato del lavoro supererà tutte le aspettative..

La serra Glass House Dubrava è rivolta a esperti giardinieri. La larghezza del dispositivo è di 4 m, mentre il cottage estivo standard ha parametri 3 X 3 m. Puoi scegliere la lunghezza che preferisci, ma anche l'indicatore più piccolo è di 4 m.

Nonostante il grande volume, le serre di questa specie sono molto compatte. L'altezza della struttura è di soli 2,8 m, sul tetto sono installate finestre triangolari per la ventilazione.

Il telaio è dotato di massetti aggiuntivi, non solo gli conferiscono rigidità, ma sono anche adatti per l'installazione di ventilazione ausiliaria, elementi riscaldanti e cavi di illuminazione. Il telaio può sopportare fino a 180 kg di neve per 1 m² anche quando è coperto con policarbonato cellulare. Il costo medio di costruzione 4 X 4 m - 47000 rubli.

  • forza;
  • compattezza;
  • la capacità di coltivare piante molto alte;
  • garanzia del produttore fino a 30 anni (si applica al telaio);
  • porte, angoli e maniglie zincati.

La migliore serra conica

Questa forma di serra consente di coltivare piante molto alte: è molto conveniente posizionare germogli ricci nelle strutture. Inoltre, la forma aerodinamica rende facile la neve. Di conseguenza, non si accumula sulle pendici del tetto.

La serra Dachnaya-Strelka dell'azienda Volia si è classificata al primo posto in questa categoria di serre. La sua forma a goccia consente di coltivare piante alte fino a 2,5 m, ma i vantaggi di questo miracolo ingegneristico non finiscono qui..

La serra ha un'alta resistenza. Il telaio è realizzato in ferro spesso zincato ed è in grado di sostenere fino a 420 kg! Gli inverni nevosi non hanno paura del proprietario di una tale struttura. Il prezzo medio di una serra di 2,6 m di larghezza e 4 m di lunghezza è di 23.000 rubli.

  • design accattivante;
  • molta forza;
  • semplice assemblaggio;
  • la possibilità di scegliere una dimensione (larghezza 3 o 2,6 m);
  • produttore affidabile.

Non guardi il cottage durante l'inverno? Ricorda che più denso e spesso è il policarbonato, minore è la probabilità di danni alla "custodia" vegetale. Una serra solida delizierà il proprietario non solo con un aspetto elegante, ma anche con un significativo aumento del rendimento, quindi non dovresti risparmiare su di esso.

Quale serra è migliore

Non appena inizia il disgelo, i residenti estivi iniziano a pensare al lavoro in giardino. Per ottenere un buon raccolto, nella maggior parte delle regioni devi usare una serra. Gli edifici sono rappresentati da un'ampia varietà di modelli, possono essere costruiti indipendentemente o acquistati in versione pronta. Per non commettere errori nella scelta, vale la pena comprendere in anticipo le caratteristiche di progettazione delle serre, i vantaggi dei loro materiali di copertura.

Zincato o verniciato

Il materiale del telaio è fondamentale quando si sceglie una serra. La durata dell'operazione in serra, la semplicità della cura dipende dalla sua qualità. Per creare le fondamenta vengono utilizzati vari materiali, dai tradizionali tubi in legno o metallo a PVC. Ognuna delle opzioni sopra ha i suoi vantaggi, svantaggi.

I tubi in PVC sono diventati una soluzione efficace per gli artigiani domestici. Si piegano perfettamente e sono facili da forare. Anche un maestro alle prime armi può creare una cornice di plastica. Tuttavia, per il lavoro sarà necessario trovare un assistente, poiché allo stesso tempo piegare il tubo, tenere i bordi e controllare la correttezza dell'arco risultante non funzionerà. La plastica tollera perfettamente i cambiamenti di temperatura, non ha paura dell'umidità e dei parassiti, quindi durerà per molti anni senza richiedere costanti cure o riparazioni.

La soluzione classica per creare una serra è un albero. Questo è un materiale ecologico, che è importante per ottenere un raccolto "pulito". L'albero è relativamente economico, il che consente di costruire una serra di dimensioni decenti senza investimenti di capitale, mantiene perfettamente il calore.

Considerando gli svantaggi, vale la pena considerare la suscettibilità alla decomposizione del legno in condizioni di elevata umidità. Per ridurre l'effetto distruttivo dell'acqua, dovrai periodicamente elaborare generosamente il telaio con olio di lino e vernice. Il legno non è resistente alle sollecitazioni meccaniche. Un duro colpo, molta neve bagnata, roditori: tutti questi fattori possono portare alla distruzione della struttura.

La maggior parte dei roditori non risponde alle impregnazioni specializzate. Nonostante il loro uso, gli animali continuano a rovinare la base della serra. L'uso di composti tossici in questa situazione non è raccomandato, poiché avranno un effetto negativo sulla coltivazione di ortaggi.

Il telaio metallico può essere zincato o verniciato. Nonostante la sua forza, il metallo, come il legno, deve essere protetto da condizioni meteorologiche avverse. Quando si scelgono leghe di alluminio per creare una serra, è necessario costruire una buona base. I vantaggi dell'alluminio includono facilità di montaggio, peso ridotto e costi contenuti..

Un telaio in acciaio contribuirà a creare una serra per decenni. Questo è il materiale più costoso, ma anche il più solido. L'acciaio zincato di alta qualità non teme le condizioni meteorologiche. L'elevata resistenza del metallo consente di fissare ad esso il materiale di rivestimento più pesante, incluso il policarbonato cellulare, poiché tale telaio può facilmente far fronte a qualsiasi carico.

Vetro o policarbonato

La fase successiva nella costruzione della serra è la scelta del materiale per il rivestimento. I tre principali oggi includono policarbonato, film, vetro.

La soluzione più economica è il film, facilita lo smontaggio del tetto, parte del muro, per fornire ventilazione.

Il materiale è facile da installare, puoi coprirlo da solo. in autunno viene rimosso per lo stoccaggio, quindi il film non deve resistere a forti raffiche di vento, alla gravità della neve. È vero, con l'inizio della nuova stagione, la serra deve essere nuovamente bloccata. Tale soluzione è adatta per i residenti estivi che lasciano la loro proprietà per un periodo freddo, non possono prendersi cura degli annessi.

Dopo aver rimosso il film, il terreno della serra è coperto di neve, il che fornisce condizioni favorevoli per la propagazione dei microrganismi. Quando la serra rimane sotto il tetto, il terreno si congela e muoiono batteri benefici. Pertanto, è importante gettare neve o sterco nella serra in inverno.

Il film è il materiale più economico, ma si consuma rapidamente, quindi è necessario acquistarne uno nuovo ogni stagione. Durante l'estate molti tipi di polietilene perdono la loro trasparenza, si consumano sotto l'influenza del vento, le radiazioni ultraviolette. Inoltre, il materiale può essere facilmente strappato o forato accidentalmente. Tuttavia, non si divide, il che garantisce la sicurezza delle persone, a differenza del vetro.

Alcuni residenti estivi usano film rinforzati che durano più a lungo, sono resistenti allo stiramento, a causa della presenza di un telaio a maglie all'interno. Un film del genere può facilmente resistere alla grandine, al forte vento, può durare diverse stagioni.

Pro, contro delle serre di vetro

Il vetro ha un'alta trasmissione della luce. Una serra coperta con tale materiale fornirà ai residenti estivi i seguenti vantaggi:

  • Completa inerzia rispetto alla combustione, ossidazione, di cui i polimeri del film non possono vantarsi. Tale serra può essere tranquillamente riscaldata con tempo freddo, senza paura del fuoco, il rilascio di tossine.
  • Combinando una copertura di vetro con una cornice di legno, il residente estivo riceve una struttura ecologica.
  • In tempo caldo, viene creato un microclima statico dal vetro nella serra.
  • Anche la cura del vetro non è difficile. È sufficiente lavarlo periodicamente con detergenti delicati.

Tra gli aspetti negativi del vetro vale la pena notare l'elevato peso del materiale, la fragilità, che è un pericolo, l'elevata conducibilità termica. Usando il vetro, puoi costruire una serra singola o con timpano, avrai sicuramente bisogno di una fondazione. Installare, smontare le strutture di vetro deve essere molto attento.

È logico che una serra di vetro duri molto più a lungo di una serra per film. Tuttavia, l'elevata conduttività termica del materiale non consentirà di ottenere una temperatura sufficientemente elevata all'interno della struttura senza riscaldamento aggiuntivo. Pertanto, il raccolto in esso sarà piuttosto tardi.

Serre in policarbonato

Un materiale relativamente nuovo sono i fogli polimerici resistenti ai danni meccanici. Il policarbonato non ha meno larghezza di banda del vetro, ma non rilascia calore all'esterno. Durante l'installazione, è importante posizionare correttamente i fogli, non è possibile confondere il lato anteriore dal retro. la parte posteriore del policarbonato viene rapidamente distrutta dalla luce solare.

A causa delle proprietà del policarbonato nella serra, il calore è ben trattenuto, ma in un clima caldo e soleggiato, la temperatura in esso può raggiungere i 50 °. Pertanto, quando si installa una serra, è importante realizzare immediatamente due porte, due prese d'aria per la ventilazione. Come ogni materiale, il policarbonato non è privo di difetti. Non può essere pulito con detergenti abrasivi, pulire con solventi. La costruzione di una serra richiederà una base solida. Il materiale può essere immagazzinato solo in orizzontale. Inoltre, il policarbonato è piuttosto costoso..

In forma

I produttori offrono serre di varie forme, quindi i residenti estivi hanno una domanda legittima: cosa scegliere. Per prendere una decisione efficace, dovresti studiare attentamente le caratteristiche delle varie opzioni..

Ad arco o timpano

La serra ad arco raggiunge un'altezza non superiore a 2 metri, la sua lunghezza non ha restrizioni. Il residente estivo decide quali dimensioni sono adatte alle sue esigenze.

  • facilità di montaggio, possibilità di lavoro indipendente;
  • nessuna fondazione necessaria;
  • costo accessibile della struttura finita;
  • è facile da smontare, cambiare il rivestimento o spostarsi in un altro posto;
  • puoi cambiare la lunghezza della struttura senza grandi alterazioni;
  • alta resistenza al carico di neve.

Tra gli aspetti negativi vi sono l'instabilità di raffiche di vento, altezza limitata.

Scegliere una "casa", ad es. serra di timpano, il residente estivo riceve:

  • elevata variabilità delle dimensioni (è facile creare un disegno di qualsiasi altezza, larghezza);
  • resistenza ai venti;
  • l'opportunità di fare a meno di una fondazione;
  • la possibilità di realizzare prese d'aria sul tetto.

L'elevata affidabilità di tali serre è garantita solo in presenza di una fondazione e, pertanto, non sarà facile trasferirla. Richiederà più materiale, è necessario un policarbonato più spesso per coprire.

Gocciolina o arcuata

Un berretto da neve non si forma sulla gocciolina, ma ha una dimensione più modesta, che è problematico da aumentare. Tale serra è adatta solo per uso personale di una piccola famiglia. Rispetto all'arco, ha una maggiore resistenza al vento.

Dritto o arcuato

La serra con pareti dritte è altamente resistente, può avere varie dimensioni. Per creare, viene utilizzato legno o metallo, la serra è coperta con un film, policarbonato o vetro.

I vantaggi dei residenti estivi comprendono l'uso efficiente dello spazio e la resistenza agli agenti atmosferici.

12 migliori serre in policarbonato per cottage estivi

* Revisione dei migliori secondo il comitato editoriale di expertology.ru. Informazioni sui criteri di selezione. Questo materiale è soggettivo, non una pubblicità e non serve da guida per l'acquisto. Prima di acquistare, è necessario consultare uno specialista.

Un raccolto stabile di alcune colture che amano il calore in difficili condizioni climatiche della Russia può essere ottenuto solo in una serra. Questo rifugio è disponibile presso numerosi residenti estivi e orticoltori professionisti. Qualcuno installa costruzioni fatte in casa, per qualcuno è più facile acquistare un prodotto finito con consegna e installazione, oppure è possibile collegare qualsiasi materiale di copertura al telaio del negozio con le proprie mani. Con l'aiuto dei nostri esperti, cercheremo di determinare i criteri principali per la scelta di una serra in policarbonato per una residenza estiva..

Come scegliere una serra

Wireframe. La base di qualsiasi serra è il telaio. Sta vivendo un carico grave, sia dal policarbonato che dalla neve accumulata..

  1. Il materiale tradizionale per la cornice è il legno. I vantaggi del legno includono rispetto dell'ambiente e basso costo. Ma nel tempo, la struttura si affievolisce, la parte inferiore a contatto con il terreno marcisce rapidamente.
  2. Il design leggero fornisce alluminio. Questo metallo è facilmente lavorabile, resiste a lungo all'umidità. Ma sotto l'influenza di un forte vento o di una grande calotta di neve, il design potrebbe rompersi.
  3. La massima resistenza della serra può dare solo acciaio. In genere, viene utilizzato un tubo rotondo o quadrato per creare il telaio, meno spesso un angolo e un canale. I vantaggi del materiale dovrebbero essere aggiunti durata e facilità di montaggio. Ma la struttura in acciaio è costosa e deve anche avere un'efficace protezione dalla corrosione (rivestimento di zinco, vernice a polvere).

Materiale di copertura. Per proteggere le piante dagli effetti di fattori meteorologici negativi, i giardinieri e i giardinieri utilizzano diversi materiali di copertura.

  1. L'opzione di budget è l'involucro di plastica. È facile da installare, grazie ad esso viene creato il microclima appropriato nella serra. Ma il film è di breve durata (1-2 stagioni) e i composti dannosi possono essere rilasciati sotto l'influenza del sole cocente.
  2. Il vetro è stato usato per molto tempo come materiale di copertura, prima che tali strutture fossero erette per la coltivazione di piante industriali. Oggi il vetro è diventato più conveniente, è resistente alla neve e al vento, è ecologico. Ma sotto l'influenza della grandine, si rompe spesso, quindi c'è il rischio di gravi lesioni.
  3. Il policarbonato è molto richiesto tra i residenti estivi. Combina perfettamente i vantaggi del vetro e del film. Affinché il materiale non si rompa sotto il peso della neve, è importante scegliere la giusta forma e il design del telaio.

La forma della serra. Diversi design geometrici sono adatti per una serra in policarbonato.

  1. Il modello ad arco tradizionale si confronta favorevolmente con un ampio spazio interno. In una tale struttura, il numero minimo di giunti, è resistente al vento. Ma qui la neve dal tetto non scorre sempre da sola, quindi il telaio deve essere resistente.
  2. Le serre equidistanti hanno una vista sul tetto a due falde. L'altezza massima è ottenuta nella parte centrale. Tali modelli occupano più spazio, sono piuttosto difficili da installare.
  3. Le serre a forma di cono sono più adatte alla coltivazione di piante alte (pomodori, cetrioli, zucche). Hanno una cresta del tetto, con la quale la neve lascia facilmente. I proprietari riscontrano alcuni problemi durante l'installazione; è richiesta la sigillatura della cresta.

Abbiamo selezionato 12 migliori serre in policarbonato per cottage estivi. Sono ampiamente rappresentati nella rete commerciale del nostro paese. Durante la compilazione della valutazione, sono state prese in considerazione l'opinione della comunità di esperti e le recensioni dei consumatori.

Valutazione delle migliori serre in policarbonato per cottage estivi

Nominaun postoNome del prodottoprezzo
Le migliori serre equidistanti1Fattoria Reale18 500 ₽
2Glass House "Dubrava"61 500 ₽
Le migliori serre ad arco in policarbonato1Country-Optima13 500 ₽
2SUITE KREMLIN28 250 ₽
3BASTION PREMIUM, società bastione14000 ₽
4VENDEMMIA ELITE ASSOLUTA18000 ₽
5Riparo Log in a box (tetto tondo) 240x300 cm29 900 ₽
6Severyanka della NZT15 900 ₽
7ALL'APERTO12 700 ₽
Le migliori serre a forma di cono1Goccia Di Arancia11 471 ₽
2Freccia del Cremlino19000 ₽
3Country-Arrow12 100 ₽

Le migliori serre equidistanti

Un gran numero di piante può essere coltivato in serre equidistanti. Qui c'è un posto per le colture sottodimensionate e per i giganti vegetali. Agli specialisti piacevano diverse strutture di accoglienza.

Fattoria Reale

Una serra in policarbonato per residenti estivi La fattoria dello zar è stata venduta nel 2017. Oggi sempre più giardinieri si stanno interessando. Gli esperti spiegano la domanda di serra con un design affidabile. Il produttore ha utilizzato archi doppi zincati, grazie ai quali il telaio resiste a carichi di neve elevati. Poiché sul mercato sono apparsi molti falsi, gli sviluppatori consigliano di prestare attenzione alla presenza di ponticelli (40x20 mm), che si trovano sullo stesso piano degli archi.

I vantaggi della serra includono l'uso di policarbonato premium con uno spessore di 4 mm e doppia protezione UV. Ai residenti estivi viene offerta una scelta di diverse modifiche 2,5 m, 3,0 me 3,5 m di larghezza, la cui lunghezza varia da 2 a 10 m. Il modello diventa il vincitore della nostra valutazione per una garanzia di 10 anni e consegna gratuita.

vantaggi

  • telaio robusto;
  • policarbonato di alta qualità;
  • 2 porte e 2 finestre;
  • 10 anni di garanzia.

svantaggi

  • non rilevati.

Glass House "Dubrava"

Per i giardinieri professionisti, è stata progettata la serra di dimensioni uguali "Dubrava". Si distingue dalla concorrenza per la sua larghezza (4 m). Con una lunghezza minima di 4 m, il costo del modello supera la più grande modifica del nostro vincitore del rating. Perché un residente estivo dovrebbe pagare una somma rotonda di denaro?

Gli esperti prestano attenzione alle porte del vano, che sono molto convenienti da aprire e chiudere. Il telaio in acciaio zincato da un angolo con uno spessore di 1,5 mm merita un elogio. Il produttore garantisce la resistenza della serra con un carico di neve fino a 250 kg / mq. Per la ventilazione sono previste 2 prese d'aria.

Agli utenti piace la libertà dello spazio interno. La serra non è solo larga, ma anche alta (2,8 m), il che è molto comodo quando si prendono cura di piante alte.

vantaggi

  • forza e affidabilità;
  • 3 anni di garanzia;
  • molto spazio libero;
  • porte scorrevoli.

svantaggi

  • alto prezzo.

Le migliori serre ad arco in policarbonato

Le strutture di rifugio emisferico sono chiamate serre ad arco. Questa forma è molto popolare, offre un buon accesso alle piante e tollera raffiche di vento. Gli esperti hanno attirato l'attenzione su diversi modelli.

Country-Optima

La serra ad arco Dachnaya-Optima ha conquistato il cuore dei residenti estivi russi. Il modello si è rivelato molto resistente, è progettato per un manto nevoso che pesa 280 kg per 1 quadrato. Il telaio è realizzato sulla base di un profilo in acciaio 60x20 mm con rivestimento in zinco. Con una larghezza standard di 3 m, l'altezza della struttura è di 2,1 m. Sono previste due porte a battente per entrare nella serra e la ventilazione dello spazio interno è fornita da due ante. Quando si monta il modello, non è necessario un dispositivo di fondazione e si può far fronte all'installazione da soli, guidati dalle istruzioni allegate.

Gli utenti non possono lamentarsi seriamente della qualità e della funzionalità della serra. È conveniente per tutti gli strati di giardinieri, quindi gli esperti assegnano il prodotto al primo posto nella classifica.

vantaggi

  • molta forza;
  • nessuna fondazione richiesta;
  • protezione del telaio dalla corrosione;
  • prezzo abbordabile.

svantaggi

  • non abbastanza elementi di fissaggio.

SUITE KREMLIN

Un'opzione ideale per le regioni con venti raffinati e forti nevicate sarebbe quella di installare la serra Kremlyovskaya LUX. Ha resistito alla prova in dure condizioni siberiane. Per creare una cornice ad arco, il produttore ha utilizzato un tubo gemello rinforzato 20x20x1,2 mm. Carico massimo di neve per 1 quadrato. m è consentito fino a 240 kg. La protezione dalla corrosione delle parti in acciaio fornisce vernice a polvere. Gli sviluppatori si sono presi cura della comodità del trasporto, è possibile caricare la struttura senza policarbonato anche nel bagagliaio di una Lada. Il produttore è fiducioso nella durata della sua serra e offre una garanzia di 7 anni..

Gli esperti hanno assegnato al prodotto il secondo posto nella nostra valutazione. Gli utenti sono soddisfatti della forza e della convenienza. Tra le carenze, si nota la presenza di gomme di tenuta difettose.

vantaggi

  • comodità di trasporto;
  • protezione affidabile contro la corrosione;
  • telaio robusto;
  • prezzo accettabile.

svantaggi

  • sigilli difettosi.

BASTION PREMIUM, società bastione

La serra BASTION PREMIUM vanta una produzione di alta precisione di tutte le parti. Durante il montaggio, non si formano spazi vuoti o spazi vuoti. Questo modello è stato prodotto dal 2008 nello stabilimento del Bastione vicino a Mosca. Il design ha ricevuto numerosi premi d'oro in occasione di mostre per residenti estivi. Per collegare un tubo quadrato con uno spessore di 1,5 mm, il produttore ha utilizzato la saldatura al plasma, quindi il telaio era molto resistente. Una serra può sopportare un carico fino a 1 tonnellata. Tutte le parti in acciaio sono protette dalla corrosione con vernice a polvere. Per assemblare la struttura, è necessario serrare solo 20 bulloni.

Il modello è al terzo posto nella nostra classifica, perché è impossibile trasportarlo senza rimorchio. Alcuni residenti estivi sono insoddisfatti della qualità della ventilazione dello spazio interno.

vantaggi

  • precisione di fabbricazione;
  • molta forza;
  • verniciatura a polvere di acciaio;
  • installazione veloce.

svantaggi

  • scarsa ventilazione;
  • grandi dimensioni.

VENDEMMIA ELITE ASSOLUTA

Il design migliorato è stato notato dagli esperti della serra HARVEST ELITE-ABSOLUT. È adatto sia per residenti estivi che per coltivatori di ortaggi professionisti. Il modello è offerto con una larghezza di 3 m, la lunghezza può essere selezionata da 4 a 10 m. Il telaio è realizzato con un tubo zincato 25x25 mm. Nella configurazione base ci sono 2 porte, sono dotate di prese d'aria per la ventilazione. Al fine di dare stabilità su un'area irregolare, il produttore consiglia di installare una fondazione di blocchi di legno. I residenti estivi possono scegliere una serra con diversi policarbonati o acquistare solo una cornice. La lavorazione è confermata da una garanzia di 20 anni..

Il modello si è fermato a un passo dal premio troika della nostra valutazione. Gli utenti delle recensioni non sono soddisfatti della precisione delle parti di produzione, il che rende difficile il montaggio.

vantaggi

  • prezzo abbordabile;
  • telaio affidabile;
  • acciaio galvanizzato;
  • 20 anni di garanzia.

svantaggi

  • difficile da collezionare;
  • giochi sulla porta.

Riparo Log in a box (tetto tondo) 240x300 cm

Una versione insolita di una serra di campagna è offerta ai russi da un produttore americano. Lo ShelterLogic alto 2,4 metri con un tetto rotondo presenta un ampio spazio interno. Il telaio è costituito da un tubo di acciaio con un diametro di 35 mm, protetto dalla corrosione da un rivestimento a polvere. La connessione viene effettuata utilizzando gli affidabili stabilizzatori metallici ShelterLock 3X. Come materiale di rivestimento, gli americani offrono polietilene ad alta densità, con protezione dai raggi UV. Per la ventilazione è sufficiente arrotolare le pareti laterali all'altezza richiesta.

I vantaggi del modello, gli utenti includono una rapida installazione (1,5-4 ore), compattezza, facilità d'uso. Prendere un posto più alto nella classifica della serra non consente il prezzo elevato e le incomprensibili istruzioni di installazione.

vantaggi

  • compattezza;
  • forza e affidabilità;
  • installazione veloce;
  • ventilazione efficace.

svantaggi

  • alto prezzo;
  • istruzione incomprensibile.

Severyanka della NZT

La classica forma ad arco ha la serra Severyanka della NZT. La base della struttura del riparo è una struttura in tubo d'acciaio profilato 25x25 mm e 20x20 mm. La struttura metallica ha un rivestimento di zinco che fornisce protezione contro la corrosione. Il produttore ha equipaggiato il suo prodotto con due porte e due finestre. Nella versione base, la serra è dotata di policarbonato cellulare spesso 4 mm con protezione UV. Gli esperti notano raccordi Euro di alta qualità, 7 rinforzi longitudinali, comode maniglie delle porte. Agli utenti è piaciuta la forza della struttura, la praticità di legare le piante e le alette eccellenti. Tra le carenze, non ci sono fori per i dispositivi di fissaggio, l'uso di un profilo con uno spessore di 1 mm anziché quello dichiarato di 1,5 mm.

vantaggi

  • raccordi di alta qualità;
  • profilo zincato;
  • alette affidabili;
  • costruzione robusta.

svantaggi

  • nessuna maniglia interna;
  • nessun foro per le viti.

ALL'APERTO

Chiude la valutazione delle migliori serre ad arco modello URALOCHKA. Questo disegno ha già più di 9 anni e ha subito diverse modifiche. I giardinieri preferiscono la serra per il costo più basso e l'elevata resistenza. Il telaio di quattro metri è in grado di resistere a manti nevosi fino a 3,5 tonnellate, carico del vento fino a 30 m / s. L'elevata affidabilità e stabilità è garantita dalla posizione degli archi di supporto ad una distanza di 65 cm l'uno dall'altro. Inoltre, il produttore ha utilizzato un tubo quadrato di 1,5 mm di spessore.

Gli utenti segnalano una rapida installazione della serra. Lavorando insieme, è possibile mettere la serra in 2 ore. Ma il modello ha anche una serie di carenze. Questo è un policarbonato di bassa qualità che si spezza. Lascia molto a desiderare e la vernice.

vantaggi

  • affidabilità e durata;
  • installazione facile;
  • sostenibilità;
  • prezzo abbordabile.

svantaggi

  • policarbonato di bassa qualità;
  • vernice di breve durata.

Le migliori serre a forma di cono

Le serre a forma di cono vantano l'altezza massima. In alcuni modelli, il soffitto è al livello di 2,5 M. Non devi preoccuparti dell'integrità del policarbonato in inverno, perché la massa di neve è facilmente disimpegnata dalla struttura del timpano. Ecco i migliori esempi per residenti estivi.

Goccia Di Arancia

La serra Gable Orange Droplet è disponibile in due versioni. Ai residenti estivi domestici sono offerte due opzioni per la larghezza (2,4 e 3 m). Grazie all'arco alto nel rifugio, è conveniente coltivare pomodori e zucche. Gli esperti hanno apprezzato la presenza di 8 traverse, che aumentano la resistenza del telaio. Vale la pena notare il fissaggio del policarbonato con bulloni e pozzetti termometrici. Il modello è dotato di due porte e due finestre. Per forza e praticità, "agrume" diventa il vincitore della nostra valutazione.

Gli utenti notano il bell'aspetto e la semplicità del design. I piccoli giardinieri incontrano difficoltà solo durante il processo di assemblaggio, inoltre è richiesta un'ulteriore sigillatura delle porte e della cresta.

vantaggi

  • forza e affidabilità;
  • facile scioglimento della neve;
  • fissaggio di alta qualità in policarbonato;
  • profilo zincato.

svantaggi

  • tenuta insufficiente della cresta e delle porte.

Freccia del Cremlino

Una buona stabilità dimostra il Cremlino Strelka in serra. Il telaio è costituito da un tubo profilato 20x20x1 mm, che è rivestito con uno strato di zinco. Il modello vanta un arco alto (2,45 m), che sarà importante quando si coltivano cetrioli o pomodori. Ma la larghezza è offerta solo uno (2,7 m), questo sarà sufficiente per disporre 2-3 letti. Il carico massimo di neve è limitato a 295 kg / sq. M. Il design ha due porte e due finestre. È consentito installare un sistema di apertura automatica della finestra o un dispositivo di irrigazione a goccia.

Gli utenti lusinghieri dicono della forza della struttura, della lunga durata. Gli svantaggi includono perdite e assemblaggi complessi. Il modello occupa il secondo posto nella nostra valutazione.

vantaggi

  • design originale;
  • molta forza;
  • durata nel tempo;
  • 5 anni di garanzia.

svantaggi

  • molte lacune e lacune;
  • montaggio difficile.

Country-Arrow

Un'altra serra alta è caduta nella nostra classifica. Il modello Dachnaya-Strelka ha un'altezza di 2,4 me una forma a lancetta unica. Con una lunghezza simile con altre forme di serre, è possibile risparmiare fino al 15% dell'area utilizzabile. Agli esperti è piaciuta la modifica di 3 m di larghezza, che cerca in modo ottimale i residenti estivi. Il telaio molto resistente è progettato per un carico di neve massimo di 360 kg / mq. M. Per l'installazione della serra non è necessaria una fondazione, la struttura è saldamente tenuta a terra con l'aiuto di terminazioni a forma di T. Le dimensioni compatte del telaio in forma smontata consentono di trasportare il prodotto nel bagagliaio di un'autovettura.

La serra non è stata in grado di aggirare i leader della classifica a causa del profilo sottile (0,9 mm), un gran numero di elementi di collegamento e una lunga installazione (più di 12 ore).

10 consigli per scegliere una serra da dare

I letti da giardino con verdure attirano i residenti estivi a se stessi come una calamita. Costantemente c'è il desiderio di coltivare una nuova varietà di cetrioli o di espandere la piantagione di carote, ma non tutti questi esperimenti possono essere effettuati all'aperto. I giardinieri incalliti sanno che esistono culture che non possono resistere a forti piogge, gelate o al sole cocente e che richiedono riparo. Quindi la domanda sulla necessità di una serra diventa acuta. Vale la pena fare solo una ricerca superficiale di possibili opzioni, poiché si scopre che le serre possono essere di varie forme, con cornici e materiale di copertura diversi. L'esperienza che abbiamo raccolto di numerosi residenti estivi e suggerimenti utili ti aiuteranno a scegliere una serra che si adatta idealmente alle tue condizioni e ai tuoi obiettivi..

N. 1 Determinare i compiti principali della serra

Sicuramente, chiunque cerchi una serra capisce perché ne ha bisogno e per quali scopi verrà utilizzata. Tuttavia, prima di iniziare a trattare i vantaggi e gli svantaggi dei diversi materiali e forme, è necessario delineare in modo molto chiaro i compiti assegnati alla serra. Alcuni residenti estivi saranno abbastanza per renderla carina e bella sul sito. Coloro che considerano l'edificio come la base per gli affari o l'aiuto in casa, anche se presteranno attenzione all'aspetto dell'edificio, non si concentreranno su di esso quando scelgono una serra.

Di solito le serre sono costruite per coltivare ortaggi e bacche per uso personale, ma alcuni residenti estivi hanno intenzione di fare affari in futuro. Se nel primo caso gli investimenti finanziari non saranno così significativi, nel secondo diventeranno un investimento serio, la cui dimensione determinerà in gran parte il costo della manutenzione.

Un'altra domanda che richiede una risposta chiara è il tipo di modello della serra: pieghevole o stazionaria. Se visiti il ​​cottage tutto l'anno e non hai paura che in tua assenza qualcuno possa danneggiare o addirittura rubare la struttura (e questo accade), è meglio scegliere un modello stazionario - è meno problemi. Una serra pieghevole è un'opzione ideale per coloro che visitano il paese solo con tempo caldo; dovranno raccoglierlo e smontarlo due volte l'anno.

La scelta di alcuni parametri della serra dipende anche da quali piante verranno coltivate, poiché ogni coltura ha i suoi requisiti di illuminazione e livello di umidità. L'altezza della serra dipende anche dalle caratteristiche delle piante. Ad esempio, per i pomodori e altre colture alte, è meglio scegliere una struttura rettangolare.

N. 2 Dove mettere una serra?

Scegliere un posto per una serra non è meno importante della scelta del design più adatto. Se la serra non è posizionata correttamente sul sito, i soldi per il suo acquisto e installazione possono essere considerati sprecati, così come gli sforzi per coltivare le piante. Quando si sceglie il posto migliore per una serra, vale la pena considerare tali fattori:

  • Il livello di illuminazione è un parametro chiave quando si cerca un luogo adatto. La serra durante il giorno dovrebbe ricevere la massima quantità possibile di luce, non essere ombreggiata da alberi o case. Altrimenti, il costo dell'illuminazione artificiale aumenterà, ma non aiuterà a far crescere il raccolto nel volume previsto. Gli esperti consigliano di organizzare la serra in modo che un'estremità sia rivolta a ovest e l'altra a est. Con questa disposizione, è possibile ottenere la massima illuminazione. Se le piante verranno coltivate in inverno, non sarà possibile rinunciare all'illuminazione artificiale, quindi sarà necessario riflettere sulla comunicazione in anticipo;
  • i venti. La serra deve essere posizionata nel luogo più calmo e tranquillo del sito, protetta da venti e correnti d'aria, perché raffredderà in modo significativo la struttura, il che comporterà gravi costi di riscaldamento nella stagione invernale. Una casa accanto può diventare una buona protezione dai venti, ma getterà un'ombra, quindi è meglio proteggere la serra con una siepe o una piccola recinzione opaca situata a distanza (ad esempio, per una serra alta 2-2,5 m, una siepe può essere posizionata a distanza 7-7,5 m);
  • topografia e tipo di suolo. La serra deve essere posizionata solo su un terreno pianeggiante, se non ce n'è nessuno, dovrai livellare artificialmente il terreno. I terreni sabbiosi e paludosi, come le pianure, non sono molto adatti per le serre e il terreno argilloso dovrà prima essere coperto di ghiaia e solo successivamente con uno strato di terreno fertile;
  • facilità di posizionamento. Molti residenti estivi posizionano serre nella periferia del sito. Ciò è giustificato se, per tutti gli altri fattori, questo è il posto più adatto. Più si trova la serra, meno conveniente sarà mantenere e più costoso sarà portare tutte le comunicazioni.

Luoghi in cui non dovresti mettere una serra

Numero 3. Materiale della struttura della serra

La resistenza della serra a tutti i fattori ambientali negativi dipende dal telaio: venti, peso della neve, danni meccanici, ecc. È meglio dedicare una volta a una costruzione più affidabile e durevole che ripararla o cambiarla ogni anno. Oggi i produttori offrono telai in legno, plastica e metallo. Scopriamo quale è meglio.

Cornice di legno

Il legno è il materiale più economico per la costruzione di una struttura per serre, quindi, negli spazi domestici, la sua popolarità è costantemente elevata, nonostante l'imperfezione. Molti artigiani che decidono di costruire una serra con le proprie mani scelgono un albero, poiché è facile da lavorare e ha poco peso. Tra gli altri vantaggi:

  • alta compatibilità ambientale;
  • resistenza alla corrosione;
  • buone qualità di isolamento termico;
  • a basso costo.

I principali svantaggi:

  • bassa resistenza, in questo parametro il legno è inferiore alla plastica e al metallo;
  • capacità di assorbire umidità e marciume;
  • la necessità di cure costanti per proteggere da umidità, muffe e parassiti;
  • bassa durata e necessità di riparazioni costanti.

Se non pensi a un sistema per rimuovere l'acqua dalla serra, la struttura in legno non durerà a lungo. Tali progetti mantengono la popolarità solo a spese di basso costo..

Telaio in plastica

Un telaio in PVC è una delle opzioni più adatte per le serre, ma finora è usato raramente a causa dell'elevato costo, che è spiegato dalla complessità della lavorazione del materiale.

Benefici:

  • alta estetica;
  • forza;
  • resistenza ad alcali, acidi, fertilizzanti e altri prodotti chimici;
  • resistenza alla corrosione e al decadimento;
  • peso ridotto e facilità di installazione fai-da-te;
  • bassa conducibilità termica.

Telaio in alluminio

I telai in alluminio sono assemblati da tubi o profili, le loro caratteristiche sono quasi identiche e i principali vantaggi sono i seguenti:

  • facilità;
  • resistenza alla ruggine;
  • minima manutenzione e facilità di installazione.

Lati negativi:

  • alto prezzo;
  • basso isolamento termico.

Telaio in acciaio

Telaio in acciaio: la scelta migliore per oggi in termini di prezzo e qualità. I principali vantaggi: resistenza, durata, capacità di sopportare carichi pesanti e tutto questo a un prezzo abbastanza basso. Gli svantaggi principali sono le basse proprietà di isolamento termico e la suscettibilità alla corrosione..

La struttura in acciaio può essere composta da:

La differenza è significativa, ogni materiale ha i suoi vantaggi e il dibattito su quale opzione è meglio assomiglia alla discussione su ciò che è stato prima, pollo o uovo.

Telaio in tubo d'acciaio - ideale per resistenza e durata. Non ha paura della neve e dei carichi del vento, non si piega e non si deforma in inverno, ma dovrà pagare per tutto questo: il telaio dal tubo è molto più costoso di quello simile dal profilo. Inoltre, vale la pena considerare il peso elevato della struttura e le difficoltà di trasporto e talvolta di installazione.

Un telaio da un profilo è più economico, più facile da installare, non è un problema installarlo con le tue mani, ma ha una resistenza inferiore a un analogo da un tubo, quindi potrebbe essere necessario un rinforzo.

L'acciaio è suscettibile alla corrosione e il telaio è zincato o verniciato per proteggerlo. La seconda opzione è più economica, ma comporta una colorazione periodica per evitare corrosione sul metallo e macchie di ruggine sul materiale di copertura. Un telaio zincato costerà un po 'di più, ma è considerato l'opzione più preferibile, poiché non avrà bisogno di protezione aggiuntiva per almeno i prossimi 10 anni.

Per garantire che il telaio metallico duri più di una stagione, prestare attenzione ai seguenti parametri:

  • meno elementi vengono utilizzati per produrre archi e frontoni, meglio è. Ideale: archi cavi e frontoni saldati;
  • sezione profilo - 20 * 40 mm, è impossibile trovare altro;
  • spessore del metallo - non inferiore a 1,2 mm;
  • la distanza tra gli archi è di almeno 0,67 m, altrimenti con la prima luce nevica il materiale di copertura con la curva del telaio.

Numero 4 La serra ha bisogno di una fondazione??

I residenti estivi esperti preferiscono attrezzare le basi per una futura serra. Aiuta a risolvere molti problemi:

  • conservazione del calore e protezione delle piante dal gelo;
  • protezione del suolo e delle serre dai flussi di pioggia;
  • garantire un montaggio affidabile del telaio;
  • protezione del materiale del telaio dalla distruzione.

E se in alcuni casi puoi ancora fare a meno di una fondazione, allora dovrà sicuramente essere equipaggiato se:

  • la serra è utilizzata tutto l'anno;
  • la cornice è in legno;
  • la struttura è sepolta nel terreno al di sotto del livello del suo congelamento;
  • la serra è grande (più di 6 m di lunghezza);
  • la struttura si trova su un pendio o in un luogo scarsamente custodito.

N. 5 Quale fondazione è migliore per la serra??

A seconda degli obiettivi perseguiti, scegliere una delle seguenti opzioni di base:

  • nastro, che è organizzato con l'aiuto di calcestruzzo, meno spesso traversine, mattoni o ghiaia. In precedenza, l'organizzazione di una tale fondazione era considerata obbligatoria, ma ora viene effettuata da molti residenti estivi. La costruzione è quasi capitale, non sarà possibile trasferirla in un altro posto;
  • la base del blocco è fatta di blocchi di cemento armato, è adatta per le regioni con terreno sciolto;
  • la fondazione su pali e punte è facile da organizzare e consente di costruire una solida serra affidabile;
  • la fondazione in legno è stata utilizzata sempre più spesso di recente; può essere equipaggiata anche da non i più grandi professionisti nel campo dell'edilizia. Un albero richiederà un pre-trattamento con antisettici, ma una serra con una tale base può essere facilmente spostata da un luogo a un altro - ideale per la coltivazione di ortaggi.

N. 6 Tipi di copertura per la serra

È facile notare che è il materiale di copertura che occupa la più grande area della serra, quindi i residenti estivi prestano la massima attenzione alla sua scelta. Attualmente, tali materiali vengono utilizzati attivamente:

Ognuno di questi materiali si occupa delle sue funzioni dirette in diversi modi..

Rivestimento in vetro

In precedenza, il vetro era quasi l'unico materiale adatto per organizzare una serra. Oggi tutto è cambiato, ma continua ad essere utilizzato in vista di tali vantaggi:

  • buona trasmissione della luce;
  • elevate caratteristiche di isolamento termico;
  • resistenza a temperature estreme, prodotti chimici;
  • durata nel tempo;
  • estetica.

Lati negativi:

  • peso pesante, che richiede un telaio molto buono;
  • fragilità. La grandine può danneggiare il materiale e l'uso di vetro laminato o temperato è un piacere troppo costoso;
  • lungo e laborioso processo di installazione;
  • mancanza di un filtro contro le radiazioni infrarosse, che può essere dannoso per alcune piante.

Il vetro viene selezionato con uno spessore di almeno 4 mm. Più grandi sono i fogli, maggiore è la trasmissione della luce (area ridotta del telaio), ma maggiore è la loro fragilità.

Rivestimento in polietilene

Vale la pena dare un'occhiata a qualsiasi cooperativa di campagna per notare che il film plastico viene utilizzato per attrezzare le serre più spesso.

Benefici:

  • buona trasmissione della luce e capacità di diffondere delicatamente la luce;
  • prezzo basso;
  • facilità d'uso e peso ridotto;
  • protezione delle piante dalle gelate leggere (fino a -3 0 С);
  • adatto a serre di qualsiasi forma.

svantaggi:

  • rapida usura, soprattutto nei punti di attacco, quindi è necessario cambiare il film ogni anno;
  • accumulo di condensa sulla superficie del film, che può portare a una serie di malattie nelle piante.

Per un prezzo basso e facilità d'uso, i giardinieri perdonano il polietilene per fragilità.

Se guardi, il materiale è presentato sul mercato in diverse varietà:

  • normale film plastico. Viene venduto in rotoli con una larghezza di 120-300 cm, richiede particolare attenzione durante il montaggio su un telaio, poiché il minimo taglio può presto aumentare in modo significativo. I posti particolarmente pericolosi per una garanzia sono meglio sigillati con nastro adesivo;
  • Un film in PVC è più costoso di un film in polietilene, ma è molto più forte, può durare 5-7 anni, trattiene bene il calore accumulato durante il giorno, ritarda i raggi infrarossi;
  • il film di polietilene rinforzato può servire per diverse stagioni di seguito, poiché è fornito con un telaio interno in fibra di vetro, polipropilene, polietilene ritorto o altri materiali. Può resistere a grandine e vento forte.

Rivestimento in policarbonato

Il materiale più moderno ed equilibrato in termini di prezzo e qualità per la copertura delle serre è il policarbonato cellulare. Si noti che esiste anche un policarbonato monolitico sul mercato, ma non è adatto per attrezzare serre. Il policarbonato cellulare ha una struttura speciale: al suo interno sono divisori (nido d'ape) pieni d'aria. Tale struttura offre molti vantaggi:

  • elevata resistenza, 200 volte superiore allo stesso parametro per il vetro. La pioggia, i venti forti e persino la grandine non danneggeranno il policarbonato;
  • ottima trasmissione della luce e molto meglio del vetro, capacità di trattenere il calore;
  • la semplicità di lavoro, poiché il materiale si piega bene, viene facilmente tagliato e forato, ha un peso ridotto;
  • durata relativa (fino a 15 anni);
  • aspetto eccellente.

Quando si sceglie il policarbonato per una serra, è necessario prestare attenzione allo spessore: dovrebbe essere almeno 4 mm, e preferibilmente 6 mm, per disporre il tetto della serra è meglio cercare fogli con uno spessore di 7-8 mm. Senza una protezione speciale, il materiale non resiste bene alla luce del sole, quindi deve esserci uno strato protettivo - non fidarti dei venditori che parlano dell'uso di additivi protettivi alla rinfusa, questo è tutto materiale di breve durata. Quando riscaldato, il policarbonato tende ad espandersi, quindi specialisti esperti raccomandano l'installazione a una temperatura di almeno + 10 0 C e fissano i fogli con una sovrapposizione.

Altri materiali per il riparo delle serre

I seguenti materiali possono anche essere utilizzati per coprire la serra:

  • Spunbond è un materiale non tessuto ottenuto da un polimero fuso con l'aggiunta di stabilizzanti per la resistenza ai raggi ultravioletti. Questa è una tela densa di colore bianco, spesso chiamata agrofibre. Ha una buona resistenza, trasmissione della luce, elevate proprietà di isolamento termico, è resistente al decadimento, ai cambiamenti di temperatura e alla chimica, dura fino a 5 stagioni;
  • Plexiglas - un materiale resistente, adatto per le aree nevose settentrionali. Tra gli svantaggi: un prezzo elevato;
  • la fibra di vetro è realizzata con resine di poliestere, rinforzata con rinforzo, trattiene bene il calore.

Numero 7 Forma di serra

Per garantire un buon raccolto, non è sufficiente scegliere una struttura e un materiale di copertura adeguati, ma è anche necessario trovare la forma ottimale. Le opzioni più comuni sono:

  • Le serre ad arco, così come quelle a cupola e a forma di gocciolina, trattengono perfettamente il calore, sono facili da sistemare, non contengono angoli acuti, quindi richiedono molto meno materiale di copertura, la precipitazione non indugia su di esse. Tali strutture possono essere trasformate, ma limitano la scelta del rivestimento: il policarbonato viene utilizzato principalmente. Inoltre, l'accesso ai letti esterni sarà difficile;
  • le serre con tetto a due falde richiedono più materiale per la sistemazione, ma l'area per la semina è molto più grande. Il design offre un'illuminazione eccellente anche con un cielo nuvoloso, può sopportare carichi di neve, ma costa più di un arco;
  • Le serre a singola falda sono spesso attrezzate vicino al muro della casa, il che consente un buon risparmio. La pendenza del tetto è meglio diretta verso il lato sud;
  • piramide-serra - un'opzione per chi ama tutto ciò che è insolito. I disegni sono complessi nell'esecuzione, richiesti tra i giardinieri;
  • una serra poligonale è una costruzione spettacolare e costosa, ma a causa della presenza di un gran numero di facce, la struttura si riscalda bene in qualsiasi momento della giornata.

8 Dimensioni della serra

Ognuno decide se acquistare una serra finita o costruirla da sola, che tipo e dimensione dovrebbe essere, ma quando si sceglie, prendere in considerazione alcuni consigli utili. La larghezza ottimale della serra è di 3-3,5 m, se esiste già, il numero richiesto di letti non si adatterà e dovrai risparmiare sui passaggi. La lunghezza può essere qualsiasi, un'opzione comune - 4-6 m. Non è consigliabile realizzare una serra più lunga di 6 m - sarà più difficile prendersi cura delle piante. È meglio realizzare due serre di 6 m ciascuna rispetto a una per 10-12 m. L'altezza ottimale per la cresta è di 2,5 m, l'altezza della parete bassa è di 1,5 m. Le porte dovrebbero essere abbastanza larghe (circa 1 m) in modo da poter facilmente ho dovuto chiamare una serra con un carrello da giardino.

N. 9 Attenzione a un set completo

Se tu, come molti residenti estivi, hai optato per una serra finita, quindi quando acquisti, presta attenzione a ciò che è incluso nel kit. Oltre al telaio e al materiale di copertura, dovrebbero essere presenti anche guarnizioni, nonché porte e finestre. La posizione di quest'ultimo è di grande importanza: nella calura estiva, senza una normale ventilazione, le piante nella serra bruceranno, quindi idealmente le porte dovrebbero essere su entrambi i lati, è anche necessaria la presenza di foglie di finestra. Il prefisso "economia" nel nome del modello della serra significa che la serra può essere utilizzata solo in tempo caldo o il suo design può essere sostanzialmente modificato, poiché il passaggio tra gli archi è spesso troppo grande. Il produttore responsabile fornirà sempre all'assemblaggio le istruzioni di assemblaggio.

N. 10 I migliori produttori di serre

Il segreto per scegliere una serra di qualità è semplice: non acquistare a prezzi troppo bassi (spesso si tratta di prodotti cinesi e di pessima qualità) e fidarsi dei grandi produttori, ed è consigliabile contattare il negozio dell'azienda o il sito Web dell'azienda, piuttosto che un intermediario. Le aziende di un giorno poco conosciute non sono l'opzione migliore: possono chiudersi presto, non puoi rivendicarle e non puoi acquistare una nuova serra per un paio di migliaia di rubli salvati.

Tra i prodotti presentati sul mercato interno, i prodotti di tali società sono mostrati al meglio:

  • Volya è la più grande impresa domestica nel settore, attiva dal 1993, producendo serre in policarbonato, serre di plastica, vari materiali e accessori per serre, nonché serre industriali e una serie di prodotti e sistemi di irrigazione correlati;
  • la società "Nuove forme" produce solo serre in policarbonato. Il telaio si distingue per un affidabile rivestimento di zinco, saldato saldamente, il policarbonato è rappresentato da prodotti di diversi produttori. 7 anni di garanzia sul prodotto;
  • L'impianto di serre già pronto ha una propria produzione di policarbonato da 4 a 16 mm di spessore e un tubo d'acciaio quadrato. I magazzini sono situati in tutte le regioni del paese;
  • La People's Greenhouse Plant produce autonomamente un tubo metallico quadrato per la costruzione del telaio; completa le serre finite con policarbonato di spessore 4-10 mm prodotto internamente con un rivestimento protettivo. La gamma comprende anche una serie di prodotti correlati;
  • Rus-Teplitsa offre serre facili da installare in tubi verniciati e zincati rivestiti in policarbonato;
  • "Serre del nord." La società è operativa dal 2010, produce telai profilati zincati rivestiti in policarbonato di varie forme e dimensioni..

La selezione di serre già pronte è impressionante e i residenti estivi con le mani possono provare a costruire una serra da soli. Comunque sia, quando si sceglie e si costruisce una serra, considerare le sfumature sopra descritte.

Vi Piace Su Cactus

Tra le magiche piante d'appartamento, un posto degno è occupato dall'albero del dollaro, al quale prenderanno anche molte superstizioni. È interessante scoprire se Zamiokulkas (il nome scientifico di un alieno tropicale) attira davvero ricchezza, se il suo soprannome giustifica il "fiore del celibato" o attira la felicità femminile.

Il nome di questo fiore parla da solo: "Primus" - "Primo". Una delle prime primule inizia a deliziarci con la sua fioritura in aiuole e aiuole. Ma anche prima, appare come una pianta in vaso, attivamente venduta alla vigilia delle festività che cadono alla fine dell'inverno - l'inizio della primavera.