Come sradicare una foglia di violetta: i modi migliori

Il metodo di propagazione delle viole per foglia è il più popolare. Tuttavia, il radicamento della foglia in molti coltivatori principianti provoca alcune difficoltà. Spesso le foglie marciscono e si asciugano senza lasciare che i bambini. Pertanto, è importante sapere come sradicare correttamente la foglia di violetta..

Come scegliere una foglia per il rooting delle viole?

Dalla scelta corretta della foglia dipende direttamente se la riproduzione avrà successo o meno. Se la foglia è debole e malata, è molto difficile ottenere una progenie sana da essa e molto probabilmente morirà prima che appaiano le radici.

Per radicare con successo le violette, prendi foglie sane e forti.

La scelta del materiale di impianto dovrebbe basarsi sulle seguenti regole:

  • Per la propagazione, le violette non prendono le foglie dalla riga inferiore. Lì sono i più vecchi. Abbastanza indebolito e non in grado di dare alla prole a tutti gli effetti. È difficile far uscire i bambini da loro. In molti casi, tali foglie sono infettate da batteri o infezioni fungine..
  • Non adatto per la propagazione e foglie dal centro dell'uscita. Durante il taglio, c'è la possibilità di danneggiare il punto di crescita del fiore, che fa morire la viola. Tuttavia, queste foglie sono piuttosto giovani e non daranno discendenza a tutti gli effetti.
  • L'opzione migliore è un gambo 2-3 file di prese. Deve essere ben sviluppato e sufficientemente resistente. Non avere danni, putrefazione e ustioni. Il suo colore dovrebbe essere saturo e uniforme. Le foglie pallide e quelle di colore irregolare non sono in grado di dare una prole a tutti gli effetti.
  • Quando si propagano varietà con foglie variegate, quelle foglie dovrebbero essere quelle dove ci sono i punti meno contrastanti. La parte esente da clorofilla della foglia variegata contiene un minimo di vene. Pertanto, la probabilità di ottenere prole da tali foglie è minima.

Il più adatto per la propagazione è una foglia situata direttamente sotto il peduncolo. La riserva nutritiva in tale materiale è massima.

Come tagliare una foglia per la riproduzione?

Il foglio di radice deve essere tagliato ad angolo acuto. Non puoi semplicemente rompere le talee, può danneggiare la pianta. Inoltre, una foglia del genere non è sempre adatta al radicamento..

Foglia di propagazione viola

Se il foglio è ceduto, di norma ciò accade quando il foglio viene inviato per posta o durante il trasporto, è necessario eseguire un nuovo taglio sull'impugnatura. Se il turgore viene perso, viene immerso per diverse ore in una soluzione debole di permanganato di potassio o in Fitosporina, quindi viene ben asciugato.

Metodi di radicazione di una foglia

Dopo il taglio, la foglia deve essere posizionata il più presto possibile nell'ambiente più adatto per il radicamento. Quindi i bambini appariranno più velocemente.

Esistono diversi modi per propagare le viole per foglia..

Radice foglia viola in acqua

Questo è il modo più semplice per radicare violette in acqua. Con esso, puoi controllare lo stato delle talee, che aiuterà a prevenire il suo possibile decadimento. Per il radicamento in acqua, si consiglia di prendere piatti di vetro scuro. Ciò impedirà la formazione di depositi verdi sulle pareti del serbatoio..

Radicazione in acqua

Prima di riempire i piatti con acqua, vengono accuratamente lavati, quindi sterilizzati o versati con acqua bollente. E solo allora lo riempiono di acqua, dove viene aggiunta una compressa di carbone attivo. Questo viene fatto per disinfettare l'acqua. La stessa foglia di violetta è immersa nell'acqua, ma non completamente, ma solo un paio di centimetri.

La foglia viene posta in acqua in modo che non tocchi le pareti del contenitore e il fondo. Per fissare la maniglia in questa posizione, utilizzare cartone o carta spessa, che è posizionata sopra, su un contenitore d'acqua. Nel mezzo viene praticato un buco e lì viene posizionato uno stelo. Dovrebbe essere immerso in acqua a 1,5-2 cm.

La formazione della radice deve essere monitorata quotidianamente. In buone condizioni, le radici compaiono dopo 3-4 settimane. Se si è formato del marcio nel sito di taglio, lo stelo viene rimosso dall'acqua, il punto marcito viene tagliato e nuovamente immerso in acqua pulita.

Radice di torba

Un risultato eccellente è il radicamento della foglia viola in una tavoletta di torba. Dopotutto, contiene un substrato sciolto e allo stesso tempo nutriente.

In una tavoletta di torba

Il principale vantaggio di questo radicamento è che la torba ha proprietà disinfettanti.

Il rooting in una tavoletta di torba è conveniente in quanto la rosetta risultante di violette può quindi essere trapiantata in una pentola senza disturbare le radici delicate.

La compressa viene immersa nell'acqua del corpo per circa 20 minuti, durante questo periodo si gonfia e aumenta di dimensioni, circa 5-6 volte. Poi ci metto una foglia di viola, approfondendola di 1 cm. Devi coprire la foglia in compresse di torba con un bicchiere di plastica, un sacchetto di plastica o un contenitore di vetro. Quando compaiono i bambini, la pianta viene trapiantata in un vaso con terreno nutriente.

Radici di talee viola nella vermiculite

Abbastanza rapidamente, le foglie di violetta mettono radici rapidamente nella vermiculite. Una miscela di vermiculite e torba è adatta anche per il radicamento..

I principali vantaggi di questo tipo di rooting:

  • buona traspirabilità del supporto;
  • friabilità;
  • tenendo la quantità richiesta di umidità.

Lo scambio ottimale di aria e umidità impedisce la decomposizione della foglia di violetta, che spesso si verifica quando la si pianta nel terreno.

Una miscela di vermiculite con torba in proporzioni uguali fa passare l'umidità, impedendone il ristagno, non forma uno strato denso. In questo caso, viene mantenuta la quantità richiesta di umidità nella miscela. Fetta di foglie di violetta perfettamente inumidita.

Per radicare nella vermiculite devi prendere una tazza usa e getta Fai dei buchi. Sul fondo del bicchiere, metti un drenaggio di circa 2-3 cm, dopodiché il bicchiere viene riempito con vermiculite e torba, presi in parti uguali. Per disinfettare la miscela, è necessario miscelarla con polvere di Fitosporina. Proteggerà lo stelo dai processi di decomposizione e riproduzione del fungo. Dopo aver posizionato il substrato in un bicchiere di plastica, la miscela viene inumidita. Al centro, viene realizzato un 1 cm di profondità e vi è piantato un gambo. La foglia viene piantata verticalmente o con una leggera pendenza..

Dopo aver piantato, dovresti creare una serra da un sacchetto di plastica. A questo proposito, i pacchetti zip sono convenienti. Il pacco dovrebbe essere di dimensioni tali che la tazza si inserisca al suo interno e dovrebbe esserci uno spazio di 2 cm sopra il foglio.

Se cresciuto in questo modo, è necessario aprire i sacchetti ogni giorno per diversi minuti per ventilare il gambo.

Un bicchiere con una foglia viola dovrebbe essere in un luogo luminoso, senza luce solare diretta. La temperatura di germinazione non deve scendere sotto i +20 gradi.

Nella stagione fredda, non mettere gli occhiali con una foglia viola sul davanzale della finestra, perché il freddo del vetro interferirà con la formazione dei bambini. In questo periodo dell'anno, il vetro dovrebbe essere posizionato a una piccola distanza dalla finestra. In questo periodo dell'anno, è desiderabile illuminare le foglie delle viole con una lampada fito o fluorescente.

Radice foglia viola in un sacchetto trasparente

Puoi sradicare la foglia in una pentola o in una piccola quantità di substrato versato in un sacchetto trasparente. Un'opzione ideale sono le borse con chiusura a zip. Una piccola quantità di terreno viene versata nella sacca per senpolia mescolata con vermiculite.

In una borsa trasparente

La miscela di terra viene versata nel sacchetto in una forma asciutta, in modo da non macchiare le sue pareti e solo allora inumidire.

Il gambo è posizionato in un substrato con un angolo di 45 gradi e ben chiuso. Sospendere i sacchetti o posizionarli su una superficie piana. Di tanto in tanto vengono aperti alcuni minuti per la ventilazione.

Radicare una foglia viola in una miscela di terreno

Per radicare la foglia viola nel terreno, è necessario acquistare bicchieri monouso. Nella parte inferiore di ciascuno, viene praticato un foro per rimuovere il fluido in eccesso. Dopo che uno strato di drenaggio viene versato sul fondo. Le tazze sono riempite di terra sciolta sotto i bordi di 2 centimetri.

Nella miscela del terreno

La foglia viene posizionata nel terreno con un angolo di 45 gradi fino a una profondità non superiore a 2 centimetri. In modo che il foglio non tocchi il substrato, un supporto (fiammifero o stuzzicadenti) viene posizionato sotto di esso. Per creare condizioni di serra, è coperto con una borsa trasparente o vetro sulla parte superiore.

Gli occhiali non possono essere collocati alla luce diretta del sole. A causa dell'effetto serra, la foglia morirà.

Il trapianto delle talee, radicato in tazze con terreno, viene eseguito dopo che il diametro delle foglie appena formate raggiunge i 3-4 centimetri.

Radice da frammenti di lastre fogliari

Il viola può essere propagato dividendo il foglio in parti. Questo metodo viene utilizzato se il foglio marcisce. Questo metodo è particolarmente utile se è necessario salvare varietà preziose o rare. Puoi persino dividere quei fogli che hanno già iniziato a marcire. La cosa principale è che almeno una vena rimane sul frammento fogliare.

Per questo tipo di propagazione, la foglia viene separata dalla pianta madre, la parte superiore viene tagliata da essa, il frammento di foglia viene leggermente essiccato, circa 2-3 minuti. Durante questo periodo, il foglio dovrebbe essere coperto con un film. Dopo di che il taglio viene trattato con carbone attivo o attivato.

Il frammento è posto in un contenitore pieno di terra. Si consiglia di premere saldamente l'anta con un taglio sulla superficie. Il contenitore è coperto da un tappo trasparente..

Questo metodo di riproduzione consente di ottenere più alveoli contemporaneamente, poiché sono formati da ciascuna vena.

La composizione del terreno e la sua preparazione

La viola ama il terreno sciolto e leggermente acido. Per piantare le talee, puoi usare miscele pronte per senpolia. Raccomandano di aggiungere sabbia fluviale, muschio di sfagno, perlite o vermiculite..

Terreno per violette

Puoi creare in modo indipendente il primer per le viole mescolando i seguenti componenti:

  • terreno pronto per violette - 2 parti;
  • perlite - 1 parte;
  • vermiculite - 0,5 parti.

Il famoso allevatore B.Makuni propone di utilizzare la seguente ricetta per preparare il terreno per le violette:

  • humus fogliare - 1 parte;
  • torba alta - 3 parti;
  • sabbia - 1 parte;
  • muschio verde - 2 parti;
  • sfagno - 1 parte;
  • terreno del giardino - 1 parte.

Il carbone viene aggiunto al substrato per la disinfezione.

Separazione di prese viola

Le rosette dei fiori coltivate vengono separate e trapiantate in vasi separati. Condividere le prese dopo che sono state raggiunte con un diametro di almeno 3 centimetri. Una presa è pronta per la vita indipendente, in cui si formano almeno tre coppie di volantini. Il primo punto vendita viene lasciato nel vecchio contenitore, il resto viene separato e inviato a contenitori separati.

Separazione di prese viola

È necessario condividere le prese, poiché le prese con i bambini piantati nella stessa pentola si ingombra. Questa viola perde rapidamente la sua decoratività e raramente fiorisce.

Le viole variegate spesso formano bambini con foglie completamente bianche o rosa. Tali punti vendita non possono essere separati, in quanto non sono vitali. Puoi rimandare la presa solo dopo la formazione di 2-3 foglie verdi su di essa

Dopo che i bambini sono separati, la lamina madre può essere lasciata nel terreno, può dare una nuova ondata di bambini. Non è necessario piantare giovani sbocchi in grandi vasi, poiché il terreno vuoto e inalterato può diventare acido. A causa di ciò, la crescita e lo sviluppo delle violette rallenterà. Le foglie si allungheranno e la pianta non fiorirà.

Suggerimenti per fioristi

I coltivatori di fiori esperti consigliano di essere pazienti. Dal momento che ci sono varietà di violette che possono formare radici fino a 2-3 mesi. Le loro foglie non hanno fretta di formare i bambini e la procedura di riproduzione è ritardata fino a 6 mesi. Nonostante la foglia, è impossibile stimolare l'alimentazione, dall'eccesso di nutrienti inizierà a crescere attivamente da solo e non produrrà prole.

Con tutti i metodi, tranne il radicamento in acqua, prima di posizionare le talee nel substrato, la fetta deve essere asciugata per 15-20 minuti. Molte persone ignorano questo postulato di giardinieri esperti, che porta a fallimenti nella propagazione delle violette. Tuttavia, è impossibile posizionare immediatamente la "ferita aperta" delle talee nel terreno. Dopo aver asciugato la fetta, il flusso di linfa si interrompe. Se il taglio non viene asciugato, le talee marciranno..

Durante il radicamento, il bordo della foglia spesso inizia a marcire. Questo processo non può essere ignorato, poiché il decadimento si diffonderà successivamente sull'intera foglia e si diffonderà allo stelo. Le parti marce del foglietto devono essere tagliate e trattate con carbone attivo o attivato.

Propagazione di viole a casa: foglia, figliastri, peduncoli, semi

La propagazione delle viole è un processo abbastanza semplice. Anche nel cartone animato sui bambini, c'è una serie su come i personaggi coltivano una nuova pianta da una foglia. Pertanto, possiamo dire che qualsiasi coltivatore alle prime armi, anche un bambino, può far fronte alla riproduzione di questi fiori.

Come propagare una viola? Facile: devi prendere una delle sue parti. Di conseguenza, ci sono diverse opzioni:

  1. propagazione delle foglie;
  2. riproduzione per parti (frammenti) della foglia;
  3. figliastro radicante;
  4. radicazione di un peduncolo;
  5. semi da semina.

Diamo un'occhiata a ciascuna di queste opzioni passo dopo passo..

Come propagare la foglia di violetta a casa

Questo è il metodo più popolare, grazie al quale puoi ottenere dozzine o persino centinaia di nuove giovani piante da una normale senpolia all'anno.

Quale foglio è adatto?

Per la riproduzione, è meglio prendere un foglio preso dal secondo o terzo livello dell'outlet. Queste foglie sono le più forti con una grande quantità di nutrienti. Con loro puoi ottenere il maggior numero di bambini.

Sono adatte anche le giovani foglie del livello superiore, ma vengono prese raramente, poiché questo è doloroso per la pianta madre stessa. Ma per la riproduzione, questa opzione non è male. Una giovane foglia, quando piantata nel terreno, prima cresce, raggiungendo la sua dimensione "adulta", e solo allora dà un bambino. Cioè, il processo di propagazione delle viole con una tale foglia in casa è in qualche modo ritardato.

Le vecchie foglie del livello inferiore possono anche mettere radici e dare ai bambini. Oppure potrebbero non farlo, se hanno troppe riserve di nutrienti..

In generale, puoi ottenere la prole da qualsiasi foglia, ma con diverse possibilità di successo. La cosa principale è che questa foglia è intatta, verde e succosa. Se ha difetti (ingiallimento, macchie marroni), devono essere tagliati a un tessuto sano.

Il foglio per la propagazione deve essere preso succoso, verde - come dalla mostra

Come rimuovere i tagli delle foglie dalle viole

Il gambo della foglia viene tagliato con un bisturi o una lama affilata. Si consiglia di accorciare lo stelo stesso, lasciando circa 1,5-2 cm da esso - quindi la foglia sarà più stabile durante il radicamento. In linea di principio, non è necessario accorciare, se lo stelo è instabile durante l'approfondimento, puoi metterlo in un supporto - da uno stecchino, un fiammifero, ecc..

È meglio tagliare lo stelo con un angolo di 45 gradi, quindi la superficie per l'aspetto delle radici sarà più grande.

Si consiglia di asciugare il gambo della foglia per diversi minuti in aria in modo che il taglio venga stretto con un film

Quindi la foglia viene radicata - nel terreno o nell'acqua.

Propagazione di viole con una foglia quando si radica nel terreno

In genere, i coltivatori di fiori scelgono questa opzione come la più efficace e veloce. In primo luogo, il rischio di decadimento delle talee è inferiore quando si radica nel terreno che nell'acqua. In secondo luogo, il metodo "immediatamente a terra" implica solo un'azione: piantare una foglia e aspettare i bambini. E quando fai il root in acqua, dovrai eseguire due azioni: prima metti la foglia in acqua e attendi le radici, quindi piantala nel terreno.

Per propagare le viole con una foglia nel terreno di casa, procedi come segue:

  • Prepara i vasi per la semina. Per il radicamento, è meglio prendere pentole con un diametro di 5-6 cm, nella parte inferiore dovrebbero esserci fori per lo scarico dell'acqua. Puoi anche usare bicchieri di plastica, contenitori di yogurt, ecc. In questo caso, è necessario eseguire in modo indipendente fori nella parte inferiore.
  • Preparare il terreno per la semina. È meglio utilizzare substrati a base di torba alta, con l'aggiunta di coltivatori: perlite, vermiculite o polistirolo. Ma puoi invece prendere compresse di muschio-sfagno o torba, anche le radici della pianta si sviluppano molto bene in esse. Le compresse di torba devono essere immerse prima dell'uso secondo le istruzioni..
  • Riempi i vasi con il terriccio.
  • Gambo fogliare tagliato.
  • Pianta la foglia in un substrato inumidito, schiacciando un po 'di terreno attorno alle talee per stabilità. Puoi approfondire il gambo non più di 1 cm.
  • Metti il ​​vaso in una serra (ad esempio, coprilo con una borsa) - e aspetta che i bambini compaiano, appariranno in 1-2 mesi.
  • A volte quando si pianta nel terreno, la foglia perde turgore, si abbassa, letargica. Questo accade spesso se il materiale di piantagione è stato nella posta per molto tempo. In questo caso, vale la pena estrarre la foglia dalla pentola e immergerla brevemente in acqua calda. Quando la foglia è satura di umidità, tirala fuori, lasciala asciugare e piantala di nuovo.
  • Quando sono comparsi i bambini, non abbiate fretta di piantarli. Aspetta che crescano e crescano 2-3 paia delle loro foglie. Quindi i bambini possono essere seduti in vasi separati e nuovamente puliti in una serra.

Per informazioni visive, guarda questo video informativo, che spiega come scegliere una foglia viola per la propagazione e quindi sradicarla.


Un altro video interessante in cui viene prestata particolare attenzione alla selezione del terreno, alla semina diretta di talee fogliari e alla lavorazione delle fette:

Propagazione di viole con una foglia, se radicata in acqua

Questo metodo è anche ampiamente usato. È particolarmente conveniente se hai ottenuto una foglia da amici o in una mostra, ma non hai ancora acquisito pentole e terra. Oppure non hai tempo per un atterraggio veloce nel terreno. Quindi - metti il ​​gambo in acqua.

  • Preparare un contenitore separato per ogni foglio, preferibilmente scuro e con un collo stretto. Può essere un bicchiere, un bicchiere, una bottiglia di medicina, ecc..
  • Versare acqua bollita nel contenitore. Per proteggere la pianta dalla decomposizione, puoi macinare e aggiungere una compressa di carbone attivo all'acqua.
  • Metti il ​​foglio in un contenitore in modo che parte della maniglia sia nell'acqua, ma il foglio stesso non lo tocca e non si bagna.
  • Conservare il contenitore in un luogo caldo, protetto da correnti d'aria e luce solare diretta..
  • Aggiungi acqua se necessario in modo che le radici in crescita non si secchino nell'aria..
  • Dopo 2-4 settimane, quando sull'impugnatura si formano radici sufficientemente sviluppate, piantalo in un bicchiere con terreno e mettilo in una serra.

Propagazione di viole con frammenti di foglie

Accade che una foglia si stacchi sul foglio o che la piastra stessa inizi a deteriorarsi. Non importa: puoi diventare viola anche da una piccola parte della foglia.

Per fare questo, è necessario tagliare il foglio correttamente. È indispensabile rimuovere tutte le parti in decomposizione e danneggiate su un tessuto sano, usando un coltello con una lama affilata disinfettata. Tutte le linee di taglio devono passare tra le vene laterali senza danneggiarle. Poiché le vene laterali daranno successivamente ai bambini.

Esistono tali metodi per produrre frammenti di foglie:

  • Il foglio viene tagliato trasversalmente. In questo caso, si ottengono 4 frammenti: inferiore, superiore e due laterali. Se è necessario aumentare la quantità di materiale vegetale, è possibile dividere questi frammenti in parti ancora più piccole. La cosa principale è che almeno una vena laterale è intatta in ciascuna di esse.
  • Il metodo viene utilizzato in assenza di picciolo. Quindi, dalla vena centrale del piatto fogliare, viene tagliato un picciolo artificiale lungo circa 1 cm, che viene piantato nel terreno o nel muschio, proprio come quando si pianta un gambo fogliare comune del santo.
  • Se la foglia non ha un picciolo, puoi piantarla nella sua forma originale, senza preoccuparti di tagliare qualcosa. Solo il fondo del lenzuolo è sepolto nel terreno e aspetta i bambini. Puoi anche piantare le metà superiore o inferiore del foglio.
  • La foglia viene tagliata in un cerchio per risparmiare spazio nella serra o per rimuovere i bordi marci.

I frammenti di foglie risultanti vengono sepolti con il bordo inferiore nel terreno o nel muschio. E metti i vasi nella serra.

Ecco come i bambini a pieno titolo crescono da frammenti di foglie viola

Come tagliare un foglio per ottenere frammenti e come piantare questi frammenti nel terreno - tutto ciò è detto nel video:

Propagazione di violette da figliastri

I figliastri sono nuovi germogli, prese della figlia che appaiono tra le foglie di una viola adulta. Di solito vengono semplicemente rimossi in modo da non rovinare l'aspetto del senpolia. Cioè, spesso appaiono da soli.

I figliastri sono molto convenienti da usare per la riproduzione, comprese le chimere viola.

Le chimere viola non si moltiplicano per foglia. Piuttosto, i bambini cresceranno anche dalla foglia della chimera, ma non ripeteranno la pianta madre. Per ottenere un "clone" di tali violette, ricorrono al seguente metodo: la parte superiore viene tagliata da una pianta adulta (quindi viene radicata), dopo di che i figliastri iniziano a crescere nella parte inferiore.

Le chimere viola si propagano anche per peduncoli. Ma non tutto. Esistono chimere a foglia per le quali la propagazione dei figliastri è l'unico modo per preservare le qualità varietali.

Con il figliastro che appare, procedi come segue:

  • Le viole del figliastro crescono fino a quando avrà tre o quattro paia di foglie.
  • Separare con cura il nuovo germoglio dalla pianta madre. Per questi scopi, usa uno stecchino o delle forbici per unghie.
  • Metti il ​​figliastro nel terreno.
  • Pulisci la pentola per un migliore radicamento nella serra.
  • In pochi mesi, i figliastri diventeranno violette per adulti e fioriranno.

Avanti: un video sulla propagazione delle violette da parte dei figliastri:

Propagazione di viole con peduncoli

Questo metodo viene utilizzato, di regola, per le chimere viola che non trasmettono le loro caratteristiche varietali quando propagate per foglia..

La sequenza quando si coltivano violette da un peduncolo è la seguente:

  • Scegli peduncoli sani con fiori del giusto colore varietale. Sono tagliati dalla pianta, fiori e boccioli tagliati. Quindi accorciare il peduncolo con un bisturi o una lama, lasciando 1-1,5 cm.
  • Gli steli dei fiori di radice sono radicati nel suolo o nel muschio, mentre il substrato deve essere aggiunto al livello delle stipole.
  • Nel tempo, le stipule appaiono figliastri. Sono cresciuti e poi condivisi come bambini normali.
  • Tuttavia, vale la pena considerare: questa è un'occupazione per il paziente: molte piantagioni muoiono e tale riproduzione richiede tempo.

Su come propagare il viola usando i peduncoli, verrà discusso nel video:

Propagazione di viole per seme

Molto spesso ci sono offerte sulla rete per la vendita di senpolia per seme: affrancatura, tutto l'anno. In genere, i truffatori lo fanno. Collezionisti esperti e amanti delle violette sanno che in questo modo è quasi impossibile ripetere personaggi varietali. Cioè, i semi germineranno, ma ciò che ne esce è imprevedibile.

Tuttavia, usando la propagazione dei semi, gli allevatori allevano nuove varietà. Ecco perché i tipi di violette che coltiviamo oggi si distinguono per un'ampia varietà di colori e forme. Quindi anche tu puoi provare a coltivare la tua varietà dai semi!

Con questo metodo di riproduzione, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • impollinare le viole manualmente;
  • attendere che il baccello maturi ed estrarre delicatamente i semi;
  • seminare i semi risultanti nel terreno;
  • quando i raccolti crescono abbastanza, immergili in vasi separati.

Questo processo non è rapido e la fioritura con tale lavoro dovrà attendere un paio d'anni.

Propagazione di viole per seme

Come seminare i semi di viole e ottenere le tanto attese piantine - tutto questo in un breve video clip:

Ricorda che il momento migliore per propagare le viole in uno dei modi sono i mesi primaverili. Le foglie mettono rapidamente radici e danno un gran numero di bambini, i figliastri crescono bene. Ma le violette possono essere propagate in qualsiasi momento dell'anno, è solo importante fornire calore, buona umidità e luce ai bambini in crescita.

Propagazione di viole - foglia e talee, passo dopo passo, a casa, in acqua e terra

Oggi le violette occupano uno dei posti principali nelle collezioni domestiche di amanti dei fiori. I cespugli fioriti compatti sembrano molto belli e possono decorare qualsiasi stanza. Inoltre, i fiori non sono capricciosi sulle condizioni di cura, quindi chiunque può far fronte alla loro coltivazione.

Oggi sono conosciute circa 500 specie di violette, che si differenziano per foglie, dimensioni e colore. Tutte le varietà si prestano bene alla riproduzione, che viene spesso eseguita utilizzando le foglie. Anche un principiante affronterà la riproduzione di violette con un foglio, avendo precedentemente familiarizzato con l'algoritmo per eseguire la procedura. Tuttavia, è necessario studiare attentamente tutte le regole, perché anche le talee richiedono cure e possono essere attaccate da parassiti e malattie.

Caratterizzazione delle specie e metodi di propagazione delle viole

La viola (Saintpaulia) è attribuita alle piante della famiglia delle Gesneriaceae. Specie selvatiche si trovano nelle regioni montuose dell'Africa orientale. Le piante d'appartamento sono rappresentate da piante erbacee compatte e perenni con steli accorciati. La parte fogliare è raccolta in uno sbocco basale. Le foglie coriacee sono pubescenti.

Il fogliame arrotondato ha una base a forma di cuore e l'apice può essere arrotondato o leggermente appuntito. Le foglie verdi sono spesso di colore uniforme, ma ci sono varietà con lamine di foglie chiazzate. I fiori della pianta formano cinque petali e sono raccolti in eleganti pennelli. Saintpaulia ha anche una coppa, che è formata da cinque sepali.

Esistono quattro modi per propagare la senpolia:

  • talee frondose;
  • figliastri;
  • peduncoli;
  • semi (selezione).

Nella floricoltura domestica viene spesso utilizzata la propagazione delle foglie, poiché è considerata la più semplice ed efficace. Meno comunemente, le piante vengono propagate usando peduncoli e figliastri, ma questi metodi non sono sempre fattibili a casa. La propagazione dei semi è la più difficile: è un lavoro piuttosto laborioso che richiede molta pazienza e estrema cautela.

Selezione del materiale

L'ulteriore sviluppo del fiore dipende dal materiale di piantagione selezionato, quindi è necessario avvicinarsi alla scelta della foglia in modo responsabile. Se consideri attentamente una pianta adulta, puoi vedere che il fogliame dall'outlet cresce in file. Se il conteggio delle righe inizia dal basso, questa sarà la prima riga da cui è meglio non prendere il gambo. Questo perché tali casi sono piuttosto vecchi, quindi ci vorrà molto tempo per attendere l'apparizione dei bambini.

Inoltre, quando si taglia il centro, è possibile danneggiare il punto di crescita, che può influire negativamente sulla pianta. La posizione di taglio ottimale è la seconda o la terza riga quando si conta dal basso. Queste foglie sono giovani, ma già abbastanza forti, quindi attecchiranno rapidamente e formeranno i bambini.

Quando si sceglie una maniglia, è importante prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • devi scegliere solo un campione sano, con una superficie brillantemente dipinta;
  • dovrebbe essere pulito, senza danni e macchie sospette, senza graffi e fratture;
  • i campioni sbiaditi non si adattano alla propagazione, il foglio deve essere resistente.
Shank viola

Se il volantino è stato portato da amici o conoscenti, potrebbe svanire durante il trasporto. In questo caso, viene posto in un contenitore con acqua calda con l'aggiunta di permanganato di potassio per 2-3 ore. Dopo questo, il gambo dovrebbe asciugarsi bene.

Algoritmo di propagazione delle viole con talee (foglie) a casa

Dopo aver selezionato le talee, è necessario procedere alla potatura. Viene eseguito in due modi: tagliando con uno strumento affilato e rompendo la punta dello stelo. Durante il taglio, è necessario un coltello disinfettato affilato. L'anta selezionata viene disposta sul tavolo, dopo di che il suo gambo viene tagliato con un angolo di 45 °.

Il secondo metodo viene utilizzato solo se non c'è uno strumento affilato con te o non c'è nulla con cui elaborarlo. Il metodo consiste nel fatto che la maniglia è separata dalle mani ad una certa distanza dal foglio. Le istruzioni dettagliate per la riproduzione e le operazioni fotografiche ti aiuteranno a completare correttamente tutti i passaggi.

Propagazione di viole con una foglia in acqua

Questo metodo è popolare sia tra i giardinieri esperti, sia tra i normali amanti delle piante. Per la procedura, preparare:

  • capacità netta, non superiore a 200 ml;
  • acqua a temperatura ambiente, che deve essere prima bollita;
  • carbone attivo (1 compressa);
  • gambo tagliato;
  • coltello affilato igienizzato.
Una compressa di carbone attivo viene sciolta in un contenitore d'acqua. Se la fetta è asciutta, dovrebbe essere aggiornata di 1-2 mm. La foglia viene abbassata in un contenitore ad una profondità di 1 cm.

La capacità viene trasferita in una stanza calda con luce diffusa. È importante notare che i raggi diretti dovrebbero essere esclusi. Durante il periodo di radicazione, aggiungi acqua al bicchiere mentre evapora.

La durata del radicamento dipende dalle condizioni create e dalla varietà del fiore. Quando le radici sono lunghe 1 cm, il gambo può essere piantato nel terreno..

Le talee radicate vengono piantate in profondità nel terreno, altrimenti i giovani germogli impiegheranno molta energia per uscire dal substrato. La terra intorno alla maniglia è leggermente compattata e irrigata. Il vaso è ricoperto di polietilene per creare una mini serra. Il rifugio può essere rimosso solo dopo la formazione di nuove piante.

Accade spesso che il gambo cominci ad annerirsi o marcisca su di esso. In questo caso, viene rimosso dal liquido, l'area marcita viene tagliata e tutte le manipolazioni della riproduzione vengono eseguite di nuovo. Gli svantaggi della riproduzione con questo metodo includono le difficoltà di piantare nel terreno. Le radici fragili vengono facilmente danneggiate, il che può causare un grave adattamento o persino la morte della pianta. Momento positivo di riproduzione in acqua - monitoraggio della formazione delle radici.

Regole per la propagazione di un fiore da una foglia nel terreno

Per radicare le viole nel terreno, devi prima preparare un substrato adatto. Dovrebbe essere molto leggero e più sciolto rispetto alla miscela di terreno per fiori adulti. In un negozio di fiori acquistano una miscela di terra per senpoli e vi aggiungono sabbia calcarea fluviale. Alcuni giardinieri usano il muschio di sfagno come riempitivo.

Non dobbiamo dimenticare un buon drenaggio, il cui strato dovrebbe avere uno spessore di circa 2 cm.

Per la semina, vengono spesso utilizzate tazze di alimenti usa e getta e altri piccoli contenitori, nella parte inferiore dei quali vengono praticati fori di drenaggio. Come drenaggio, puoi prendere piccole pietre o polistirolo schiacciato.

Un substrato viene versato sullo strato di drenaggio, lasciando un piccolo spazio per la maniglia, che sarà posizionata ad un angolo di 45 °. Viene praticato un piccolo foro nel terreno e al suo interno viene inserito un foglio appena tagliato non più profondo di 1 cm. L'incavo è coperto di terra e leggermente compattato per stabilità.

È importante ricordare che la piastra del foglio non deve trovarsi a terra, quindi è possibile fornire supporto da stuzzicadenti o altri oggetti adatti.

Un bicchiere con viola viene messo in un altro bicchiere, ma solo senza buchi. La pianta viene leggermente inumidita, quindi trasferita in un luogo luminoso e caldo..

A bassa umidità dell'appartamento (meno del 50%), coprire il contenitore con un sacchetto di plastica.

L'umidificazione dovrebbe essere regolare ma moderata.

Dopo 1-2 mesi, il fiore attecchirà e produrrà giovani germogli. Un trapianto in un vaso permanente viene effettuato con il metodo del trasbordo. La pianta sarà pronta per "muoversi" solo dopo che il diametro delle foglie giovani avrà raggiunto i 3 cm.

Trapianto di viola radicato

Succede che il gambo piantato inizia ad appassire. Ciò può indicare la decomposizione della pianta. Dovrebbe essere rimosso dal contenitore e ben ispezionato. L'area danneggiata viene tagliata e l'intera procedura di riproduzione viene ripetuta dall'inizio..

Cresce da un pezzo di foglia

A casa, i bambini vengono allevati con un frammento di foglia abbastanza raramente. Tale propagazione viene utilizzata per varietà rare o per decomporre una foglia. Per non perdere materiale di piantagione, lo stelo viene tagliato alla base della foglia. La lastra di lamiera deve essere divisa in più parti con un coltello sterile affilato in modo che ogni parte abbia almeno una vena.

I coltivatori e collezionisti di fiori esperti usano spesso questo metodo, perché grazie ad esso puoi ottenere molti più bambini che si formano da ogni vena.

Un foglio può essere tagliato in circa cinque parti, ognuna delle quali può dare una prole a tutti gli effetti.

Dopo la separazione della lastra di lamiera, le parti separate vengono lasciate sole per 20 minuti in modo che le sezioni fresche vengano coperte con una pellicola. Ogni parte deve essere posizionata in una soluzione debole di permanganato di potassio per 20 minuti, dopo di che i bordi delle sezioni vengono trattati con carbone attivo.

Dopo 10-15 minuti, ogni parte viene piantata in un contenitore separato e coperta con polietilene.

Ulteriori azioni non differiscono dalla riproduzione in fogli interi..

Domande crescenti comuni

Crescere una viola da una foglia è abbastanza semplice. Inoltre, ci sono diversi modi di propagazione delle foglie, quindi ogni coltivatore può scegliere da solo il più adatto.

Come propagare la foglia di violetta (senpolia)

Le violette, note anche come senpolie, occupano con sicurezza un posto nella top ten delle piante da interno più popolari. Non peccerò contro la verità, sostenendo che praticamente non esiste un tale coltivatore - un dilettante che non vorrebbe crescere o provare a coltivare, almeno, queste piante. E se sei diventato il proprietario della viola, prima o poi diventerà la questione della sua riproduzione. Le ragioni possono essere diverse, potresti voler ottenere un altro fiore affascinante o regalarlo a qualcuno, ma non sai mai perché. Sorge immediatamente la domanda: "Come propagare un viola?".

Ci sono molti modi, ma il modo più semplice e accessibile per ogni coltivatore principiante è di propagare le viole con una foglia. Inoltre, questo è il modo più semplice per riempire la tua collezione con un nuovo impianto. È molto più facile vedere un amico come un fiore di amici o conoscenti, chiedere ai proprietari un volantino "per il divorzio" e sradicarlo a casa. Ma, nonostante la semplicità del processo, ci sono alcune sottigliezze che devi conoscere.

La scelta di una foglia di violetta per la propagazione

Questo è un punto molto importante. Il risultato finale dipenderà da materiale di piantagione di alta qualità. Questa è una regola generale per assolutamente tutte le piante - dai pomodori agli alberi di mele e i fiori non fanno eccezione.

Di solito la viola ben curata ha da tre a quattro livelli di foglie. Il livello inferiore è costituito da foglie antiche, con lunghi piccioli e grandi piatti fogliari. Sebbene sia probabile che derivi da una tale foglia, le foglie della fila inferiore non sono adatte alla propagazione. Lo stesso si può dire delle foglie del livello più alto. Queste sono foglie piccole e giovani. A causa del loro sottosviluppo, non sono nemmeno adatti alla propagazione delle viole. Sì, e tecnicamente lo rendono più difficile. In primo luogo, quando si separa un tale foglio, la probabilità di danni all'intero sbocco è elevata e, in secondo luogo, hanno piccioli molto corti, il che rende difficile il radicamento del foglio. Le foglie più adatte per la propagazione, crescono nelle file intermedie delle violette. Sono già abbastanza forti, ma anche non vecchi. Inoltre, è necessario prestare attenzione allo stato del foglio stesso. Non dovrebbe essere danneggiato, non avere scottature solari e altri punti e, naturalmente, non dovrebbe differire nell'aspetto dalla maggior parte dei suoi vicini (e questo accade spesso). Nella foto sotto, prendo una foglia dalla seconda fila di una viola a tre livelli.

Preparare il foglio per il rooting

Come separare la foglia dalla pianta non importa molto. Molto spesso, si staccano molto facilmente alla base, senza lasciare un moncone che può marcire. Ma se non sei sicuro di poter rompere delicatamente la foglia viola senza danneggiarla, puoi tagliarla (è comunque consigliabile rimuovere l'architrave dopo un po ').

Dopo aver separato il foglio, fai un taglio obliquo all'estremità del picciolo con un coltello affilato. Ciò aumenterà l'area per la germinazione della radice. Nel complesso, questa procedura non è così obbligatoria, si ritiene semplicemente che in questo caso, la scheda madre darà più figli. Ma se non hai preso la foglia dalla tua pianta e per qualche tempo è esistita “da sola” prima di portarla a casa, il taglio sul picciolo inevitabilmente svanirà. Qui in questo caso, deve essere tagliato!

Propagazione di viole con una foglia in acqua

Questo è il modo più semplice e visivo. Consiglio sempre ai giardinieri principianti, se possibile, di utilizzare questo particolare metodo di propagazione delle piante, se applicabile (monstera, geranio, ibisco, zebrina, tradescantia, ficus Benjamin e altri, ecc.). Con questo metodo, controlli il processo di germinazione delle radici e, se necessario, puoi sempre intervenire e correggerlo. Per la germinazione di radici su una foglia di violetta, si consiglia spesso di utilizzare vari tipi di bolle con un collo stretto per la stabilità delle foglie. Da un lato, questo è vero, ma dall'altro, le foglie di grandi varietà di violette crescono abbastanza rapidamente radici lussureggianti, che può essere impossibile estrarre attraverso un collo stretto senza danneggiarlo. Uso normali tazze di vetro, ma puoi usarne una sola volta, non importa. E per la stabilità del foglio nel contenitore, crea una specie di coperchio di carta o cartone (una vecchia cartolina, ad esempio) facendo un buco per il gambo in esso. Esempi nella foto qui sotto.

Per impedire all'acqua di fiorire e non acida, gettare una pillola di carbone attivo al suo interno. Regola il livello dell'acqua nella tazza in modo che lo stelo della foglia viola sia immerso nell'acqua di un massimo di 10 millimetri.

Quindi metti la tazza in un luogo luminoso ma non soleggiato e devi solo aspettare che appaiano le radici. Ma questo non significa che devi dimenticarti di lui. Controlla costantemente (quotidianamente) il volantino. Man mano che l'acqua evapora, aggiungila al livello desiderato. Se all'improvviso scopri che invece di far crescere le radici il picciolo ha iniziato a marcire, rimuovilo immediatamente dall'acqua. Molto probabilmente, l'acqua nel serbatoio è troppo fredda o con impurità. Ti consiglio di usare acqua distillata o bollita a temperatura ambiente. Taglia la parte marcia del picciolo in un tessuto sano e ripeti tutto da capo, tenendo conto degli errori del passato.

Presta particolare attenzione! La propagazione di violette con una foglia in casa, senza l'uso di tecnologie e attrezzature speciali, è consigliata solo da metà primavera, fino all'inizio, un massimo di metà estate. In questo momento, la minima possibilità di decomposizione del picciolo. Ma questa non è la cosa principale. Se lo sviluppo dei bambini viola si verifica in autunno o in inverno, sicuramente non avranno abbastanza illuminazione e possibilmente calore. Senza illuminazione e riscaldamento speciali, sarà estremamente difficile salvare il bambino.

In condizioni favorevoli, già abbastanza rapidamente (i tempi dipendono dalla temperatura, dall'illuminazione, ecc.), La foglia darà radici, che aumenteranno letteralmente davanti ai nostri occhi. Si ritiene che quando le radici raggiungono un centimetro di lunghezza, la foglia viola possa già essere piantata nel terreno. Certo, più le radici sono sviluppate, meglio è, ma non è necessario aspettare così tanto. In particolare, una foglia di viola in miniatura farà crescere una colonna vertebrale così a lungo più a lungo della sua controparte di dimensioni maggiori. Nel mio caso, questa è solo una vista in miniatura (è nella foto in alto, durante la fioritura) e sono sufficienti 3-5 mm di radici per piantare una foglia in una pentola.

Per la semina, puoi usare le stesse tazze o vasi usa e getta di 5 cm di diametro. Se pianti in bicchieri, assicurati di praticare dei fori di drenaggio. La terra per la semina è la stessa utilizzata per le violette per adulti, ma consiglio di alleggerirla leggermente aggiungendo un po 'di perlite (come per l'irrigazione con stoppino). Sul fondo della pentola versare un piccolo strato drenante di argilla espansa fine, vermiculite o schiuma di polistirene. La profondità di piantagione della foglia di violetta nel terreno non deve superare gli stessi 10 mm. Allo stesso tempo, piantalo in una posizione leggermente inclinata dal centro (come nella foto). Questo viene fatto in modo che la scheda madre non interferisca con lo sviluppo dei bambini.

In realtà è tutto. Resta solo da mettere la pentola con la foglia viola nello stesso posto in cui si trovava nell'acqua (non soleggiata, ma ben illuminata) e coprirla con un berretto. Ho coperto con un barattolo di vetro. Questa è l'opzione più accettabile e più semplice..

Radicare una foglia di violetta direttamente nel terreno

Questo metodo è anche ampiamente utilizzato dai coltivatori di fiori. Ti consente di aggirare il processo di crescita delle radici nell'acqua. E questo è forse il principale vantaggio di questo metodo. Bene, forse, anche le radici sono meno preoccupate e allo stesso tempo, non c'è pericolo di danneggiarle durante la semina. La scelta del metodo non ha quasi alcun effetto sulla tempistica dell'aspetto dei bambini. Loro, se tutto va come dovrebbe, appariranno 4-6 settimane dopo aver messo la foglia nell'acqua, e poi piantata nel terreno o immediatamente messa in un vaso di terra. Se possibile, consiglio ai giardinieri alle prime armi di provare entrambi i metodi.

E in entrambi i casi, quando una foglia di viola è già nel terreno, rimuovi periodicamente il tappo e arieggialo. Assicurati che il terreno nella pentola non si asciughi, anche se è improbabile che siano necessarie frequenti annaffiature. Sotto il cofano, la terra manterrà l'umidità per lungo tempo.

Mancia. Prestare attenzione alle dimensioni del foglio. Potrebbe iniziare ad aumentare di dimensioni. Accade spesso che le scadenze siano state tutte superate e che i figli delle violette non compaiano. Ciò significa che la scheda madre richiede molta energia su se stessa. In questo caso, il processo deve essere stimolato. Nella guida viola, questo si chiama "spaventa la foglia". Con un coltello o un paio di forbici affilate, tagliare un terzo, o anche la metà, del foglio di lamiera. Tagliare per non marcire, spolverare con cenere o carbone attivo tritato.

Come puoi vedere, la propagazione delle viole con una foglia è una procedura molto semplice. Come dimostra la pratica, fatte salve tutte le regole, anche i coltivatori principianti ottengono un risultato positivo al 100%. La viola cresciuta dalla foglia circa 9 mesi dopo la comparsa del bambino fiorirà.

Post scriptum Dopo aver scritto l'articolo, sono trascorsi poco più di due mesi. Ecco qui - il risultato. Una foglia di viola ha regalato ai bambini. Darò loro un po 'più di crescita e puoi rimuovere la scheda madre. A proposito. Se lo tagli accuratamente, puoi riutilizzarlo.

Nota! La foglia diffonde tutti i tipi di violette, ad eccezione della specie "Chimera". Queste bellezze prestigiose e piuttosto costose si riproducono in modo leggermente diverso. Ma questo è un argomento completamente diverso..

Come coltivare una viola: riproduzione, istruzioni passo passo per la propagazione di una foglia di viola, piantare, radicare e curare

In quasi tutte le case sul davanzale della finestra puoi vedere una pianta colorata e luminosa - viola al coperto, chiamata anche Saintpaulia. Questa pianta fiorisce ogni primavera con fiori delicati ed eleganti e la tavolozza dei colori è così ricca, varia e profonda che stupisce con la sua bellezza. Le violette non richiedono cure particolari, non causano allergie. Sono perfetti per qualsiasi interno dell'appartamento. Affinché questi fiori da interno possano soddisfare a lungo l'occhio e la fioritura, devi conoscere solo alcune regole. Come diventare viola da solo?

Temperatura, umidità durante la coltivazione di viole

La viola da interno è un fiore che ama il calore. Il più ideale per la sua crescita sarà una temperatura da 20 a 25 gradi Celsius. In tali condizioni, fiorisce abbondantemente e cresce. Se la temperatura è superiore a trenta, questo può essere dannoso per il fiore. Diventerà noioso, i fiori piccoli. Se una viola di razza cresce sul tuo davanzale, allora le caratteristiche delle sue varietà diventeranno inutili.

Per abbassare la temperatura nella stanza e prevenire la morte del fiore, vale la pena ricorrere a tutti i metodi e gli strumenti noti che hai a portata di mano. Ad esempio, accendi il condizionatore d'aria o usa una ventola. Oppure ricorri al modo più semplice: arieggia la stanza.

La viola è un fiore che non accetta un forte calo di temperatura, il sole cocente e le correnti fredde. Per quanto riguarda il contenuto di violette nella stagione invernale, in questo momento la temperatura nella stanza dovrebbe essere compresa tra 16 e 20 gradi, ma non inferiore a.

Per creare buone condizioni per la coltivazione di viole a casa da una foglia, è necessario prestare attenzione alle condizioni naturali in cui cresce il fiore. E questi sono bordi caldi con elevata umidità. Se il microclima nella stanza è asciutto, è meglio acquistare un umidificatore. È economico e non occupa molto spazio. Non è consigliabile spruzzare la viola. Tale umidità può causare una malattia fungina nella pianta..

La posizione del vaso con viola nella stanza

Come qualsiasi altra pianta, la viola richiede l'implementazione di diverse regole nel processo di crescita. Questo vale anche per la posizione del vaso nella stanza. Ideale se le finestre del tuo appartamento sono rivolte a ovest o est. In estate, puoi mettere il vaso sulla finestra esposta a nord, ma in inverno - a sud. Per evitare di raffreddare eccessivamente i fiori della pianta e le loro radici, si consiglia ai giardinieri dilettanti di metterli su un supporto di schiuma di circa 4 cm di spessore.

Quale illuminazione scegliere?

Per le violette, sia l'illuminazione naturale che artificiale sono perfette, ma dovrebbero essere diffuse, poiché la luce solare diretta è dannosa per le foglie della pianta. Bruciano e cadono. Affinché il viola si senta a suo agio e cresca, le ore di luce del giorno dovrebbero essere dalle 10 alle 14 ore. Se hai una senpolia con foglie spesse e dense che crescono, le ore di luce dovrebbero essere più lunghe.

Se si verifica una situazione in cui è necessario prolungare le ore di luce, è meglio ricorrere all'aiuto di fonti di luce artificiale. Per questo, le lampade fluorescenti, i LED e così via sono l'ideale. Ricorda solo di ruotare le piante per evitare la flessione. In questo caso, i cespugli saranno compatti, densi e carini..

Propagazione di violette

A casa, è consuetudine propagare la senpolia usando un foglio tagliato. Questo metodo è abbastanza semplice e non richiede conoscenze speciali in allevamento. Il periodo primavera-estate è considerato il periodo più favorevole, ma se hai esperienza nella floricoltura, puoi propagare la viola in altre stagioni. Come piantare una viola con una foglia?

Come scegliere una foglia di violetta?

La redditività del futuro impianto dipende dalla scelta del materiale di impianto. I professionisti nella coltivazione di piante da interno non sono invitati a prendere per la riproduzione le foglie situate alla base del fiore (la più bassa). Ideale sono le foglie prese dal centro del cespuglio.

Inoltre, gli esperti consigliano prima di piantare di posizionare il materiale vegetale in acqua calda con permanganato di potassio. Questo deve essere fatto affinché la foglia ritorni in sé e si verifichi una disinfezione completa. Dopo questo trattamento, il barilotto delle foglie viene accuratamente tagliato. Qui è necessario lasciare il tronco con una lunghezza di 3-4 cm dalla base del foglio.

Viole crescenti in acqua

Come far crescere la viola in acqua? Questo è un processo semplice. Coltivare violette a casa da una foglia è un processo piuttosto laborioso, ma di conseguenza otterrai una pianta bella e sana. La foglia che è selezionata per la propagazione delle viole, è necessario provare al più presto a metterla in un contenitore d'acqua. Il liquido deve essere ben stabilizzato o bollito. Solo in un tale liquido lo stato della pianta è chiaramente visibile, questo consentirà una cura tempestiva di esso e osserverà la formazione di rizomi.

Prima di mettere un fiore in un contenitore, quest'ultimo dovrebbe essere lavato bene ed è meglio sterilizzare. Per evitare la formazione di fango e alghe, utilizzare bottiglie con vetro scuro.

Il radicamento delle foglie avviene secondo il seguente schema:

  1. Approfondire il foglio in un contenitore con un liquido di 1-2 centimetri.
  2. La maniglia non deve entrare in contatto con le pareti della nave, per questo il foglio viene fissato con carta o una copertura di plastica.
  3. Assicurati di mettere 1 compressa di carbone attivo in acqua. Aiuta a combattere parassiti e funghi che possono formarsi nell'acqua..

Le radici delle viole iniziano ad apparire dopo 2-4 settimane, a seconda della varietà vegetale. Se le talee marciscono, il luogo con marcescenza viene accuratamente tagliato. Quindi, asciuga un po 'la pianta e mettila in un liquido. Quando le radici diventano più forti, la viola viene piantata nel terreno.

Piantare una foglia viola nel terreno

Ora considereremo come è possibile diventare viola quando si pianta una foglia e uno stelo nel terreno dopo averlo propagato in acqua. Per far sentire la pianta a proprio agio, usa piccoli contenitori per riempire di terra. Considera questo processo in più fasi:

  • Fase 1. È necessario riempire il contenitore 1/3 di drenaggio, quindi riempirlo di terra.
  • 2 livelli. Una foglia con radici è piantata in profondità nel terreno.
  • 3 fasi. Sigilla il terreno vicino alla foglia e annaffialo.
  • 4a tappa. Copri il viola con un sacchetto di plastica (sotto il sacchetto la pianta vivrà fino a quando i germogli non si formano sulle talee).
  • 5 livelli. Le giovani viole sono piantate in vasi diversi.

Ora sai come piantare una viola in un vaso per foglie.

Viole crescenti da una foglia nel terreno

Se aderisci all'opinione dei giardinieri esperti, ti consigliano di piantare violette direttamente nel terreno, poiché le piante risultano più forti e più resistenti, e anche un numero maggiore di bambini cresce su di loro. Come è il processo di coltivazione di viole, considera di seguito.

Per una più facile piantagione di viole nel terreno, puoi acquistare il terreno per una falce in un negozio specializzato. Il seguente lievito deve essere introdotto in esso:

  • Styrofoam;
  • vermiculite: scioglie perfettamente la terra e assorbe l'umidità;
  • sfagno;
  • perlite - il principale, deve essere utilizzato nella coltivazione di viole.

Il radicamento delle viole nel suolo avviene secondo il seguente schema:

  1. Lo stelo della foglia deve essere messo da parte e rotto, quindi viene tagliato ad angolo acuto.
  2. È necessario per alcuni secondi rilasciare lo stelo con una foglia in una soluzione di manganese.
  3. Dopo aver lasciato asciugare all'aria per trenta minuti.
  4. Il vetro usa e getta è riempito di terreno caldo e umido.
  5. Pianta una foglia e un gambo di viole, condensa il terreno intorno.
  6. Non c'è bisogno di annaffiare la pianta.
  7. Vale la pena coprire un bicchiere con un fiore con un involucro di plastica. L'irrigazione viene effettuata una volta ogni sette giorni. Affinché la foglia di violetta si avvii più velocemente, non è necessario concimarla ulteriormente.

Separazione dei bambini durante la propagazione di viole da una foglia

Dopo la comparsa dei bambini alla base dello stelo, le violette iniziano a trapiantarlo. Le piccole piante sono divise in modo che ogni bambino abbia almeno due foglie e un numero approssimativamente uguale di radici.

Per evitare di ferire le viole prima di separare i bambini, la terra deve essere annaffiata. Come puoi vedere dall'articolo, se segui semplici regole, piantando una foglia di violetta nel terreno, puoi ottenere una pianta forte. Delizerà i suoi proprietari con bellissimi fiori e fogliame sano..

Questo articolo discute due metodi che rispondono a una semplice domanda su come far crescere una viola da una foglia. Mantenere l'ordine ti darà piante forti e spetta a te decidere quale metodo di coltivazione delle viole da una foglia scegliere. Entrambi i metodi sono buoni e non richiedono conoscenze e abilità speciali. L'importante è non correre e osservare tutti i punti a turno.

Alcune altre sfumature che rispondono alla domanda su come piantare le viole con le foglie:

  1. Quando si pianta una pianta nel terreno, non dimenticare di praticare fori sul fondo del serbatoio in modo che l'umidità in eccesso possa essere rimossa liberamente. Questo deve essere fatto in modo da evitare la decomposizione dell'apparato radicale della pianta.
  2. Il film deve essere rimosso periodicamente per ventilare la pianta piantata..

Vi Piace Su Cactus

La vaccinazione è una manipolazione molto semplice per la crescita, lo sviluppo e la produttività degli alberi da frutto. Questo è un passo naturale nella cura di un melo per migliorare le sue proprietà varietali.

Le piante Ampel degli amanti dei fiori sono sempre molto apprezzate. Prima di tutto, grazie al suo aspetto originale.La maggiore ramificazione consente loro di formare palline, ovali e altre forme complesse che possono essere utilizzate nella decorazione d'interni: decorare locali residenziali e per ufficio, terrazze e logge, facciate e foyer.