Tipi e varietà di orchidee Phalaenopsis

Chiunque ami regalare mazzi di fiori ai propri cari, al posto delle normali rose o margherite, può scegliere un'orchidea phalaenopsis in fiore in vaso. Dopotutto, si diletterà per più di un mese con la sua bellezza di tutti.

Caratteristiche

L'orchidea Phalaenopsis combina le varietà più comuni di orchidee, che sono più adatte per la coltivazione a casa. Esistono più di 65 sottospecie. In natura, tali fiori si trovano più spesso in Indonesia o in Australia. Inoltre, potrebbero essere le montagne dell'Asia.

Questo fiore ha preso il nome dalla sua somiglianza con una farfalla, poiché in greco questa parola insolita per noi significa "farfalla notturna".

Proviamo a dargli una descrizione più comprensibile. Una tale pianta è un piccolo cespuglio erboso con foglie dense alla base del fiore, che passano molto dolcemente alle radici. Dopo che l'umidità entra nel sistema del cavallo, diventa verde. Infatti, grazie a loro, l'intera pianta riceve non solo umidità, ma anche tutte le altre sostanze utili.

Le foglie di phalaenopsis hanno una forma oblunga. Più volte all'anno (il più delle volte in autunno e in primavera), da loro compaiono gambi di fiori, il cui numero può variare da uno a sei. Possono contenere da diversi fiori a 50 o più pezzi - tutto dipende dalla varietà della pianta. Anche le dimensioni dei fiori sono diverse. Il loro diametro può essere piccolo (solo 2 centimetri) o enorme (fino a 14 centimetri).

Se parliamo del colore naturale della phalaenopsis, allora è bianco. Tuttavia, grazie all'incrocio di diverse varietà, gli allevatori hanno allevato un gran numero di ibridi con colori diversi. Le più popolari sono le orchidee bianche e il rosa pallido.

Come identificare una varietà di fiori?

Sotto il nome di questo fiore puoi trovare un gran numero di piante completamente diverse. Alcuni hanno steli lunghi, su cui ci sono solo pochi fiori, altri possono essere con steli piccoli, completamente punteggiati di fiori.

Per scoprire quale varietà ti sta di fronte e anche per imparare a distinguerle, devi sapere che esistono due tipi di phalaenopsis:

  • alto, che cresce fino a un metro;
  • mini phalaenopsis che non crescono oltre i 30 centimetri.

Inoltre, possono essere identificati dal colore.

  • Plain. Molto spesso si tratta di piante varietali che hanno un solo tono. I più popolari tra loro sono la phalaenopsis bianca, gialla, rosa e persino viola.
  • Multicolore. Questi includono varietà con petali di due colori, con strisce, maculate.

Eppure alcune piante possono essere fragranti, mentre altre, al contrario, non hanno alcun odore. Ma questo non significa che siano in qualche modo peggiori dei fratelli profumati. Inoltre, ogni varietà di phalaenopsis si distingue per il numero di fiori sul peduncolo.

Tutte le varietà vegetali possono essere divise in diversi gruppi.

  • Ibrido Queste varietà sono nate grazie al lavoro di molti allevatori.
  • Miniatura. Tali fiori vengono spesso acquistati per regali, in quanto non occupano molto spazio e hanno anche una grande combinazione di colori..
  • Taiwanese. Queste piante sono completamente punteggiate da grandi fiori dai colori più insoliti..
  • Novità. Questo sottogruppo comprende quei fiori che hanno una fase dormiente che inizia immediatamente dopo la fioritura. Tale phalaenopsis ha diversi peduncoli.

La loro caratteristica distintiva è un colore insolito (macchioline, fantastici motivi).

varietà

Per saperne di più sulle specie di questa pianta, devi familiarizzare con loro. Considera le sottospecie più comuni di phalaenopsis..

Labbro grande

Tradotto, questo nome significa "grandi labbra". E questo in realtà è così, perché la parte centrale del fiore ha un petalo sufficientemente grande e spiegato, che si trova sotto.

Vale la pena notare le seguenti varietà di questa specie per la loro bellezza e popolarità..

  • Leontin. Questa phalaenopsis ha un colore bianco con piccoli denti sul "labbro" di questa pianta..
  • "Melodia." Un fiore piuttosto insolito con un bordo sfumato di frange. I suoi petali sono decorati con brillanti strisce di lampone o bordeaux..
  • Multiflora è una sottospecie diversificata con una vasta gamma di colori. I suoi fiori di diametro raggiungono i 6 centimetri.

d'oro

Questa sottospecie di phalaenopsis comprende un gran numero di varietà interessanti. Si differenziano tutti per la loro tonalità: dal limone brillante all'oro tenero. Inoltre, sono abbastanza diversi..

  • Solido dorato. Molto spesso, questa è una pianta con due peduncoli che crescono fino a 75 centimetri. Fioriscono più volte all'anno e la durata della fioritura raggiunge i due mesi.
  • Golden Sarah. Questo tipo di fiore ha diversi peduncoli, l'altezza arriva fino a 35 centimetri. I fiori di diametro possono arrivare fino a 6 centimetri, inoltre hanno l'odore di caramello. Fiorisce due o tre volte all'anno.
  • Bellezza dorata. Si differenzia per fiori abbastanza grandi e diversi peduncoli alti (fino a 75 centimetri). Fiorisce due volte l'anno. Una fioritura può durare fino a due mesi.
  • Golden Trezor. Si differenzia in quello nella sua forma un po 'come un uccello d'oro. Tuttavia, ottenere una tale varietà di Phalaenopsis è abbastanza difficile..

Labbra rosse

Tradotto dall'inglese, il nome significa "labbra rosse". E questo è vero, perché nella loro forma è il loro fiore che ricorda. Nel mezzo del fiore ci sono "spugne" di una tonalità rosso o rosso pallido, che sono circondate da delicati petali bianchi, in forma un po 'come un cuore.

Una tale sottospecie ha diversi peduncoli con una dozzina di grandi fiori. Fiorisce più volte all'anno con una durata di un mese e mezzo.

Ammaliatore

Questo è un altro affascinante rappresentante di orchidee. Ha forti radici carnose, che consentono alla pianta di sopravvivere anche in condizioni difficili. Le sue foglie sono anche potenti: una ricca tonalità verde con una lucentezza lucida. Una pianta matura in genere adorna circa otto foglie di grandi dimensioni. Per quanto riguarda il fiore, c'è anche qualcosa da ammirare. La forma standard della farfalla sembra più insolita a causa del colore giallo brillante. Completa una base del genere intervallata da un colore bordeaux. È vero, il loro numero e la saturazione del colore dipendono dalle condizioni di crescita dell'orchidea.

Un miracolo così soleggiato fiorisce due volte all'anno. Il periodo di fioritura dura da tre a sei mesi.

Si scopre che con un'adeguata cura, l'orchidea può deliziare l'occhio con i suoi fiori colorati costantemente.

"Piacevole"

Questa varietà di Phalaenopsis è anche conosciuta come Amabilis. Può essere riconosciuto dalla forma oblunga delle foglie. Sono carnosi e crescono abbastanza densamente. Anche la lunghezza del peduncolo è impressionante: può arrivare fino a un metro e mezzo. Su di esso sono morbidi fiori bianchi a forma di farfalle. Sono anche abbastanza grandi - possono raggiungere fino a 10 centimetri di diametro.

Questa orchidea viene spesso utilizzata dagli allevatori per creare nuove varietà ibride. Può essere facilmente incrociato con altre piante per ottenere risultati sorprendenti..

Il suo odore sarà sempre molto gentile e piacevole. Questa è un'altra caratteristica positiva delle orchidee di questa varietà. Fioriscono per circa quattro mesi all'anno. Di norma, il periodo di fioritura si verifica in inverno, più precisamente - nei mesi da ottobre a marzo.

"Schiller"

Le foglie di questa orchidea rimangono verde scuro solo all'esterno. Dall'interno sono "dipinti" in un colore bruno-rossastro. La superficie esterna è ricoperta da strisce argento chiaro. È per questa peculiarità che il fiore è stato chiamato la tigre nelle Isole Filippine. Come le foglie, il peduncolo dell'orchidea è rosso-marrone, con molti rami. I fiori sono di medie dimensioni (fino a 8 centimetri di diametro). Durante l'intero periodo di fioritura, più di 200 di loro possono fiorire e dura dalla tarda primavera a metà inverno.

Stuart

Tale pianta si distingue per un'insolita colorazione di foglie e radici: hanno una tinta d'argento. Ci sono da uno a diversi peduncoli con numerosi fiori, che di diametro arrivano fino a 6 centimetri. "Stuart" fiorisce per circa tre mesi a partire da gennaio.

"Gigante"

Tale phalaenopsis si distingue per le enormi foglie che raggiungono un metro di lunghezza. Ma i peduncoli sono molto piccoli, la loro altezza è di soli 35–45 centimetri. Inoltre, possono ospitare contemporaneamente fino a 25 fiori. Tutti emanano un delicato aroma di agrumi..

Molto spesso gli allevatori usano questa varietà per allevare nuove varietà ibride..

"Olenerogy"

La pianta ha avuto un tale nome a causa dell'interessante struttura del peduncolo, un po 'come una corna di cervo. Il peduncolo stesso è piccolo - da dieci a trenta centimetri, che contiene fino a 14 fiori alla volta. Sono tutti piccoli - fino a 4 centimetri di diametro - e hanno un colore dorato con una tinta rossastra. E anche su di loro sono piccole macchie marroni. Le foglie hanno un colore verde chiaro. La phalaenopsis dell'olenerogia può fiorire in diversi periodi dell'anno.

Ambonsky

Su questa pianta possono essere posizionati quattro fogli di forma oblunga contemporaneamente. La loro lunghezza raggiunge i 20 centimetri, la stessa lunghezza e peduncolo, che si allunga ogni anno. Inoltre, ogni anno appare un nuovo stelo dal peduncolo, a volte tali steli sono ramificati. Ognuno di loro può avere più fiori contemporaneamente. Il loro numero può diventare sempre più ogni anno..

Tale phalaenopsis fiorisce quasi tutto l'anno e il picco della fioritura si verifica in estate. Le sfumature dei fiori sono completamente diverse: crema, limone e arancio con piccole strisce di colore mattone.

"Rosa"

Questa varietà appartiene alla phalaenopsis in miniatura. Ha peduncoli bassi (fino a 25 centimetri), su cui sono posizionati piccoli fiori rosa. Possono esserci fino a 12 pezzi su un gambo.

"Parrocchia"

Questa orchidea appartiene anche a varietà in miniatura. I peduncoli non crescono più in alto di 15 centimetri, possono essercene diversi contemporaneamente. A sua volta, su un peduncolo immediatamente possono esserci fino a dieci fiori con un aroma delicato. Di diametro, non superano i 2 centimetri. Gli steli sono ricoperti di foglie verdi carnose..

"Luddemann"

Un'altra varietà che appartiene alla phalaenopsis in miniatura. Il peduncolo è molto basso - fino a 15 centimetri. Su di esso, si formano immediatamente 6 gemme, raggiungendo fino a 5 centimetri di diametro. Sono disponibili in bianco con strisce rosa o viola. Il centro dei fiori è asimmetrico.

Tali orchidee possono fiorire quasi tutto l'anno.

Ibridi intergenerici

Al fine di ottenere varietà buone e resistenti, molto spesso gli specialisti ricorrono all'incrocio di diversi tipi di phalaenopsis. Tuttavia, a volte puoi ottenere una buona varietà a causa dell'incrocio di piante con altre varietà di orchidee. Tra questi, vale la pena notare come "Peloric", "Red Ket" e altri.

Vale la pena notare tra loro tali varietà di phalaenopsis, che sono spesso chiamate peloriche. Si ottengono a seguito di una mutazione naturale o quando si incrociano diverse varietà.

atterraggio

Affinché una pianta possa piacere a tutti con la sua bellezza per lungo tempo, è necessario piantarla correttamente. Per fare questo, devi scegliere il terreno migliore che puoi acquistare in negozi specializzati. Deve avere tutti i componenti necessari necessari per il normale sviluppo del fiore.

Se il substrato è realizzato in modo indipendente, la sua composizione deve includere i seguenti componenti: carbone, argilla espansa, polistirolo, nonché muschio di sfagno e corteccia.

Inoltre, è necessario preparare un vaso trasparente con molti fori. Quindi è necessario rimuovere attentamente la pianta dal vaso acquistato, scrollandosi di dosso il vecchio terreno. Allo stesso tempo, tutte le radici che sono state danneggiate dovrebbero essere rimosse e i luoghi dei tagli dovrebbero essere cosparsi di polvere di carbone o cannella..

Quindi, il drenaggio dovrebbe essere posato sul fondo della pentola, il cui spessore non dovrebbe superare i due centimetri. Quindi adagiare con cura le radici in tutta la pentola e cospargere di corteccia e carbone. Come pacciamatura, puoi scomporre il muschio di sfagno.

La cura della phalaenopsis comprende diverse fasi:

  • irrigazione adeguata, che dovrebbe essere eseguita non più di due volte a settimana;
  • illuminazione sufficiente, poiché tutte le orchidee amano molta luce per 14 ore (periodo del giorno);
  • rispetto del regime di temperatura - la temperatura dell'aria non deve essere superiore a 25 gradi e non deve essere inferiore a 15.

Riassumendo, possiamo dire che la phalaenopsis non è solo bella, ma anche piante molto diverse. Differiscono non solo per colore, ma anche per dimensioni diverse. Inoltre, sono perfetti come fiori adatti per la casa..

Per sapere come prendersi cura delle orchidee, vedere il video successivo.

Varietà di orchidee Phalaenopsis: storia del nome della specie e descrizione delle varietà con foto

I fioristi considerano l'orchidea Phalaenopsis il tipo più comune di orchidea adatta per uso interno. Il fiore è caratterizzato da un lungo periodo di fioritura, non richiede cure specifiche ed è semplicemente molto bello.

Ecco perché negli ultimi anni la popolarità della phalaenopsis sta guadagnando slancio. Nell'articolo parleremo in dettaglio delle varietà di questa pianta esotica.

Nome segreto

Il genere phalaenopsis appartiene alle piante epifite della famiglia delle Orchidaceae. La patria della pianta sono le pianure e le foreste del sud-est asiatico, le Filippine e il nord-est dell'Australia. La struttura caratteristica delle piante appartenenti a questo genere comprende:

  • Gambo verticale lungo.
  • Diverse grandi foglie carnose disposte su due file.
  • Grandi fiori vellutati, simili alle farfalle esotiche.

Grazie a questi fiori, la phalaenopsis ha preso il nome, dal momento che in falange greca significa "farfalla notturna" e opsis significa "somiglianza".

Come identificare una varietà di fiori?

Sotto il nome generico, puoi trovare piante assolutamente diverse: questo nome può essere indossato da un gambo alto e sottile con un paio di graziosi fiori nella parte superiore, o una ghirlanda lussureggiante umiliata da vellutate "farfalle notturne". Le seguenti funzionalità aiuteranno a distinguere tipi e varietà:

  1. La phalaenopsis è divisa in due tipi in base alla crescita: ordinaria, la cui altezza è un metro, e in miniatura, le cui dimensioni non superano i 30 cm.
  2. Il colore dei fiori e anche il colore delle foglie varia da specie a specie, le varietà ibride ti consentono di ottenere incredibili sfumature inerenti a una particolare specie.
  3. Il numero di fiori su un peduncolo.
  4. Alcune varietà emanano aromi piacevoli e delicati più intensamente di altre..
  5. La forma del fiore è uno degli elementi più significativi. I fiori hanno un numero diverso di petali, la loro posizione sulla parte superiore del peduncolo è diversa.

Coloranti di fiori

Per determinare il nome di un'orchidea varietale del genere phalaenopsis dall'aspetto di un fiore vivente o dalla foto, vale la pena concentrarsi sul colore dei fiori. Le tonalità variano in una gamma molto ampia:

  • Pianura (bianco, rosso, giallo, viola, lilla, rosa, viola). Leggi qui la mitica tinta blu della phalaenopsis..
  • Multicolor (fiori con strisce, con macchioline, venature, petali bicolori).

Varietà con foto

Di seguito ti offriamo di familiarizzare con una descrizione di tutte le varietà più comuni di orchidee della specie phalaenopsis, i loro nomi e foto:

Amabilis

Conosciuto anche come "dolce", "carino" (Amabilis).

  • Vista dall'alto con peduncoli fino a 1 metro, che possono essere ramificati. Il peduncolo non può essere rimosso, solo in caso di danni e morte.
  • Ogni peduncolo ha 20-30 fiori che emanano un aroma gradevole. La tonalità dei petali è bianca come la neve o molto chiara.
  • Nell'ambiente naturale, l'amabilis vive ai tropici..
  • Per crescere in casa, vale la pena prestare attenzione al fatto che le amabilis richiedono un alto livello di umidità - circa l'80%.

Schindler (Schindler)

  1. Un'altra specie tropicale di orchidea. Differisce nelle foglie oblunghe dure.
  2. I peduncoli possono raggiungere un'altezza di 1,5 m.

Scopri di più sull'orchidea rosa di Schiller e la complessità di prendersi cura di lei qui..

Stuart (Stuartiana)

  • Una pianta con un peduncolo ramificato è caratterizzata da una fioritura rigogliosa e riutilizzabile..
  • Il fiore principale è bianco con punti rossi, il labbro è dipinto di giallo chiaro con gli stessi punti, ma più scuro.
  • Per uno sviluppo ottimale, mantengono alta l'umidità, un alto livello di illuminazione e la temperatura corretta.

sanderiana

  1. Un aspetto esotico molto raro e, di conseguenza, piuttosto costoso.
  2. La particolarità è che Sander fiorisce con grandi fiori rosa chiaro tutto l'anno.
  3. Alcune foglie verde scuro, leggermente appuntite (di solito non più di 6) si adattano su un gambo corto.
  4. L'umidità è richiesta alta - 75-80%.
  5. La lunghezza del peduncolo può raggiungere 80 cm e contenere fino a 50 fiori.
  6. L'aroma di questa specie è praticamente assente.

Cavallo (Equestris)

  • Le specie in miniatura più comuni a Taiwan e nelle Filippine.
  • La particolarità della phalaenopsis a cavallo è che mentre fiorisce, le vecchie foglie sbiadiscono e muoiono, e quelle nuove appaiono costantemente.
  • I piccoli fiori di 2-3 cm di diametro hanno una varietà di colori: dal rosa pallido al lilla brillante.
  • Il peduncolo differisce in viola e raggiunge una lunghezza di 30 cm.

Mescolare

  1. Fiore di facile manutenzione che dà fiori più volte all'anno.
  2. Ideale per i contenuti domestici.
  3. La ventilazione deve essere organizzata rimuovendo temporaneamente la pianta dal tiraggio.
  4. Il diametro del fiore è di 2-5 cm, il colore varia dal rosa chiaro al viola brillante.

Una panoramica delle varietà e delle regole popolari per la coltivazione della Phalaenopsis Mix è disponibile qui..

Filadelfia

  • Per ottenere la specie, gli scienziati hanno combinato la phalaenopsis di Schiller e Stuart.
  • I fiori non sono grandi, dipinti nei toni del rosa e del lilla con un centro giallastro.
  • Fiore di patria - Filippine.
  • La cura è necessaria come quelle specie di orchidee che sono state incrociate per ottenere Filadelfia.

Sakura

  1. Differisce nel colore più delicato delle foglie: un bordo bianco e il colore centrale dei toni rosa e lilla calmo.
  2. I bordi dei petali sono ondulati.
  3. La varietà è molto rustica, il gambo è corto e ispessito.
  4. La pianta dà peduncoli curvi un paio di volte all'anno..

Luddemann (Lueddemanniana)

  • Le foglie sono verde chiaro, ovali oblunghe, lunghe 25 cm e larghe 12 cm.
  • Il picco del periodo di fioritura, quando la pianta necessita di annaffiature abbondanti, è dicembre-marzo.
  • Il colore dei fiori è esotico: strisce viola disposte casualmente trasversalmente su uno sfondo diverso: dal giallo al viola.

Gigante (Gigantea)

  1. Le foglie coriacee giustificano pienamente il nome e possono raggiungere 1 m di lunghezza e 40 cm di larghezza.
  2. Il peduncolo cresce fino a 40 cm, una forma curva o curva è caratteristica.
  3. I colori si distinguono per le sfumature gialle e crema con tutti i tipi di macchie, strisce e pennellate di toni viola e marroni..
  4. La particolarità della specie è il sapore di agrumi dei fiori.
  5. La copia per adulti può contenere fino a centinaia di fiori.
  6. La prima fioritura può essere attesa per molto tempo: da 4 anni o più.

Rosa (Rosea)

  • Varietà in miniatura con un'altezza di 20-30 cm, fiori di diametro non superiore a 3 cm.
  • Area di crescita: argini fluviali nelle Filippine.
  • Il nucleo rosa brillante è incorniciato da petali rosa chiaro..
  • Richiede alta umidità e temperatura adeguata.

Parisha (Parishii)

  1. Una delle piccole varietà con una struttura molto interessante della parte floreale. Petali chiari contrastano con un ampio labbro scuro di una tonalità marrone o bordeaux.
  2. Fiori non più di 2 cm di circonferenza.

Ibrido

La phalaenopsis di incroci non è uno dei processi più laboriosi in botanica, quindi la coltivazione industriale raggiunge nuove vette nella coltivazione di questo tipo di orchidee. Gli ibridi sono suddivisi in diverse categorie, a seconda delle dimensioni del fiore e del tipo di fioritura..

Miniatura (Phal. Mini Mark "Maria Teresa")

  • Rappresentante brillante - phalaenopsis-mini. Sono molto comodi da tenere a casa o in ufficio, non occupano molto spazio.
  • Fragili fiori delicati sono dipinti in diverse tonalità, dal rosa chiaro ai toni ricchi..

Taiwanese (Amboinensis, Venosa, Violacea)

  • A differenza dei fiori in miniatura, contenuti, le orchidee di questo gruppo sono disseminate di grandi fiori di colori esotici.

Gruppo novità

Questo gruppo include: Prefection In "Chen", Spotlight "Montclair" di l-Hsin, Pacific Sunset di Nobby "Red Pearl", Fratello Re dei pirati "Sapphire Dragon", Misty Pride "CR".

  1. L'unicità del gruppo è che, una volta terminata la fioritura, la pianta entra in una fase dormiente. Quindi il peduncolo prende vita e dal nuovo periodo di fioritura appaiono nuovi germogli dalla sua cima.
  2. Un'orchidea dà due o più peduncoli contemporaneamente.
  3. Un'altra caratteristica distintiva degli ibridi Novità sono i punti, i tratti, le strisce e altri motivi sui petali.

Consigli per l'assistenza generale

Il genere Phalaenopsis non ha bisogno di regole speciali di cura, di un regime di irrigazione o di una posizione specifici. I principi di base del contenuto di orchidee saranno chiari anche per un coltivatore principiante:

  • La temperatura dell'aria dovrebbe essere 18-25 C, caduta di notte 3-4 C.
  • L'orchidea ama la luce, ma nei mesi estivi è necessario proteggerla dalle scottature. Inoltre, un'errata concentrazione di luce può influire sulla dimensione delle foglie e sul numero di gemme..
  • Il livello di umidità è preferito moderato - 45-60%. L'aria secca o troppo umida influirà negativamente sulla fioritura delle orchidee. La spruzzatura come fonte aggiuntiva di umidità non funzionerà, è irta della comparsa di marciume su foglie e radici. Per questi scopi, è meglio sostituire un vassoio con ciottoli bagnati sotto la pentola.
  • Le bozze dovrebbero essere completamente eliminate..
  • La regolarità dell'irrigazione dipende dal periodo dell'anno: in estate non sarà male irrigare la pianta 1-2 volte a settimana, in inverno l'irrigazione dovrebbe essere ridotta.

Conclusione

L'orchidea Phalaenopsis è un genere che comprende piante esotiche molto belle di vari colori e dimensioni. Un'ampia varietà di sfumature di fiori lascia spazio alla scelta della phalaenopsis come un fiore domestico piacevole e senza pretese. Alcuni tipi di orchidee differiscono nei principi di cura, che devono essere presi in considerazione quando si effettua un'acquisizione.

Se trovi un errore, seleziona un pezzo di testo e premi Ctrl + Invio.

Foto con i nomi di varietà e tipi di phalaenopsis

La phalaenopsis proviene dal sud-est asiatico, dalle Filippine e dall'Australia. In natura cresce sugli alberi senza estrarre sostanze nutritive dall'albero. Oltre agli alberi, l'orchidea cresce allo stato brado in terreni altamente aerati, humus, rocce, fessure, di solito vicino a fiumi e corsi d'acqua. Il genere Phalaenopsis è stato descritto nel 1825 dal botanico olandese Dr. K. L. Blume, che lavorava nel Royal Botanical Garden di Buitenzorg (ora Bogor) sull'isola di Java. Durante uno dei viaggi ho visto un gruppo di farfalle, quasi immobili accanto a un albero. Le orchidee si sono rivelate essere farfalle, in seguito chiamate phalaenopsis piacevoli (Phalaenopsis amabilis). "Amabilis" significa "affascinante", il nome del genere "Phalaenopsis" significa "come una falena", deriva dalla parola greca "Phalaina" (falena) e "opsis" (simile).

Specie a fiore piccolo - chiamato multiflora (multiflora) - con un gran numero di piccoli fiori. Si trovano specie a fiore grande - grandiflora, con fiori di almeno dieci centimetri. Fiori di bianco, giallo, rosa e viola, specie e varietà con una forma insolita e colori pronunciati. I nomi e le foto di specie e varietà di phalaenopsis sono descritti di seguito..

varietà

Tra le numerose varietà, di seguito sono descritte foto e nomi di varietà popolari e ibridi di phalaenopsis..

La cultivar Phalaenopsis “Sogo” è un'orchidea ibrida, in miniatura ha molti bellissimi fiori, ideale come pianta in vaso decorativa. Le varietà della varietà Sogo hanno foglie variegate. Varietà: lawrence (Sogo lawrence) tigre giallo-rosso, relax (Sogo relax) bordeaux, yukidan (Sogo yukidian) bianco, vivienne (Sogo vivien) rosa con un motivo, gotrice (Sogo gotris) giallo-rosa, ricamato (Sogo shito) giallo con un centro bianco, stella rossa (stella rossa sogo) rossa, Stuartiana (Sogo stuartiana) bianca con punti marroni su uno sfondo giallo, pikachu (Sogo pikachu) arancione-rosso, david (Sogo david) giallo-rosa, pony (Sogo pony) tigre giallo rosso, meili (Sogo meili) giallo.

Varietà con fiori grandi: phalaenopsis a labbro grande (labbro grande) a labbro grande, modello spray big bang (big bang), peperoncino grande (peperoncino grande) fiori grandi di colore rosa.

Gatto selvatico

Phalaenopsis varietà "gatto selvatico" - una di quelle orchidee che rimangono nella memoria. I fiori hanno una speciale "stampa" che ricorda un "gatto selvatico". Altezza 60-70 cm.

Liodoro

Phalaenopsis Liodoro è un ibrido di Phalaenopsis deventeriana (amabilis x amboinensis) e Phalaenopsis violacea.

La Phalaenopsis viola (Phalaenopsis violacea) proviene dal nord-ovest di Sumatra, dalle Andamane e dalle Isole Nicobare. La phalaenopsis amabilis si trova principalmente in Cina e Indonesia. Gli amboinenses di phalaenopsis provengono originariamente dall'Indonesia.

La cultivar Phalaenopsis “Liodoro” ha foglie larghe, quasi verde limone. I fiori sbocciano per circa un paio di mesi o addirittura anni, come la cera, hanno un lungo odore.

pelorici

Cultivar phalaenopsis “Peloric”, originaria della Tailandia, Sumatra, Malesia, Borneo, Giava e Birmania, la specie si distingue per un'infiorescenza carnosa e appiattita, dà fiori consistenti, ognuno dei fiori sboccia per diversi anni, ha 6-12 bellissimi fiori ceramici aromatici da 5 cm. I fiori pelorici hanno un aspetto unico.

Legato

Phalaenopsis Legato (Phalaenopsis Legato) ha fiori dipinti in incredibili tonalità di oro, rosa, sfumature lilla con perlescente.

Filadelfia

Phalaenopsis Philadelphia è un ibrido primario stabile che risulta da un incrocio tra due specie botaniche: Phalaenopsis schillerriana e Phalaenopsis Stuart (Phalaenopsis stuartiana).

Phalaenopsis Philadelphia ha un corto gambo mascherato da foglie. Foglie numerose, grandi (lunghe fino a 25 cm, larghe 8-10 cm), spesse, chiazzate (verde scuro con macchie grigie). Le radici sono numerose, relativamente spesse. L'infiorescenza, grande, ha molti fiori. Fiori, grandi (6 cm), fiori rosa: colorazione più chiara ai bordi e più stabile nel mezzo dei petali e dei sepali. I sepali laterali presentano molte piccole macchie rosso-viola. I petali laterali hanno macchie rosso-marroni. Fiorisce in primavera.

Cleopatra

Altezza, 25-38 pollici, fiori gialli e rosa di varie combinazioni.

La Phalaenopsis Cleopatra ha un gambo in crescita, che forma una o due foglie alternate spesse, carnose e compatte. La fioritura dura diverse settimane. Tempo di fioritura, inverno, primavera. Altezza massima 1 metro.

Principe

La varietà ha molte opzioni diverse, il fiore può essere di qualsiasi forma, dimensione e colore a seconda della varietà. Hanno fiori incredibili simili alle falene, danno alle piante il nome generale "falena". Crescono bene a casa con riscaldamento centralizzato. Hanno bisogno di un posto luminoso, protetto dalla luce solare diretta e un luogo caldo.

Varietà: Black Prince, Prince Leopard, Ever Spring Prince, Lottery Prince.

Kaoda Twinkle

Phalaenopsis kaoda twinkle, un piccolo ibrido con fiori di cera dalla trama di colore originale! Periodi di fioritura, primavera-estate. La temperatura diurna è di 18-30 ° C, di notte 16-25 ° C. I fiori sono viola e bianchi. Altezza, circa 55 cm.

Di seguito sono riportate foto e nomi delle specie di phalaenopsis più famose.

La phalaenopsis è piacevole

Specie filippina Phalaenopsis piacevole (Phalaenopsis amabilis). Le foglie sono di forma ellittica, oblunghe, lunghe fino a quindici pollici, larghe tre pollici e mezzo, uniformemente verde scuro sopra e viola sotto. Infiorescenza lunga fino a un metro, arcuata, semplice o ramificata, verde con macchie viola, con numerosi fiori. I sepali e i petali sono bianchi, spesso con una marea delicata, i sepali dorsali sono oblunghi, i sepali laterali sono ovoidi-falcati. Petali romboidi con un artiglio ristretto, largo circa il doppio dei sepali. Il labbro con tre petali è dipinto di giallo e marcato viola alla base e lungo la base dei petali laterali.

Phalaenopsis rider (Phalaenopsis equestris)

Phalaenopsis horseman (Phalaenopsis equestris), una specie originaria delle isole settentrionali delle Filippine e del sud di Taiwan. Le piante adulte hanno una lunghezza della foglia di 6-10 pollici. Le infiorescenze sono lunghe, diritte, curve, spesso ramificate su piante più grandi. Sull'infiorescenza di 4-30 fiori. Le infiorescenze fioriscono a metà in sequenza, le estremità delle infiorescenze continuano a crescere e fiorire per molti mesi o anni. Phalaenopsis equestris produce molte torte (bambini) dalla base della pianta e dai nodi lungo le infiorescenze o la parte superiore dell'infiorescenza. Le torte possono formare campioni di piante grandi e densi. Il colore dei fiori è bianco o rosa chiaro. La pianta fiorirà meglio a temperature intermedie, ama il calore e l'umidità. Nei mesi invernali, potrebbe mancare la fioritura, invece di produrre infiorescenze, forma torte. La varietà popolare Phalaenopsis equestris Graz.

Phalaenopsis Schiller

Phalaenopsis Schiller è originaria delle Filippine, sull'isola di Luzon a sud di Quezon City e sulle coste orientali delle isole vicine. Cresce in alto sui rami degli alberi nelle foreste tropicali, ad un'altitudine di 0-457 m.

Una grande pianta epifita a rapida crescita con fusti corti e corti intrecciati con foglie complesse con foglie carnose, ellittiche, oblunghe-ellittiche, opache. Foglie lunghe 15-46 cm, opache, verde scuro con marmo bianco-grigiastro nella parte superiore e macchie viola nella parte inferiore.

Phalaenopsis Schiller fiorisce in primavera su un peduncolo ramificato, più lungo di 90 cm, infiorescenze da 3 a 250, fiori delicati e profumati. I fiori hanno un diametro di 8-9 cm. I volant interni sono ampi, con una trama delicata, i petali possono essere bianchi, rosa pallido, rosa lilla o rosa scuro-viola con bordi bianchi. Il labbro ha la forma di un'ancora, le sezioni laterali in color lampone hanno punti carminio. I fiori variano di colore e forma..

Phalaenopsis Sandera

Phalaenopsis sanderiana - vista dalle Filippine, cresce a livello del mare fino a 450 metri. La specie fu scoperta nel 1882 da Robelin, mandò una pianta a Sander, un famoso collezionista di orchidee, che diede il suo nome alla vista. I fiori eleganti e sottili hanno una dimensione di circa 8 cm, appesi a cascata su un'infiorescenza lunga 60 cm.Il colore può variare dal bianco al rosa-bianco e al rosa con una tinta viola. Di solito fiorisce dalla tarda primavera all'inizio dell'estate.

Phalaenopsis Stuart

Phalaenopsis Stuart proviene dalle Filippine. Si trova a nord e nord-est di Mindanao nelle vicinanze del lago Mainit, nelle province di Agusan e Surigao, nelle valli di Talakogon e Agusan. Di solito cresce vicino all'acqua, abbastanza vicino all'oceano. L'altezza degli habitat naturali varia da 0 a 1500 m.

Phalaenopsis Stuart, un'epifita a crescita rapida con steli corti, foglie ellitticamente oblunghe, carnose, opache. Foglie lunghe 30-46 cm, morbide. La parte superiore è grigio argento, fondo lampone.

Phalaenopsis Stuart fiorisce in inverno e in primavera su un peduncolo lungo fino a 90 cm, fino a 100, si formano fiori debolmente profumati sull'infiorescenza. I fiori di solito hanno un diametro di 5-10 cm, le dimensioni variano, più fiori riducono le dimensioni. I fiori sono resistenti, hanno petali larghi con una struttura delicata. Fiori dal bianco al crema con un labbro grigio-giallo. La metà inferiore del ricciolo interno e i petali a forma di tubo hanno macchie viola.

Varietà popolari: Pico Chip, Nobilis, Sogo, phalaenopsis ibrida stuartiana var. Nobilis.

orchidee

Offriamo orchidee di tutti i tipi e gradi direttamente dagli asili nido in Asia ed Europa di eccellente qualità a prezzi convenienti..

Mostra 1–10 di 146 risultati

Phalaenopsis varietale 300r

Portiamo alla tua attenzione chic cespugli di phalaenopsis-varietali, tra cui Cleopatra, Gatto, Gioiello, Maya, Legato, molte farfalle, pelorici e profumati, non puoi scegliere una varietà, puoi ordinare la quantità di cui hai bisogno e ti garantiamo che selezioneremo per te in base alle marcature, varietà completamente diverse di orchidee!

Orchid Phalaenopsis i Hsin Chocolate

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Orchidea Phalaenopsis legata farfalla

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Gli standard delle orchidee sono sbiaditi

Orchid Phalaenopsis Velvet, molto scuro

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Orchid Phalaenopsis Phal. Zheng min anaconda

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Phalaenopsis Orchid Lioulin Wild Cat Wild Cat

Orchidea, una pianta che sembra essere stata appositamente creata per un principiante: senza pretese nella cura, fruttuosa nella fioritura e facile da acquisire. Le piante fioriscono tutto l'anno. La bellezza del pappagallo Phalaenopsis Wild Cat è una rara orchidea varietale con densi fiori di cera. Il loro profumo è appena percettibile.

Orchid Phalaenopsis Phal. Sempre principe di primavera

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Orchid Phalaenopsis Las Vegas

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Orchidea Phalaenopsis Big Lip Butterfly

L'orchidea a fiore grande fiorisce per molto tempo!

Tipi di orchidee: una descrizione delle varietà e della loro coltivazione con le proprie mani. 165 foto di orchidee e istruzioni video per la loro cura

È impossibile immaginare quante specie di orchidee esistano. In tutto il mondo ci sono non meno di 25 mila specie e quelle ibride in tutto 150 mila. Per ogni grado, le caratteristiche individuali e le sfumature, la colorazione e le sfumature sono inerenti.

La sua bellezza incarna l'armonia, un miracolo creato dalla natura, la rinascita spirituale. Sin dai tempi antichi, segreti e leggende si aggiravano attorno all'orchidea, il che conferiva alla pianta ancora più attrattiva. Esistono vari tipi e varietà di orchidee e tutti saranno in grado di trovare a proprio piacimento.

Riepilogo dell'articolo:

Phalaenopsis dell'orchidea

Questa specie è considerata una delle preferite nella scelta dei coltivatori di fiori per la bellezza speciale e il carattere piuttosto esigente. Abbastanza popolare come regalo al posto dei soliti banali fiori. La gente chiamava "Butterfly Orchid" per via dei bellissimi fiori di vari colori.

La cura è abbastanza capricciosa, è sufficiente per mantenere le solite condizioni:

  • In estate, ombreggia la pianta con un film protettivo sul vetro. È ben posizionato sul lato nord senza fonti di luce artificiale;
  • limitare l'irrigazione al minimo, poiché il terreno si asciuga;
  • selezionare l'alimentazione specializzata per orchidee, combinandola con l'irrigazione;
  • il regime di temperatura può essere mantenuto da + 20 ° C a 25 ° C, ma in casi estremi possono sopravvivere a + 15 ° C. Nascondersi da bozze e aperture;
  • in climi particolarmente caldi, quando la temperatura sale a + 30 ° C, è necessario utilizzare un condizionatore d'aria o un ventilatore, garantendo una buona ventilazione della stanza;
  • l'unico capriccio di Phalaenopsis: le piace stare in un posto senza movimenti aggiuntivi.

Orchidea Wanda

È davvero una regina se si considerano tutti i tipi di orchidee domestiche. Già a prima vista puoi innamorarti di Wanda, a causa della sua straordinaria bellezza.

In natura, l'orchidea cresce completamente senza terra, avendo un apparato radicale nudo che riceve ossigeno direttamente dall'aria. E assorbe l'acqua da nebbie, piogge e altre fonti naturali. Poiché l'habitat è principalmente un tropico umido, la pianta non ha bisogno di acqua.

Grazie agli allevatori, Wanda ha ottenuto una combinazione di colori ancora più luminosa, che attira con il suo esotico mix di colori di arancione, viola e rosso. Il colore principale è il blu..

Dovrebbe essere situato sul lato sud con la massima illuminazione. Ma a mezzogiorno, quando i raggi raggiungono il picco, vale la pena creare un'ombra finta per proteggere dalle scottature solari delle foglie. Nei periodi caldi, puoi portare alla loggia o persino al balcone non vetrato, in modo che l'orchidea si abitui ai raggi aperti del sole.

L'irrigazione dovrebbe essere effettuata in inverno una volta ogni sette giorni e in estate quasi tutti i giorni, in modo che non si verifichi asciugatura del sistema radicale.

In nessun caso dovresti tenere l'orchidea in un vaso con ripieno di gel, come fanno alcuni dilettanti. Ciò porterà alla morte della pianta..

Orchidea Cattleya

Negli ultimi giorni, sta guadagnando una popolarità selvaggia grazie al suo aspetto spettacolare, aroma, fiori grandi con colori diversi. Anche un personaggio capriccioso non spaventa, anche se non tutti i principianti possono farcela.

L'illuminazione svolgerà il ruolo principale nella cura. Più luce riceve un fiore, più ricco sarà il colore del fiore e le sue dimensioni. Il regime di temperatura va da + 20 ° C a + 25 ° C, ma durante la maturazione delle gemme vale la pena scendere a + 15 ° C.

Da nutrire con fertilizzante contenente fosforo, che è una vasta scelta nel negozio di fiori. Dopo la fioritura, tagliare i fiori secchi e lasciare riposare le orchidee per un po ', riducendo l'irrigazione.

Cymbidium dell'orchidea

Un grande stelo, che raggiunge i 50-60 cm con grandi foglie di forma appuntita attira sguardi ammirati. Specie originali di foglie di orchidea lo distinguono dagli altri. I fiori si trovano vicini l'uno all'altro, hanno una forma ovale a forma di uovo.

Gli allevatori sono stati in grado di mettere in evidenza vari tipi di Cymbidium, da quelli in miniatura a quelli alti (fino a 1 metro). Spesso utilizzato nella preparazione di composizioni floreali, poiché i fiori sono caratterizzati da una resistenza duratura. Questa specie viene citata in letteratura sotto il nome di "mondano".

Sebbene non sia stravagante nella cura di tutti i giorni, raramente fiorisce a casa. Si consiglia di piantare in piena terra per l'estate, ma a un regime di temperatura di almeno + 5 ° C. Ridurre la temperatura di notte stimola l'emergere di boccioli di fiori, quindi è necessario ridurre l'irrigazione.

Se non c'è ombra naturale che si bloccherà dai raggi del mezzogiorno, vale la pena creare un oscuramento. Le scottature solari sulle foglie di orchidea non sono curabili e le foglie non vengono ripristinate.

Il regime di temperatura è moderato (da + 15 ° C a + 22 ° C), il fertilizzante viene utilizzato in primavera. Vale la pena controllare l'umidità dell'aria, poiché una carenza può portare alla comparsa di un acaro ragno. Trapianto man mano che l'orchidea cresce, allo stesso tempo due volte all'anno vale la pena tagliare il sistema di root per aggiornarlo.

Orchidea Dendrobium

Questa specie è spesso presentata in un negozio di fiori. In altezza arriva fino a 30 cm, sopravvive a temperature molto basse, i colori dal bianco al viola. Ma ci sono anche colori arancioni più originali..

L'irrigazione dovrebbe essere eseguita una volta alla settimana, il substrato deve passare bene l'aria in modo che le radici possano saturarli sufficientemente.

I boccioli si gonfiano nei mesi più freddi e il periodo di fioritura è in estate. La medicazione superiore viene eseguita ogni due o tre mesi, durante il periodo di maturazione dello pseudobulbo. La temperatura è mantenuta a + 25 ° C, forniscono piena illuminazione, senza dimenticare l'ombra nel pomeriggio, quando i raggi del sole possono causare ustioni.

Se determini che l'orchidea è pronta a sbocciare, allora dovresti spostare il fiore sulla strada o sul balcone, ridurre l'irrigazione a 1 volta in due settimane.

I fertilizzanti contenenti fosforo sono usati come medicazione superiore, che può essere acquistata in qualsiasi negozio..

Cumbria Orchid

Questo nome dovrebbe essere preso in modo condizionale, se vedi un tag nello stabilimento di Cumbria, allora questo è un lavoro ibrido. Gli allevatori hanno "mescolato" diverse varietà, ma non hanno ricevuto un nome separato.

Per lo stesso motivo, la forma e l'ombra dei fiori possono essere variate, con varie impregnazioni. Tutto ciò è stato fatto in modo che l'orchidea si adattasse molto bene alle condizioni di casa. La temperatura varia da + 18 ° C a + 25 ° C. La fascia centrale è adatta per Cumbria, non richiede illuminazione aggiuntiva.

Dopo l'acquisto, vale la pena aumentare l'irrigazione, soprattutto se fiorisce. Durante la dormienza, l'irrigazione viene ridotta e lasciata riposare. Non è consigliabile spruzzare l'orchidea, in quanto ciò può provocare malattie fungine.

TOP-40 delle orchidee più popolari: foto con nomi e descrizioni

Gli antichi popoli della Nuova Zelanda credevano che gli stessi dei dessero l'orchidea in dono ai terrestri. E questo non è sorprendente, perché è difficile trovare un fiore sul nostro pianeta che abbia una bellezza più sfaccettata di un'orchidea, che nel mondo ha più di 25.000 specie.

Oggi è difficile trovare una persona che non ammiri la bellezza delle orchidee. Se in precedenza questo fiore era una pianta piuttosto rara che cresceva in natura, che poteva essere coltivata solo da specialisti in condizioni di serra, oggi un'orchidea in fiore può essere incontrata spesso sia negli uffici che sui davanzali delle case. Ma come non confondersi con l'abbondanza di bellezze naturali, come scegliere e curare adeguatamente queste magnifiche piante? Con l'aiuto delle foto che abbiamo selezionato e le descrizioni fornite in questo materiale, puoi facilmente capire i tipi più popolari di orchidee.

Aganisia (Aganisia)

L'orchidea Aganizia combina 4 specie di piante, che crescono principalmente nelle foreste tropicali del Sud America. Inoltre, è noto un altro nome per questo genere di orchidee: Acacallis. Dalla fine dell'inverno all'inizio dell'estate, le piccole piante epifite danno incredibilmente bei fiori blu o crema-beige. Sebbene la dimensione dei fiori sia piccola (5 - 6 cm), gli intenditori di orchidee sono attratti dal colore e dalla loro quantità (da 10 a 15 pezzi).

Prendersi cura di questa pianta è abbastanza difficile, perché non amano la luce solare diretta, ma preferiscono un regime di temperatura piuttosto caldo (durante il giorno + 25... 32 ° C). Anche l'irrigazione è moderata, ma l'umidità dovrebbe essere sufficiente.

Akakallis ha radici molto sensibili, quindi è necessario nutrire con cura la pianta e trapiantare in un caso estremo (se le radici diventano visibili dal vaso).

Angraecum

Fiori di forma insolita e un aroma unico hanno orchidee del genere Angrekum. Il luogo di nascita di questi fiori esotici è l'isola del Madagascar. Lì, sui rami e sui tronchi degli alberi della foresta pluviale tropicale, puoi trovare piccoli fiori a forma di stella con un lungo sperone bianco. Alcune varietà di questa orchidea possono anche avere un colore verdastro, color avorio, esemplari molto rari con una tonalità arancione o gialla. Di notte, il suo incredibile odore diventa più intenso..

Fino a poco tempo fa, era impossibile coltivare un tale fiore in condizioni di serra, poiché il trapianto e il trasporto a piante selvatiche di Angrekum è assolutamente controindicato. Ma grazie alla clonazione o alla coltivazione di questa pianta dai semi, ora molti coltivatori di fiori possono permettersi questo fiore.

Queste orchidee crescono abbastanza lentamente e i primi fiori compaiono solo nel decimo anno di vita. L'aria è di grande importanza per la pianta, quindi è necessario creare un buon sistema di drenaggio per la radice. Angrekum preferisce un clima caldo e annaffiature moderate. Le ore di luce diurna per una crescita ottimale di questa pianta non devono essere inferiori a 12 ore.

Ascocenda

Il genere di orchidee Ascocende è apparso come risultato dell'incrocio di due generi: Wanda e Ascocentrum, quindi è una pianta epifita e ibrida. Questi fiori furono registrati per la prima volta nel 1949 alle Hawaii con il nome Portia Doolittle. Dopo lunghi esperimenti sull'allevamento di nuovi ascocendes, nel mondo sono apparse circa 1.500 nuove varietà di orchidee.

Ascocenda fiorisce dall'autunno alla primavera. In questo momento, la pianta produce una o più infiorescenze racemose ascellari, che consistono di 12-25 fiori. La dimensione dei fiori raggiunge gli 8 centimetri e ricorda la forma di viole del pensiero.

Per colore, questi sono fiori prevalentemente luminosi: dal giallo e arancione al rosso scuro. Sono spesso usati per decorare mazzi di fiori nei negozi di fiori..

Prendersi cura di lei è abbastanza facile. Poiché non ha un periodo di riposo, tutte le procedure devono essere eseguite in modo identico durante tutto l'anno. Ascocenda si adatta notevolmente a qualsiasi condizione, la cosa principale è che non dovrebbero esserci cambiamenti bruschi nell'illuminazione. L'irrigazione viene eseguita al meglio per immersione e non dimenticare di inumidire costantemente l'aria.

Beallara

Se non hai assolutamente esperienza nella coltivazione di fiori, allora Beallara è la pianta ideale per te. Questo genere di orchidee, che è un ibrido di Brassia, Miltonia, Odontoglossum e Kohliiod, è molto senza pretese in partenza. Pertanto, vi è ogni possibilità che la fioritura inizi molto presto. Inoltre, questa pianta praticamente non "cade nella direzione sbagliata" e può fiorire a lungo.

Di norma, su un peduncolo, lungo mezzo metro, possono esserci fino a 15 grandi fiori che ricordano le stelle. Beallara ama le stanze ben illuminate, anche se la luce solare diretta può solo danneggiare.

La temperatura e l'umidità dovrebbero essere moderate, nell'intervallo 22 - 26 gradi, altrimenti la pianta inizierà a ferire. È meglio affrontare il trapianto immediatamente dopo la fioritura, quando compaiono nuovi germogli. Questa orchidea è propagata da bulbi, che devono essere accuratamente separati durante il trapianto e piantati in un vaso trasparente separato.

Bifrenaria

Prendersi cura della bifrenaria non è così difficile come sembra a prima vista. Sebbene ci siano pochi coltivatori di fiori che rischiano, è impegnato nella sua coltivazione sul davanzale della finestra. Questa è l'unica pianta del genere Orchid, che può tollerare la luce solare diretta ed è la più senza pretese. Affinché Bifrenaria fiorisca bene, è necessario aumentare la durata delle ore di luce del giorno a 12 ore. L'aria non dovrebbe essere molto calda, dov'è questo fiore.

La patria di Harrison's Bifrenaria è il Brasile, anche se le sue piante si trovano anche in Sud America. Fu scoperto nella prima metà del XIX secolo da Arnold Harrison, in onore del suo nome.

L'altezza della pianta raggiunge quasi 50 cm di altezza, su ogni peduncolo solo 1 - 2 fiori con un diametro di 8 cm, pertanto i peduncoli corti non sono adatti per il taglio. I fiori di Bifrenaria sono bianco crema con un labbro viola scuro e delicati motivi viola chiaro sui petali. La fioritura inizia a fine primavera - inizio estate. Non dimenticare di umidificare costantemente l'aria nella stanza in cui si trova Bifrenaria.

Brassavola

La Brassavol Orchid in natura cresce sugli alberi e sulle rocce del Centro e del Sud America. In natura, ci sono circa 20 delle sue specie. Questo fantastico fiore è piuttosto senza pretese, anche se non è molto popolare tra i giardinieri. A casa, è molto facile prendersi cura di lui. È sufficiente trovare un posto soleggiato per esso, che sarà ombreggiato a mezzogiorno, in modo che la luce solare diretta non cada sulla pianta. L'aria nella stanza non dovrebbe essere abbastanza calda e abbastanza umida.

Per far sentire la pianta il più vicino possibile alle condizioni naturali, è meglio piantarla su blocchi di corteccia, rizomi, tagli del tronco di melo. Puoi anche crescere in vasi da fiori o vasi sospesi, la cosa principale è che il sistema radicale può respirare bene. La temperatura dell'aria di notte per questa bellezza esotica dovrebbe essere sempre inferiore di 5-10 gradi rispetto al giorno, altrimenti non fiorirà. L'irrigazione dovrebbe essere abbondante e l'aria dovrebbe essere sufficientemente umidificata..

La fioritura di picco Brassavola cade in autunno e all'inizio della primavera. L'aroma ha la massima intensità durante la notte, durante il giorno i fiori hanno un odore meno brillante. Una cura adeguata assicura la fioritura per tutto l'anno.

Brassia

In natura, Brassia cresce nelle foreste pluviali d'America. Dove fa sempre caldo e molta umidità. In questo genere, ci sono quasi 30 specie molto simili tra loro. Popolarmente, questa insolita pianta è anche chiamata "orchidea ragno" a causa dei fiori insoliti simili all'insetto chiamato. Per colore, di solito sono dipinti in diverse tonalità di giallo con punti marroni convessi. Ma ci sono anche esemplari di colore marrone con macchie giallo-verdi.

Brassia non richiede molta cura, a casa ha tutte le opportunità per una crescita e uno sviluppo eccellenti. Questa orchidea fiorisce quasi tutto l'anno ed è la scelta migliore per il coltivatore più inesperto. Il profumo dei fiori è molto simile all'odore di vaniglia e molti piace molto.

Per questa pianta sono preferibili luci diffuse e un clima piuttosto caldo, anche se crescerà bene alla normale temperatura ambiente. La fioritura può verificarsi anche in una stanza fresca (15... 17 ° C). Ma non dimenticare l'umidità dell'aria sufficiente. In inverno, la brassia deve essere posizionata lontano dal sistema di riscaldamento.

Vanda

Vanda è chiamata la regina delle orchidee. Grazie agli sforzi degli allevatori, la combinazione di colori di questo fiore è abbastanza diversa. Puoi trovare esemplari che hanno una combinazione di sfumature di arancione, rosso e viola. Il colore dominante di queste orchidee è il blu..

Questo fiore ama molta luce e aria, ma senza luce solare diretta. E in estate, Vandu può essere facilmente coltivata all'aperto, abituandosi gradualmente alla luce solare aperta. L'irrigazione in questo periodo dell'anno è un must ogni giorno e in inverno è meglio ridurre queste procedure a 1-2 volte a settimana. A casa, questa orchidea deve fornire umidità sufficiente, altrimenti una bellezza tropicale potrebbe morire.

Wanda può sbocciare in qualsiasi momento e poi per 3 mesi si diletterà con i suoi splendidi fiori.

Vanilla Orchid (Vanilla)

L'orchidea di vaniglia è una pianta piuttosto unica tra le altre orchidee ed è notevolmente diversa da loro. In primo luogo, la lunghezza di questa pianta rampicante sempreverde può raggiungere i 30 metri. In secondo luogo, può essere sia un epifita che un litofita e l'albero del cioccolato rimane un supporto preferito per la sua crescita. Le foglie di questa orchidea sono spesso chiazzate, anche se hanno anche un colore uniforme. I fiori sono sempre gialli con una tinta verdastra, ma ci sono anche bianchi.

Ma la sua principale differenza, ovviamente, non sta affatto in questo. Dai fiori di questa particolare orchidea formano la nota spezia - la vaniglia. Più precisamente, la sua produzione proviene dai baccelli di una pianta. La stessa parola Vainilla dallo spagnolo si traduce come "rivolo". I frutti dell'orchidea di vaniglia assomigliano a piccole scatole in cui viene utilizzata la vanillina, utilizzata nell'industria dolciaria. La maggior parte di questa spezia nei frutti di Vanilla planifolia (Vanilla planifolia) è di circa il 2%. I baccelli vengono utilizzati per la lavorazione di una spezia famosa, che viene quindi aggiunta ai dolci.

Prendersi cura di un'orchidea alla vaniglia è piuttosto difficile. Richiede un regime di temperatura ideale tutto l'anno, annaffiando solo con acqua calda e ben mantenuta per immersione, impollinazione speciale durante la fioritura. Pertanto, a casa, il suo allevamento è piuttosto complicato.

Grammatophyllum (Grammatophyllum)

Una delle orchidee più comuni al mondo è il Grammatophyllum. La lunghezza minima della pianta inizia a 50 cm In condizioni naturali, i fiori hanno un colore giallo-verde con una dispersione di macchie marroni. Sul labbro del fiore puoi vedere un gran numero di tratti.

Sebbene il fiore abbia un aspetto piuttosto esotico, prendersi cura di esso è molto semplice. La temperatura ottimale per lo sviluppo di questa orchidea è di 24 gradi, ma un prerequisito per l'inizio della fioritura è una differenza giornaliera di almeno 5 gradi. Altrimenti, il grammatophyllum non fiorirà..

È meglio coltivare un fiore esotico in cesti sospesi con fori attraverso i quali scorrerà l'umidità in eccesso. Acqua per immersione in acqua calda per 10-15 minuti. Gramatophyllum ama l'illuminazione intensa, che richiede l'ombra solo in un pomeriggio estivo per evitare ustioni.

Dendrobium (Dendrobium)

Il genere di orchidee Dendrobium ha circa 1200 specie diverse, questa è una delle orchidee più comuni sul pianeta. Nell'ambiente naturale lo si può trovare in Himalaya, Cina, Indonesia, Vietnam. Per la maggior parte, appartengono tutti alle epifite, ma ci sono anche specie che vivono sulle rocce o sul terreno. Il colore dei fiori può essere bianco, lilla, giallo, arancione. La cura di queste piante è così semplice che in popolarità superano anche l'orchidea Phalaenopsis.

Il Dendrobium fiorisce in qualsiasi momento dell'anno, ama l'abbondante irrigazione e l'umidità elevata, non può vivere senza la luce solare intensa. Le foglie richiedono sfregamento e idratazione, e le radici possono essere ariose e non devono essere spinte indietro nel vaso.

Dendrobium nobile (Dendrobium nobile)

L'orchidea Dendrobium nobile è anche chiamata nobile. La prima menzione di questa pianta avviene nel XIX secolo, quando arrivò in Europa dall'India. Oggi, quest'orchidea è molto popolare, poiché non richiede cure particolari, ogni coltivatore principiante può affrontarlo facilmente..

Il Dendrobium nobile adora la luce del sole, quindi in estate il posto migliore dove posizionarlo sarà una loggia, un balcone o persino un giardino estivo. La mancanza di luce può influire negativamente sulla fioritura di una pianta. Sebbene i raggi del sole troppo luminosi possano causare ustioni. La cosa principale da ricordare è che la temperatura dovrebbe essere la stessa per tutto l'anno.

Questo fiore dovrebbe essere annaffiato moderatamente, evitando ristagni d'acqua. Gli esperti raccomandano di riscaldare l'acqua prima di annaffiare, quindi il Dendrobium nobile delizierà la sua fioritura per un periodo molto lungo.

Dracula

Molti amanti delle orchidee sognano di coltivare questo fiore a casa, perché l'unicità di questa pianta è evidente. I suoi fiori, creati dalla natura stessa, ricordano la faccia di una scimmia o di un piccolo drago in forma. Dracula è diffusa nelle foreste tropicali del Sud e Centro America, dove c'è alta umidità. In natura, ci sono circa 123 specie di questa orchidea.

I fiori di Dracula sono una questione di interesse generale. Sebbene differiscano per forma e colore, hanno comunque una specificità comune: tre sepali sono collegati alla base, formando una ciotola, mentre le loro punte sono estese molto verso l'esterno. Questa orchidea può fiorire in qualsiasi momento dell'anno e con la dovuta cura può durare a lungo.

Questa è una delle poche orchidee che non amano il caldo e il colore solare. Dracula preferisce crescere in un regime di temperatura fredda da 12 a 25 gradi, non superiore. A casa, questa pianta richiede elevata umidità, è meglio annaffiarla con acqua piovana.

Zygopetalum (Zygopetalum)

L'orchidea di zigopetalum è venuta da noi dalle foreste tropicali dell'America Latina. È così semplice nell'assistenza domiciliare che anche i coltivatori principianti possono coltivarlo. Molto spesso, questa è una pianta epifita, ma può anche crescere sul terreno. Su un peduncolo possono apparire fino a 12 gemme, fissate in serie. I fiori sono costituiti da tre sepali scuri e due petali e producono un aroma speziato molto piacevole. Di norma, il colore dello Zygopetalum è molto brillante, può avere più sfumature contemporaneamente.

Il clima domestico è assolutamente adatto per questa pianta, ma è meglio se l'aria è un po 'fresca. Inoltre non è richiesta un'idratazione speciale. La spruzzatura deve essere eseguita solo durante la calura estiva. Lo zigopetalo può essere tranquillamente messo sulle finestre dal lato nord, poiché questa pianta all'ombra è fantastica. Per migliorare la fioritura, puoi trasferire le stanze sui davanzali meridionali, solo l'ombreggiatura è un prerequisito.

Durante la fioritura, devi annaffiare spesso l'orchidea, ma il terreno deve avere il tempo di asciugarsi. Durante la dormienza, il numero di irrigazioni dovrebbe essere ridotto, ma non per molto. Dopotutto, lo zigopetalo non ha quasi riposo.

Caleana (Caleana major)

L'unicità di questa orchidea è che il suo fiore è molto simile a una piccola anatra in volo. Pertanto, oltre al nome ufficiale, viene anche chiamato "Flying Duck". Questo è un tipo abbastanza raro di orchidea, che si trova solo nel sud dell'Australia. Preferisce crescere nelle foreste di eucalipti che coprono la costa della terraferma, a volte questi fiori si trovano nelle montagne o nelle aree paludose. Pianta litofitica, che cresce sul terreno.

Le dimensioni dell'orchidea di Kalean sono piuttosto modeste: l'altezza della pianta raggiunge solo 50 cm e il diametro del fiore stesso è di 2 cm. Su uno stelo possono esserci fino a 4 fiori di colore rosso-marrone o viola scuro. Le infiorescenze verde chiaro con grandi macchie rosa o lilla sono rare. Il periodo di fioritura cade da settembre a gennaio.

Ma questa forma di fiore è stata inventata dalla natura per un motivo. Per una pianta, questa è un'opportunità per riprodursi. Grazie a un odore speciale che ricorda i feromoni dei collettori di polveri femminili, l'orchidea attira i maschi di questi insetti. Volano con un odore seducente, si siedono su un fiore, ma cadono in una trappola. Kaleana sbatte i petali e l'insetto, cercando di esplodere, tocca gli stami e raccoglie il polline. Il "buon" fiore di conseguenza rilascia il maschio, che allo stesso modo trasporta il polline ad altri fiori dell '"anatra volante".

Cumbria (Cambria)

All'apparizione della Cumbria, gli allevatori hanno cercato di incrociare le orchidee Oncidium, Miltonia, Brassia, Odontoglossum, Kohliodu, quindi non possono essere incontrati in natura. La Cumbria differisce dalle altre orchidee in pseudobulbi arrotondati, foglie strette e lunghe e un tipo di crescita di germogli. La forma, le dimensioni e il colore dei fiori sono abbastanza diversi. Nel mondo puoi trovare fiori rotondi, stellati, grandi e piccoli, gialli e marroni, rossi e viola.

Questa orchidea è stata allevata appositamente per l'allevamento nell'appartamento, non è impegnativo per la cura e anche un coltivatore principiante può farcela. Tutti gli ibridi di Cumbria preferiscono crescere in una stanza illuminata, ma leggermente ombreggiata, che abbia un'umidità normale ed è ben ventilata. Un'abbondante irrigazione a questa pianta è necessaria solo durante i periodi di crescita e fioritura. Ma i coltivatori esperti raccomandano che la Cumbria sia meglio asciugare che riempire troppo..

Catasetum

La patria dell'orchidea del Katasetum è l'America Latina. La maggior parte delle copie di questo genere può essere trovata in Brasile. In totale, l'epipidica pianta simpatica Katasetum ha circa 150 specie. L'unicità di questa orchidea è che fiori di forme e colori diversi possono sbocciare simultaneamente su di essa. Tutto dipende da dove si trova il fiore sulla pianta..

I fiori stessi si stagliano sullo sfondo della pianta. Questi sono bellissimi fiori grandi come la cera che appaiono abbastanza rapidamente anche in una giovane pianta..

Il Katasetum è un'orchidea termofila, che in estate può essere tranquillamente coltivata all'aria aperta, dove c'è molta luce naturale. L'annaffiatura del fiore è consigliata solo per immersione in un quarto della pentola in modo che le radici assorbano la quantità necessaria di acqua. L'umidità dovrebbe essere almeno del 70%, altrimenti la pianta inizierà a crescere molto lentamente.

Cattleya

L'orchidea Cattleya appartiene alle piante epifide e litofide, comuni nell'America centrale e meridionale. In totale, ci sono 50 specie in questo genere. Per splendidi fiori multicolori, Cattleya è giustamente chiamata la regina delle orchidee. Cattleya produce un piacevole profumo di vaniglia durante la fioritura..

Gli ibridi Cattleya ben adattati alle condizioni di casa vengono venduti nei negozi di fiori, quindi non saranno una grande seccatura quando escono. Per una crescita e uno sviluppo ottimali di questa orchidea, sono richieste luce diffusa e luminosa, temperatura dell'aria e umidità moderate. Nella stagione calda, è meglio lasciare un vassoio con acqua vicino alla pianta.

Annaffiare Cattleya è meglio dopo che il terreno si è asciugato. La maggior parte delle specie fiorisce tra novembre e dicembre..

Lelia (Laelia)

I coltivatori di fiori ordinari difficilmente possono distinguere Lelia dalle orchidee Cattleya, poiché sono molto simili. La loro principale differenza sta nella lunghezza del peduncolo e nel numero di petali. In natura, ci sono 23 specie di questa orchidea, che sono distribuite principalmente in Sud America e nelle Indie occidentali.

Questo genere di orchidee ha un numero enorme di fiori colorati, quindi è semplicemente impossibile descriverli tutti. Inoltre, un peduncolo può produrre fiori di diverse dimensioni e colori.

Quando si prende cura di un fiore, è necessario osservare molte regole per creare condizioni di temperatura, umidità dell'aria e illuminazione. Quando acquisti in un negozio, assicurati di chiarire tutti i dettagli della cura di Lelia. I giardinieri principianti non sono invitati a piantare questa orchidea a causa della sua capricciosità. Ma in mani esperte, crescerà sicuramente bene e si diletterà con fiori chic.

Lycast (Lycaste)

Lycasta è venuta da noi dalle foreste tropicali dell'America Latina e ha circa 40 specie di piante. I fiori di Lycasta coltivati ​​differiscono favorevolmente per dimensioni sullo sfondo dei loro parenti selvaggi. Sebbene solo uno o due fiori possano essere su un peduncolo, sono molto grandi. Il colore dei fiori è spesso giallo, ma ci sono sfumature bianche, rosa e arancioni. Inoltre, i fiori hanno un aroma gradevole..

È facile prendersi cura di Likasta, puoi tenerla sul davanzale della finestra o nel giardino d'inverno. Ma a causa delle grandi dimensioni, purtroppo, è molto difficile da trovare in vendita.

Nella stagione fredda, questa orchidea è a riposo, quindi è necessario smettere di annaffiare per un po 'e lasciarlo in una stanza fresca. In primavera, la pianta "si sveglia" e si prepara alla fioritura. Innanzitutto, l'orchidea deve essere spruzzata solo e quando il sistema radicale viene rafforzato, puoi iniziare un'annaffiatura abbondante. A Likasta non piacciono le luci molto luminose. Meglio dare la preferenza alla luce diffusa..

Ludisia

Ludisia è chiamato un fiore "prezioso", a causa delle sue foglie decorative insolitamente belle. Queste piante sempreverdi di litofidi si trovano nei tropici orientali di Cina, Vietnam, Malesia, Tailandia, Sumatra. Ludisia ha steli striscianti, su ognuno dei quali crescono 5 morbide foglie di ulivo-viola. Su ogni foglia puoi vedere strisce verdi. I fiori sono piuttosto appariscenti: bianco con una tinta gialla, piccolo, 2 cm di diametro, il loro numero su un peduncolo raggiunge i 20-30 pezzi.

Questa pianta si sente meglio all'ombra, la luce solare intensa può bruciare la pianta. Inoltre, una grande quantità di luce influisce negativamente sulla foglia decorativa. Anche a Ludizia non piacciono le stanze calde, la temperatura dell'aria nella stanza non dovrebbe superare i 22 gradi. Sebbene questa orchidea possa facilmente tollerare climi secchi, è meglio preoccuparsi dell'umidificazione..

L'irrigazione è necessaria se necessario, a seconda della temperatura. Ma non è inoltre necessario riempire eccessivamente la padella, altrimenti le radici della pianta inizieranno a marcire. Ma Ludisia deve anche essere protetta dall'essiccamento..

Macodes

Makodez, con foglie decorative incredibilmente belle, è un'orchidea preziosa molto rara. Questo è un altro caso, come nel caso di Ludisia, quando i fiori non svolgono un ruolo importante nella bellezza generale della pianta, sebbene i piccoli fiori bianchi di Macodes abbiano un aroma piuttosto gradevole. In questa orchidea, la caratteristica principale sono le loro foglie di velluto sature di verde, decorate con un gran numero di vene multicolori. Più fine è il motivo sulla foglia, più elegante è l'aspetto della pianta stessa. Queste vene gli conferiscono uno sfarfallio incredibile, grazie al quale anche l'orchidea è considerata preziosa.

Puoi incontrare Macodes in piccole quantità in Sud America e Asia, nelle foreste pluviali tropicali. Da qui le caratteristiche della cura delle piante. Questa orchidea può facilmente crescere senza la luce solare intensa sul lato nord della tua casa. Ma se le tue finestre si affacciano solo sui lati sud o ovest, quindi crea un'illuminazione diffusa per esso, altrimenti le foglie potrebbero bruciarsi..

L'umidità nella stanza con Makodez deve essere aumentata all'80 - 90%. Questo è facile da fare se si mette la pentola su un pallet con argilla espansa bagnata. Inoltre, non dimenticare di spruzzare preziose foglie due volte al giorno. Devi annaffiare l'orchidea spesso e abbondantemente, altrimenti le foglie inizieranno a cambiare colore e il gioiello inizierà a scomparire dalla loro superficie. L'acqua per l'irrigazione deve essere morbida e filtrata..

Maxillaria (Maxillaria)

Maxillaria è una pianta epifita e ha 300 specie di piante che possono essere trovate in natura nelle latitudini tropicali e subtropicali dell'America. In nuove condizioni domestiche, vengono coltivate solo poche specie, la più popolare delle quali è la mascella a foglia stretta.

Il periodo di fioritura si svolge nella prima metà dell'estate e su un peduncolo, di regola, si sviluppa un bocciolo, formando un fiore abbastanza grande. Esternamente, ricorda la mascella di un insetto, motivo per cui la pianta ha preso il nome. I fiori di Maxillaria si aprono a turno, un fiore vive circa un mese, quindi la fioritura sembra piuttosto lunga. Il colore dei fiori può essere diverso e c'è sempre un leggero aroma di ananas.

Anche se prendersi cura di Maxillaria non è molto semplice, non richiede ancora sforzi particolari. Prima di acquistare questa pianta in un negozio, prova a studiare in dettaglio tutte le sfumature della creazione di condizioni ottimali per la crescita e lo sviluppo delle orchidee. Molta attenzione dovrebbe essere prestata alle condizioni di illuminazione, umidità e temperatura. L'acqua per l'irrigazione dovrebbe sempre essere sistemata e filtrata, altrimenti si rischia di asciugare il substrato, che è irto della vita di un'orchidea.

Masdevallia

La patria di Masdevallia è il territorio dell'America centrale e meridionale, molte di queste orchidee allo stato brado si trovano anche in Colombia ed Ecuador. Il genere comprende oltre 500 specie di piccoli epifiti, litofiti e terrestri.

Dalle altre orchidee, Masdevallia si distingue per un rizoma accorciato strisciante, sottili pseudobulbi con una foglia di peziolato carnoso verde scuro scuro e una forma di fiore, con particolari "code di processo" che si allontanano dai loro sepali. I fiori di questa orchidea sono generalmente solitari, ma a volte possono essere raccolti in infiorescenze. Il colore può essere variato. Il periodo di fioritura dura in media 3-4 settimane, mentre la pianta produce un piacevole aroma delicato.

Quando ti prendi cura di Masdevallia, devi rispettare alcune regole. Innanzitutto, crea un'illuminazione diffusa e luminosa, evitando la luce solare diretta. Il clima nella stanza dovrebbe essere moderatamente fresco: in estate - non più di 23 gradi, in inverno - sono sufficienti 10-15 gradi. A questa temperatura è sufficiente un'umidità del 50%. Ma se diventa più caldo, l'aria nella stanza dovrebbe essere umidificata all'80-90%. Masdevallia innaffiata con acqua calda filtrata spesso e abbondantemente..

Miltonia (Miltonia)

I fiori di Miltonia in apparenza sono molto simili alle viole del pensiero, quindi la gente lo chiama spesso così. I fiori gialli, bianchi, rosa e rossi di Miltonia affascinano non solo per la sua colorazione, ma anche per un motivo che ricorda gli occhi. Questa orchidea proviene dalle foreste tropicali dell'Argentina e del Brasile, ma ogni anno appare sempre più sui davanzali delle finestre di casa..

La Miltonia è una pianta piuttosto capricciosa per la cura, quindi i giardinieri principianti non dovrebbero essere presi per la sua coltivazione. Ma gli amanti delle orchidee esperte non avranno problemi ad aspettare che appaiano questi affascinanti fiori..

Il posto migliore nell'appartamento per Miltonia è un davanzale leggermente ombreggiato, o loggia. Questo fiore non ama il sole splendente. Ma la cosa principale è che non ci sono bozze. Come improvvisi sbalzi di temperatura, influenzano negativamente la pianta. Ma in generale, questa orchidea ama il calore. Anche in inverno non dovrebbe essere al chiuso a meno di 15 gradi. Nella stagione calda, Miltonia richiede abbondanti annaffiature e in inverno può essere tranquillamente convertito in asciutto.

odontoglossum

Odontoglossum è una famiglia di orchidee molto grande, che comprende circa 200 specie, copie delle quali si possono trovare in quasi tutti i continenti del nostro pianeta, tranne l'Antartide.

Fiori di odontoglossum, raccolti in pennelli multi-fiore, densi di varie dimensioni. In alcune specie, i fiori sbocciano con giallo chiaro o rosa chiaro, tepali bianchi, la cui parte inferiore è coperta da macchie rosse o scure di castagno. Altri esemplari presentano sepali giallo-chiaro o castagna con macchie bruno-rossastre e petali gialli con più macchie bruno-rosse in basso. Inoltre ci sono fiori gialli in una striscia marrone rossastra.

La coltivazione di Odontoglossum è meglio lasciare ai giardinieri esperti, poiché la pianta è abbastanza capricciosa. Il livello di illuminazione, umidità e temperatura dell'aria devono essere costantemente monitorati, osservando i tempi di trapianto, top dressing, condizioni per la prevenzione delle malattie, ecc. L'inosservanza inadeguata delle regole di cura può portare alla morte della pianta.

Oncidio (Oncidio)

Una delle orchidee più popolari, che è molto richiesta dagli acquirenti, è Oncidium. La differenza principale tra questa pianta e altri rappresentanti del genere orchidea è la forma del fiore, che è simile alle piccole bambole danzanti con gonne lunghe. La geografia di questa pianta è piuttosto ampia: dalle foreste tropicali dell'America Latina alle aride savane del Nord America. Inoltre, molti tipi di Oncidium si trovano nelle Antille.

Le caratteristiche dell'assistenza domiciliare per questa orchidea includono il fatto che è indispensabile tenere conto delle condizioni di vita naturali di una particolare specie. Ma nella nostra zona, i più comuni in vendita sono gli ibridi oncidium olandesi, che sono assolutamente adattati alla coltivazione domestica. Queste piante hanno prevalentemente piccoli fiori gialli, marrone chiaro o rossi con piccoli motivi che hanno un sapore di cannella..

Il clima per la crescita di Oncidium dovrebbe essere moderato (non superiore a 25 gradi), l'illuminazione dovrebbe essere diffusa, irrigazione abbondante. Ma l'aria non deve essere umida. La stanza sarà sufficiente e il 40%. L'orchidea fiorisce ogni 8-12 mesi, tutto dipende dal comfort delle condizioni di vita.

Paphiopedilum (Paphiopedilum)

L'orchidea di Paphiopedilum è popolarmente definita la "pantofola di Venere" per la somiglianza dei suoi fiori con un'elegante scarpa femminile. Oltre a un fiore unico in natura, la scarpa ha anche bellissime foglie vellutate, macchie su cui luccicano con gioiello al sole. E la pianta stessa è dotata di grazia e raffinatezza sufficienti.

I paphiopedilums sono divisi in tre gruppi: epifite, litofite e terrestre. Il primo gruppo è il più piccolo, ci sono solo circa 10 specie. Il resto delle piante cresce in foreste tropicali e terreni rocciosi. Nell'habitat naturale, l'orchidea è abituata a alternare periodi di piogge torrenziali e periodi di tempo secco. Ma per le condizioni interne sono stati generati ibridi assolutamente poco impegnativi. Sono loro che possono essere trovati in ogni negozio di fiori.

Prima di acquistare Paphiopedilum, scopri a quale tipo di piante appartengono: amanti del calore o resistenti al freddo. La creazione del regime di temperatura ottimale, garantendo umidità, luminosità e irrigazione dipenderà da questo. Con molta attenzione devi spruzzare e innaffiare la pantofola di Venere in modo che le sue preziose foglie dall'umidità in eccesso non perdano il loro aspetto tremolante.

Pleione

Orchidea Playone unisce a modo suo solo circa 20 specie, la maggior parte delle quali cresce a terra. In natura, questi splendidi fiori crescono nei paesi dell'Asia centrale e orientale. Il pleione è una pianta a bassa latifoglia con un modello di crescita simpatica..

La fioritura avviene all'inizio dell'autunno, dopo che le foglie muoiono. Ogni peduncolo produce un grande fiore (fino a 10 cm di diametro). Il colore può essere monocromatico e multicolore. Ad esempio, nella cultivar Tonjariro, i fiori sono viola tenui con il bianco all'interno del tubo, lungo il quale sono sparse macchie viola scuro. E la varietà Shantung ha fiori di colore giallo brillante e sul labbro si sviluppa una macchia informe bordeaux. Shawkap ha fiori bianchi puri.

Molto spesso, Pleione è allevato in giardini e serre, ma soggetto a determinate regole, può essere tenuto a casa..

Promenade (Promenaea)

Homeland Orchid Promenadeus Brasile meridionale e centrale. Questo genere è piuttosto piccolo, ammonta solo a 14 specie di piccole piante epifite simpoidali. Oggi, gli amanti delle orchidee hanno familiarità con solo alcuni tipi di Promenadeus, che differiscono nel colore e nella forma dei fiori e che possono essere coltivati ​​in casa.

Uno dei Prom più popolari è il giallo dorato, rappresentato in giallo puro. E il lato interno e la base del labbro del fiore sono intervallati di bordeaux. L'orchidea rampicante della passeggiata ha un colore bordeaux. "Labbra" e altoparlanti interni vantano una tonalità viola scuro con macchie di luce sui bordi.

Il più piccolo di questi generi è il microptera. I suoi fiori hanno una forma insolita di una corolla color limone. Allo stesso tempo, il "labbro" dalla base al centro è coperto di macchie bordeaux. Orchidea lentigginosa non è invano ricevuto un tale nome. I sepali gialli adornano piccole macchie bordeaux, e i petali e il "labbro" sono abbondantemente coperti da tali macchie. In Paranaensis, il fiore è presentato in color limone ed è decorato con macchie bordeaux.

È facile prendersi cura della Promenade, anche un coltivatore principiante può farcela.

Rhinostylis (Rhynchostylis)

Gli amanti delle orchidee amano molto il gigante Rhinostilis, che ha belle lunghe frecce e fiori molto profumati. Circa 60 fiori bianchi o rosa possono crescere su un gambo. Il luogo di nascita di questo genere di orchidee è il sud-est asiatico. Il peduncolo di Rhinostilis può essere più lungo delle foglie e raggiunge i 40 cm.

Prendersi cura di questa orchidea è abbastanza semplice, devi solo ricordare che cresce abbastanza lentamente. Rhinostilis non richiede una grande quantità di colore, il clima è caldo, ma i cambiamenti medi giornalieri sono un prerequisito, altrimenti il ​​tuo fiore non fiorirà. Per la fioritura di Rinchostilis, è richiesta anche un'umidità dell'aria di almeno il 70%.

Si consiglia di astenersi da annaffiature abbondanti anche per il periodo di fioritura. È meglio lasciare asciugare le radici. La Rinhostilis può fiorire tutto l'anno, ma accade meglio in piena estate. I fiori rimangono freschi 2-3 settimane.

Stangopeia (Stanhopea)

Stangopeya occupa un posto speciale tra tutte le orchidee, perché i suoi fiori sono molto grandi, il cui diametro può variare da 15 a 20 cm, inoltre Stangopeya ha un colore insolito e un sorprendente aroma di cioccolato e vaniglia. A causa di due escrescenze sul labbro del fiore che ricordano le corna di toro, la stangopeia è chiamata "orchidea di toro". In totale, ci sono circa 50 specie di piante in questo genere. In natura, le orchidee si trovano nelle foreste tropicali dell'America Latina. Ma a casa, può anche deliziare tutti con la fioritura annuale..

Quando si prende cura di questa pianta, è necessario creare un clima temperato, elevata umidità e illuminazione luminosa, ma diffusa. Con queste abitudini, Stangopey è molto simile a molti dei suoi parenti..

Per la spruzzatura, è meglio scegliere lo spruzzatore più piccolo in modo che rimangano gocce d'acqua troppo grandi sulla pianta. Stangepei in crescita è il migliore nel limbo. L'irrigazione della pianta dovrebbe essere abbondante, senza attendere l'essiccazione della miscela di terreno. È necessario prendere l'acqua dalla pioggia, filtrata e leggermente riscaldata.

Tacca (Tassa)

A causa del suo aspetto, Takka ha molti nomi. "Pipistrello", "giglio nero" e persino "fiore del diavolo" - e questi non sono tutti i nomi di una pianta unica, molto simile a un'orchidea, anche se non si applica in alcun modo a loro. Un fiore esotico proviene dai paesi del sud-est asiatico, si trova anche in Sud America.

Takka è paragonato all'orchidea per i suoi fiori lussuosi e insoliti. Ma appartiene alla famiglia di quelli. Pertanto, il terreno per orchidee non è chiaramente adatto a lei. Inoltre, le condizioni di coltivazione simili alle orchidee non le andranno bene. Devi prenderti cura di lei in un modo completamente diverso. L'unica cosa che Takka è simile alle orchidee è l'amore per l'umidità elevata e la difesa dalle correnti d'aria. La pianta potrebbe morire a causa dell'afflusso di aria fredda..

L'irrigazione del tropicana dovrebbe essere abbondante, ma evitare le trasfusioni. In inverno, l'irrigazione deve essere leggermente ridotta. Takka ha bisogno di calore tutto l'anno. L'aria dovrebbe essere di almeno 18 gradi durante tutto l'anno.

Tolumnia (Tolumnia)

Sebbene Tolumnia abbia molto in comune con Oncidium, ha comunque abbastanza differenze rispetto al suo parente. L'habitat naturale per questa orchidea è sulle isole dei Caraibi. In totale ci sono 30 specie di questo genere.

Il colore dei fiori di Tolumnia è bianco, rosso, giallo, viola e marrone. I motivi unici danno punti contrastanti. La loro caratteristica vocale è che i boccioli che si aprono sullo stesso peduncolo spesso differiscono nelle soluzioni di colore. La parte più evidente del fiore è un labbro a forma di ventaglio di dimensioni superiori ai petali e ai sepali. Alcuni tipi di Tolumnia hanno un odore molto gradevole..

Da novembre a febbraio, Tolumnia è a riposo e sta guadagnando forza per la fioritura. Ai giardinieri principianti non è raccomandato coltivare questa orchidea, poiché è molto difficile ottenere la sua fioritura in casa. Tolumniya ama l'illuminazione intensa e un clima moderatamente caldo. Si consiglia di annaffiare con acqua stabilizzata e filtrata per immersione..

Phalaenopsis (Phalaenopsis)

Oggi, una delle orchidee più popolari è la Phalaenopsis, una pianta erbacea i cui fiori sono molto simili alle piccole farfalle. E questo non è sorprendente, perché questa orchidea è ben adattata per crescere a casa. Pertanto, anche il coltivatore più inesperto può prendersi cura della Phalaenopsis. E grazie alle numerose diversità cromatiche, l'orchidea più comune al mondo si adatta perfettamente al design di qualsiasi interno.

Tra le varietà più popolari di Phalaenopsis, si distinguono: cavallo (piccoli fiori viola-viola), olenorogia (fiori giallo oro con macchie marroni), piacevole (piccoli fiori bianchi su un peduncolo nella quantità di 20-30 pezzi), Phalaenopsis Stuart (bianco fiori gialli con macchie viola), Phalaenopsis Schiller (orchidea variegata con grandi fiori lilla-rosa).

La phalaenopsis non presenta grandi requisiti di cura. È abbastanza per lui essere sul davanzale della finestra, anche se si trova sul lato nord dell'edificio. In estate, la luce del sole deve essere diffusa in modo che la pianta non riceva bruciature.

Come tutte le orchidee, la Phalaenopsis preferisce un clima temperato e umido. Ma può tollerare sia basse che alte temperature (da 10 a 28 gradi). Se il calore nella stanza è aumentato a 30 gradi, fornire alla pianta maggiore umidità e una buona circolazione dell'aria. Ma è necessario innaffiare accuratamente la Phalaenopsis in modo che il sistema radicale non marcisca. È meglio farlo una volta ogni due settimane, preferibilmente al mattino, in modo che il terreno si asciughi un po 'la sera.

Phragmipedium

Circa 20 specie di piante della famiglia delle orchidee appartengono al genere Fragmipedium. In apparenza, ricordano molto le famose "scarpe venus". Ma con i Paphiopedilums hanno solo una forma di fiore, altrimenti ci sono molte differenze.

Il Phragmipedium raggiunge un'altezza di quasi 1 metro, le foglie sono lunghe in foglia un po 'meno, il diametro del fiore è di 15 cm, i sepali e le labbra non differiscono nel colore. Il periodo di fioritura dura quasi sei mesi. A causa delle dimensioni sufficientemente grandi, non molti coltivatori di fiori sono pronti a coltivare questo fiore..

Fragmipedium gode di un'illuminazione intensa, ma a mezzogiorno la luce solare deve essere diffusa per evitare ustioni. Nella stagione fredda, le ore di luce del giorno richiedono un aumento fino a 12 ore. Il clima interno non deve essere mantenuto in modo speciale. Lascia che la temperatura dell'aria sia naturale sia in estate che in inverno, gioverà anche al fiore. Ma l'umidità in qualsiasi condizione deve essere aumentata al 50-60%. È necessario annaffiare l'orchidea spesso e abbondantemente, non lasciando seccare il substrato.

Cymbidium (Cymbidium)

Una delle orchidee Cymbidium più belle è molto facile da curare. Anche un coltivatore principiante può farcela. In condizioni normali, fiorirà e delizierà sempre anche a casa tua..

In condizioni naturali, Cymbidium si trova nelle foreste tropicali del sud e sud-est asiatico, in Australia, in Giappone e nelle isole dell'arcipelago malese. Questo genere ha circa 60 specie di piante. Le foglie di orchidea sono lunghe, con punte appuntite o arrotondate, con cura normale vivono circa tre anni. Durante la fioritura, Cymbidium ha un odore molto forte e piacevole. I fiori gialli, verdi, crema, marroni, rossi e rosa di questa orchidea vivono su un peduncolo per una media di 10 settimane. Il periodo di fioritura dipende dalla varietà..

Cymbidium ama l'illuminazione intensa, ma nella calura estiva i raggi del sole richiedono la dispersione e in inverno la pianta ha bisogno di ulteriore illuminazione. Il clima dovrebbe essere moderato nella stanza: da 16 a 20 gradi. Sono necessarie fluttuazioni giornaliere..

Questa orchidea ama molto l'aria fresca, quindi in estate è ancora meglio portare la pianta sul balcone o in giardino. L'umidità ottimale è del 50-60%. E il substrato deve essere sempre inumidito e in nessun caso essiccato.

Coelogyne (Coelogyne)

Una delle orchidee più belle di Tselogin ha più di cento specie nella sua famiglia. I fioristi adorano questa pianta per i grandi fiori e un piacevole aroma delicato che emana da loro. Il colore dei fiori, il più delle volte, è bianco a Tselogina, ma ci sono anche sfumature verdi, crema e giallastre. In gran numero, rappresentanti di questo genere crescono ai piedi dell'Himalaya, in Nepal, Vietnam e altri paesi del sud-est asiatico. A casa, questo fiore viene coltivato nel limbo..

Prendersi cura di Tselogina è piuttosto difficile, poiché richiede determinate condizioni di vita. Il primo è l'illuminazione ombreggiata. In secondo luogo, aumento dell'umidità. Il terreno dovrebbe essere il più leggero e sciolto possibile, ma con la capacità di trattenere l'umidità per un po '. Su una calda loggia vetrata sul lato nord del tuo appartamento, quest'orchidea si sentirà benissimo.

Il clima estivo per la coltivazione di Celogin non dovrebbe superare i 25 gradi. E con l'avvento del freddo, la temperatura viene gradualmente ridotta a + 5... + 10 ° C. Il periodo attivo nella vita della pianta richiede annaffiature frequenti e abbondanti, ma senza eccessiva umidità. L'umidità deve essere costantemente aumentata spruzzando e posizionando regolarmente i vassoi d'acqua.

Encyclia

La patria di Encyclia è l'America Latina. Lì, nelle foreste pluviali tropicali, puoi trovare circa 100 specie di questa orchidea. La pianta è caratterizzata dalla natura epifita o litofitica della natura simpatica della crescita. Il periodo di fioritura è piuttosto lungo: da alcune settimane a diversi mesi. La dimensione dei fiori dell'Encyclia dipende dalla specie. In alcune piante, questi sono grandi fiori singoli su un peduncolo, in altri - infiorescenze da un gran numero di piccoli fiori.

Anche un coltivatore principiante può far fronte alla coltivazione di Encyclia. Per creare condizioni ottimali per lo sviluppo della pianta, è necessario fornire un'illuminazione luminosa, ma leggermente diffusa. Sebbene alcune specie di Encyclia si sentano benissimo sotto i raggi diretti. In inverno, devi sicuramente aumentare le ore di luce del giorno con l'aiuto di phytolamps.

Il clima per questa orchidea richiede moderatamente caldo o moderato con la differenza obbligatoria nelle temperature giornaliere. Nei mesi più caldi, è meglio portare l'Enciclica all'aria aperta, ma posizionarla in un luogo dove ci saranno forti raffiche di vento, correnti d'aria, luce solare diretta e precipitazioni. Irrigazione frequente e abbondante è necessaria tutto l'anno, ma solo dopo che il substrato è completamente asciutto

Epidendrum

Epidendrum è il genere più grande della famiglia di tutte le orchidee, ci sono più di 1100 specie. La sua unicità sta nel fatto che questa è la prima orchidea che è entrata nel territorio dell'Europa. Prima di questo, gli scienziati europei non erano a conoscenza dell'esistenza di splendidi fiori che possono facilmente vivere su alberi e rocce. Questa orchidea è diffusa nei tropici delle Americhe.

Tutte le specie di Epidendrum hanno rizomi corti ramificati (germogli striscianti modificati aeree) e foglie interne dure, piuttosto spesse, quasi succulente. Nella nostra regione, è raramente possibile incontrare un fioraio che ha deciso di coltivare questa orchidea, ma nei negozi di fiori stranieri la scelta di ibridi e varietà di questa pianta è piuttosto ampia.

Tutto l'anno, l'illuminazione per Epidendrum dovrebbe essere luminosa e leggermente diffusa. In estate, il clima nella stanza con questa orchidea dovrebbe essere nell'intervallo +20 0... 25 0 C. Con il raffreddamento, la temperatura dell'aria nella stanza non dovrebbe diminuire di oltre 5 gradi. La differenza di temperatura giornaliera non è affatto richiesta.

Il modo migliore per annaffiare Epidendrum è immergere la pentola in acqua calda e filtrata per 20-30 minuti. Bisogna fare attenzione qui: il substrato non deve mai essere riempito eccessivamente e asciutto..

Vi Piace Su Cactus

1. Serre in policarbonato: informazioni importanti prima di acquistare una serra1.1. Serra fai-da-te: il risparmio è giustificato o è meglio costruire una serra con le tue mani?Descrizione: "Le caratteristiche principali per quelle persone che decidono di costruire una serra con le proprie mani.

Raffinata e luminosa, minuscola rosa decorativa decorerà qualsiasi interno. Appartiene alla famiglia delle Rosaceae e nella versione da interno è un piccolo cespuglio pulito da 35 a 45 cm.